logo

Sintomi e trattamento della costipazione spastica e atopica

Stitichezza spastica - una malattia che si verifica sullo sfondo del restringimento del tratto gastrointestinale. La causa di questa condizione nella maggior parte dei casi è l'eccessivo impulso nervoso sullo sfondo di stress frequenti o esperienze nervose. Questa patologia è spesso rilevata nei pazienti psichiatrici, così come nelle persone con condizioni depressive.

Molti esperimenti clinici hanno dimostrato che i problemi mentali svolgono il ruolo più importante nell'insorgenza di stati spastici nell'intestino. Sono stati identificati altri fattori eziologici della malattia:

  • il fumo;
  • avvelenamento;
  • Intossicazione del tratto gastrointestinale;
  • Fattori di produzione nocivi (cemento, asbestosi, gas di combustione).

La stitichezza atonica ha una diversa eziologia. Diverse malattie causano il suo verificarsi, in cui viene ridotta l'attività della muscolatura liscia intestinale. Non solo la patologia intestinale, ma anche le malattie muscolari (ad esempio la miostenia di Glantsman) porta a questa forma della malattia. Il ristagno di feci nell'intestino con atonia di muscoli lisci si verifica in assenza di contrazioni muscolari propulsive, che normalmente promuovono le feci dall'intestino tenue al colon e al retto.

La stitichezza è l'assenza di un movimento intestinale per più di 2 giorni con sintomi patologici di gonfiore e dolore addominale. A proposito, in un bambino allattato al seno, l'assenza di movimenti intestinali per due giorni è una condizione fisiologica se il latte del bambino è ben digerito.

In medicina, la costipazione si riferisce alla patologia del colon, accompagnata da una diminuzione della frequenza di svuotamento con sforzo dell'addome, che dura non meno di un quarto di defecazione. Inoltre, tali sintomi clinici devono essere osservati non meno di 3 volte a settimana.

Cause di stitichezza (tipi spastici e atonici)

Prima di parlare della causa della stitichezza spastica e atonica, è necessario descrivere la classificazione della malattia:

  1. Forma primaria (organica e funzionale):
  • Rettale - defecazione debole sullo sfondo di un riflesso ridotto (dischezia);
  • Kolovennaya - rallentando il movimento delle feci a causa della discinesia intestinale.
  1. Forma secondaria:
  2. reflex;
  3. metabolica;
  4. tossici;
  5. endocrino;
  6. psicogena;
  7. Muscolare.

L'ostruzione organica si forma a causa di formazioni anormali nell'intestino che bloccano il nodulo di cibo. Il tipo di riflesso si forma a causa di una violazione dell'innervazione della parete intestinale. La forma metabolica si sviluppa sullo sfondo dei disordini metabolici.

La variante tossica è osservata sullo sfondo dell'accumulo nel sangue di sostanze chimiche che bloccano la penetrazione di particelle di cibo attraverso la parete intestinale. Sintomi simili si formano durante disturbi ormonali. Ad esempio, nelle donne dopo la menopausa si osserva un aumento del livello di progesterone, che causa debolezza dei muscoli lisci dell'intestino.

L'ostruzione psicogena si verifica più spesso nelle donne esposte a stress nervoso ed esperienze costanti. Si verifica anche nelle persone con malattie mentali.

Il tipo di muscolo compare nelle malattie con lesioni dei muscoli dell'intestino e dell'addome (miastenia gravisman). In questa malattia, la funzionalità dei muscoli intestinali, che sono responsabili della promozione delle feci, è disturbata.

Quando non è possibile stabilire le cause della malattia, i medici diagnosticano la stitichezza idiopatica.

Sintomi di costipazione spastica

La stitichezza spastica è caratterizzata da una breve durata del corso. La fase attiva della malattia si sviluppa sullo sfondo di esperienze nervose e stress. La gravità della frequenza della malattia - da una a più volte alla settimana.

Sintomi di ostruzione spastica:

  • Feci di compattazione;
  • Grumo alimentare non formato (presentato sotto forma di palline);
  • Distensione addominale durante le feci;
  • Eruttazione dell'aria;
  • Appetito disturbato;
  • Odore sgradevole dalla bocca.

I sintomi di cui sopra portano a condizioni di comorbidità in cui si osservano i seguenti segni di patologia:

  1. Mal di testa;
  2. la debolezza;
  3. Umore depresso;
  4. nervosismo;
  5. Dolore muscolare;
  6. Sbiancamento della pelle dell'addome.

In relazione agli stati spastici, è razionale determinare la "situazionalità". Questa definizione è stata introdotta in medicina per determinare il grado di pericolo dell'ostruzione intestinale per la salute umana. Ad esempio, in alcuni pazienti, si sviluppano difficoltà nella defecazione quando si assumono determinati tipi di cibo. Ad esempio, il porridge di grano saraceno o il brodo di carne nel 2% dei pazienti gastroenterologi causano un ritardo nel nodulo di cibo nel colon. La condizione è causata non solo da disturbi spastici, ma anche dalla presenza di malattie concomitanti (ulcera gastrica), colite (infiammazione della parete) dell'intestino crasso.

Nelle persone anziane, la costipazione spastica può formarsi sullo sfondo della perdita di emorroidi rettali ed erosioni della mucosa.

Nel determinare la causa della difficoltà nella defecazione, è importante raccogliere attentamente una storia dal paziente. Sulla base dei reclami, è difficile suggerire una progressione successiva o, al contrario, una diminuzione dell'intensità dei sintomi clinici della malattia.

Sintomi di stitichezza atonica

La stipsi atonica è una patologia più pericolosa rispetto all'analogo spastico. È vero, se nasce dopo un forte stress, allora è sufficiente normalizzare la sfera mentale del paziente e la malattia scomparirà da sola. Tali situazioni sono piuttosto rare. Spesso la causa dell'atonia intestinale diventa distonia vegetativa-vascolare o malattia mentale. In questi ultimi casi, è difficile trovare il trattamento ottimale per la malattia. È meglio iniziare la terapia in una fase precoce, quindi prevenire la distrofia del tessuto muscolare.

Quali metodi sono diagnosticati costipazione atonica nelle fasi iniziali:

  • L'Irrigoscopia è una tecnica a raggi X che consente di indagare la permeabilità e la condizione della parete interna dell'intestino crasso introducendo un agente di contrasto in esso attraverso il retto con un clistere speciale;
  • La rectoromanoscopia è uno studio della sonda del tratto gastrointestinale utilizzando una speciale provetta diagnostica contenente una videocamera nel sito distale.

Prima di eseguire le procedure, è necessario determinare se una persona sta assumendo farmaci e se ha altre malattie (diabete, ulcera peptica, neuropatia). Ognuna di queste cause può portare a atonia intestinale. In una situazione del genere, è necessario eliminare la causa della malattia per prevenire l'ostruzione intestinale.

Trattamento delle condizioni spastiche nell'intestino

Il trattamento delle condizioni spastiche intestinali nella maggior parte dei casi viene effettuato con farmaci antispastici. Eliminano il restringimento dei muscoli scheletrici del tratto gastrointestinale. Tuttavia, non è sempre il no-shpa che causa un risultato positivo.

In medicina, il trattamento della stitichezza spastica viene eseguito per via sperimentale. Quindi, dopo aver assunto i farmaci, viene diagnosticata la condizione intestinale e viene ricostruita la storia del paziente. Se sullo sfondo di prendere pillole e clisteri c'è un miglioramento della condizione - beh. Quando le procedure terapeutiche eseguite non apportano sollievo, è necessario applicare una terapia combinata. Comprende i seguenti principi:

  • Identificazione di un prodotto per il quale esiste difficoltà nella defecazione;
  • Esclusione di disturbi mentali;
  • Microcliter con un volume di liquido fino a 200 ml.

I disturbi spastici si formano spesso nei bambini. Sono causati da un'alimentazione di scarsa qualità o dall'introduzione impropria di alimenti complementari.

Trattamento dei disturbi atonici nell'intestino

La stitichezza atonica può essere trattata solo dopo aver determinato la causa della sua insorgenza. Se si tratta di una malattia neurologica, è necessario eliminarla. La formazione di anticorpi contro i muscoli lisci dell'intestino richiede l'uso di agenti immunomodulatori. Sopprimono l'attività immunitaria, quindi i farmaci devono essere assunti nel dosaggio minimo. Tuttavia, per grave stitichezza, devono essere presi per un lungo periodo di tempo. Per non provocare ulteriori infezioni batteriche e il comune raffreddore, nel trattamento con immunomodulatori è necessario selezionare correttamente la dose del farmaco.

Trattamento combinato della stitichezza atonica

La stitichezza atonica dovrebbe essere trattata con metodi combinati in combinazione con farmaci. Questo è l'unico modo per sopprimere efficacemente l'attività della malattia.

Il trattamento combinato della malattia include le seguenti procedure:

  • L'uso della fibra in una dose di circa 30 grammi al giorno;
  • Mangiare circa 1,5 kg di pane al giorno;
  • La crusca di frumento dovrebbe essere assunta entro una settimana;
  • Per aumentare l'effetto, mukofalk è prescritto in una dose giornaliera di 30 grammi.

Stitichezza spastica: sintomi e farmaci

La stitichezza spastica viene trattata con rimedi erboristici:

  • Il sodio docusato è un farmaco lassativo che deve essere assunto in una dose giornaliera di 200 mg. Aiuta ad ammorbidire le feci. Per migliorare l'effetto del farmaco, vengono prescritti clisteri lassativi (enimax, norhalax). Tale trattamento è giustificato in caso di stipsi prolungata, quando la fibra alimentare non aiuta a liberarsi della patologia;
  • Stimolanti della motilità intestinale Sono assegnati per l'uso per un breve periodo di tempo - non più di una settimana. Per svuotare l'intestino, castorca viene prescritto in una dose giornaliera di 10 mg. L'erba può essere sostituita da erba di senna e corteccia di olivello in concentrazioni simili. Ci sono analoghi farmaceutici di pillole lassative che contengono fieno: debole, laxigal, guttalax.

Pertanto, i sintomi e il trattamento della costipazione spastica e atonica sono in qualche modo diversi. Indipendentemente dal tipo di ostruzione intestinale, sconsigliamo l'assunzione immediata di preparati farmaceutici. È meglio scoprire le cause della malattia e condurre un trattamento etiologico diretto.

Costipazione atonica Stitichezza atonica e spastica

Molto spesso, i disturbi della funzione intestinale sono accompagnati da stitichezza. In medicina, ci sono diversi tipi di questo disturbo, ma la costipazione atonica è più comune. Che cos'è e come trattarlo, cerca di capire questo articolo.

Cos'è la stitichezza atonica

La costipazione negli adulti si verifica a causa di un malfunzionamento dei muscoli dell'intestino crasso. Normalmente, una persona sana dovrebbe svuotare gli intestini ogni giorno. Se questo non si verifica entro 48 ore, questa condizione è chiamata stitichezza.

Ci sono costipazione atonica e spastica. Questi ultimi sono caratterizzati da defecazione con una piccola quantità di feci, aumento della flatulenza e dolore addominale inferiore. Il paziente si sente lento. Durante l'esame ha rivelato un movimento lento di feci.

Quando la defecazione di stipsi atonica si verifica in grandi masse, con conseguente frequenti rotture della mucosa. Per questo motivo, le feci possono essere espulse con sangue. In questo caso, la defecazione è molto difficile e dolorosa.

La stitichezza atonica di solito si verifica nelle persone in sovrappeso che hanno pochi movimenti. Il fatto è che con i muscoli intestinali deboli le masse fecali si muovono lentamente, il che porta al loro accumulo in grandi quantità. L'intestino pieno preme sugli organi più vicini, causando dolore nell'addome inferiore.

Cause di stitichezza atonica

La stitichezza atonica può svilupparsi per i seguenti motivi:

  1. Nutrizione impropria Il consumo eccessivo di prodotti farinacei e fast food, il cibo monotono e la mancanza di frutta e verdura dietetiche privano l'intestino degli stimoli naturali, che contribuiscono alla sua riduzione. In questo caso, al paziente viene mostrata una dieta che comporta il consumo di alimenti vegetali freschi e la riduzione al minimo degli alimenti trasformati.
  2. Mancanza di liquidi nel corpo. Se una persona mangia a secco e non beve abbastanza liquido, si verifica la disidratazione, che contribuisce alla formazione di stitichezza.
  3. Bassa attività fisica I muscoli addominali deboli riducono significativamente la motilità intestinale.
  4. Uso eccessivo di farmaci lassativi. L'abuso di droghe e clisteri frequenti riducono i recettori nervosi nelle pareti intestinali. Di conseguenza, il suo tono è disturbato e la sindrome dell'intestino pigro si sviluppa. Quasi smette di funzionare indipendentemente.

Inoltre, la stitichezza negli adulti può verificarsi a causa di esaurimento fisico, cattive abitudini, stress ricorrenti e stress emotivo, gravidanza e parto, malattie del tratto gastrointestinale, esposizione a tossine, ecc.

Come identificare la costipazione atonica

I sintomi della malattia sono diversi:

  • nessun movimento intestinale per più di due giorni;
  • movimento intestinale doloroso e difficile;
  • massa fecale e densa;
  • sensazione di svuotamento insufficiente dopo le feci;
  • nelle feci strisce visibili di sangue rosso vivo;
  • aumento della formazione di gas;
  • dolore e crampi nell'addome inferiore;
  • debolezza generale e mal di testa.

La stitichezza influisce negativamente sulla qualità della vita, compromettendo il benessere umano. Il sonno del paziente è disturbato, l'eruttazione si forma, l'appetito scompare. A volte un sapore amaro può essere sentito in bocca.

Se la stitichezza tormenta una persona per un lungo periodo, il colore e le condizioni della pelle possono cambiare. Diventa flaccido, giallo chiaro con una sfumatura grigiastra.

Se sospetti che la stipsi atopica debba consultare un medico.

Stitichezza atonica nei bambini

Il vero problema della gastroenterologia è la stitichezza nei bambini. Nei neonati, una violazione delle feci è associata a una reazione all'alimentazione artificiale, alle patologie del sistema nervoso e alle allergie alimentari. Nei bambini più grandi, la stitichezza è causata da uno stile di vita sedentario, stress, dieta malsana. È possibile determinare la patologia di un bambino per la consistenza spessa delle feci, i cambiamenti nella frequenza delle feci e la tensione durante i movimenti intestinali.

La costipazione atonica influisce negativamente sulla qualità della vita del bambino. E la natura cronica della patologia minaccia di compromettere lo sviluppo e la crescita del corpo del bambino.

Modi per trattare la stitichezza

Nella maggior parte dei casi, la dieta e la ginnastica speciale aiutano a sconfiggere la costipazione atopica. Il trattamento implica necessariamente la correzione della nutrizione. Il paziente dovrebbe includere nella dieta quotidiana cibi ricchi di fibre: zucca, carote, prugne, barbabietole. È utile mangiare grano saraceno e farina d'avena. In questo caso, verdure e pesce dovrebbero essere presi in forma bollita. Il pasto deve necessariamente avvenire nei tempi previsti.

Per quanto riguarda l'attività fisica, è parte integrante del trattamento della stitichezza. I medici hanno sviluppato una serie di esercizi speciali che aiutano a rafforzare i muscoli addominali. Per eliminare la stitichezza nei bambini, si consiglia di effettuare un massaggio terapeutico dell'addome

Se i metodi descritti non eliminano la stipsi atopica, la terapia è integrata con farmaci lassativi.

Rimedi popolari per la stitichezza

Nella maggior parte dei casi, la stitichezza può essere eliminata con l'aiuto di rimedi popolari. In erboristeria per il trattamento della patologia utilizzata rabarbaro, spinoso, sulla base del quale sono preparati i decotti medici. Normalizzano la peristalsi intestinale e hanno un effetto lassativo.

Molto efficacemente allevia la stitichezza dei rimedi popolari di uva spina, sorbo rosso e mirtillo rosso. Per preparare una bevanda lassativa, è necessario preparare 1 cucchiaio in una tazza. bacche e lasciare un po 'di birra. I brodi di bacca sono anche un grande aiuto per la stitichezza cronica.

Per i pigri, ci sono ricette più semplici. È necessario aggiungere 20 ml di olio vegetale a un bicchiere di normale kefir e bere immediatamente prima di coricarsi. L'effetto apparirà al mattino.

Ciò che minaccia la stitichezza

Se il tempo non elimina il fattore che influenza la formazione di stitichezza, il colon e l'intestino tenue si infiammano nel tempo. Una prolungata permanenza delle feci nel cieco può far sì che torni a quella sottile.

È importante tenere conto del fatto che la mancanza di trattamento minaccia con la stitichezza che diventa cronica. Questo, a sua volta, porta allo sviluppo di emorroidi e alla formazione di crepe nel retto e, nel peggiore dei casi, alla comparsa di tumori nell'intestino.

Prevenzione della costipazione

Per prevenire la patologia, è sufficiente aderire alle seguenti raccomandazioni:

  1. Con una tendenza alla stitichezza, dovresti correggere il cibo ed escludere i prodotti che rafforzano la sedia: dolce, farina, uova, carne. Invece, mangiare più frutta fresca, verdura, cereali. Non solo normalizzano il lavoro del tratto gastrointestinale, ma espellono anche prodotti metabolici dannosi, tossine, colesterolo e glucosio in eccesso.
  2. Mangia solo piatti stufati e bolliti.
  3. Bere almeno 2 litri di acqua al giorno. Grazie al liquido, le masse fecali si ammorbidiscono e facilmente passano attraverso l'intestino, la defecazione avviene rapidamente e senza dolore.
  4. Non mangiare troppo. È meglio perdere un po 'oltre a riempire troppo lo stomaco.
  5. Tieni periodicamente giorni di digiuno. Per ripristinare la motilità intestinale è bene organizzare il digiuno di un giorno.
  6. Non trattenere mai quando c'è il desiderio di svuotarsi. Un tale ritardo porta sempre a malattie.
  7. Utilizzare lassativi solo su indicazione di un medico. Bene, se il problema dura a lungo, allora prima è meglio provare i rimedi popolari per la stitichezza.
  8. Conduci uno stile di vita attivo, fai ginnastica, cammina di più.

Se segui tutte queste raccomandazioni e controlli attentamente le condizioni del tuo corpo, puoi presto migliorare non solo la peristalsi intestinale, ma anche la salute generale.

Stitichezza atonica e spastica: sintomi e trattamento dei disturbi

Stitichezza, difficile movimento intestinale, è considerata una "malattia della civiltà". Oltre alle patologie organiche degli organi digestivi, il modo di vita ipodinamico di una persona moderna porta al problema. La dieta scorretta, la mancanza di attività fisica e lo stress costante influenzano molti aspetti della salute, compresi i problemi con le feci. Un gastroenterologo aiuterà in questa delicata situazione. Ma non tutti, avendo sintomi di stitichezza atonica o spastica, vedono un medico per il trattamento.

Patologia caratteristica

In gastroenterologia, ci sono due tipi di stitichezza: spastica e atonica.

La stipsi atonica si verifica quando l'influenza del sistema nervoso sulla parete intestinale viene disturbata. I muscoli si rilassano, diminuiscono la peristalsi, aumentano il lume dell'intestino, rendendo difficile l'eliminazione delle masse fecali.

La stipsi spastica si verifica nei casi in cui si osserva uno spasmo muscolare liscio. Allo stesso tempo, il lume dell'intestino diminuisce e viene creato un ostacolo al movimento delle feci.

La differenza tra questi due tipi di movimento intestinale difficile è la seguente:

  1. In caso di atonia, la parete intestinale si rilassa e nella spasticità - tensione. Pertanto, il secondo tipo di stitichezza è accompagnato da grave dolore addominale spasmodico.
  2. La stitichezza spastica è solitamente di breve durata. Succede dopo un nervosismo nervoso, in persone emotivamente labili. La stitichezza atonica ha un decorso cronico. Tuttavia, la difficoltà di svuotare dura a lungo. La formazione di feci dense di solito si verifica entro sei mesi o più.

Cause di patologia

Le cause di problemi con la sedia possono essere suddivise nei seguenti gruppi:

  1. Stile di vita sbagliato:
    • entusiasmo per prodotti raffinati, impoverito di fibre alimentari e fibre vegetali;
    • bassa assunzione di liquidi;
    • modalità sbilanciata di mangiare;
    • ipodynamia (mancanza di attività motoria);
    • frequente restrizione della defecazione associata a caratteristiche professionali.
  2. Problemi neurologici:
    • violazione della regolazione nervosa della parete intestinale (malattia di Hirschsprung);
    • sclerosi multipla;
    • condizione neurastenica;
    • ha subito un ictus;
    • tumori spinali o cerebrali;
    • malattia mentale.
  3. Cause endocrine:
    • ipotiroidismo;
    • l'obesità;
    • diabete mellito;
    • la menopausa;
    • diminuzione dei livelli di calcio nel sangue.
  4. Malattie dell'apparato digerente:
    • sindrome dell'intestino irritabile;
    • pancreatite;
    • ulcera peptica
    • infiammazione dell'intestino tenue e crasso;
    • gonfiore;
    • emorroidi e ragadi anali;
    • gastrite con rilascio ridotto di acido cloridrico;
    • disbiosi intestinale.
  5. Ragioni temporanee:
    • la gravidanza;
    • cambio di residenza ("stitichezza dei viaggiatori");
    • avvelenamento da piombo, avvelenamento da mercurio;
    • mangiare cibi che sigillano le masse fecali;
    • lo stress;
    • prendendo alcuni farmaci;
    • riposo a letto lungo.

Come sbarazzarsi di costipazione - video

Sintomi di patologia

La stitichezza è determinata dalle seguenti caratteristiche diagnostiche:

  1. La frequenza dei movimenti intestinali è inferiore a tre volte a settimana.
  2. Fecale solido, asciutto, a volte sotto forma di sedia "pecora".
  3. La necessità di una forte tensione durante la defecazione.
  4. L'atto di defecazione non porta una sensazione di movimento intestinale completo.
  5. La necessità di stimolare l'ano.

Se durante gli ultimi tre mesi sono stati rilevati 2 o più criteri, al paziente viene diagnosticata una costipazione cronica. Se la sedia è assente per 3 o più giorni, allora la stitichezza è considerata acuta.

A seconda del tipo di ostruzione intestinale, i sintomi possono variare.

Segni di stitichezza spastica

La patologia è caratterizzata dalle seguenti manifestazioni cliniche:

  • la mancanza di feci è accompagnata da forti crampi nell'intestino;
  • eruttazione e alitosi;
  • gonfiore;
  • l'atto della defecazione è difficile a causa dello spasmo dello sfintere anale;
  • feci sotto forma di grumi densi.

Clinica della stitichezza atonica

Il paziente ha i seguenti sintomi:

  • sensazione di pienezza e pressione nell'addome;
  • defecazione difficile;
  • striature di sangue nelle feci;
  • il volume del contenuto dell'intestino è grande, formato in densi conglomerati;
  • con prolungata assenza di defecazione, debolezza, perdita di appetito, mal di testa, nausea.

Trattamento di forme atoniche e spastiche

La terapia della stitichezza è effettuata in un complesso, con l'uso di droghe, fisioterapia, clisteri, la normalizzazione della nutrizione e dell'esercizio fisico.

Trattamento farmacologico

La terapia è indicata se altri trattamenti non hanno l'effetto desiderato.

Vengono utilizzati i seguenti gruppi di farmaci:

  1. Lassativi. Sostanze diverse vengono utilizzate secondo il meccanismo d'azione, che può migliorare la funzione di evacuazione degli intestini e / o influenzare la consistenza delle masse fecali. I seguenti tipi di lassativi possono essere raccomandati:
    1. Droghe osmotiche Migliorano la promozione delle masse fecali attraverso l'intestino, a causa dell'aumento del volume d'acqua. Questo è:
      • lassativi salini: sale di sodio e magnesio;
      • alcoli poliidrici: Mannitolo, Forlax, Microlax;
      • disaccaridi e monosaccaridi che sono prebiotici: Dufalac, Normase.
    2. Prodotti non assorbibili. Droghe di origine vegetale (fibra alimentare), che aumentano la quantità e ammorbidiscono la materia fecale a causa di sostanze di zavorra. Stimolano le viscere e hanno un effetto prebiotico. Le medicine forniscono un mezzo nutritivo per i batteri benefici nell'intestino. Richiedono bere grandi quantità di acqua. Tali farmaci sono: Eubicor, Fibromed, Mukofalk.
    3. Mezzi che stimolano la motilità intestinale, irritante. I preparati di questo gruppo, assorbiti nell'intestino tenue, entrano nel fegato. Da lì, essi, attraverso il sangue, irritano le terminazioni nervose del muro del colon. C'è un altro meccanismo per il funzionamento di tali farmaci. Quando viene rilasciato nel colon, il guscio del farmaco si dissolve. Il principio attivo, irritante per la mucosa, aumenta la motilità e la formazione di muco. Utilizzato per la stitichezza atonica: Guttalaks, Bisacodyl, Regulaks.
    4. Agenti lubrificanti I farmaci ammorbidiscono le masse fecali situate nel retto, lubrificano la membrana mucosa, riducendone il trauma. Spesso usato sotto forma di candele: olivello spinoso e olio di vaselina, glicerolo.
  2. Procinetici. Farmaci che influenzano la motilità dello stomaco, stimolando o riducendo lo spasmo muscolare della parete intestinale. La scelta del farmaco dipende dalla forma della patologia:
    1. Quando si usa la stitichezza spastica: Buscopan, Duspatalin, No-Shpu, Papaverin.
    2. Con atonic: Motilium, Prozerin.
  3. Probiotici. Preparazioni contenenti microrganismi benefici o sostanze di origine microbica. Migliorano la microflora, promuovono la stimolazione della digestione e normalizzano la condizione della mucosa intestinale. Applicare: Atsipol, Bifikol, Enterol, Bifidumbakterin, Hilak Forte, Baktisuptil, Lineks.
  4. Farmaci coleretici. Il flusso ritmico di tali agenti nel tratto digestivo migliora la digestione del cibo, aumenta il flusso di acqua verso il contenuto intestinale. Usato: Allahol, Ursosan, Galstena.
  5. Sedativi. Farmaci con un effetto calmante. Sono indicati per la stitichezza spastica. Consigliato: Persen, Novo-Passit, preparazioni di valeriana e motherwort.
  6. Preparazioni emostatiche La comparsa di sangue nelle feci con stitichezza, spesso causata da danni alle emorroidi e / o screpolature della mucosa e dell'ano del retto. Si usano candele con effetto emostatico: Amamelide, Procto-Glivene, Sollievo, Natalcide.

Preparati per il trattamento della stitichezza nella foto

Come trattare la malattia con clisteri

Clisteri di pulizia sono utilizzati per costipazione a lungo termine, la formazione di pietre fecali. Sono in grado di alleviare rapidamente ed efficacemente le condizioni del paziente.

I clisteri sono controindicati nell'infiammazione dell'ano, prolasso della parete del retto, sanguinamento e malattie chirurgiche urgenti.

Metodologia per la pulizia del clistere:

  1. Viene utilizzata una soluzione fisiologica dello 0,9% o acqua bollita a temperatura ambiente, in un volume di 1-2 litri.
  2. In un contenitore speciale (tazza di Esmarch) versare il liquido preparato per clistere.
  3. Il paziente si trova sul lato sinistro. In questo caso, le gambe piegate alle ginocchia e attirate allo stomaco.
  4. La punta è densamente oleata o crema e lentamente inserita nel passaggio anale non più di 10 cm.
  5. Il contenitore con acqua sale ad un'altezza di circa un metro dal livello dei glutei e il liquido scorre nella cavità intestinale.
  6. Dopo l'introduzione dell'intero volume d'acqua, è necessario, se possibile, mantenere i contenuti intestinali per 10-15 minuti. Quindi l'intestino viene svuotato.

I seguenti tipi di clisteri possono essere utilizzati per la stitichezza:

  1. Oil. Tali clisteri hanno un lieve effetto lassativo. Sono usati di notte. L'olio (vaselina, oliva, girasole) riscaldato a 37-38 gradi viene introdotto nel retto con un palloncino speciale, in un volume di 75-100 ml.
  2. Medicinali. Questi sono clisteri contenenti la sostanza attiva del farmaco.
  3. A contrasto. L'evento prevede l'introduzione alternativa, con un intervallo di 10 minuti, 100 ml di acqua fredda e calda bollita. Questi clisteri sono indicati per stipsi atonica.

fisioterapia

I metodi degli effetti fisioterapici sono molto efficaci. Sono usati per la stitichezza di varie origini.

Per il trattamento di problemi delicati usando i seguenti metodi:

  1. Elettroforesi. L'introduzione del farmaco attraverso la pelle, sotto l'azione della corrente elettrica. Quando la costipazione spastica farmaci efficaci Platyfillina, papaverina, solfato di magnesio. Quando atonic - cloruro di calcio.
  2. Electro. Non invasivo (senza violare l'integrità del corpo) la fornitura di impulsi elettrici al cervello. Ha un effetto calmante, riduce la labilità emotiva, riduce gli spasmi.
  3. Elettroterapia pulsata L'effetto di brevi correnti d'impulso sull'area dell'intestino crasso. La procedura ha un effetto antispasmodico e analgesico, migliora la motilità.
  4. La terapia magnetica. L'effetto di vari campi magnetici sull'intestino ha effetto antinfiammatorio e analgesico. L'evento migliora la promozione delle feci attraverso le parti inferiori del tubo digerente.
  5. Frequenze ultra alte (UHF). Le oscillazioni elettromagnetiche sono utilizzate per migliorare la circolazione sanguigna, alleviare infiammazioni e spasmi.
  6. Fototerapia. È indicato per la stitichezza spastica. L'effetto antispasmodico è creato dalla radiazione infrarossa.
  7. Terapia ad ultrasuoni Basato sugli effetti delle onde ultrasoniche. Migliora la velocità di movimento delle feci attraverso l'intestino. È prescritto per la stitichezza atonica.
  8. Fangoterapia L'evento migliora la circolazione sanguigna e linfatica dell'intestino.
  9. Uso di acque minerali. Un tale trattamento è richiesto per la stitichezza atonica. Scegli l'acqua con mineralizzazione bassa o media. Adatto per la terapia: Slavyanovskaya, Essentuki No. 17, Smirnovskaya.

Terapia fisica

La stitichezza è nota per essere un frequente compagno di ipodynamia. Gli sport attivi migliorano il tono di tutto il corpo. E gli esercizi speciali aiutano a migliorare il lavoro del tratto gastrointestinale.

Esercizio terapia per costipazione spastica

I seguenti esercizi sono efficaci (ripetere 6-8 volte):

  1. Seduti su una sedia, appoggiare le mani sulla schiena e tirare le gambe in avanti alternativamente.
  2. Stando a quattro zampe, mentre espiri, attira lo stomaco, poi rilassati.
  3. Nella posizione laterale, sposta la gamba di lato.
  4. Sdraiato sulla schiena, le gambe piegate sulle ginocchia, alternativamente scuotendo la gamba.
  5. In una posizione a quattro zampe e appoggiato sui gomiti, sposta la gamba di lato e in alto.

Ginnastica con stitichezza atonica

I medici raccomandano tali esercizi (ripetere 5-7 volte):

  1. Posizione eretta Mani a parte. In alternativa, la gamba viene spostata in avanti, di lato, indietro.
  2. Sdraiato sulla schiena Le braccia si trovano lungo il corpo. In alternativa, sollevare una gamba e un braccio dritti.
  3. Seduto su una sedia, alza la gamba. Alternare gli arti destra e sinistra, spostarli verso l'alto, poi di lato.
  4. Sul lato (poi su uno, poi sull'altro) tirando su le gambe verso lo stomaco.
  5. In posizione sul retro, appoggiato sui gomiti. Sollevare e ritrarre l'addome, mentre si alza la gamba dritta.

Esercizi di costipazione - video

Lezioni di yoga

Stanno guadagnando sempre più popolarità.

Per costipazione, puoi usare le seguenti asana:

  1. Posa montagne In piedi, le braccia tese, le dita intrecciate, i palmi in avanti. Le natiche sono nascoste, le gambe si trovano a una distanza di 15 cm l'una dall'altra. Sollevamento lento di tutto il corpo con sollevamento in punta e abbassamento sui talloni.
  2. Posa di un albero che si piega sotto la forza del vento. La posa originale della montagna. Torso busto alternato a destra e a sinistra. La respirazione è uniforme.
  3. Colpo - massaggio del ventre. Posizione accovacciata, palmo sulle ginocchia. La gamba destra si inclina verso il pavimento, il corpo e la testa girano a sinistra. Ritorna alla posizione originale e ripeti dall'altra parte.

Dieta di trattamento, i principi di una corretta alimentazione

La nutrizione per la stitichezza gioca un ruolo fondamentale. La struttura delle masse fecali, l'attività della motilità intestinale e l'efficienza della digestione dipendono dalla quantità e dalla qualità del cibo.

Le basi dei principi nutrizionali in caso di movimenti intestinali difficili sono le seguenti:

  • pasti regolari;
  • nutrizione equilibrata, ricca di fibre;
  • restrizione di carboidrati facilmente digeribili e grassi refrattari;
  • la frequenza dei pasti 5 volte al giorno, è richiesta la colazione;
  • le porzioni sono piccole;
  • il volume di assunzione di liquidi è 1,5-2 l al giorno.

Cibo nocivo durante la terapia dietetica

Sono vietate le seguenti categorie di prodotti:

  • panini, prodotti della farina di frumento;
  • alcol;
  • riso;
  • anacardi, legumi;
  • funghi, aglio;
  • latte intero;
  • pesce grasso e carne, frattaglie, affumicato e prodotti a base di salsicce;
  • cavoli, cachi, pere, banane mature;
  • formaggio a pasta dura;
  • cacao e cioccolato;
  • mirtilli, mele cotogne, melograni.

Prodotti utili

Prodotti come:

  • crusca d'avena e grano, pane integrale;
  • marmellate;
  • verdure e frutta, bacche ricche di fibre alimentari (zucca, mare e cavolfiore, pomodori, carote, mele, fragole, lamponi);
  • prugne, albicocche secche;
  • farina d'avena, porridge di grano;
  • carne magra e pesce;
  • verdure (aneto, sedano, coriandolo, prezzemolo, finocchio);
  • prodotti a base di latte fermentato.

Prodotti utili nella foto

Rimedi popolari

La medicina tradizionale può essere utilizzata per la stitichezza ed essere abbastanza efficace. Ma prima di usarli, dovresti sempre consultare un medico.

Questi rimedi aiutano a combattere la stitichezza abbastanza efficacemente:

  1. I semi pestate di piantaggine prendono 1 cucchiaio. l. al mattino o alla sera, acqua potabile.
  2. Insistere 100 g di miele con 100 ml di succo di aloe per 3 ore. Prendi 1 cucchiaino 3 volte al giorno.
  3. Un cucchiaio di olio vegetale assunto a stomaco vuoto al mattino, con un bicchiere d'acqua.
  4. Versare le prugne lavate (2 cucchiai) un bicchiere di acqua bollente, lasciare per un'ora. Bevi l'infuso 2 volte al giorno per mezza tazza.

Erbe e altri rimedi casalinghi nella foto

La stitichezza provoca disagio, che può disturbare in modo significativo la vita quotidiana di una persona. Le cause della patologia: molto. I movimenti intestinali difficili possono essere un sintomo di una grave malattia. Per questo motivo, è indispensabile consultare un medico con denunce di difficoltà con la defecazione. Inoltre, ci sono molti trattamenti per la stitichezza. E solo un medico, sulla base di un sondaggio, sarà in grado di selezionare il trattamento appropriato in modo che la terapia sia il più efficace possibile.

Cos'è la stitichezza atonica e spastica?

La stitichezza, detta anche stitichezza o stitichezza, è un ritardo nel movimento intestinale per più di 2 giorni. Questa può essere una malattia indipendente causata da una violazione della motilità intestinale o una conseguenza di qualche altra malattia, non necessariamente correlata alle funzioni dell'intestino. C'è anche una differenza tra stipsi atonica e spastica.

specie

Di norma, a causa dell'occorrenza e delle misure terapeutiche necessarie per il trattamento, ci sono due tipi principali di stitichezza: atonica e spastica. Ciò è dovuto al tono muscolare dell'intestino:

  1. Atonica. In questo caso, la peristalsi intestinale è insufficiente per il normale funzionamento dei muscoli, a causa della quale le masse fecali si muovono lentamente e non tendono a lasciare il corpo. Tipicamente, questo tipo di malattia è associato a inattività fisica, mancanza di una dieta chiara e cambiamenti legati all'età.
  2. Spastica. L'opposto del precedente tipo di stitichezza, che è caratterizzato da muscoli eccessivi dell'intestino. A causa di troppa tensione, si verificano spasmi locali che trattengono le feci in aree specifiche dell'intestino, impedendo loro di spostarsi ulteriormente e premendoli in tappi fecali stretti. Di norma, questo tipo di malattia è una conseguenza delle malattie endocrine e dello stress causato dal cambiamento della situazione, dalla modalità del giorno o dalla dieta.

La causa della stitichezza può anche essere l'uso a lungo termine di farmaci. Entrambe le opzioni dipendono direttamente dalla quantità di fibre presenti nella dieta, negli alimenti vegetali e nell'acqua. Il livello del fluido è importante in quanto consente alle feci di liquefarsi, aumentando così la loro quantità e rendendo le feci più morbide, il che accelera la loro uscita dal corpo.

Sintomi e trattamento della stitichezza atonica

Cos'è, stitichezza atonica? Tipicamente, questo tipo di malattia può manifestarsi attraverso i sintomi intestinali ed extraintestinali. Tra i segni intestinali può essere chiamata una sensazione di distensione dell'addome e dolore doloroso nell'intestino.

Le masse di feci si muovono e escono estremamente lentamente e possono contenere tracce di sangue. Il processo di defecazione richiede molto sforzo, spesso la sovratensione può causare lesioni meccaniche, come l'apparizione di una fessura nel retto.

Tra i sintomi extraintestinali comprendono affaticamento, debolezza generale, vertigini e mal di testa, scarso appetito e depressione. Inoltre, la lingua può formare un'incursione e l'odore dalla bocca diventa acuto e sgradevole.

Il trattamento della stitichezza atonica negli adulti e nei bambini viene di solito eseguito in modo completo, non limitato al retto. Di norma, si raccomanda di cambiare la dieta e la dieta in modo tale da consumare cibi con una grande quantità di fibre.

Si raccomanda di mangiare cereali, frutta e verdura fresca, succhi di verdura e crusca. Kefir e altri prodotti caseari sono molto utili. Inoltre, non sarà superfluo bere diversi bicchieri di acqua minerale senza gas al giorno.

Inoltre, naturalmente, la terapia farmacologica dovrebbe essere effettuata mediante farmaci prescritti dal medico curante. Oltre alle pillole, il medico può prescrivere l'impostazione di clisteri e l'uso di supposte rettali.

Sintomi e trattamento della stitichezza spastica

In contrasto con la stitichezza atonica, il tipo spastico non è così pericoloso, ma non meno spiacevole. È caratterizzato da dolori addominali crampi, una sensazione di pienezza e pesantezza, difficoltà nel processo di defecazione. Le masse fecali sono solitamente compresse in piccoli grumi densi e possono anche essere coperte di muco.

Per curare la stitichezza spastica, prima di tutto, è necessario rimuovere gli spasmi dai muscoli lisci dell'intestino in modo che le feci possano muoversi liberamente verso l'uscita. A tale scopo vengono utilizzati sia gli antispastici che i metodi di fisioterapia e di fisioterapia, ad esempio i bagni caldi e il massaggio addominale.

Un altro modo per eliminare i sintomi e le cause della malattia sarà l'uso di lassativi, la messa in scena di clisteri e l'uso di grandi quantità di liquido per ammorbidire le feci nell'intestino.

Si raccomanda inoltre di mangiare più pesce, carne, verdura, frutta e prodotti caseari. Non sarà superfluo includere nella dieta frutta secca e cibi ricchi di fibre: legumi, pane integrale, cereali e cavoli.

conclusione

Al fine di evitare situazioni stressanti dovrebbero essere superati, mangiare bene e fare sport per evitare l'ipodinia. Gli sport ti permettono di mantenere il tono muscolare dell'intestino al giusto livello e di contribuire alla normalizzazione della circolazione sanguigna negli organi pelvici.

Come trattare la stitichezza atonica e le sue cause?

La costipazione atonica è uno dei tipi più comuni di tali disturbi. Per riuscire ad affrontarlo con successo, è necessario immaginare quali sono i sintomi e le cause della stipsi atonica, se riescono a liberarsene e anche a capire quali saranno le conseguenze se non ci sarà tempo per ricorrere alla terapia.

Cos'è la stitichezza atonica?

Qualsiasi tipo di stitichezza è un segno che l'attività dell'intestino è indebolita o che ci sono problemi generali con il corpo.

La stitichezza atonica, notata nel tempo, non sarà un problema. E può essere facilmente rimosso senza ricorrere al ricovero.

sintomi

Quando le persone hanno periodicamente problemi con la defecazione, i sintomi della stipsi atonica saranno una risposta.

Non solo l'intestino, ma anche tutto il corpo può reagire.

Uno stato di costipazione atonica è caratterizzato da perdita di appetito negli esseri umani.

Per quanto riguarda i sintomi immediati, apparirà nei seguenti punti:

  • accumulo di significative masse fecali;
  • movimenti intestinali rari;
  • gonfiore;
  • tentativi di defecazione;
  • sensazione di scoppiare;
  • struttura densa di feci e grande diametro di masse fecali;
  • feci secche;
  • ragadi e lacrime della mucosa anale;
  • sangue nelle feci.

Questi sintomi sono caratteristici dei sintomi intestinali. Per quanto riguarda le manifestazioni generali, si osserva irritazione e letargia del paziente, un generale peggioramento della salute.

Ricetta E. Malysheva dalla stitichezza

Mia cara, normalizza la digestione e le feci, rimuovi la stitichezza, le pillole non costose ti aiuteranno, ma la ricetta più popolare, da lungo tempo dimenticata. Registra piuttosto preparare 1 cucchiaio. un cucchiaio

motivi

Per combattere efficacemente la stitichezza atonica, è importante capire cosa lo causa. Solo allora si può selezionare con successo un complesso terapeutico che garantirà il completo recupero. Tra le cause più particolari della malattia dovrebbe essere evidenziato:

  1. mancanza di qualsiasi attività fisica;
  2. consumo costante dello stesso cibo;
  3. non conformità o violazione della dieta;
  4. acqua potabile con un alto contenuto di calce;
  5. assunzione di liquidi inadeguata ogni giorno;
  6. la presenza di processi infiammatori;
  7. esaurimento causato da carichi eccessivi;
  8. ulcere ed erosioni nel tratto digestivo;
  9. stress regolare;
  10. effetti di invasioni chirurgiche nel tratto gastrointestinale;
  11. intossicazione tossica;
  12. interruzione endocrina

I motivi elencati sono considerati i principali specialisti. Tuttavia, ci sono un certo numero di altri, che, sebbene considerati secondari, influenzano lo sviluppo della malattia. La causa può essere disidratazione, abuso di droghe, alcol e tabacco.

Evitare la stipsi atonica può essere durante le diete estenuanti, quando una persona mangia cibo in quantità inferiori al minimo.

Trattamento della stitichezza atonica

Ci sono diverse opzioni per il trattamento della stitichezza atonica. Ognuno di loro può creare un effetto tangibile e portare a determinati risultati. Prima di scegliere una particolare terapia, dovresti certamente consultare lo specialista appropriato.

Trattamento farmacologico

Attualmente, il trattamento farmacologico è prescritto solo nei casi in cui la costipazione atonica non scompare a lungo. Quando il dolore addominale è assegnato a vari farmaci appartenenti al gruppo di antispastici. Se la stitichezza ricorre troppo spesso, vengono utilizzati i lassativi.

Tra questi rimedi, quelli più frequentemente prescritti sono:

Se sorge la domanda se sia possibile bere duphalac con stitichezza atonica, allora bisogna ricordare che il farmaco appartiene anche al gruppo dei lassativi.

Nel processo di trattamento della stitichezza atonica, le droghe la cui azione è volta ad aumentare la peristalsi sono molto efficaci. Un esempio è prozerin, ganaton, montana.

diete

Dieta per stipsi atonica - uno dei modi più efficaci di trattamento. Ai primi segni di malattia, i medici di solito raccomandano di ricorrere specificamente a questa terapia. Le condizioni di dieta suggeriscono l'astinenza da determinati alimenti.

È necessario evitare l'uso di uova nella sua forma pura:

È necessario abbandonare l'uso quotidiano di caffè e tè forte.

Dalla dieta sono completamente esclusi:

  • carne affumicata e prodotti a base di pesce;
  • prodotti in scatola.

La dieta include il rifiuto di alimenti contenenti grassi animali e combinati, così come i prodotti di farina. C'è anche la necessità di abbandonare alcuni prodotti vegetali, vale a dire, da semola, aglio, cipolla, riso bianco, ravanello. Anche il pane e qualsiasi pasticceria sono proibiti.

cibo

Quando la stipsi atonica nei bambini verrà assegnata un menu contenente purea e cibo liquido.

Il menu per adulti ha un tipo di cibo leggermente diverso. Con costipazione frequente, si dovrebbe usare periodicamente la crusca. Dovrebbero essere presi con latte o acqua pulita. La dieta di base dovrebbe necessariamente includere alimenti ricchi di fibre. La maggior parte si trova in barbabietole, carote, grano saraceno e farina d'avena.

video

esercizi

Con la stitichezza atonica, puoi usare una serie di esercizi specifici. Queste o altre combinazioni di azioni dovrebbero essere assolutamente coordinate con il medico. Come uno degli esercizi universali, puoi portare uno dei più popolari e semplici.

  1. La posizione di partenza di questo esercizio è seduta sul pavimento.
  2. Le braccia si appoggiano al pavimento, dietro la schiena.
  3. Il bacino deve essere sollevato, appoggiato sui piedi e sui palmi allo stesso tempo.
  4. Nella posizione iniziale deve tornare alla espirazione.
  5. Ripetere l'esercizio costa da quattro a otto volte.

Clistere con stitichezza atonica

Nella stitichezza atonica, è possibile utilizzare un clistere di volume ridotto, che non deve superare i 30 ml. La procedura viene eseguita più volte alla settimana - ogni mattina e ogni sera.

Prima di andare a letto, devono essere usati solo clisteri di olio. Il loro compito è normalizzare la peristalsi e liberarsi dalla sensazione di pesantezza. Il volume non deve superare 150 ml e la procedura stessa viene ripetuta per diversi giorni. Il trattamento si interrompe non appena scompare la stitichezza.

Come determinare: costipazione spastica o atonica

Molti hanno una domanda logica: come distinguere la costipazione spastica dalla stitichezza atonica? Tutto è abbastanza semplice, se conosci le caratteristiche principali:

Cosa dicono i proctologi israeliani sulla costipazione?

La stitichezza è molto pericolosa e molto spesso questo è il primo sintomo di emorroidi! Poche persone lo sanno, ma liberarsene è molto semplice. Solo 3 tazze di questo tè al giorno ti libereranno dalla stitichezza, dalla flatulenza e da altri problemi del tratto gastrointestinale.

  1. La stitichezza spastica è caratterizzata da uno sgabello frammentato che assomiglia alle feci di capra;
  2. C'è anche un aumento del livello di gas e crampi addominali;
  3. Per il paziente è caratterizzato da letargia e stanchezza;
  4. Con la stitichezza atonica, le masse fecali sono molto abbondanti.

Come accennato in precedenza, lo sgabello avrà un grande diametro. Di conseguenza, in rari casi, si verifica un leggero sanguinamento.

prevenzione

La prevenzione della stipsi atonica è necessaria non solo in termini fisiologici, ma anche psicologicamente, poiché tali condizioni causano disagio acuto.

È molto importante che la prevenzione sia effettuata il prima possibile.

Gli allenamenti di ginnastica sono ottimi per i bambini.

È necessario limitare il consumo di alimenti che contengono quantità significative di carboidrati. Questi includono prodotti di farina, dolci, pasta. La dieta dovrebbe includere alimenti vegetali freschi, cereali nel guscio. È qui che contiene la fibra, che normalizza il lavoro dell'intestino. I latticini sono un'altra parte importante del menu del giorno.

Anche la stitichezza e la flatulenza trascurate possono essere curate a casa, senza diete e ospedali. Basta non dimenticare di bere una volta al giorno.

Caratteristiche di diagnosi e trattamento della stitichezza spastica e atonica

La stitichezza è una condizione in cui non ci sono feci per 2 giorni o più. Allo stesso tempo nel corpo umano ci sono altri sintomi sgradevoli:

  • gonfiore;
  • aumento della formazione di gas;
  • dolore o crampi.

Con la costipazione prolungata, ci possono essere segni di intossicazione del corpo con sostanze nocive che si trovano nell'intestino per un lungo periodo. Questa condizione richiede un certo intervento, che impedirà molte complicazioni e allevierà la condizione umana. Per prevenire la stitichezza in futuro, si raccomanda di rispettare una certa dieta.

varietà di costipazione

La stitichezza del meccanismo dell'occorrenza può essere spastica o atonica. Differiscono in alcuni sintomi, meccanismi di sviluppo e metodi di trattamento. A loro volta, queste condizioni patologiche possono differire a seconda delle cause, il che implica la seguente classificazione di stitichezza:

  • meccanica. Sviluppo dovuto al restringimento del retto dovuto alla presenza di alcune patologie: tumori, cicatrici di diversa eziologia, allungamento congenito, sottosviluppo;
  • nutrizionale. Sembra dovuto all'assenza nella dieta umana di fibre vegetali, una quantità sufficiente di acqua;
  • ipocinetica. Sviluppato con insufficiente attività motoria umana, che porta alla stagnazione della pelvi;
  • tossico. Si verificano con gli effetti negativi di alcune sostanze: morfina, nicotina, piombo, nitrobenzene e altri. Inoltre, questo tipo di patologia può verificarsi in persone che assumono farmaci antispastici per lungo tempo;
  • neurogena. Compaiono in presenza di malattie del sistema nervoso centrale. Inoltre, questo tipo di stitichezza può provocare una persona da sola sopprimendo la voglia di defecare;
  • reflex. Si sviluppa con la sconfitta del sistema digestivo.

Questi tipi di costipazione portano all'interruzione del normale funzionamento dell'intestino, riducendo la sua contrattilità e secrezione.

Costipazione spastica

La stitichezza spastica è accompagnata da spasmi nell'intestino e si sviluppa sullo sfondo di alcuni malfunzionamenti nel corpo, che si basano sulla regolazione del sistema nervoso autonomo. Questa condizione, oltre al ritardo delle feci, è accompagnata da forte dolore addominale, gonfiore e aumento della formazione di gas. Ciò è dovuto a una violazione della funzione motoria dell'intestino. In alcune parti di esso si verificano spasmi, che provoca un ritardo nelle masse fecali all'interno.

La stitichezza spastica è intermittente. Una persona malata osserva periodi in cui lo sgabello ha un carattere completamente normale (a volte anche liquido). Questo è indicato con il termine "falsa diarrea" e indica lo sviluppo della risposta del corpo alle feci ritardate all'interno.

La stitichezza spastica può causare alcune malattie della natura endocrina e neurovegetativa. Spesso questa condizione si sviluppa con un forte shock emotivo o dovuto a stress cronico. Una dieta scorretta, incluso l'assunzione di grandi quantità di alimenti proteici in assenza di fibre, acqua, provoca anche il ristagno delle feci nell'intestino. Alcune persone notano la comparsa di stitichezza spastica, i cui sintomi e trattamento non sono sempre noti, dopo un lungo e incontrollato consumo di lassativi. Come risultato di tali azioni, la normale motilità intestinale è compromessa e non è in grado di funzionare normalmente.

La stitichezza spastica è caratterizzata dai seguenti sintomi:

  • frammentazione delle feci. Le feci sono separate in piccole porzioni. Possono assomigliare alle feci delle pecore, essere abbastanza dense;
  • dolori addominali acuti che assomigliano a coliche. Quando si preme le singole aree c'è un notevole disagio;
  • il paziente non può defecare normalmente. Per fare questo, ha bisogno di fare qualche sforzo;
  • insieme alle masse fecali il muco può uscire dall'intestino;
  • sensazione di pienezza nell'addome, specialmente durante i movimenti intestinali;
  • eruttazione dell'aria;
  • aumento della flatulenza nell'intestino;
  • mancanza di appetito;
  • alitosi;
  • letargia, stanchezza, stanchezza;
  • mal di testa.

Con la stitichezza spastica non si osserva sempre una completa mancanza di defecazione. A volte c'è uno stato in cui si verifica l'escrezione delle feci, ma in piccole porzioni. Di conseguenza, una persona sente un movimento intestinale incompleto dopo le feci, che provoca un certo disagio.

Tipo di stitichezza atonica

L'atonia è una condizione patologica che è accompagnata da un indebolimento delle pareti intestinali, che porta a un ritardo delle feci all'interno. A volte questo disturbo può essere presente nel retto, che causa quasi gli stessi sintomi.

La stitichezza atonica è una condizione pericolosa che in alcuni casi porta alla paresi o all'ostruzione paralitica acuta. Si sviluppa contro una diminuzione del tono della parete intestinale, che porta a un lento movimento delle feci. Di conseguenza, si accumula, compattato. Questo porta ad un allungamento degli intestini, che cerca di adattarsi a tutte le feci. Inoltre, le masse fecali fanno pressione sugli organi vicini, il che provoca dolore, disagio nell'addome inferiore. Il movimento intestinale si verifica molto raramente (circa 1 volta in 2-3 giorni).

Il paziente deve fare un grande sforzo nel processo di defecazione. Allo stesso tempo sente dolore. Gli escrementi delle feci hanno una forma cilindrica, piuttosto densa. A volte mostra strisce di sangue a causa di microfratture nel retto.

Con un lungo ritardo delle feci si osservano segni di intossicazione. Questi includono la pelle pallida, un aumento della temperatura corporea, nausea e mancanza di appetito. Una persona diventa stanca, apatica, non può lavorare normalmente.

La stitichezza atonica è provocata dai seguenti motivi:

  • nutrizione scorretta. La presenza nella dieta di grandi quantità di carne, cibi raffinati, bevande toniche (caffè, tè, cacao) e un'insufficiente assunzione di fibre (presente in vegetali, frutta, pane integrale) porta a disfunzioni intestinali;
  • stile di vita sedentario. La stipsi atonica si sviluppa spesso in persone che non hanno quasi nessuna attività motoria durante il giorno;
  • la gravidanza. Le variazioni dei livelli ormonali provocano una diminuzione della contrattilità intestinale;
  • assunzione di alcuni farmaci (antidepressivi, antibiotici, anti-allergie, ipertensione e altri);
  • fattori psicologici quando è difficile per una persona defecare in un ambiente non familiare;
  • situazioni stressanti;
  • malattie del tratto gastrointestinale (tumori del retto, restringimento del lume intestinale, ragadi emorroidali e nodi, fistole, ecc.).

Trattamento della costipazione spastica

Per trattare la stitichezza spastica è meglio affidarsi a un medico. L'autointervento incompetente porta spesso a complicazioni e al decorso cronico del problema iniziale. Per la stitichezza spastica, il trattamento include:

  • rimozione degli spasmi intestinali. Si consiglia di assumere antispasmodico, che è stato prescritto dal medico curante. È anche possibile ricorrere a procedure termiche - applicare un impacco sul basso ventre, fare un bagno. Di conseguenza, viene eliminato uno spasmo che impedisce l'avanzamento delle feci;
  • i lassativi leggeri sono prescritti. Questi includono Fitomucil, Microlax e altri. È inaccettabile assumere droghe da questo gruppo in modo incontrollabile, che, al contrario, può aumentare i crampi e peggiorare le condizioni di una persona. Per facilitare lo sgabello, si consiglia di ricorrere a un clistere purificante, che dovrebbe consistere in acqua fredda. Nel liquido, è possibile aggiungere un po 'di olio di girasole, olio d'oliva, che faciliterà il passaggio delle feci nell'intestino;
  • È impossibile curare la stitichezza senza una dieta. Nella dieta umana dovrebbero essere carne magra e pesce, verdure, frutta, prodotti lattiero-caseari, frutta secca.

Trattamento del tipo atonico di stitichezza

Come trattare la costipazione atonica per non danneggiare il tuo corpo? Prima di tutto, è necessario consultare un medico che scoprirà la causa di questo fenomeno e determinare i modi per risolvere il problema.

In caso di stitichezza atonica, il trattamento viene eseguito secondo il seguente schema:

  • azione rapida lassativi. Indicato per stimolare la defecazione in casi isolati, ma non aiuta a eliminare completamente il problema. I farmaci più comunemente usati come Fitolax, Microlax, Senade e altri. Sono usati per un breve periodo nel periodo di esacerbazione in combinazione con altri metodi di trattamento;
  • preparati che migliorano il lavoro dell'intestino. Non creano dipendenza, il che è il loro significativo vantaggio. Lasciare iniziare il lavoro dell'intestino, aumentando il volume delle masse fecali. Tali farmaci comprendono Duphalac, Fitomucil;
  • emollienti. Questi includono glicerina e vaselina. Ammorbidiscono le masse fecali, prevenendo lesioni al retto. Le candele alla glicerina sono popolari, che sono permesse anche per i bambini, ma possono creare dipendenza.

Anche la stipsi atonica non può essere eliminata senza una dieta. Nella dieta umana dovrebbe essere presente un sacco di cibo vegetale, una quantità di acqua sufficiente, il meno possibile di prodotti grassi e raffinati.