logo

Come scegliere i probiotici per l'intestino: una lista di farmaci

Probiotici - batteri vivi - microrganismi che vivono nel corpo umano e influenzano positivamente i suoi mezzi di sostentamento. I preparati probiotici contengono diversi ceppi di batteri.

Ci sono bifidobatteri, kolissoderzhaschie, farmaci lacto-contenenti. Possono anche essere presenti funghi, enterococchi e aerococchi simili a lieviti, a seconda del produttore e della destinazione. Ci sono probiotici in forma liquida e secca.

I probiotici non solo consentono di colonizzare l'intestino con i microrganismi giusti e di combattere la flora patogena, che causa vari sintomi spiacevoli, ma anche di migliorare il sistema immunitario e di affrontare efficacemente i disturbi. In questo articolo, esamineremo probiotici economici ma efficaci per l'intestino. Recensioni, oltre a un elenco di farmaci con prezzi che puoi trovare di seguito.

Quando vengono prescritti i probiotici?

Secondo l'American Gastroenterological Association, al momento, i probiotici sono più spesso prescritti nel trattamento delle seguenti malattie e condizioni:

  1. Diarrea infettiva causata da infezione da rotavirus, anche nei neonati e nei bambini piccoli - ceppi di lattobacilli della specie Lactobacillus rhamnosus e Lactobacillus casei.
  2. Sindrome dell'intestino irritabile - ceppi probiotici di batteri lattici I funghi Bifidobacterium infantis e Lactobacillus plantarum e Sacchromyces boulardii, così come una combinazione di probiotici, possono aiutare a stabilire la defecazione.
  3. Diarrea associata agli antibiotici - Saccharomyces boulardii può prevenire la ricorrenza della diarrea associata agli antibiotici più pericolosa e più comune causata da Clostridium difficile.

Inoltre, il gastroenterologo può prescrivere dei probiotici quando il paziente lamenta una violazione della sedia, coliche e frequenti gonfiore e flatulenza, una sensazione di pesantezza allo stomaco e altre condizioni.

Come prendere bene?

È molto importante scegliere il miglior probiotico per il trattamento di una condizione specifica. Per la selezione dei probiotici, è possibile utilizzare le seguenti semplici regole:

  1. Se si sospetta una lesione batterica intestinale (acuta o cronica), si raccomanda di assumere contemporaneamente preparati complessi contenenti lattobacilli e bifidobatteri (ad esempio, Bacteriobalance, Bifidin, Linex, ecc.).
  2. Se si sospetta una lesione virale intestinale (acuta o cronica), si raccomanda di assumere preparazioni contenenti lattobacilli (ad esempio, Lactobacterin, Narine, Biobacton, Primadophilus, ecc.).
  3. Se si sospetta un'infezione fungina dell'intestino e degli organi genitali (candidosi intestinale e vaginale), si raccomanda di assumere farmaci contenenti bifidobatteri (ad esempio, probiform, biovestin, bifidumbakterin, ecc.).

Nel trattamento della disbiosi intestinale, si raccomanda di bere prima i farmaci con lattobacilli, poi con i bifidobatteri e solo dopo con i colibatteri (ad esempio colibatterina). Puoi iniziare a prendere immediatamente farmaci complessi che contengono contemporaneamente bifidobatteri e lattobacilli.

Probiotici e prebiotici: qual è la differenza?

Il nome di questi due gruppi di farmaci è molto simile, quindi sono spesso confusi.

  • I probiotici sono microrganismi viventi che appartengono alla normale microflora intestinale.
  • I prebiotici sono sostanze chimiche organiche che hanno la capacità di creare condizioni eccellenti per la riproduzione della normale microflora intestinale.

Va notato che l'effetto di entrambi prebiotici e probiotici è simile, perché ciascuno dei gruppi di questi agenti normalizza la microflora intestinale.

Proprietà utili

La maggior parte dei batteri probiotici appartengono a due generi: lactobacilli (lat Lactobacillus) e bifidobatteri (lat Bifidobacterium), anche se si deve sapere che ci sono molti altri tipi di batteri probiotici.

Questi farmaci sono in grado di:

  1. Per produrre sostanze che prevengono varie infezioni.
  2. Prevenire l'attaccamento alla parete intestinale di batteri dannosi per l'uomo e inibire la loro crescita.
  3. Per inibire la secrezione o distruggere le tossine secrete da alcuni batteri che sono "cattivi" per il corpo umano.
  4. Stimolare il rafforzamento dello strato mucoso nell'intestino come barriera contro le infezioni.
  5. Aumentare l'efficienza del sistema immunitario secernendo anticorpi contro determinati virus.
  6. Produrre vitamine B, necessarie per il metabolismo del cibo, per prevenire l'anemia che si verifica con la mancanza di vitamine
  7. B6 e B12, oltre a mantenere la salute della pelle e del sistema nervoso.

Gli effetti descritti sono più o meno caratteristici di tutti i microrganismi correlati ai probiotici. Tuttavia, i meccanismi di questi effetti non sono ancora completamente compresi.

Probiotici intestinali: lista e prezzi

Per mantenere la salute intestinale, questi farmaci possono essere prescritti:

  • Linex è uno dei probiotici più famosi che sono comuni in Russia. Contiene tre componenti della microflora, che si trovano in diverse parti dell'intestino. Prezzo 350-500 rubli.
  • Bifidumbacterin forte. È spesso usato in pediatria con condizioni caratteristiche della violazione della colonizzazione della flora intestinale, in combinazione con antibiotici e altri farmaci. Nella composizione ha Bifidobacteriumbifidum N1 in uno stato in polvere secca. Prezzo 350-400 rubli.
  • Bifidobatteri più concentrati sono contenuti in Probifor - un pacchetto contiene circa 10 porzioni di batteri che si trovano nel Bifidumbacterin. Prezzo 500-600 rubli.
  • Bifiform. Oltre ai ceppi probiotici di lacto e bifidobatteri, contiene Escherichia coli. Combinato con la terapia antibiotica, grazie alla capsula protettiva supera facilmente l'ambiente acido dello stomaco. È uno dei migliori probiotici capsulari per gli adulti. Prezzo 350-400 rubli.
  • Florin Forte È una polvere contenente lacto e bifidobatteri. Nominato da adulto, e bambini e neonati. Grazie ad una combinazione di batteri, ha un effetto complesso, ma non funziona bene con alcuni antibiotici. Prezzo 500-550 rubli.

A seconda del momento della creazione e del miglioramento, si distinguono diverse generazioni di probiotici:

  • I generazione: classici preparati monocomponenti composti da un ceppo di microrganismi - tipici abitanti dell'intestino (bifidumbatteri, lactobatteri, ecc.);
  • II generazione - antagonisti auto-eliminanti (baktisubtil, enterol, biosporin, ecc.);
  • III generazione - preparati multicomponenti (simbiotici), costituiti da diversi ceppi batterici (da 2 a 30) (bifilong, ecc.) O da diversi tipi di batteri (Linex, bifikol, ecc.);
  • IV generazione: farmaci combinati (sinbiotici), costituiti da un ceppo di batteri e ingredienti che ne favoriscono la crescita, la riproduzione e l'attività metabolica (bifiliz, kipatsid, ecc.);
  • V generazione: preparati combinati multicomponenti (sinbiotici), composti da diversi tipi di batteri e ingredienti che contribuiscono alla loro crescita, riproduzione e attività metabolica (floritina, bififorme, ecc.).

Inoltre, è necessario prendere in considerazione la forma di probiotico. Tutti loro sono divisi in:

  • Probiotici secchi (Lactobacterin, Bifidumbacterin, Colibacterin, ecc.);
  • Forme liquide (biovestin, biovestin-lacto, floritin, trilact, bifidum No. 791 BAG, bifidobatteri liquidi e lactobatteri, lattoflor, ecc.);
  • Forme di assorbimento (ecoflor, probifor, forte dei bifidobatteri, forte di bifikol, ecc.);
  • Capsule con rivestimento enterico (Linex, biforme).

E se prima i probiotici liquidi per l'intestino erano considerati i migliori, allora i preparati delle capsule di oggi sono sempre più comuni. Le moderne tecnologie possono efficacemente salvare tutti i batteri necessari nella capsula. Chi prende i probiotici, dichiara all'unanimità che i farmaci in capsule sono molto più convenienti da bere, come una vitamina: l'ho tolto dal pacchetto, l'ho lavato con acqua e ho dimenticato...

Probiotici negli alimenti

Le fonti di prebiotici sono: latticini, pane, cereali, piselli, fiocchi di mais, aglio, banane, cipolle, fagioli e altri tipi di prodotti. Uno degli alimenti più popolari che garantisce il consumo di probiotici è lo yogurt.

Inoltre, le loro fonti sono: la maggior parte dei latticini, ad esempio, formaggio, kefir, fiocchi di latte, latticello. Ci sono altri esempi di probiotici: crauti, kimchi, cetrioli sottaceto, pane, vino, salsa di soia.

Quali farmaci per la disbiosi intestinale possono essere acquistati oggi? Top 6

Se non ognuno di noi, quindi la maggioranza di fronte a una malattia come la disbiosi. Soprattutto spesso la disbatteriosi si verifica nei bambini piccoli - neonati, così come nelle persone che usano la dieta sbagliata nella loro dieta. Anche la disbiosi è una conseguenza di:

  • uso incontrollato di antibiotici, che porta alla distruzione dei batteri benefici della microflora intestinale, a causa della quale l'intestino smette di funzionare correttamente;
  • infezioni intestinali trasferite (dissenteria, salmonellosi), operazioni allo stomaco e all'intestino, malattie dell'apparato digerente (gastrite, malattie intestinali, ulcera peptica, colelitiasi, pancreatite), contribuendo all'indebolimento del sistema immunitario del tratto gastrointestinale;
  • la malnutrizione contribuisce all'emergere di fallimenti nel tratto gastrointestinale, costipazione e diarrea, digestione e assimilazione inadeguata del cibo;
  • diminuzione generale nell'immunità del corpo.

Tutti questi fattori contribuiscono a cambiamenti nella composizione dei microrganismi intestinali e portano alla comparsa di dysbacteriosis. Ciò è dovuto al fatto che il numero di batteri benefici - bifidobatteri, lattobacilli, batteriolo - diminuisce e il numero di quelli cattivi. La disbacteriosi può essere prevenuta e curata assumendo farmaci per la disbatteriosi: la biocenosi intestinale non è letale, ed è abbastanza possibile convivere con essa, ma è difficile, poiché non solo i processi del tratto gastrointestinale vengono disturbati, ma anche il benessere generale.

Probiotici e prebiotici


Per la prevenzione e il trattamento della disbatteriosi vengono utilizzati farmaci suddivisi in probiotici - farmaci ad alto contenuto di batteri, che bloccano la riproduzione di microbi patogeni e prebiotici - sostanze che promuovono la riproduzione e la crescita favorevoli della microflora. Prebiotici e probiotici, a loro volta, sono divisi in gruppi a seconda della loro base.

Probiotici batterici dell'acido lattico

I preparati di questo sottogruppo sono in compresse - Lactobacterin e forme in polvere - Acilact, Biobacton. Ci sono anche supposte rettali - supposte acilatte. Le candele, contrariamente alla forma in polvere di ACYLACT, non influenzano negativamente i batteri benefici nell'intestino. Questi farmaci sono ben combinati con antibiotici, tuttavia, essendo monoforme (farmaci che includono solo un enzima del farmaco), non eseguono una riabilitazione completa e protezione della microflora in caso di un complesso tipo di disbatteriosi.

Probiotici a base di bifidobatteri

La più antica droga del suo genere, tuttavia, ha una grande varietà di farmaci. L'assortimento di questo tipo di probiotici comprende compresse di Bifidumbacterin Forte (incompatibili con antibiotici durante l'assunzione di farmaci) e polveri - Probifor. Il Bifidumbacterin è anche disponibile sotto forma di supposte per uso rettale e sospensione concentrata. Le compresse e le forme di dosaggio rettale di bifidoprobiotici non sono raccomandate per i bambini al di sotto dei tre anni di età, altrimenti consultare il proprio medico.

Probiotici - una combinazione di bifidobatteri e lattobacilli

Florin Forte - questo tipo di probiotico in polvere. Il farmaco può essere assunto sia bambini che adulti. Per i neonati, il farmaco, in base al dosaggio prescritto dal medico, viene miscelato con latte materno o una miscela, gli adulti lo assumono con il cibo. Il medicinale deve essere conservato a una temperatura non superiore a + 10 ° e non inferiore a 0 °. Un deposito frigorifero sarà l'opzione di conservazione ideale. Il farmaco non deve essere assunto con alcuni tipi di antibiotici che influenzano il lavoro scorretto di Florin Forte (consultare il medico). Linex ha un simile "raggruppamento" di batteri. È anche arricchito con il batterio Enterococcus faecium, che aiuta a esercitare un effetto complesso sulla microflora. Il farmaco può essere preso insieme ad antibiotici, non può essere conservato in frigorifero e permesso di ricevere madri in gravidanza e in allattamento. Inoltre, Linex non ha limiti di età. Per i neonati, la polvere della capsula deve essere sciolta in acqua calda bollita.

È necessario sapere che nella composizione di questi farmaci contengono eubiotics in dosi elevate, quindi, le persone con un'immunodeficienza pronunciata o un uso allergico del farmaco sono possibili solo previa consultazione con il medico e in un determinato dosaggio.

Probiotici a base di bifidobatteri in combinazione con altri batteri

Il farmaco più noto per la disbatteriosi da questo gruppo di probiotici è il Bifikol sotto forma di polvere, che comprende anche i batteri di Escherichia coli. Oltre a Bificol, il gruppo Bifiform è incluso nel gruppo, che ha, oltre ai batteri citati, Enterococcus faecium. Per il completo passaggio del tratto gastrointestinale e il raggiungimento dell'intestino, il farmaco viene prodotto sotto forma di capsule con un guscio protettivo che consente di mantenere la stabilità nell'ambiente acido. Un grande vantaggio di Bifiform è la sua compatibilità se assunto con antibiotici, di quanto Bifikol non possa vantare. Bifiform non è raccomandato per i bambini sotto i due anni. Se insisti sull'uso di questo particolare farmaco e il bambino non ha ancora due anni, consulta il tuo medico.

Prebiotici a base di lattulosio

L'effetto di questi prebiotici si basa sulla rottura del disaccaride di galattosio-fruttosio in acidi organici a basso peso molecolare nella microflora dell'intestino crasso, che provoca una diminuzione della pressione sanguigna e la soppressione dell'attività della microflora intestinale dannosa. I rappresentanti di questo gruppo di prebiotici sono: Duphalac (sciroppo e polvere), Portalak, sciroppo Normaze, Romfalak. Prebiotico di questo tipo è consentito ai bambini, donne in gravidanza e in allattamento. Controindicato nelle persone con intolleranza al galattosio, al fruttosio, al sanguinamento rettale e all'ostruzione intestinale. I pazienti con diabete, il farmaco può essere assunto solo con il permesso del medico curante.

Preparazioni di composizione prebiotica

Questo gruppo comprende farmaci che regolano l'equilibrio della microflora intestinale. rappresentanti medicinali di questo gruppo: Hilak Forte (contenente lactobacillus Lactobacillus acidophilus e helveticus Nella sua composizione il farmaco è acido lattico, in grado di ripristinare l'acidità gastro - intestinale anche Hilak Forte contiene acidi grassi a catena corta, che sono responsabili per il recupero della microflora intestinale, contribuiscono ad una migliore.. intestinale recupero parete epitelio e acqua ekvilibriruyut -. equilibrio elettrolitico Hilak Forte non ha limiti di età nel trattamento della disbiosi intestinale, e allineare con antibiotici.

Lista completa dei farmaci per la disbiosi

I preparati di cui sopra non sono farmaci unici per la disbiosi. Il trattamento della malattia aiuterà anche i farmaci dal seguente elenco:


  • Artromaks
  • Atsipol
  • batteriofago
  • baktisubtil
  • Bevipleks
  • Biovestin
  • Biovestin-lacto
  • Bifidum-Multi-1,2,3
  • Bifidumbacterin
  • Bifilis (VIGEL)
  • Duphalac
  • Kipferon
  • Lattulosio poli
  • Complesso di magnesio
  • Markalakt
  • Neointestopan
  • Normase
  • Normospectrum per adulti
  • Normospectrum
  • Polibakterin
  • Chiamerà
  • polisorb
  • polyoxidonium
  • Portalak
  • Primadofilus
  • Proteofag
  • Romfalak
  • Sekstafag
  • Relah Life
  • Symbiolact Comp.
  • signore
  • Stafilofag
  • Flivivin BS
  • di festa
  • Hepel
  • Enduro-B
  • Il chitosano-Evalar
  • Eksportal
  • Enterosan
  • Ermital
  • enterosgel

Il migliore tra i migliori

Indubbiamente, tutti i farmaci della biocenosi intestinale, descritti sopra, svolgono la prevenzione o eliminano completamente la disbatteriosi. Ma, come già accennato, alcuni farmaci hanno i loro svantaggi, ad esempio, l'incompatibilità con gli antibiotici o l'incapacità di usare farmaci per i bambini. Quale farmaco per la disbatteriosi è il migliore * del suo genere? Per identificare il migliore, dovresti analizzare i farmaci più popolari per la disbiosi secondo il seguente elenco:

  1. la presenza di un guscio capsulare (il guscio capsulare non consente al farmaco di dissolversi prima che penetri nell'intestino);
  2. controindicazioni;
  3. effetti collaterali;
  4. interazione con antibiotici;
  5. utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento;
  6. restrizioni di età;
  7. metodo di archiviazione.

Probiotici per l'elenco degli intestini. Analoghi economici Linex

Probiotici, prebiotici, simbiotici, così come kefir e yogurt con probiotici, lattobacilli e culture yogurt dal vivo, ha un effetto benefico sul corpo - come capire cosa è meglio probiotico? Come capire quale farmaco è più utile per il sistema pishevaritelnoy di adulti e bambini e ha un effetto più benefico sul corpo, è auspicabile che non è molto alto prezzo?

Con una lunga lista di prebiotici e altri additivi forniti nelle vetrine delle farmacie combina bifidobatteri e lattobacilli, un probiotico e un prebiotico per un prodotto, se è necessario prendere probiotici per mantenere la microflora intestinale sullo sfondo della terapia antibiotica e non essere più semplice per limitarci a yogurt "live"?

Cosa sono i probiotici?

Il grande scienziato I.I. Mechnikov è considerato la persona che ha attirato l'attenzione dei medici sui primi probiotici. Il suo studio del sistema immunitario e fattori che influenzano le difese del corpo è stato assegnato il premio Nobel.

La ragione dello studio dettagliato è stata l'osservazione dei minatori in Bulgaria, caratterizzati da un'insolita longevità. Analizzando gli aspetti della vita, Mechnikov ha suggerito che il principale fattore di longevità è l'uso del prodotto a base di latte fermentato, che matura dal latte in un contenitore di cuoio, utilizzato dai lavoratori come un "thermos". Alla fine della giornata lavorativa, sotto l'influenza dei batteri, il latte si trasformò in una massa di yogurt. Mechnikov ha fatto delle osservazioni e ha fatto in modo che i microrganismi che si sviluppano nell'ambiente lattiero-caseario abbiano un effetto estremamente positivo sulla salute. Tali batteri in varie varianti di ceppi e culture sono oggi chiamati probiotici (eubiotici).

Probiotici e prebiotici non dovrebbero essere confusi: i prebiotici includono "cibo" per lo sviluppo di batteri: prevalentemente a fibra grossolana. I probiotici sono colture esistenti o appositamente allevate di batteri vivi che influenzano positivamente la microflora intestinale. Il nome dei probiotici è assegnato solo a quei microrganismi, i cui benefici per la salute umana sono stati dimostrati dai ricercatori e confermati da vari esperimenti. Di norma, sotto i probiotici implicano culture batteriche, sebbene tra i microrganismi che hanno dimostrato il loro beneficio, si possono trovare altre specie, ad esempio, una coltura di funghi di lievito. Ma nella maggior parte dei casi, i probiotici sono tipi di batteri che vivono nell'intestino.

Il tratto gastrointestinale è popolato da una grande varietà di batteri, sia patogeni e ha un effetto benefico sul corpo. Il numero totale di batteri presenti nel corpo umano, parecchie volte superiore rispetto al numero di cellule, e se la stima della quantità di questi microrganismi, si scopre che la massa di un adulto gli appartiene - e batteri simbiotici, e batteri nel corpo di un adulto, ci sono fino a 3 kg!

La maggior parte dei batteri si trova nella cavità intestinale. I microrganismi benefici sono coinvolti nella lavorazione del cibo, l'isolamento e la sintesi delle vitamine, riducono il rischio di riproduzione della flora patogena e generalmente aiutano a mantenere il livello di protezione immunitaria.

Se flora patogena moltiplica velocemente e sopprime i batteri benefici, questo porta ad una varietà di conseguenze, dalla frustrazione di una sedia e termina con colite ulcerosa, la depressione di immunità, il deterioramento generale di salute fino a quando le condizioni di malattia croniche a lungo termine.
Diverse malattie, una dieta disomogenea e inadeguata, una terapia antibiotica a lungo termine possono portare a una diminuzione del numero di batteri benefici. Questo stato di squilibrio nella flora batterica è chiamato dysbacteriosis.

Dysbacteriosis come diagnosi

Nella medicina russa, è spesso possibile sentire che a un paziente è stata diagnosticata una malattia da dysbacteriosis. Questo punto di vista è considerato un indicatore di incompetenza di uno specialista: la disbatteriosi come diagnosi è assente nella scienza medica. Tuttavia, vi è una disbatteriosi come una sindrome, mentre è inutile trattarla senza determinare la causa della condizione: malattia, patologia o terapia con farmaci antibatterici.

Pertanto, la somministrazione di farmaci, probiotici deve essere sempre accompagnata dalla comprensione, motivo per cui c'è stato uno squilibrio della microflora intestinale, e che dovrebbe essere presa alla ricezione di probiotici, prebiotici, simbiotici e altri componenti microflora-miglioramento non sono trasformati in una terapia di mantenimento per tutta la vita.

In un organismo sano, l'equilibrio della microflora intestinale - transistore ad effetto, passando da solo entro pochi giorni e regolare senza l'espressa non deve: i sintomi e sensazioni possibile determinare quali batteri sono scarse e che le colture sono prevalenti attualmente nel tratto gastrointestinale. Nella maggior parte dei casi, l'equilibrio naturale viene ripristinato in modo indipendente, e la nomina di probiotici e la valutazione della loro interazione con altri farmaci deve essere impegnato specialista.

Il meccanismo d'azione dei probiotici

L'influenza di probiotici sulla base del corpo due meccanismi: in primo luogo, essi aiutano a inibire la crescita di microrganismi patogeni, e in secondo luogo, in parte riprendendo le funzioni di batteri benefici, che sono contrassegnati con difetto squilibrio della flora intestinale.

In che modo esattamente i probiotici aiutano il corpo? Grazie alla loro azione, i microrganismi benefici possono svolgere le seguenti funzioni:

  • la produzione di acido lattico, che sopprime la crescita di funghi e altra flora patogena;
  • produrre anticorpi contro determinati tipi di virus, migliorando così il sistema immunitario;
  • per sintetizzare le vitamine del gruppo B e della vitamina K, che sono importanti per la salute fisica e mentale di una persona;
  • aumentare l'assorbimento di calcio, ferro, carboidrati e altri nutrienti e oligoelementi;
  • svolgere la funzione di barriera infettiva sulla mucosa intestinale, impedendo che l'infezione penetri nel sangue;
  • partecipare alla distruzione di tossine, prodotti tossici di attività vitale di alcuni microrganismi patogeni;
  • aiutare a prevenire lo sviluppo di malattie del tratto gastrointestinale;
  • migliorare l'effetto nel trattamento delle malattie del tratto urogenitale, dell'apparato digerente, ecc.

Prodotti lattiero-caseari con probiotici come sostituti dei farmaci

Prodotti ben pubblicizzati con batteri "vivi", bifido-kefir, yogurt con colture di probiotici, a quanto pare, possono essere un'alternativa utile e nutrizionale all'uso di farmaci incapsulati. Tuttavia, i ricercatori confutano questa opinione: rispetto ai prodotti lattiero-caseari simili, il kefir e lo yogurt con probiotici e altra flora aggiuntiva non apportano bonus per la salute.

Gli studi hanno esaminato gli effetti sul corpo del kefir e del kefir ordinario con colture di batteri vivi. L'esperimento con gruppi di volontari è stato effettuato utilizzando il doppio placebo: né i partecipanti né gli scienziati sapevano prima di riassumere quale gruppo stava ricevendo il prodotto arricchito e quale kefir ordinario agisce come un farmaco placebo.

Secondo i risultati dell'esperimento, si è scoperto che l'effetto sul placebo e sul prodotto arricchito era esattamente lo stesso: i latticini standard non sono sufficientemente arricchiti per portare benefici tangibili. La bassa concentrazione di colture viventi, oltre alla quantità insufficiente di decadimento durante il passaggio attraverso lo stomaco in acido cloridrico e acidi nel duodeno, non può essere attribuita a dosi terapeutiche di probiotici.

Allo stesso tempo, gli esperimenti in cui sono stati utilizzati i preparati incapsulati sono indicati come studi di successo che dimostrano l'efficacia dei probiotici e il loro effetto positivo sul corpo.

La composizione dei probiotici, prodotta sotto forma di additivi alimentari e droghe, è regolata: il numero di microrganismi benefici viene aggiunto secondo gli standard. I prodotti includono batteri secondo una tecnologia meno rigorosa, in cui gli indicatori quantitativi e qualitativi delle inclusioni probiotiche non sono controllati.

Conformemente alla ricerca scientifica, il Centro europeo per la sicurezza alimentare ha determinato che gli yogurt arricchiti con kefir arricchiti in colture vive rientrino nella categoria di alimenti che non ha un effetto aggiuntivo sul corpo. Tali prodotti non possono essere utilizzati per la terapia al posto dei farmaci incapsulati.

I probiotici sono dannosi?

Come tutti i farmaci, i probiotici hanno limitazioni, controindicazioni ed effetti collaterali. Quindi, tra gli effetti collaterali comuni flatulenza transitoria, aumento della flatulenza, che termina dopo un ciclo di farmaci.

Alcuni esperti probiotici per i bambini nella prima infanzia con cautela prescritto, v'è una controindicazione per gli anziani (non in tutti i casi), così come la necessità di una consultazione con uno specialista per una combinazione di probiotici e di altre droghe: In alcune combinazioni la ricezione di colture batteriche può migliorare o neutralizzare l'effetto di altri farmaci, e al contrario, alcuni gruppi di farmaci riducono in modo significativo l'efficacia dei probiotici.

Quali malattie vengono utilizzate nel trattamento dei probiotici?

I probiotici hanno un effetto diretto sulla composizione della microflora intestinale stimolando la riproduzione di microrganismi benefici anaerobici e riducendo il numero di batteri potenzialmente pericolosi. Influenzando l'equilibrio nell'ecosistema gastrointestinale, stimolano il meccanismo immunitario della mucosa gastrointestinale e non immune mentre riducono la popolazione di agenti patogeni.

Questo meccanismo aiuta a ridurre la gravità delle manifestazioni di diarrea, sia di frequenza che di indicatori di qualità, che è la ragione più riconosciuta e comune per l'uso dei probiotici.

In alcuni ceppi di microrganismi probiotici, è stato notato l'effetto di stimolare le risposte immunitarie del corpo, in altri, in particolare, in Escherichia coli Nessle, effetti analgesici e di riduzione del meteorismo sono stati espressi nel trattamento della colite ulcerosa e della sindrome dell'intestino irritabile.

Terapia per disturbi intestinali

I ceppi con comprovata efficacia nella diarrea infettiva nei bambini includono Lactobacillus reuteri, Lactobacillus rhamnosus, Lactobacillus casei e Saccharomyces cerevisidae. Il loro uso può ridurre la gravità dell'indigestione e ridurre la durata della diarrea per un giorno o più.

Nella prevenzione dei disturbi diarroici, i probiotici vengono utilizzati con i seguenti ceppi: Lactobacillus rhamnosus, Lactobacillus casei e Saccharomyces boulardii.
L'uso dei probiotici si è dimostrato efficace anche nella complessa terapia della diarrea associata agli antibiotici.

Nel trattamento della costipazione funzionale, la normalizzazione della microflora intestinale è considerata l'obiettivo principale, per cui i ceppi di lattobacilli e bifidobatteri sono inclusi nella dieta.

Utilizzare in gastrite causata da helicobacter

Uno dei problemi nel trattamento della gastrite di eziologia infettiva è lo sviluppo di resistenza a vari gruppi di antibiotici nell'agente patogeno Helicobacter pylori. La festa di questo effetto collaterale dei farmaci antibiotici riduce significativamente il desiderio dei pazienti di usare i farmaci.

La terapia combinata con antibiotici ed eubiotici aiuta non solo a ridurre gli effetti collaterali degli agenti antibatterici, ma anche a stabilizzare la funzione di barriera dello stomaco, a ridurre i processi infiammatori della mucosa e a sopprimere l'attività degli helicobacteria.

Probiotici: Elenco dei farmaci

Tra i probiotici (o eubiotici) emettono farmaci e integratori alimentari. Per i prebiotici, le droghe mediche includono quanto segue:

  • atsilakt;
  • Linex;
  • bifiform;
  • Enterol;
  • Bifidumbacterin;
  • Atsipol;
  • Hilak;
  • Lactobacterin e analoghi, ecc.

Inizialmente, solo i prodotti con monoculture di batteri potevano essere trovati nelle liste di preparati probiotici. Al momento, i farmaci monocomponenti sono un po ', questi sono principalmente integratori alimentari (Bifidumbacterin, Colibacterin, Lactobacterin e le cosiddette colture starter di culture vive, per esempio, Narine). La maggior parte dei farmaci moderni che hanno un effetto probiotico sono i probiotici assorbiti, trattati in modo speciale per contrastare l'ambiente gastrico aggressivo e includere da 2 a 4 ceppi di microrganismi benefici.

Pertanto Linex e gli analoghi approvati di Linex includono tre diversi ceppi batterici:

  • Lactobacillus acidophilus sp. Lactobacillus acidophilus sp. L. gasseri;
  • Coltura di Bifidobacterium Infantis (Bifidobacterium infantis var liberorum);
  • Ceppo di enterococchi (Enterococcus faecium).

I probiotici della seconda generazione possono contenere non solo la coltura cellulare dei batteri, ma anche i funghi più semplici. I funghi non si trovano normalmente nella microflora intestinale, ma entrando in essa si ha un effetto soppressivo sui microbi patogeni. Tali eubiotici includono Baktisuptil, Sporobacterin, Enterol e altri.

La terza generazione di farmaci - combinati, con un numero maggiore di culture diverse (Linex Immuno, Acipol, Azilekt, Linex forte). I probiotici di quarta generazione come integratore contengono un carbone attivato da sorbente. Questi includono forme di probiotici Forte (Bifidumbacterin, Florin, nonché probabili e altri farmaci.

In alcuni casi, il farmaco e il cattivo prebiotico sono la stessa variante del complesso di ceppi di colture batteriche, prodotto in due tipi a causa di restrizioni legislative in diversi paesi. Ad esempio, Enterozhermina, un farmaco probiotico che può essere trovato nelle farmacie in Russia e nei paesi della CSI, e integratore alimentare Enterogermina sono completamente identici e sono prodotti da un produttore.

Elenco di probiotici - integratori attivi biologici

Molti preparati probiotici sono disponibili sotto forma di integratori alimentari, e questi sono anche probiotici. Elenco degli integratori alimentari più comuni:

  • Bifiform - probiotici per bambini sotto forma di rilascio per diversi periodi di età Baby, Kid, un farmaco per adulti Complesso Biforme;
  • Vitaflor;
  • Biovestin-lacto;
  • Normoflorin e altri.

Gli integratori alimentari, o integratori "alimentari", differiscono dai farmaci in uno schema semplificato per testare l'efficacia e ottenere un certificato. Di regola, diversi ceppi di vari microrganismi vengono anche combinati nella composizione degli integratori alimentari di azione probiotica. Quindi, i seguenti integratori alimentari, considerati in alcuni casi come analoghi di Linex, contengono una dose giornaliera per un adulto:

  • Complesso bififorme: bifidobatteri e lattobacilli - da 1.000 milioni di cellule batteriche di ciascun ceppo;
  • Selenopropionica: selenio, un ceppo di Propionibacterium freudenreichii, lattobacilli non meno di 1.000 milioni, inulina.

Esistono integratori biologicamente attivi monocomponenti legati ai probiotici: un liquido a basso costo concentrato di bifidobatteri contiene colture di bifidobatteri Bifidobacterium longum. Al centro di integratori alimentari Iodpropioniks, Selenpropionics - culture di batteri Propionibacterium freudenreichii.

Diversi ceppi di batteri hanno diverse funzioni e meccanismi di azione, quindi quando si selezionano sostituti e si scelgono i migliori probiotici, è necessario confrontare la presenza di alcuni ceppi di cellule batteriche e indicatori quantitativi. Questo è il modo in cui vengono selezionati gli analoghi di Bifidumbacterin, Lactobacterin, Linex, analoghi e sostituti per altre combinazioni. Questo è il motivo per cui i probiotici, la cui lista è abbastanza ampia, è meglio scegliere uno specialista. Il miglior probiotico è quello che si occuperà in modo efficace di un problema esistente in un particolare paziente. Il medico all'appuntamento sceglie la combinazione necessaria di culture di gabbie batteriche, il loro rapporto quantitativo e qualitativo, la dose e la frequenza di amministrazione e trattamento.

Probiotici per bambini e adulti: analoghi e sostituti Linex

Per i bambini, i probiotici nella maggior parte dei casi sono raccomandati come supporto e correzione della microflora intestinale degli agenti con diarrea infettiva associata agli antibiotici o disfunzioni intestinali funzionali associate all'immaturità generale del sistema digestivo.

Nel mercato dei probiotici per bambini è possibile trovare un'ampia scelta di dispositivi medici e additivi alimentari. A seconda dell'appuntamento di uno specialista e del costo dei farmaci, è possibile scegliere analoghi del probiotico designato. A cosa devi prestare attenzione?

Se si prende un farmaco comune nella pratica pediatrica, per esempio, Linex, un analogo (istruzioni per l'uso di un farmaco sostitutivo) dovrebbe in gran parte corrispondere alla composizione e al dosaggio di Linex. Linex contiene 3 ceppi di colture di acido lattico - bifidobatteri, lattobacilli e enterococchi non tossigenici dell'acido lattico. Non ci sono analoghi completi di questo farmaco sul mercato, ma ci sono mezzi in grado di sostituire Linex in un modo o nell'altro.

I seguenti farmaci possono essere considerati analoghi condizionali di Linex:

  • Bifiform con contenuto nella composizione di bifidobatteri e enterococchi, contribuendo al ritorno dell'equilibrio nella microflora intestinale, avvertendo e alleviando i disturbi del sistema digestivo, migliorando le risposte immunitarie locali, è anche prescritto per colpitis, vaginosi di costipazione cronica funzionale;
  • Rioflora, un farmaco contenente un complesso bilanciato di lacto e bifidobatteri;
  • Biovestin-lacto, un prebiotico con il contenuto di bifidobatteri del ceppo dell'adolescente, ha un impatto sul ripristino della microflora intestinale nei disturbi legati agli antibiotici, infezioni virali respiratorie, lunghi cicli di terapia ormonale, radiazioni, reazioni allergiche al cibo, carenze vitaminiche, specialmente gruppo B;
  • il farmaco Bifido-Normalmazer ha una coltura di lacto e bifidobatteri che provoca un effetto regolatore sulla composizione della microflora intestinale. Il farmaco è prescritto per disfunzioni del tratto gastrointestinale, infezioni intestinali, colonizzazione della microflora fungina della cavità intestinale dopo terapia antibiotica, per disturbi associati alla violazione del regime e dieta, allergie alimentari, cicli di chemioterapia e radioterapia;
  • Il polibatterio appartiene al gruppo di preparati probiotici combinati contenenti lattobacilli e bifidobatteri, il farmaco è prescritto per disturbi, patologie e patologie del tratto gastrointestinale per ripristinare il microambiente intestinale e mantenere l'immunità locale;
  • Simbiolact Compositum ha tre diverse culture: ceppi lactobacillus, bifidobatteri e lactococcus, che causa l'effetto compensativo dell'eubiotico in caso di carenza di batteri lattici associati a malattie e patologie degli organi dell'apparato digerente, nonché a malattie comuni del corpo;
  • Flora Dofilus con un complesso di lattobacilli e bifidobatteri aiuta a normalizzare il lavoro dell'intestino.

Va ricordato che i preparati eubiotici e gli integratori alimentari hanno controindicazioni in caso di intolleranza individuale ai componenti che li compongono. Quando si assumono tutti gli agenti probiotici, è necessario attenersi alle seguenti regole:

  • il corso medio di assunzione di eubiotics - da 2 a 4 settimane, a causa dell'effetto cumulativo dei farmaci;
  • con la contemporanea nomina di agenti antibatterici e probiotici, è necessario prestare attenzione all'azione reciproca: nella maggior parte dei casi, la somministrazione sequenziale è ottimale: primi antibiotici, quindi preparati che ripristinano la microflora intestinale. Altrimenti, l'effetto probiotico è soppresso dall'esposizione agli agenti antibatterici;
  • i preparati probiotici hanno una durata di conservazione strettamente limitata a causa delle proprietà dei ceppi;
  • in assenza di un effetto pronunciato, è necessario contattare uno specialista per la selezione di un farmaco con un diverso complesso di colture batteriche.

Batteri per trattare lo stomaco

I batteri si trovano in tutto il corpo umano e il maggior numero di essi - negli organi del tratto gastrointestinale. La minima riduzione o danno alla microflora può portare a infiammazione, complicanze e malattie dello stomaco e dell'intestino. Per risolvere tali problemi, i medici prescrivono mezzi che contengono microrganismi che aiutano a ripristinare e moltiplicare la popolazione.

Beneficio e testimonianza

I batteri influenzano una varietà di processi nel corpo umano: creando e rafforzando il sistema immunitario, facilitando la digestione, eliminando i rifiuti, producendo vitamine, enzimi e ormoni, proteggendo dai batteri nocivi, rafforzando la mucosa durante la gastrite, con dolore di esacerbazione e così via. In altre parole, senza di loro possono sorgere seri problemi di salute.

Preparati contenenti batteri e altre sostanze organiche sono prescritti per tali condizioni e patologie:

  • diarrea causata da Lactobacillus rhamnosus o Clostridium difficile;
  • problemi con la defecazione;
  • flatulenza frequente;
  • violazione della flora dopo l'assunzione di antibiotici;
  • gozzo;
  • infezioni intestinali;
  • dolore e pesantezza nell'addome.
Torna al sommario

Tipi di batteri

I batteri benefici (mutualisti) sono suddivisi nelle seguenti categorie:

  • Prebiotici - la base per la crescita, lo sviluppo e il mantenimento dell'attività della microflora intestinale; organico sotto forma di composti chimici, ad esempio "Lactofiltrum".
  • I probiotici si basano sulla flora vivente del tratto gastrointestinale (principalmente bifidobatteri, lattobacilli o batteri dell'acido lattico) e sostanze derivate dai bacilli, ad esempio Bifiform. Venduto in qualsiasi forma: dalla polvere alle capsule.
  • Symbiotics - un mix di diversi gruppi di probiotici o la combinazione di sintetici con batteri vivi.
  • Synbiotics - la sintesi di microrganismi probiotici e prebiotici, che consente di ripristinare in modo più efficiente la microflora gastrointestinale.
Torna al sommario

Qual è la differenza tra probiotici e prebiotici?

I preparati probiotici sono costituiti da batteri vivi caratteristici dello stomaco e dell'intestino del corpo umano. La funzione principale di questo tipo di medicina è quella di sopprimere i microrganismi patogeni e facilitare il lavoro del tratto digestivo. I prebiotici sono composti da sostanze organiche (enterococchi fecali, E. coli e altri), che non si scindono nel processo di digestione e non solo inibiscono l'attività di batteri nocivi, ma creano anche un ambiente favorevole per lo sviluppo di batteri benefici. In altre parole, è una sorta di "cibo" per la crescita della microflora. Questa è la principale differenza dai probiotici.

Come assumere farmaci correttamente?

Le droghe in polvere contengono spesso un tipo di probiotici, la cui efficacia si riduce se assunta insieme a sostanze antibatteriche. Inoltre, con l'aumento dell'acidità del succo gastrico, i singoli componenti possono deteriorarsi a causa della mancanza di uno strato protettivo. Per lo stesso motivo, i prodotti sotto forma di polvere secca devono essere conservati a basse temperature, ad esempio in frigorifero.

Droghe liquide - miscele pronte all'uso che non devono essere diluite con acqua. A differenza delle polveri, questi farmaci possono essere assunti insieme agli antibiotici, ma la conservazione richiede ancora temperature sotto zero. L'effetto sul corpo è dovuto alla scissione di microrganismi nell'idrogeno cloruro. Le capsule e le compresse sono assunte per ingestione normale e lavate con abbondante acqua.

La medicina probiotica deve essere bevuta almeno mezz'ora prima dei pasti 3-4 volte al giorno. I prebiotici vengono assunti con la stessa frequenza dei probiotici durante i pasti.

Mezzi ausiliari ed efficaci di trattamento.

Con lesioni croniche del tratto gastrointestinale, i probiotici devono essere assunti fino a 4 volte al giorno per 2-3 settimane, per lo più un'ora prima dei pasti. In caso di violazione acuta delle feci, vengono prescritti i probiotici, che vengono assunti fino a 6 volte al giorno, ma fino a 4 giorni, il che è sufficiente per normalizzare il processo di defecazione. Se una persona ha aumentato l'acidità del succo digestivo, allora si consiglia di bere acqua minerale alcalina o qualsiasi antiacido, come Maalox, Almagel o Gastal, prima di prendere i preparati batterici.

Elenco dei farmaci

Da probiotici consigliamo:

  • "Bifidumbakterin" in capsule o in polvere - Bifidobacterium Bifidum N1 nella composizione.
  • "Linex" è un composto di 3 microflora intestinale di base.
  • "Bifiform" - composto da lacto-, bifidobatteri e capsule di Escherichia Coli.
  • "Profibor" - Bifidobacterium concentrato.

Dei prebiotici, Hilak-Forte in gocce, Laktofiltrum, sciroppo Dufalak e le sue controparti più economiche, Goodluck, Portalak e Normaze, sono particolarmente popolari. Questi farmaci ripristinano la microflora intestinale e promuovono l'assorbimento dei nutrienti. Secondo gli esperti, Laktofiltrum è la droga più efficace. Se necessario, viene prescritto un trattamento con synbiotics: "Bifidl-Bak", "Biovestin-Lacto", "Maltidofilyus".

Panoramica dei preparati di batteri per l'intestino

Farmaci contenenti batteri benefici per l'intestino sono uno strumento indispensabile nel trattamento della disbiosi e il ripristino della normale attività del tubo digerente, sia negli adulti che nei bambini.

Composizione batterica del tratto gastrointestinale

La microflora intestinale riflette la salute dell'intero corpo umano. La flora intestinale sana ha un effetto benefico sulla capacità di resistere alle malattie e allo stato emotivo. Circa il 90% dei microrganismi intestinali sono bifidobatteri.

I bifidobatteri sono rappresentanti di microrganismi anaerobici gram-positivi. Hanno l'aspetto di bastoncini con una lunghezza di 2-5 micron, leggermente ricurvi. Le estremità dei batteri possono differire di diametro dal centro, a volte biforcute. Sono i batteri di questo tipo che vivono nell'intestino dei bambini al di sotto di 1 anno. Vivono principalmente nell'intestino crasso, divisi nella flora addominale e parietale. Ci sono 24 ceppi di questi batteri. Il più importante di questi sono i batteri: B. Infantis, B. bifidus, B. Longum, che dominano il corpo dei neonati. Si ritiene che siano la chiave per una digestione di successo, una forte immunità e una crescita sana dei bambini.

Tuttavia, uno squilibrio dei microrganismi intestinali, la disbatteriosi, è abbastanza comune. Questa condizione si riscontra spesso nei bambini e nelle persone con un'alimentazione scorretta e scarsa. Le cause della disbiosi possono essere:

  • uso incontrollato di farmaci antibatterici;
  • malattie infettive intestinali (salmonellosi, dissenteria);
  • chirurgia gastrointestinale;
  • violazione dei processi di digestione dovuti alla malnutrizione;
  • riduzione delle difese corporee in generale.

Questi fattori determinano un cambiamento nella composizione dei microrganismi intestinali e lo sviluppo della disbiosi. Di conseguenza, l'equilibrio tra batteri benefici e nocivi è sconvolto nella direzione di aumentare quest'ultimo. Per prevenire ed eliminare questa patologia, il moderno mercato farmaceutico offre varie preparazioni con batteri per l'intestino.

Probiotici e prebiotici nel trattamento della disbiosi

I probiotici sono farmaci che contengono un gran numero di microrganismi (batteri vivi) che bloccano la moltiplicazione dei batteri patogeni. Questi farmaci sono divisi in 4 generazioni (categorie):

  1. La prima generazione combina farmaci monocomponenti contenenti un solo ceppo. I rappresentanti di questa generazione sono Bifidumbacterin, Lactobacterin, Colibacterin.
  2. La seconda generazione - farmaci, che sono antagonisti autodistruggenti: Sporobacterin, Baktisubtil, Biosporin.
  3. La terza generazione è rappresentata da farmaci combinati multicomponenti, che includono batteri di diversi ceppi. I batteri benefici sotto l'azione degli additivi nella composizione del farmaco sono più attivi. I rappresentanti della terza generazione includono farmaci come Acilact, Linex, Bifiform, Acipol, Beefilis.
  4. La quarta generazione è un batterio vivente - rappresentanti della normale flora intestinale, situata sul sorbente. Per mezzo di questa generazione includono farmaci Bifidumbacterin Forte, Probifor.

I prebiotici sono sostanze medicinali che stimolano la crescita sana e la riproduzione della microflora benefica.

Entrambi i tipi di farmaci sono divisi in gruppi in base al loro componente principale.

Probiotici contenenti lattobacilli

I preparativi di questo gruppo sono disponibili in diverse forme:

  • compresse - Lactobacterin;
  • in polvere - Biobacton, Acilact;
  • supposte - supposte rettali di Atsilakt.

La forma più ottimale di Acilact è supposte rettali, poiché in questo caso è escluso il possibile effetto negativo del farmaco su altri batteri intestinali benefici.

I probiotici di questo gruppo sono ben combinati con farmaci antibatterici. Sono monodrugs (contengono solo un enzima utile), quindi, in grave dysbacteriosis, il loro uso non è sufficiente.

Probiotici compresi i bifidobatteri

Il sottotipo più popolare di preparati contenenti batteri benefici per l'intestino. Questi farmaci sono batteri vivi con attività antimicrobica ad ampio spettro. Si normalizzano rapidamente la microflora del tratto urogenitale e intestinale. Questo gruppo ha una vasta selezione di farmaci. Disponibile in diverse forme:

  • compresse - Bifidumbakterin Forte (non può essere usato contemporaneamente con farmaci antibatterici!);
  • polvere - Probifor;
  • supposte - supposte rettali Bifidumbacterin;
  • sospensione concentrata - Bifidumbakterin.

Per i bambini di età inferiore a 3 anni, i preparati di questa serie in forma di compresse e supposte rettali non sono raccomandati.

Probiotici contenenti lacto e bifidobatteri

Il rappresentante di questo gruppo è Florin Forte, prodotto in polvere. Può essere prescritto per il trattamento della disbiosi negli adulti e nei bambini. Conservare questo farmaco ad ampio spettro è necessario ad una temperatura da 0 a 10 ° C. Questo farmaco non è raccomandato per essere assunto insieme ad alcuni gruppi di farmaci antibatterici che interferiscono con il normale funzionamento del probiotico.

Un altro rappresentante di questo gruppo è Linex. Questo medicinale ha una composizione simile e comprende anche i batteri Enterococcus faecium, che hanno un effetto complesso positivo sulla microflora intestinale. Questo medicinale può essere usato contemporaneamente con antibiotici. La conservazione a freddo non è necessaria. Inoltre, il farmaco non è controindicato per le donne in gravidanza e in allattamento, non esiste un limite di età.

Va ricordato che i farmaci in questo gruppo contengono elevate quantità di eubiotici. Per questo motivo, gli individui con una spiccata predisposizione alle manifestazioni allergiche e con grave immunodeficienza hanno bisogno di prescrivere questi farmaci solo dopo aver consultato uno specialista.

Probiotici contenenti bifidobatteri in combinazione con altri microrganismi

Uno dei farmaci più famosi di questo gruppo è Bifikol. È disponibile in polvere e contiene inoltre Escherichia coli.

Anche per la preparazione di questo gruppo è Bifiform, contenente Enterococcus faecium. Questo farmaco è disponibile sotto forma di capsule con una guaina protettiva, che assicura il passaggio del farmaco attraverso l'intero tratto gastrointestinale e il raggiungimento del suo massimo effetto a livello intestinale. Può essere usato contemporaneamente con agenti antibatterici. Assegnare ai bambini di età superiore ai 2 anni (l'età precoce dei bambini richiede il parere di un medico).

Prebiotici, compreso il lattulosio

Il meccanismo d'azione di questi farmaci si basa sulla reazione di clivaggio di un disaccaride di galattosio-fruttosio, con conseguente formazione di acidi organici a basso peso molecolare nell'intestino. Sotto la loro azione, la pressione sanguigna viene ridotta, l'attività vitale dei batteri intestinali dannosi viene inibita. I prebiotici di questo tipo includono droghe: Duphalac (polvere, sciroppo), Portalak, sciroppo di Romfalak, Normase.

Tali farmaci possono essere prescritti per il trattamento di lattanti, in gravidanza e in allattamento. E 'vietato portare persone intolleranti al fruttosio, al galattosio, all'ostruzione intestinale e al sanguinamento rettale. Per le persone con diabete, questi farmaci dovrebbero essere prescritti da un medico.

Medicinali con composizione prebiotica

I rappresentanti di questo gruppo sono i mezzi che regolano l'equilibrio della microflora intestinale. Questi includono Hilak Forte, contenente Lactobacillus helveticus e acidophilus. Inoltre, questo farmaco include acido lattico, che normalizza l'acidità del tubo digerente. E gli acidi grassi a catena corta aiutano a ripristinare la microflora intestinale, il bilancio idrico-elettrolitico, la membrana epiteliale intestinale. Questo farmaco non ha limiti di età, può essere assunto contemporaneamente con agenti antibatterici.

Farmaci completi e loro differenze

I probiotici sono probiotici che contengono diversi tipi di batteri utili per il tratto digestivo umano. Tali farmaci includono: Acidobac, Bifidobacterin-Multi 1, 2, 3, Symbiolact.

I simbiotici sono medicinali contenenti i componenti di probiotici e prebiotici all'interno di una singola capsula. I rappresentanti di tali farmaci possono essere: Bion-3, Bifistim, Normobact.

I complessi probiotici sono farmaci che includono probiotici, assorbenti, prebiotici, minerali, vitamine, aminoacidi e altri componenti che hanno un effetto benefico sul restauro e il normale funzionamento del sistema digestivo. Questi sono farmaci Bifidumbakterin, Probifor.