logo

Lo stomaco fa male di notte

Perché un mal di stomaco può ogni notte? Le cause del dolore notturno sono molte, ma per identificarle è necessario caratterizzare l'intensità delle sensazioni, la loro posizione e natura. Ciò consentirà allo specialista medico di effettuare una diagnosi accurata e di prescrivere un trattamento efficace. Affinché i dolori della notte nello stomaco non diventino cronici, si dovrebbe prestare attenzione a loro in modo tempestivo e non auto-medicare.

Il dolore notturno ha le seguenti varietà:

  • Viscerale. Questo tipo di sensazione dolorosa è il risultato di irritazioni delle terminazioni nervose che si trovano sulla parete della cavità addominale. Il dolore è come il fegato, colica intestinale, ha un'intensità diversa.
  • Parietale. Si verifica quando il peritoneo è irritato e ha una posizione chiara. Il dolore parietale è acuto ed è accompagnato da rezami, che sono aggravati dalla respirazione o dal movimento.
  • Psicogena. C'è una sindrome dolorosa a causa di un aumento di ansia, sospettosità. È una reazione a situazioni stressanti.
  • Neurogena. La comparsa di questo tipo di dolore è una conseguenza delle malattie neurologiche. Le sensazioni dolorose hanno un carattere di ripresa e possono improvvisamente lasciar andare o riapparire.

L'intensità del dolore dipende dalla natura del danno e sono dei seguenti tipi:

  • "Dagger";
  • crampi;
  • intollerabili;
  • pulsante;
  • permanente;
  • dolorante;
  • bruciando;
  • intensità moderata;
  • stupido;
  • tiro;
  • strappi;
  • riflessa.

Le sensazioni dolorose possono crescere e progredire o avere un carattere monotono e decrescente. Secondo la loro durata, sono divisi in acuti e cronici.

sintomi

Quando lo stomaco fa male di notte, la persona può essere disturbata dai seguenti sintomi associati:

  • sensazione di pesantezza nello stomaco;
  • leggera nausea;
  • eruttazione;
  • bruciori di stomaco;
  • dolore parossistico;
  • feci alterate;
  • flatulenza;
  • diminuzione dell'appetito;
  • aumento della sudorazione;
  • problemi a dormire

Se i sintomi si verificano in caso di infezione nell'intestino, il paziente è preoccupato per la febbre e brividi. Il colore delle feci diventa più leggero e l'urina, al contrario, diventa più scura. Se le feci diventano sangue scuro, questo indica sanguinamento interno.

motivi

Perché lo stomaco fa male di notte? Questa domanda preoccupa molti che hanno mai riscontrato questo problema. Il dolore grave può verificarsi per diversi motivi:

  • disfunzione dell'intestino e dello stomaco;
  • aumento dell'acidità;
  • reazioni infiammatorie;
  • contrazioni spastiche;
  • trombosi.

Dolori convulsivi di intensità variabile si verificano a causa di forte flatulenza, nervosismo e stress e disturbi della peristalsi. Le sensazioni dolorose nell'addome di natura permanente devono il loro aspetto all'ulcera peptica, alle malattie del calcoli biliari, agli ascessi e alla pancreatite acuta. Un altro motivo che provoca dolore notturno allo stomaco sono i disturbi endocrini. È possibile soddisfare i reclami relativi al dolore addominale delle donne in gravidanza. In questa posizione, questo è un fenomeno frequente, che è spiegato da una forte rottura del background ormonale e dalla presenza di tossicosi.

Peculiarità del dolore

Se lo stomaco fa male per meno di un minuto, non c'è motivo di preoccuparsi. Tuttavia, se le manifestazioni dolorose hanno una durata superiore a un'ora, ciò può indicare una malattia grave. In questo caso, non devi posticipare la visita al medico. Il dolore ha le sue caratteristiche, grazie alle quali il medico fa una diagnosi e prescrive il trattamento necessario.

Se il dolore allo stomaco è un caso isolato che può essere associato all'assunzione di cibo, non è necessario visitare la clinica, sarà sufficiente correggere la dieta. Tuttavia, se lo stomaco fa male in diversi momenti della giornata e indipendentemente dal pasto e dall'atto di defecazione, è necessario contattare il medico che, tenendo conto di questi segni, effettuerà una diagnosi preliminare e prescriverà un esame approfondito.

Dolore notturno con malattie dello stomaco

Lo stomaco malato di notte può in presenza di malattie del tratto gastrointestinale. Circa un quarto dei pazienti con lesioni ulcerative di questo organo dell'apparato digerente vive un intenso dolore di natura intensa. Ridurre il dolore può essere ottenuto trovando una posizione comoda durante il sonno. Una certa postura ti farà temporaneamente sentire meglio e ridurrà al minimo il dolore allo stomaco.

diagnostica

Per effettuare una diagnosi accurata, il paziente deve sottoporsi a un esame diagnostico. Il medico sentirà i sintomi, raccoglierà anamnesi, palpazione dell'addome. Secondo i dati ottenuti, egli prescriverà l'esame necessario e solo sulla base dei risultati dei test raccolti farà una diagnosi. Uno dei metodi diagnostici è la fibrogatroduodenoscopia.

Trattamento e primo soccorso

Se c'è un dolore allo stomaco durante la notte, il paziente dovrebbe consultare un medico per scoprire come trattare questo disturbo. L'auto-trattamento in questo caso può solo danneggiare, quindi, tali tentativi dovrebbero essere immediatamente scartati. Tuttavia, in situazioni di emergenza, devi essere in grado di fornirti da solo o un altro pronto soccorso. È importante rinunciare al cibo per diverse ore, puoi soddisfare la tua fame con una tazza di tè caldo e debole. Il paziente ha bisogno di riposo, quindi si consiglia di prendere una posizione orizzontale e mentire tranquillamente.

In alcuni casi, l'acqua ghiacciata può alleviare il dolore: è sufficiente prendere qualche sorso per capire se questo metodo funziona o meno. Alleviare il dolore nel tè debole dello stomaco con l'aggiunta di zuppa di pollo a bassa percentuale di grassi o di grassi. Mangiare cibo dovrebbe essere in quantità minime, e se dopo un pasto c'è un deterioramento della condizione, allora dovrebbe essere abbandonato.

Il trattamento del mal di stomaco, che si manifesta durante la notte, è prescritto da un medico individuale e solo dopo un esame diagnostico. Indipendentemente dalla diagnosi, la terapia includerà farmaci e dieta.

Rimedi popolari

La medicina alternativa offre le seguenti ricette, che possono eliminare il dolore allo stomaco durante la notte:

  • Succo di cetriolo fresco Il liquido di cetriolo può alleviare un dolore pulsante, se lo prendi in 20 ml al mattino, a pranzo e alla sera.
  • Succo dalla piantaggine. Spremere un bicchiere di liquido dal platano e berlo per tutto il giorno. Ciò ridurrà al minimo il dolore di natura antispasmodica.
  • Infuso di meadowsweet. Per la preparazione dell'infusione sarà necessario un cucchiaio di fiori secchi e mezzo bicchiere di acqua bollita. I fiori versano acqua bollente e lasciano in infusione per tre ore. È necessario bere liquidi terapeutici per tutto il giorno.
  • Succo di iperico Fornire un effetto calmante può essere il succo di erba di San Giovanni. Bere dovrebbe essere al mattino per 10-20 ml.

Perché lo stomaco provoca il trattamento del dolore durante la notte?

Ciò che fa male allo stomaco di notte, quali sono le cause di questo sintomo?

Nella maggior parte dei casi, in parallelo, c'è una sensazione di fame costante, che si ferma dopo che una persona mangia una piccola quantità di cibo.

specie

Le sensazioni dolorose durante la notte sono dei seguenti tipi:

  1. Psicogena. Questo sintomo si verifica con stress costante o frequente. C'è dolore, che si manifesta come un segnale di sospetto e allarme.
  2. Parietale. Si verifica con irritazione del peritoneo, così come una posizione chiara. Fa molto male, specialmente quando si muove e si respira.
  3. Neurogena. I dolori appaiono sotto forma di lombaggine. Appaiono e scompaiono di nuovo.
  4. Viscerale. Dolore causato dall'irritazione delle fibre nervose che si trovano nella cavità addominale. Può essere colica renale, intestinale o renale.

Dolore di base

Il dolore, che è accompagnato da crampi, e può avere intensità completamente diversa. Dolore notturno allo stomaco, le cause di quanto segue:

  1. Formazione di gas
  2. Sforzo spostato.
  3. Motilità intestinale molto intensa
  4. Infiammazione infettiva

Perché si verificano questi processi? Dolore causato dalla modifica degli organi.

Ad esempio, con la comparsa di pancreatite, ascessi e malattia calcoli biliari. Può manifestarsi sotto forma di rezi, bruciore e acutezza.

Causa principale e sintomi

Oltre alla comparsa di dolori notturni nello stomaco, possono verificarsi anche gonfiore, vomito, nausea e aumento della sudorazione della pelle.

Quando si muove, il dolore aumenta. In parallelo, oltre ai problemi con lo stomaco, ci può essere un disturbo nel lavoro dell'intestino, il pancreas.

Dai sintomi, è possibile determinare quali disturbi degli organi interni portano alla comparsa di un sintomo come il dolore allo stomaco durante la notte.

Ad esempio, se la temperatura aumenta ulteriormente, è possibile un'infezione intestinale o il tratto biliare è bloccato.

È necessario fare attenzione a se il colore delle feci e dell'urina è cambiato. In alcuni casi, i coaguli di sangue possono anche apparire nelle feci.

Le situazioni stressanti molto spesso influenzano negativamente le condizioni generali di una persona, incluso il portare all'interruzione del funzionamento del tratto gastrointestinale. Dolore allo stomaco, piercing frequente o stitichezza, gonfiore - molto spesso questa è una conseguenza dei fondi precedentemente trasferiti.

Come rispondere alla comparsa di dolore allo stomaco

Di notte, il sistema digestivo umano è in modalità sleep.

Il pancreas produce meno enzimi, l'intestino rimuove le sostanze di scarto dal corpo molto più lentamente.

È assolutamente chiaro per tutte le persone che il dolore si verifica durante il giorno, perché l'attività degli organi interni del tratto gastrointestinale. Inoltre, il pasto principale si verifica durante la notte, proprio come l'avvelenamento del corpo.

Il corpo reagisce agli stimoli esterni in modo monotono: uno spasmo del tessuto muscolare. A questo proposito, ci sono sensazioni dolorose che accompagnano qualsiasi interruzione del tratto gastrointestinale.

In presenza di dolore, è necessario determinare la violazione del sistema digestivo, così come la diagnosi del corpo e i metodi di recupero necessari.

sintomi

La causa più comune di dolore addominale è la comparsa di un'ulcera allo stomaco. Nella maggior parte dei casi, i giovani sono a rischio, così come le persone di mezza età.

L'ulcera peptica è una violazione delle pareti dell'esofago, dello stomaco o dell'intestino. Nel periodo di aggravamento intorno all'ulcera si verifica un processo infiammatorio.

Nella maggior parte dei casi, la causa principale delle ulcere gastriche è il batterio - Helicobacter pylory, il processo infiammatorio si verifica come una difesa del corpo.

Inoltre, possono verificarsi i seguenti sintomi:

  1. Fa male quando una persona non ha mangiato. I dolori della fame nello stomaco possono essere causati dall'irritazione delle fibre nervose dal contenuto acido dello stomaco.
  2. I dolori di stomaco compaiono nell'addome superiore, fondamentalmente 2 ore dopo aver mangiato.
  3. Aumento dell'appetito, che è associato al fatto che dopo aver mangiato il dolore di una persona diminuisce.

C'è un solo metodo per determinare le ulcere - per fare gastroscopia. La procedura viene eseguita per diversi minuti, ma non troppo piacevole. È necessario seguire rigorosamente tutte le regole di funzionamento.

È necessario sottoporsi a un ciclo di trattamento per evitare di aggravare la situazione ea volte anche un intervento chirurgico.

Disfunzione del colon

La seconda causa più comune di dolore notturno è una malattia del colon. Ciò può essere dovuto alla presenza di tumori, un processo infiammatorio o altre patologie gravi.

Il dolore notturno allo stomaco è uno dei sintomi tipici della comparsa di processi infiammatori nell'intestino crasso, così come il morbo di Crohn o la colite ulcerosa.

Queste 3 malattie sono molto simili nei sintomi e hanno le seguenti manifestazioni cliniche:

  1. Pronosia con muco, sangue o manifestazioni purulente.
  2. Forte aumento della temperatura corporea e brividi.
  3. Dolore alle articolazioni, al tessuto muscolare e all'addome.

Queste malattie si trovano nelle persone di mezza età. Se i problemi nello stomaco venissero rilevati tempestivamente, con l'aiuto dei farmaci è possibile eliminare il problema con l'aiuto di farmaci.

Ma quando il tempo è stato perso e la malattia si sviluppa rapidamente, è necessario un intervento chirurgico, che consiste nel rimuovere una parte del colon.

Molto spesso, il dolore si verifica a causa della comparsa di oncologia. Soprattutto, è pericoloso per le persone i cui parenti e parenti hanno sofferto di cancro.

Devi essere testato per la presenza di un numero maggiore di cellule tumorali, se hai i seguenti sintomi:

  • Drammatica perdita di peso.
  • L'appetito peggiora o scompare completamente.
  • Aumento della temperatura corporea.
  • Rifiuto totale della carne
  • L'apparizione nelle masse fecali di sangue o pus.

La presenza di una malattia come la sindrome dell'intestino irritabile è considerata molto comune.

Questo disturbo è stato identificato come una malattia solo di recente. In questa malattia, i passaggi si alternano spesso con costipazione.

Inoltre, possono verificarsi crampi addominali. Puoi sconfiggere questa malattia con l'aiuto di droghe come: Duspatalin, Buscopan, No-silo.

Inoltre, si raccomanda di eliminare l'irritazione dell'intestino con l'aiuto di farmaci per calmare il sistema nervoso, ad esempio gli antidepressivi.

Altre cause di mal di stomaco durante la notte

Ci sono altre cause di dolore durante la notte. Alcuni di loro hanno bisogno del trattamento farmacologico o dell'ospedalizzazione nell'unità di terapia intensiva dell'ospedale.

Ad esempio, il dolore allo stomaco nella parte superiore degli anziani può essere un sintomo di infarto del miocardio.

In parallelo, c'è un aumento della pressione sanguigna, vomito, nausea. Questo è particolarmente pericoloso per le persone che soffrono di diabete.

diagnostica

La diagnosi della malattia può essere determinata solo da un medico. Ascolta i sintomi del paziente, scopre con quale frequenza il paziente ha dolore e prescrive la consegna dei test necessari.

È necessario donare il sangue per i test, sottoporsi a un'ecografia degli organi interni e anche sottoporsi a fibrogatroduodenoscopia.

Raggi X dell'esofago usando il bario. È necessario sottoporsi ad un esame per determinare la presenza di ulcere nelle pareti nella zona dello stomaco.

Inoltre, è desiderabile essere sottoposti a screening per la presenza di batteri Helicobacter pylori.

Pronto soccorso e trattamento nello stomaco

In caso di dolore allo stomaco durante la notte, il paziente deve consultare un medico per determinare la malattia che richiede un trattamento.

Il trattamento domiciliare può influire negativamente sul corpo. Ma con un dolore intenso, devi fornire il primo soccorso.

In primo luogo, è necessario rifiutare di mangiare entro poche ore. Se hai fame, hai bisogno di una tazza di tè.

Per ridurre il dolore allo stomaco, è necessario prendere una posizione orizzontale, in modo che il paziente sia a suo agio.

Il dolore allo stomaco può essere eliminato con acqua ghiacciata. Bisogna fare attenzione a non danneggiare il corpo. Per fare questo, prendi qualche sorso d'acqua fredda.

È inoltre possibile disattivare l'acidità aumentata dello stomaco con l'aiuto di brodo non troppo grasso o aggiungere la menta. Va ricordato che lo stomaco durante il giorno non dovrebbe essere vuoto.

Il corpo di ogni persona è individuale, quindi il trattamento è prescritto da uno specialista individualmente. Il trattamento principale per il dolore notturno saranno i farmaci e il cibo dietetico.

Come curare lo stomaco a casa

Perché la maggioranza sta ora cercando di usare metodi popolari? Hanno un numero molto grande di sfumature positive. Ad esempio, effetti collaterali minimi.

  1. Succo dalla piantaggine. È necessario prendere 200 grammi di succo di piantaggine. È necessario berla in un giorno. Piantaggine aiuterà a eliminare il dolore. Lo stomaco smetterà di ferirsi pochi giorni dopo l'inizio dell'assunzione di succo.
  2. Succo di cetriolo Aiuta anche molto bene ad eliminare lo spasmo e il dolore pulsante. Prendi un cucchiaino prima dei pasti. Buono per la salute dello stomaco riflesso dieta cetriolo o giorni di digiuno.
  3. Succo di iperico Questo succo aiuta a calmare le fibre nervose. È necessario usarlo su un cucchiaio.
  4. Infuso di meadowsweet. È necessario riempire i fiori con 300 grammi di acqua bollita e lasciarli in un luogo buio e caldo per alcune ore.

Se il trattamento non ha portato il risultato desiderato, allora è necessario prendere misure più radicali. Ad esempio, la chirurgia. Il dolore notturno allo stomaco fa sì che il trattamento aiuti a determinare il medico stesso.

Dolore allo stomaco durante la notte

Il dolore addominale può svilupparsi giorno e notte, l'ora del giorno raramente ha un valore diagnostico. Ma con alcune delle malattie è caratterizzata da dolore notturno allo stomaco.

Per scoprire la causa esatta del sintomo, è necessario sottoporsi ad un esame del tratto gastrointestinale. Il trattamento per gravi dolori allo stomaco notturno può includere farmaci, chirurgia, psicoterapia. La dieta è un must.

Grave dolore allo stomaco durante la notte può verificarsi a causa di varie patologie che causano:

  • violazione dell'intestino e dello stomaco;
  • aumentare l'acidità del succo gastrico;
  • risposta infiammatoria delle mucose;
  • contrazione muscolare liscia (spasmo);
  • trombosi.

In caso di ulcerazioni e calcoli biliari, gastrite, ascesso e pancreatite, il dolore è permanente, ma se durante il giorno una persona si concentra meno sulle sensazioni, di notte il disagio non permette di addormentarsi, il che rende il dolore molto più forte. In alcuni casi, lo stomaco fa male di notte a causa di ragioni oggettive.

Patologie causate da un aumento dell'acidità gastrica

I dolori addominali "affamati" compaiono di notte quando la concentrazione di acido cloridrico nel succo gastrico aumenta e inizia il processo di autolisi, cioè l'auto-digestione delle pareti dello stomaco. Le malattie correlate agli acidi comprendono le seguenti patologie.

gastrite

Normalmente, le pareti dello stomaco sono protette dalla secrezione aggressiva del muco. Con fattori avversi, questa protezione viene distrutta e inizia il processo infiammatorio nella mucosa.

Sullo sfondo dell'infiammazione, appare l'erosione che, con un decorso favorevole, può rigenerarsi per tre giorni e, in condizioni sfavorevoli, si trasforma in ulcera. Un avviso entro due settimane può guarire, altrimenti si sviluppa l'ulcera peptica cronica.

Ulcera peptica

Quando la malattia sulla membrana mucosa dello stomaco o del duodeno appaiono espressioni. Esiste una patologia dovuta alle tossine secrete da Helicobacter, che assumono farmaci anti-infiammatori non steroidei, malattie del cuore, polmoni, fegato, effetti dello stress.

Un'ulcera appare a causa del deterioramento della funzione di evacuazione del tratto gastrointestinale, la funzione protettiva della mucosa è compromessa e l'ambiente aggressivo del succo gastrico (acido cloridrico, pepsina, bile) agisce su di esso.

Nel periodo di esacerbazione, c'è dolore nella regione epigastrica (sotto il cucchiaio), che può diffondersi sul lato sinistro della schiena, sul petto, sulla scapola, sulla parte bassa della schiena, a volte il dolore inizia dal centro della colonna vertebrale. Se l'ulcera si è sviluppata nel guardiano, allora spesso c'è dolore alla notte o dolore tardivo (3-4 ore dopo aver mangiato) e la loro intensità aumenta.

Inoltre, con ulcera peptica, nausea, vomito, bruciore di stomaco, distensione addominale, feci anormali, alito cattivo e placca sulla lingua si verificano. L'impulso emetico di solito appare all'apice del dolore e porta sollievo. L'induzione artificiale del vomito porta allo sviluppo della malattia.

Dispepsia funzionale

Si sviluppa come risultato di una maggiore secrezione di acido cloridrico, infezione da infezione da Helicobacter pylori, terapia farmacologica, disordini alimentari, ipovitaminosi. Con i fattori avversi aumenta la sensibilità dei recettori viscerali della mucosa gastrica, che porta a una violazione della funzione motoria e secretoria.

La malattia si manifesta dolore nella parte superiore dell'addome, nausea, vomito, una sensazione di sazietà precoce. Quando la forma della malattia è simile all'ulcera, c'è una notte intensa o un dolore "affamato", che si manifesta sullo sfondo di un sovraccarico emotivo. I sintomi diminuiscono dopo aver mangiato o assunto antiacidi.

Malattia da reflusso gastroesofageo

In patologia, le pareti dell'esofago si infiammano, poiché si verifica il movimento inverso del contenuto gastrico e intestinale acido. La malattia si verifica a causa della violazione della capacità del canale di evacuare il cibo nello stomaco e di abbassare la funzione protettiva delle mucose.

L'ambiente aggressivo irrita la mucosa esofagea, che porta a espressioni profonde e aumenta notevolmente il rischio di cancro.

I sintomi di reflusso sono bruciore di stomaco, eruttazione, dolore al petto. Se questo si verifica più spesso di due volte a settimana, è necessario condurre un sondaggio.

Di regola, questi dolori spariscono se mangi. Per evitare il reflusso, si consiglia di assumere il cibo ogni 3-4 ore in piccole porzioni e non più tardi di tre ore prima di andare a dormire, evitare di assumere farmaci che influenzano la funzione dell'esofago e agire aggressivamente sulla mucosa, sollevare la testa del letto di 15 centimetri.

Per ridurre la produzione di acido cloridrico, antiacidi (carbonato di magnesio, ossido di magnesio, fosfato di alluminio, cloridrato di alluminio), H2-bloccanti istaminici, inibitori della pompa protonica. Si consiglia al paziente di seguire una dieta e aderire alla dieta, di non mangiare troppo e di non fare lunghe pause tra un pasto e l'altro. Dopo aver mangiato non puoi andare a riposare, devi muoverti.

Patologie che portano al reflusso

Il dolore addominale notturno può svilupparsi e perché tutti gli organi del tratto gastrointestinale sono sullo stesso livello. Il dolore e il bruciore di stomaco si verificano poiché è più facile che il contenuto dello stomaco entri nell'esofago. Per questo motivo, il dolore appare spesso di notte a causa delle seguenti patologie.

Cardias di acalasia

La patologia dell'esofago, in cui cambia la peristalsi e il tono muscolare durante la deglutizione, che porta alla rottura del cibo dall'esofago nello stomaco. Poiché non vi è alcun rilassamento riflesso dello sfintere, allora ci sono difficoltà nel deglutire il cibo (nella fase iniziale del solido, in un secondo momento è difficile persino bere), il rigurgito.

Il lancio di massa di cibo dall'esofago nella cavità orale può verificarsi durante un pasto o dopo 2-3 ore. A volte accade in un sogno (regressione notturna), che causa una "tosse notturna" perché il cibo penetra nel tratto respiratorio. Il dolore si verifica a stomaco vuoto o mentre si mangia.

Sono localizzati dietro lo sterno, possono essere dati alla mascella, al collo, alla zona tra le scapole. La malattia è caratterizzata da dolore parossistico che si verifica durante l'eccitazione, di notte o durante lo sforzo fisico, che dura da due minuti a un'ora.

Ernia diaframmatica

La patologia si forma quando una parte dell'organo viene spostata nella regione toracica, che normalmente dovrebbe trovarsi sotto il diaframma. La malattia provoca dolore al petto, bruciore di stomaco, rigurgito, violazione della deglutizione, singhiozzo, aritmia.

Il dolore è localizzato nella regione epigastrica, si diffonde attraverso l'esofago, dà all'area tra le scapole o la schiena e può circondare. C'è dolore nella posizione prona, durante lo sforzo fisico, tosse, dopo aver mangiato.

L'ernia acquisita si forma a causa dell'indebolimento dei legamenti dell'apertura esofagea. Un aumento sistematico e acuto della pressione intra-addominale (costipazione, vomito grave, distensione addominale, obesità, trauma contusivo, sollevamento di carichi pesanti, inclinazioni acute) aumenta il rischio di sviluppare la malattia.

Per evitare dolori allo stomaco durante la notte, si raccomanda di non mangiare 3 ore prima di coricarsi e di alzare la testa del letto, in modo che la testa sia leggermente sopra lo stomaco. Il dolore in acalasia passa dopo vomito, assunzione di cibo nello stomaco, assunzione di antispastici.

Altri motivi

Grave dolore spastico può comparire nell'addome inferiore a causa dell'aumento della formazione di gas, causando l'allungamento delle pareti intestinali, la tensione nervosa e lo stress, nonché a causa della violazione delle onde peristaltiche. In un sogno, l'attività motoria dell'intestino si riduce, mentre la stimolazione nervosa diminuisce.

Pertanto, in alcune malattie associate alla funzione di evacuazione dell'intestino, i sintomi possono peggiorare durante la notte. I sintomi di malattie causate dal rallentamento della peristalsi sono costipazione, falso desiderio di defecare, pesantezza nell'addome, mancanza di vitamine e oligoelementi.

Alla sera, il livello dell'ormone della corteccia surrenale (glucocorticoide), che sopprime il processo infiammatorio e il dolore causato da esso, raggiunge il minimo, quindi aumenta il disagio associato all'infiammazione.

Spesso è di notte o all'alba che i dolori cominciano a essere disturbati dall'infiammazione acuta dell'appendice. All'inizio, il dolore doloroso e opaco non ha una localizzazione chiara e si diffonde su tutto lo stomaco, e poi si sposta sul lato destro sotto le costole. La sensazione di tosse, risate, movimenti aumenta.

Il dolore è così grave che una persona assume una postura forzata, di regola, se si trova sul lato destro, il sintomo si attenua un po '. Oltre al dolore, possono verificarsi nausea, vomito e febbre. L'appendicite acuta si sviluppa rapidamente e, dopo tre giorni, si può verificare una rottura dell'appendice e il rilascio di contenuti nella cavità addominale.

Il bambino può sviluppare emicrania addominale, che è caratterizzata da dolore nell'area vicino all'ombelico o nell'addome, nausea, vomito, pallore e cerchi sotto gli occhi. L'eziologia della malattia non è completamente compresa, si ritiene che si tratti di dolore psicogeno. In un adulto, la malattia non si verifica quasi mai.

Le persone spesso chiedono se un'ernia addominale può ferire lo stomaco durante la notte. Molto probabilmente, il dolore è causato da un'altra patologia o da una complicazione. Poiché le ernie inguinali o ombelicali iniziano a far male durante l'esercizio fisico, le tensioni, i colpi di tosse e la posizione prona scompaiono.

Circa 3-4 ore dopo aver mangiato, il cibo entra nell'intestino, dove dovrebbe scindersi in composti più semplici. Se non ci sono enzimi, il cibo è immutato nell'intestino crasso e nel processo di decomposizione viene rilasciato molto gas.

Se una persona ha un'intolleranza individuale a determinati prodotti (ad esempio il latte), il dolore si verifica tre ore dopo che sono stati consumati. L'intolleranza può essere congenita e appare nei bambini già in tenera età o acquisita.

Il disagio può essere avvertito dopo un pasto untuoso, speziato, salato, mentre si nota un brontolio nell'addome, una maggiore produzione di gas e una sensazione di pesantezza. I sintomi vanno via dopo un movimento intestinale.

Nei neonati, il dolore addominale può verificarsi a causa del passaggio all'alimentazione artificiale o al cibo per adulti. Questo è attribuito al fatto che gli enzimi hanno ancora una bassa attività e che l'intestino non ha la necessaria microflora.

Se lo stomaco fa male di notte, allora la ragione potrebbe essere nei disturbi endocrini. Spesso le donne incinte si lamentano del dolore perché si verificano cambiamenti ormonali. "L'ormone della gravidanza" (progesterone) rilassa la muscolatura liscia, pertanto la peristalsi intestinale è disturbata e il bruciore di stomaco può verificarsi a causa del reflusso.

Il dolore nell'addome può anche essere causato dallo stiramento dei legamenti, che supporta l'utero in crescita e dalla pressione fetale sugli organi interni. Dolori addominali fisiologici durante la gravidanza sono doloranti, tirando.

Come eliminare il dolore

Se il dolore notturno si è verificato dopo una cena abbondante, bevendo alcol, allora molto probabilmente il motivo di questa indigestione. Per aiutare la digestione, si raccomanda di bere una preparazione enzimatica che contenga sostanze che stimolino il pancreas.

Ma se il dolore è acuto, il pugnale, allora c'è una possibilità che la pancreatite si sia sviluppata. Per ridurre la produzione di acido cloridrico, gli inibitori della pompa protonica sono assegnati o H2-recettori di istamina. Lo spasmo aiuterà ad eliminare i farmaci antispastici (No-Spa, Droterin).

Enterosorbenti (carbone attivo, Smekta) rimuoveranno le tossine dal tubo digerente. Eliminare l'accumulo nei gas intestinali agenti antischiuma, ad esempio, Espumizan, Simikol. Prebiotici e probiotici sono in grado di normalizzare la funzione digestiva, che vengono assunti in cicli di 3-4 settimane.

Anche se il dolore non si manifesta tutte le sere, non è comunque necessario posticipare la visita al medico. E 'vietato trattare il dolore da soli, perché alcuni gruppi di farmaci sono aggressivi per la mucosa gastrointestinale e assumerli non farà altro che aggravare la situazione.

Scopri le cause del dolore addominale notturno grave è possibile solo dopo un sondaggio, che inizia con esami del sangue, esame ecografico dell'addome, raggi X con contrasto, TC, risonanza magnetica. È impossibile determinare da soli perché un mal di stomaco di notte non funzioni, poiché le malattie del tratto digestivo hanno un quadro clinico simile (dolore, nausea, vomito, debolezza, febbre e feci alterate).

Anche la descrizione dell'intensità e della localizzazione del disagio è insufficiente, poiché può verificarsi un dolore radiante o il dolore nel duodeno può essere percepito come gastrico. Ecco perché, se il tuo stomaco fa male di notte, dovresti consultare un medico.

Una diagnosi tempestiva fermerà lo sviluppo ed eviterà complicazioni della patologia. Il medico non prescriverà solo farmaci che possono eliminare la malattia o prolungare la remissione, ma anche dirti cosa fare per evitare le ricadute.

Dolore notturno allo stomaco

Il mal di stomaco durante il sonno è un fenomeno abbastanza comune. I dolori notturni nello stomaco sono solitamente causati dalla fame. Ma perché si verifica questo fenomeno spiacevole?

Caratteristiche e natura del problema

Il fattore principale è uno: è la fame. I dolori notturni sono il sintomo principale dell'ulcera duodenale o dello stomaco. Altri fattori che influenzano la regione gastrointestinale non sono accompagnati da tali problemi. Una diagnosi esatta e un trattamento corretto possono essere prescritti solo da un gastroenterologo. Di norma, la base per eliminare la malattia non è solo l'assunzione di un certo gruppo di farmaci, ma anche la dieta alimentare.

Quale può essere la manifestazione più importante dei dolori affamati durante la notte? La cosa principale che li distingue è il tempo dell'apparenza. Di norma, disagio e disagio si verificano 7 ore dopo aver mangiato. Il dolore può essere diverso. I medici li dividono in base a criteri quali:

  • Periodo di durata;
  • Gradi di intensità;
  • Tratti caratteriali

Cosa indicano le caratteristiche del disagio?

Se le cause del dolore notturno nello stomaco sono dovute a patologie ulcerative, allora in circa il 30% dei pazienti il ​​dolore è espressivo, intenso e grave. Una tale manifestazione cambia quasi cardinalmente lo stile di vita di una persona. Prima di tutto, è costretto a cercare una posizione del corpo confortevole. Una certa postura ti consente di ridurre al minimo il dolore e facilitare in modo significativo il benessere. Tuttavia, col tempo, il dolore e i crampi allo stomaco tornano con una nuova forza.

Per quanto riguarda le caratteristiche del dolore notturno, anche loro sono diversi. Il dolore è spesso chiamato:

Questa informazione non è informativa per il gastroenterologo, dal momento che non è possibile determinare la patologia da loro. Il fatto è che ogni persona a modo suo determina la natura del disagio. La soglia di sensibilità di ogni persona è diversa.

Cosa provoca lo sviluppo del problema?

Un'attenzione speciale merita le cause del dolore notturno allo stomaco. Perché sorgono? I principali provocatori del mal di stomaco durante la notte sono:

  • Irritazione dei recettori, che si trovano nel campo della patologia ulcerosa;
  • Violazione della funzione motoria dello stomaco;
  • Un aumento significativo della quantità di acido cloridrico e un corrispondente aumento dell'acidità del succo nello stomaco;
  • Contrazioni spastiche di un personaggio locale nel campo della patologia ulcerosa-erosiva.

Eliminare la maggior parte dei sintomi elencati può essere attraverso farmaci. Tali farmaci possono effettivamente bloccare il dolore.

Sottigliezze e sfumature di trattamento

Che cosa implica il trattamento efficace di questo tipo di malattia? Prima di tutto, i professionisti cercano di eliminare le cause del problema. I principi del corretto trattamento si basano sulla prevenzione preventiva della formazione e dello sviluppo di meccanismi patologici che portano al dolore notturno nello stomaco.

La base per liberarsi dai dolori della fame che si verificano nello stomaco durante la notte è il ripristino del normale funzionamento dell'intero tratto gastrointestinale e, in particolare, dello stomaco. Di regola, per questo è prescritto metoclopramide. Il suo analogo funziona perfettamente - Zerukal.

Altre caratteristiche del trattamento includono l'uso di antidolorifici. L'opzione più comune di questa categoria è Analgin.

Cos'altro si intende nel quadro del trattamento corretto? La nomina di farmaci antisecretori è molto importante. Questi fondi sono focalizzati su una significativa riduzione della secrezione di acido cloridrico nello stomaco. I loro gastroenterologi prescrivono di bloccare l'aumento dell'acidità. I bloccanti della pompa protonica funzionano in modo molto efficace a questo riguardo. Per il numero di tali fondi includono:

Esistono altri farmaci efficaci.

Cosa aiuterà contro i sintomi d'ansia?

Un corretto trattamento del dolore notturno nello stomaco comporta l'uso di farmaci antispastici. Hanno lo scopo di sbarazzarsi efficacemente degli spasmi muscolari e agire localmente.

Altri principi di trattamento corretto includono l'approccio patogenetico. Questo articolo fa parte di un progetto di assistenza di emergenza e prevede l'uso di agenti antibatterici. Tali farmaci sono efficaci contro i dolori notturni nello stomaco per il motivo che l'Helicobacter pylori è suscettibile a loro - un batterio che causa molti problemi allo stomaco.

Cos'altro può indicare il dolore notturno allo stomaco poche ore dopo aver mangiato? I dolori della fame possono essere un indicatore della posizione dell'ulcera. Nella maggior parte dei casi, il danno alla mucosa si trova nell'antro dello stomaco o nel duodeno. La diagnosi definitiva dei gastroenterologi viene effettuata solo dopo fibrogastroduodenoscopia (FGDS).

Altre caratteristiche

La tecnica FGD è molto efficace. Questo studio ci permette di esaminare con precisione e in dettaglio l'ulcera e valutarne l'estensione. Inoltre, si raccomanda di eseguire una biopsia contemporaneamente a questo tipo di esame. Tale analisi farà in modo che non ci sia sviluppo di patologia oncologica.

Se il dolore si forma più vicino al mattino, allora il più delle volte è un sintomo di lesioni erosive ulcerative. Si trova nel duodeno. Il dolore si attenua dopo aver vomitato o preso un bicchiere di latte.

I dolori della fame nello stomaco che si verificano di notte sono un problema molto serio. Questo segnale di pericolo può indicare una varietà di malattie. Questo è il motivo per cui non dovrebbero essere ignorati, ma rivolgersi urgentemente a un gastroenterologo.

Cosa fare se il tuo stomaco fa male di notte

Quasi ogni persona ha familiarità con il dolore nel campo dell'epigastrio. Secondo le statistiche, di notte lo stomaco fa più male. Di norma, questa è una manifestazione di problemi gravi che richiedono il parere di uno specialista che, dopo aver diagnosticato le cause, prescriverà un trattamento tempestivo.

Il dolore può variare in intensità, durata e area di manifestazione, ci sono singoli e ripetuti. Possono essere causati da patologie di qualsiasi organo del tratto gastrointestinale (GIT), pancreas (PJ), fegato e altri organi.

Tipi di dolore

I dolori notturni in natura sono suddivisi nei seguenti tipi:

  1. Dolori viscerali che si verificano direttamente nel corpo quando esposti a recettori del dolore dello stomaco, intestino. Le sensazioni sono sfocate ed è difficile determinare cosa faccia male esattamente.
  2. Parietale: dolore acuto nell'epitelio mucoso del peritoneo dovuto all'irritazione delle terminazioni nervose del muro; Puoi chiaramente determinare la loro posizione. Sono amplificati e acquisiscono il carattere di un movimento di taglio.
  3. La sindrome da dolore psicogeno è il risultato dello stress, spesso si verifica nei bambini, specialmente nelle persone sospette e irrequiete, con un sovraccarico emotivo.
  4. Il dolore neurogeno è una sindrome molto grave di natura cronica, si manifesta con patologie neurologiche, danni alle cellule dell'organo e terminazioni nervose. Possibili cause di dolore sono diabete, sclerosi multipla, infezione da HIV, chemioterapia e tumori. Accompagnato dal torpore.

Secondo il grado di sensibilità sono:

  • improvviso apparire e scomparire i dolori sotto forma di contrazioni;
  • pulsante;
  • lunga durata;
  • dolorante;
  • con sensazione di bruciore;
  • debole;
  • smussato;
  • tiro;
  • strappi;
  • contuso.

Secondo il grado di manifestazione e la durata del dolore, ci sono aumenti, uniformi o gradualmente diminuendo.

I fattori che provocano l'insorgenza di dolore gastrico durante la notte:

  • eccesso di acido nello stomaco;
  • spostamento degli organi quando si è sdraiati durante il sonno;
  • violazione della motilità intestinale.

Manifestazioni sintomatiche

Spesso, il mal di stomaco durante la notte può essere accompagnato dai seguenti sintomi:

  • sensazione di fame, i sintomi scompaiono dopo aver mangiato;
  • sensazione di pesantezza e sovraffollamento nello stomaco;
  • lieve nausea;
  • rigurgito con l'odore di un uovo marcio;
  • bruciori di stomaco;
  • violazione della motilità intestinale;
  • aumento della formazione di gas;
  • brontolio nello stomaco;
  • la pancia si sente dolorosa;
  • perdita di appetito;
  • in caso di patologie gastriche, dolore a stomaco vuoto;
  • sudorazione eccessiva;
  • disturbo del sonno;
  • nel caso di una natura infettiva della causa del dolore, febbre e brividi compaiono, il colore delle urine e delle feci cambia;
  • con sanguinamento interno cal nero.

Il principale sintomo del dolore gastrico notturno è l'aumento della produzione di acido cloridrico.

Una caratteristica del dolore allo stomaco durante la notte è la seguente:

  1. Il forte meteorismo provoca una maggiore sudorazione.
  2. Il dolore può essere indebolito se si prende una posizione comoda. Il dolore è aggravato cambiando la postura.
  3. Di norma, i dolori notturni sono segni di tali patologie come gastrite, prostata infiammatoria e cistifellea, ulcera epigastrica e ulcera duodenale.

Cause del dolore notturno

Le cause del dolore notturno nello stomaco delle cause sono piuttosto diverse, ma principalmente associate a patologie gastrointestinali:

  • consumo eccessivo di cibo pesante durante la notte, eccesso di cibo;
  • emicrania addominale nei bambini;
  • malattie infiammatorie del tratto gastrointestinale (gastrite, malattia gastroesofageo, duodenite, ernia);
  • eccessiva acidità epigastria;
  • spasmi di varie eziologie;
  • trombosi dei vasi gastrici;
  • flatulenza;
  • violazione della peristalsi gastrica o intestinale;
  • stress nervoso;
  • ulcera gastrica e duodenale;
  • pietre negli organi e nei condotti biliari;
  • infiammazione del pancreas e della cistifellea;
  • gravidanza (tossicosi, malnutrizione, nausea e vomito);
  • tumori maligni;
  • lesioni allo stomaco;
  • elmintiasi e giardiasi;
  • malfunzionamenti nel sistema endocrino.

Il trattamento della patologia dipende dalla corretta diagnosi dei sintomi e dalla causa del dolore.

Manifestazioni di dolore gastrico

Una singola sindrome da dolore a breve termine può essere rimossa a casa attaccando una piastra elettrica o prendendo una pillola No-shpy. Se il dolore allo stomaco si manifesta a causa dell'eccesso di cibo, l'indisposizione viene curata da un banale digiuno durante il giorno e da una dieta delicata per i 2-3 giorni successivi.

I dolori causati da avvelenamento con cibi e bevande di bassa qualità, vanno via dopo la pulizia dello stomaco e dell'intestino, la terapia dietetica per 2-3 giorni.

In caso di dolore prolungato in qualsiasi momento della giornata, non correlato a mangiare o svuotare l'intestino, è probabile che si sviluppi lo sviluppo di una malattia. È necessario visitare un medico per evitare l'aggravamento della malattia e gravi complicazioni.

Misure diagnostiche

Nel determinare la malattia che ha causato il dolore epigastrico notturno, è necessario un esame completo del paziente. Il gastroenterologo conduce una conversazione con il paziente, studia la manifestazione clinica dell'indisponibilità, conduce un esame visivo della cavità orale (condizione della lingua), sonda l'addome. Dopo aver redatto la storia primaria, il paziente viene sottoposto all'esame.

Gli studi di laboratorio sono nell'analisi del sangue, delle urine, delle feci. Vari test sono anche utilizzati per determinare la presenza di batteri Helicobacter nella mucosa gastrica.

La diagnostica strumentale utilizza i seguenti metodi:

  • esame del tubo digerente, stomaco, intestino duodenale con l'aiuto di una telecamera endoscopio - gastroendoscopia, fibrogatroduodenoscopia;
  • Ultrasuoni degli organi addominali;
  • radiografia dell'esofago e dell'epigastrio con mezzi di contrasto iniettati nella cavità degli organi;
  • tomografia computerizzata e risonanza magnetica del tratto gastrointestinale.

Sulla base di tutti i metodi diagnostici, viene determinata la presenza di processi infiammatori nello stomaco e nell'intestino, ulcere o varie neoplasie.

Trattamento e primo soccorso

Il dolore allo stomaco durante la notte è un motivo serio per consultare un medico e iniziare il trattamento necessario. Non puoi prendere autonomamente le medicine sulla base dell'autoesame dei sintomi del dolore.

In caso di dolori da taglio piuttosto acuti prima dell'arrivo dei medici, possono essere prese le seguenti misure di pronto soccorso:

  • digiuno medico per 3-4 ore, in caso di una forte sensazione di fame, si può bere una tazza di tè con la menta;
  • quando si aumenta il dolore a stomaco vuoto, è permesso l'uso di brodo da parti di pollo magre;
  • osservanza del riposo a letto con le gambe sollevate sopra il livello del corpo;
  • per alleviare la sindrome del dolore bevi un paio di sorsi d'acqua fredda.

Il trattamento qualificato del dolore epigastrico notturno è prescritto da un gastroenterologo dopo l'esame e la diagnosi della malattia. Un metodo universale per il trattamento di qualsiasi dolore gastrico sarà la terapia dietetica. I primi 1-2 giorni prescrivevano il digiuno medico con l'uso di grandi quantità di liquidi. Tale misura aiuterà a liberare l'intestino dalle tossine e dalle tossine, per scaricare il sistema digerente dall'abbondanza di cibo. Nei giorni successivi, nella dieta dovrebbero essere inclusi cereali diversi da cereali, brodi magri, insalate di verdure fresche con verdure e frutta. Tutti i piatti sono al vapore o bolliti. I pasti dovrebbero essere assunti in piccole porzioni 4-5 volte al giorno. Per qualche tempo dovrai dimenticare i cibi piccanti, grassi e salati.

Il trattamento farmacologico universale prevede la nomina di farmaci per il sollievo dei sintomi:

  • antidolorifici (Baralgin, No-Spa, Spazmolgon, ecc.);
  • per ridurre il bruciore di stomaco - Omez, Omeprazolo, Lasoprazolo;
  • con nausea, dispepsia, altre patologie gastriche - Reglan;
  • per la rimozione di processi infiammatori - agenti antivirali e antibatterici;
  • per malattie infettive - antibiotici;
  • per pulire e proteggere il fegato dagli effetti dei farmaci - epatoprotettori (Heptral, Carsil, Essentiale Forte, ecc.);
  • immunomodulatori e complessi vitaminici sono usati come terapia di rinforzo;
  • per disturbi del sonno, sedativi.

Medicina tradizionale

La crisi del dolore allo stomaco durante la notte viene efficacemente rimossa dai metodi popolari:

  1. Il dolore pulsante rimuove il succo di cetriolo fresco (20 ml 3 volte al giorno).
  2. Gli spasmi dolorosi sono trattati con il succo delle foglie di piantaggine (bere 1 bicchiere di succo durante il giorno).
  3. Il succo delle foglie di Hypericum ha un effetto antinfiammatorio e lenitivo. Bere al mattino a stomaco vuoto per 10-20 ml.
  4. Un decotto di camomilla allevia anche l'infiammazione della mucosa gastrica.
  5. Bene stimola il lavoro dell'apparato digerente della prugna matura, che può essere consumato in grandi quantità.
  6. L'infuso di frutti di mirtillo ha un effetto rigenerante (far bollire le bacche in acqua bollente e insistere, bere 1 bicchiere al giorno).
  7. Come agente terapeutico e profilattico per le patologie gastriche - lo sciroppo di tarassaco (i denti di leone sono passati attraverso un tritacarne e ricoperti di zucchero). Consumare 1 cucchiaino diluito in 100 grammi di acqua tiepida.
  8. Decongestiona perfettamente gli spasmi dello stomaco dalla raccolta di erbe di Hypericum, paprica essiccata e foglia d'oro (3 cucchiai di raccolta versare 200 g di acqua bollente, bere 300 g al giorno).
  9. I semi di cumino nero hanno un effetto terapeutico inestimabile (1 cucchiaio di semi di cumino viene versato con 1 tazza di acqua bollente e bevuto durante il giorno).
  10. L'olio di olivello spinoso, un infuso di propoli, il tè con miele hanno un buon effetto curativo e antinfiammatorio.

È importante ricordare che anche le più innocue ricette delle "nonne" possono essere consultate con il medico in anticipo.

Prevenzione del dolore

Le principali misure per prevenire i dolori notturni sono le seguenti:

  • aderenza ai principi di una sana alimentazione;
  • non mangiare troppo durante la notte, l'ultimo pasto è desiderabile da spendere fino alle 6 di sera;
  • non abusare di alcol e prodotti del tabacco;
  • aderenza a uno stile di vita scorrevole - camminare molto, praticare sport, fare ginnastica al mattino;
  • rafforzare il sistema immunitario indurendo il corpo, vari complessi vitaminico-minerali;
  • non usare i FANS non prescritti;
  • diagnosi regolare e trattamento tempestivo delle patologie gastrointestinali.

Pertanto, qualsiasi manifestazione di malessere, in particolare il mal di stomaco durante la notte, richiede che uno specialista venga esaminato e trattato adeguatamente.

Perché lo stomaco fa male di notte? Cause e trattamento

È importante! Un rimedio per bruciore di stomaco, gastrite e ulcera, che ha aiutato un numero enorme di nostri lettori. Maggiori informazioni >>>

Se si soffre di mal di stomaco durante la notte, il più delle volte si tratta di gastralgia, una sindrome da dolore crampo localizzata nella regione epigastrica. Questo sintomo indica una violazione degli organi del tratto gastrointestinale. Se lo stomaco fa male di notte e il paziente prova una sensazione di fame, allora questo dolore è chiamato "affamato".

Gastroenterologo Mikhail Vasilyevich:

"È noto che per il trattamento del tratto gastrointestinale (ulcere, gastrite, ecc.) Ci sono farmaci speciali prescritti dai medici, ma non si tratta di loro, ma di quei farmaci che possono essere utilizzati a casa". >>

Tipi principali

Il mal di stomaco di notte può riguardare i seguenti tipi di dolore:

  • Viscerale. Tale dolore si verifica quando l'irritazione dei recettori nervosi si trova sulla parete addominale. La sindrome del dolore può essere di varia intensità e nelle sue caratteristiche assomiglia a colica epatica o intestinale;
  • Psicogena. Tale dolore si verifica con maggiore ansia e sospettosità del paziente;
  • Parietale. Sindrome acuta del dolore, che è accompagnata da dolore, aggravata durante la respirazione o movimento del paziente. Si presenta con irritazione del peritoneo, il dolore è caratterizzato da una chiara localizzazione;
  • Neurogena. Il dolore sorge a seguito di determinate patologie neurologiche. La sindrome del dolore può improvvisamente scomparire e poi riapparire.

Il dolore allo stomaco secondo l'intensità può essere suddiviso in:

  • "Dagger";
  • Intensità moderata;
  • bruciando;
  • ottuso;
  • intollerabili;
  • pulsante;
  • strappi;
  • dolorante;
  • costante;
  • crampi;
  • tiro;
  • Riflessa.

Per eliminare un sintomo è necessario comprendere le ragioni della sua insorgenza.

Fattori eziologici

Di notte, lo stomaco può dolere in presenza delle seguenti malattie:

  • Forma cronica di gastrite;
  • Venuta violazione dello stomaco e dell'intestino;
  • Ulcera peptica o infiammazione focale dello stomaco;
  • Ulcera intestinale In tali casi, il dolore si verifica 7 ore dopo aver mangiato;
  • Aumento dell'acidità;
  • Disturbi neurologici;
  • Duodenite erosiva;

  • trombosi;
  • Malattia da calcoli biliari;
  • Situazioni stressanti;
  • La sconfitta del sistema epatobiliare con elminti;
  • Pancreatite acuta;
  • Infezioni intestinali;
  • Disturbi endocrini, ad esempio, durante la gravidanza.
  • sintomatologia

    Quando lo stomaco fa male di notte, i pazienti possono manifestare i seguenti sintomi associati:

    • Sensazione di pesantezza allo stomaco;
    • eruttazione;
    • bruciori di stomaco;
    • Lieve nausea;
    • vomito;
    • L'aumento dell'intensità della sindrome del dolore quando si cambia la posizione del corpo;
    • Feci alterate (diarrea o stitichezza);
    • Aumento della flatulenza nell'intestino;
    • Appetito ridotto;
    • Disturbi del sonno;
    • Aumento della sudorazione.

    Se la causa di gastralgia è un'infezione intestinale o malattie delle vie biliari, allora il paziente avvertirà febbre e brividi. Le masse fecali saranno leggere e l'urina sarà più scura.

    Se compaiono feci di colore rosso scuro o nero, si può sospettare di sanguinamento. In questi casi è necessario il ricovero urgente.

    Peculiarità della sindrome del dolore

    Il dolore allo stomaco può avere durata e intensità diverse. Se la sindrome del dolore si sviluppa improvvisamente e dura non più di un minuto, non puoi preoccuparti. Tuttavia, il dolore prolungato (più di un'ora) durante la notte dovrebbe essere la ragione per una visita alla clinica.

    Il dolore ricorrente può verificarsi con una dieta scorretta, ad esempio un consumo eccessivo di cibi grassi, piccanti o affumicati. In questi casi, è sufficiente rivedere la dieta.

    Misure diagnostiche

    Se lo stomaco fa male di notte, questo può indicare malattie del tratto gastrointestinale o la presenza di problemi psicologici. Pertanto, durante la diagnosi, il medico analizzerà la storia, il quadro clinico della patologia, escludendo malattie neurologiche e stress e la palpazione dell'addome.

    Il dolore deve essere considerato in combinazione con altri segni (flatulenza, vomito e nausea, eruttazione, bruciore di stomaco, intensità del dolore, il tempo della sua insorgenza). Ciò consentirà di fare una diagnosi accurata, di fissare gli appuntamenti giusti.

    Il metodo più indicativo per la diagnosi di gastralgia è la fibrogastroduodenoscopia.

    Caratteristiche del trattamento

    Durante la terapia, è importante eliminare la malattia sottostante, che causa un sintomo sgradevole. Un trattamento corretto comporta la prevenzione dello sviluppo di meccanismi patologici che portano alla gastralgia notturna. Lo schema di trattamento prevede l'uso di fondi:

    1. Per ripristinare il lavoro degli organi del tratto gastrointestinale, viene mostrato l'uso di procinetici (Motilium, Trimedat). Ti permettono di normalizzare la motilità. A questo scopo, è possibile utilizzare il farmaco antiemetico Metoproklamid (Zeercal).
    2. Per il sollievo dal dolore, vengono utilizzati gli antispastici (No-shpa, Drotaverin, Spazmolgon).
    3. Ridurre la produzione di acido cloridrico. Questi farmaci possono normalizzare l'acidità dello stomaco. I bloccanti della pompa protonica sono considerati i più efficaci (pantoprazolo, lansoprazolo, omeprazolo).

    Quando la sindrome del dolore di bassa intensità, gli esperti raccomandano:

    • Abbandonare il cibo per diverse ore, anche con fame grave. Invece di mangiare, puoi bere un tè o un decotto di menta;
    • Sdraiati su un letto o un divano. In questo caso, le gambe dovrebbero essere leggermente più alte rispetto al resto del corpo;
    • Cerca di rilassarti, smetti di essere nervoso;
    • Bevi un po 'd'acqua ghiacciata. Per prima cosa devi prendere qualche sorso per scoprire se la ricetta aiuta o no. In assenza di miglioramenti, è necessario rinunciare a bere.

    Tuttavia, con gastralgia prolungata è necessario contattare uno specialista. Condurrà attività diagnostiche, prescriverà una terapia efficace. Spesso, per il trattamento, è sufficiente regolare la dieta, ma con gastralgia intensiva vengono usati i farmaci.

    Stanco di dolore nell'addome, nello stomaco.

    • mal di stomaco;
    • vomito;
    • diarrea;
    • bruciori di stomaco;

    Perso, quando era di buon umore e ancora più benessere?
    Sì, i problemi digestivi possono rovinarti seriamente la vita!

    Ma c'è una soluzione: il medico-gastroenterologo, il capo del dipartimento di gastroenterologia Mikhail Vasilyevich Arkhipov racconta i dettagli. >>>