logo

Sintomi e caratteristiche del trattamento della gastroduodenite superficiale

Gastroduodenite si riferisce a malattie infiammatorie del tratto gastrointestinale. Sono caratterizzati da lesioni della membrana mucosa, pareti dello stomaco e sezioni adiacenti dell'intestino tenue. Uno dei tipi più comuni di questa malattia è la gastroduodenite superficiale.

Caratteristiche e tipi di malattia

Una caratteristica della malattia è che colpisce solo gli strati superficiali della mucosa. In questo caso, la gastroduodenite superficiale può essere di diversi tipi:

  • Eritematoso: la forma iniziale della malattia. I suoi sintomi sono lievi, e i sintomi principali sono diminuzione dell'appetito e qualche disagio dopo aver mangiato.
  • La forma acuta è un grado più grave di infiammazione dello stomaco, aggravamento della forma iniziale della malattia.
  • Forma cronica - si verifica a causa di trattamento improprio o tardivo delle precedenti forme della malattia.

Spesso questa patologia va alle parti superiori del duodeno, poiché non vi è alcuna ostruzione nella forma di uno sfintere muscolare tra esso e lo stomaco. Allo stesso tempo, una parte significativa della mucosa gastrica e le sue singole parti possono essere colpite. Questo, localizzato in certi punti, l'infiammazione è chiamato gastroduodenite focale.

Cause di malattia

Il motivo principale per lo sviluppo di questa malattia è il mancato rispetto della dieta, sullo sfondo di una gastrite cronica già esistente. Alimentazione squilibrata, interruzione della giornata, menu sbagliato - tutto ciò contribuisce al fatto che la forma cronica di gastrite entra nella fase successiva - gastroduodenite eritematosa. Dopodiché, in assenza di un trattamento adeguato, questo stadio piuttosto moderato della malattia passa alla seguente forma - la gastroduodenite superficiale stessa. Inizialmente, c'è un aggravamento dell'infiammazione, che alla fine diventa cronica, che diventa molto più difficile da curare.

Inoltre, la gastroduodenite superficiale, come la gastrite, può essere causata da microrganismi. Ad esempio, il batterio Helicobacter pylori (Helicobacter pylori) o altri microrganismi patogeni. Secondo molti gastroenterologi, l'impulso allo sviluppo della malattia può essere uno stress frequente derivante dal sistema nervoso.

L'uso eccessivo di antibiotici può anche causare lo sviluppo di infiammazione della mucosa gastrica. Questo sconvolge l'equilibrio della microflora benefica del tratto gastrointestinale, diminuisce la resistenza del corpo agli effetti dei patogeni - lo stesso batterio Helicobacter pylori.

Lo sviluppo della gastroduodenite superficiale è anche causato dalla sconfitta della mucosa gastrica da sostanze nocive rilasciate durante il fumo - nicotina, resine, sostanze cancerogene, ecc. Gli scienziati negano anche la predisposizione genetica di alcune persone allo sviluppo di questa malattia. Tuttavia, la ragione principale per l'insorgenza della malattia è ancora considerata una dieta sbagliata nella gastrite cronica.

I sintomi della malattia

I sintomi della gastroduodenite superficiale possono variare considerevolmente negli adulti e nei bambini, nonché in varie forme e tendenze della malattia: cronica, acuta, eritematosa.

  • Mal di stomaco Questi dolori possono avere una varietà di sintomi. Molto spesso, il dolore dipende direttamente dall'assunzione di cibo - questo è il cosiddetto dolore della fame. Disturbano il paziente al mattino, prima di colazione, ma possono anche comparire la sera, 2 o 3 ore dopo cena. Durante esacerbazione di gastroduodenit, il dolore è localizzato, di regola, nell'ipocondrio sinistro.
  • Sintomi dispeptic. Il segno principale pronunciato - una violazione della motilità dello stomaco e del duodeno. È caratterizzato da sintomi come pesantezza allo stomaco, nausea, vomito, distensione addominale e bruciore di stomaco. Ci possono essere alcuni sapori stranieri in bocca - acidi, amaro, ecc.
  • Debolezza, affaticamento, mal di testa. Molto spesso, tali segni sono caratteristici della gastroduodenite superficiale nei bambini. Questi sintomi possono essere integrati da una maggiore salivazione, diarrea o, al contrario, costipazione. Possibile perdita di peso a causa del deterioramento dell'appetito.

Il decorso della forma cronica della malattia è caratterizzato da ciclicità: periodi di esacerbazione possono essere seguiti da periodi di remissione piuttosto lunghi.

Metodi diagnostici

La diagnosi di "gastroduodenite superficiale" viene effettuata dopo un esame completo del paziente. Questo include la storia (indagine paziente), la palpazione per identificare aree di dolore ed esofagogastroduodenoscopia (EGDS abbreviato). EGD: ispezione visiva delle pareti dello stomaco con l'ausilio di attrezzature speciali introdotte attraverso la bocca e l'esofago del paziente.

Un'altra tecnica di esame è la fluoroscopia a contrasto. Implica l'introduzione della sospensione di bario nel corpo umano, che consente di ottenere un'immagine completa dello stato dello stomaco e dell'intestino nell'immagine. Per stabilire il livello di acidità, vengono eseguiti ulteriori test di laboratorio - pH-metria. Insieme ai sintomi identificati durante il colloquio del paziente, questi metodi consentono di effettuare una diagnosi accurata e di prescrivere il trattamento corretto.

Trattamento della malattia

Attualmente esiste un'ampia gamma di metodi per il trattamento di una malattia, la cui efficacia dipende dalle caratteristiche della diagnosi e dalle cause della gastroduodenite. Tra queste tecniche, si dovrebbe menzionare quanto segue:

  • Trattamento farmacologico tradizionale;
  • Trattamento di rimedi popolari;
  • Dieta terapeutica

Cibo dietetico

Al fine di prevenire lo sviluppo della gastroduodenite, con la forma cronica già esistente di gastrite, è necessario seguire rigorosamente la dieta raccomandata dai medici e la routine quotidiana. Prima di tutto, questo dovrebbe essere espresso nei seguenti principi:

  • Pasti completi per tutto il giorno con un menù vario.
  • Non meno di quattro pasti al giorno in piccole porzioni alla volta. Ci deve essere un intervallo di almeno 2 ore tra la cena e l'ora di andare a letto.
  • Non è raccomandato mangiare razioni alimentari secche, lunghe pause tra un pasto e l'eccesso di cibo, che crea un carico aggiuntivo sullo stomaco.

Principi simili di nutrizione devono essere osservati nelle forme iniziali di gastroduodenite. Nel caso di una malattia che si è manifestata, prima di tutto, viene utilizzata una dieta, volta a risparmiare lo stomaco infiammato. Nel menu, il ruolo principale è giocato da piatti in una forma molto bollita - zuppe, purè di patate, purè di polenta, ecc. A seconda della complessità della malattia, vengono utilizzate varie diete terapeutiche. Menu di esempio per l'esacerbazione della forma cronica della malattia:

Aumento del valore nutrizionale del cibo aumentando la percentuale di grassi e proteine ​​animali e vegetali. Per migliorare la motilità dello stomaco, si consiglia in questo momento di ridurre la quantità di carboidrati nel menu di 1,5 - 2 volte. Con l'aumento dell'acidità, i succhi di frutta, i cibi fritti, il cioccolato, il caffè e altri prodotti che contribuiscono all'aumento della produzione di acido cloridrico sono completamente esclusi dal menu giornaliero.

La gastroduodenite superficiale implica un rifiuto totale delle spezie piccanti, carni affumicate e altri prodotti "pesanti". La temperatura del cibo dovrebbe essere ottimale - i piatti eccessivamente caldi e troppo freddi sono inclusi nella "lista nera".

Metodi tradizionali di trattamento

Il trattamento di rimedi popolari può dare un buon risultato in combinazione con una dieta terapeutica. Di norma, i rimedi popolari implicano l'uso di alcuni rimedi erboristici omeopatici. Offriamo ai nostri pazienti una lista dei rimedi popolari più efficaci che vengono utilizzati con successo per trattare e alleviare i sintomi della malattia.

  • Infuso di menta Circa una mezza tazza di foglie di menta essiccate viene prodotta in un thermos con un litro di acqua bollente e infuso durante la notte. Dopo essersi svegliati, un bicchiere di infuso viene bevuto prima di mangiare.
  • Tintura alcolica di celidonia. Un vasetto per un terzo è riempito con erba secca, riempito di alcol e infuso per due settimane. Viene applicato sotto forma di gocce, a partire da cinque. Ogni giorno, devi aggiungerne uno alla volta fino a quando il loro numero raggiunge i venti. Dopo di ciò, anche gradualmente ridurre il loro numero a cinque.
  • Decotto di latte di ortica. Le foglie di ortica vengono bollite in un bicchiere di latte, dopo di che viene aggiunto un cucchiaio di miele. È usato prima dei pasti in una forma leggermente riscaldata.
  • Un buon effetto calmante sullo stomaco infiammato ha succo di cavolo bianco, piantaggine, insalata verde. Si raccomanda di usare a stomaco vuoto al mattino. Piccole porzioni (2-3 cucchiai).

Questa è solo una piccola parte dei numerosi "arsenali" di rimedi popolari raccomandati per questo problema. Tuttavia, va notato che tali metodi sono raccomandati per trattare la malattia di lieve entità.

Con segni di una lesione allo stomaco più grave, l'auto-guarigione è estremamente pericolosa per la salute. In questo caso, è necessario chiedere aiuto ai professionisti.

Trattamento farmacologico

Negli attacchi acuti della malattia, al paziente viene prescritto un riposo a letto, oltre a medicinali, mirati ad eliminare le cause di infiammazione della mucosa gastrica. Con sintomi di acidità aumentata, possono essere farmaci che bloccano la generazione di acido cloridrico o riducono il suo livello con mezzi chimici. Nei casi di dolore severo, sono prescritti antidolorifici e antispastici. Se la causa della malattia sono microrganismi patogeni, viene eseguita una terapia antibiotica. In ogni caso, i farmaci devono essere assunti solo dopo una visita medica da parte di esperti competenti.

Gastroduodenite superficiale

La gastroduodenite superficiale è la forma meno grave del processo infiammatorio nella regione pilorica dello stomaco e del duodeno, in cui è coinvolta solo la membrana mucosa. I segni comuni della malattia includono debolezza, mal di testa, nausea e sintomi dispeptici, sapore e odore sgradevoli dalla bocca, eruttazione e bruciore di stomaco. Lo schema diagnostico comprende endoscopia con biopsia, metodi non invasivi per la rilevazione di Helicobacter, pH-metro intragastrico, manometria antroduodenale. Il trattamento è conservativo: eradicazione di Helicobacter pilorico, agenti antisecretori, vitamine, farmaci per la normalizzazione della motilità gastrointestinale.

Gastroduodenite superficiale

La gastroduodenite superficiale è una patologia molto comune, che di solito è registrata negli scolari e negli studenti. I primi segni di gastroduodenite compaiono spesso all'età di 7-10 anni - a scuola, il bambino abusa del cibo secco e la dieta diventa irregolare. La frequenza di rilevazione di questa patologia aumenta progressivamente fino all'età della scuola superiore e poi inizia a diminuire. Ciò è dovuto, tuttavia, non al recupero della popolazione, ma alla transizione dalla gastroduodenite alla gastrite cronica o all'ulcera peptica. Gastroduodenite superficiale nella sua forma cronica è il precursore di una tale patologia formidabile come ulcera gastrica o duodenale, pertanto la diagnosi precoce e il trattamento di questa patologia durante l'infanzia è la migliore prevenzione dell'ulcera peptica e del cancro allo stomaco.

Cause di gastroduodenite superficiale

La definizione di "gastroduodenite superficiale" implica una lesione superficiale e reversibile della mucosa gastrica e del duodeno. Gastroduodenite acuta e cronica alla deriva. Se la gastroduodenite superficiale ha origine sullo sfondo di un'altra patologia dell'apparato digerente, è considerata secondaria (endogena); se la formazione della malattia si è verificata sullo sfondo della salute relativa - primaria (esogena). Secondo il grado di infiammazione, la gastroduodenite superficiale è considerata la più semplice, la fase iniziale della malattia - se in questa fase la patologia non viene diagnosticata e il processo di trattamento non inizia, l'infiammazione passerà prima nella fase erosiva e poi atrofica o iperplastica. Inoltre, al fine di prescrivere il trattamento corretto, si dovrebbe scoprire sullo sfondo di quale acidità del succo gastrico procede la gastroduodenite superficiale - normale, elevata o ridotta. Nel corso della gastroduodenite superficiale cronica, vengono identificate diverse fasi successive: remissione acuta, completa o incompleta.

Per la formazione della gastroduodenite superficiale è necessario l'esposizione a fattori che portano a un alterato apporto di sangue nella mucosa e allo sviluppo del processo infiammatorio. Questi fattori sono: violazione della dieta (mangiare troppo freddo, caldo, piccante, cibo secco), infezione da H. pylori, infezioni alimentari, avvelenamento da alcol e altre tossine, stress, malattie del sistema nervoso centrale, altre malattie somatiche, aumento dell'acidità del succo gastrico, deterioramento delle capacità riparative della mucosa gastrica e del duodeno, ecc.

Sintomi di gastroduodenitis superficiale

La gastroduodenite superficiale non ha manifestazioni cliniche pronunciate, poiché i cambiamenti infiammatori in questa patologia sono minimi. Ma il quadro clinico può essere piuttosto polimorfico: i pazienti sono preoccupati per debolezza, irritabilità, insonnia e frequenti mal di testa. Da parte del tratto digestivo ci sono dolori dolorosi nell'addome (specialmente dopo aver mangiato e errori nell'alimentazione), che si irradiano all'ombelico destro e all'ocino- sangue; aumento della salivazione, nausea, dispepsia, eruttazione, bruciore di stomaco. La lingua è ricoperta di fiori bianchi, c'è un sapore e un odore sgradevoli dalla bocca. Per gastroduodenite superficiale caratteristica alternanza di stitichezza e diarrea.

Le principali fonti di disfunzione gastrica e l'insorgenza del dolore sono discinesia duodenale e reflusso gastrico: questo causa reflusso biliare nello stomaco, alterazioni dell'acidità nella cavità dello stomaco. Ciò porta alla comparsa di sapore amaro in bocca, eruttazione della bile, bruciore di stomaco, sensazione di pesantezza allo stomaco.

Il processo infiammatorio nello stomaco pilorico può portare all'interruzione del metabolismo delle vitamine. Nelle fasi iniziali della malattia, di solito non vi sono segni di ipovitaminosi, ma in fasi successive (alterazioni atrofiche della mucosa) possono comparire segni di deficienza delle vitamine A, C, del gruppo B.

Con gastroduodenite superficiale, le complicanze sono rare, ma se non trattate possono comparire erosioni, ulcere, la malattia può trasformarsi in ulcera peptica e ulcera duodenale e, nel risultato finale, in cancro allo stomaco. Raramente con gastroduodenite sanguinamento gastrico superficiale. Distinguere gastroduodenite superficiale dovrebbe essere con disturbi dispeptici funzionali, malattia ulcera peptica.

Diagnosi di gastroduodenite superficiale

La consulenza di un gastroenterologo aiuterà a differenziare i disturbi funzionali del sistema digerente dalla gastroduodenite superficiale, nonché a stabilire correttamente la forma della malattia (acuta o cronica, la fase di remissione o esacerbazione, la profondità e la prevalenza del processo infiammatorio). Gli esami di laboratorio possono richiedere un'analisi delle feci per il sangue occulto, studi per l'identificazione dell'infezione da Helicobacter pylori (determinazione di Helicobacter nelle feci mediante ELISA, diagnostica PCR di Helicobacter, determinazione degli anticorpi contro Helicobacter nel sangue, test eliotropico respiratorio). Forse l'uso di metodi invasivi per la rilevazione di H. pylori.

La fase successiva della diagnosi è la consultazione di un endoscopista. Il metodo più accurato per la diagnosi di gastroduodenite superficiale è esofagogastroduodenoscopia con biopsia endoscopica e esame morfologico di campioni di biopsia. Durante l'endoscopia vengono rilevati visivamente iperemia (Qatar) della mucosa, ispessimento e gonfiore delle pieghe della parte pilorica dello stomaco e del duodeno.

Come metodi ausiliari, che consentono di valutare la funzione dello stomaco e del duodeno, utilizzare la pH-metria intragastrica, la manometria antroduodenale. In pratica, viene anche utilizzato lo studio dell'attività enzimatica: determinazione del livello di pepsinogeno nell'urina e nel sangue venoso; livelli di fosfatasi alcalina e enterokinase nel succo duodenale (con gastroduodenite superficiale, il loro livello è aumentato, e con il progredire del processo, diminuisce).

Trattamento di gastroduodenitis superficiale

Di solito, la presenza di gastroduodenite superficiale non richiede il ricovero in ospedale nel reparto di gastroenterologia, il trattamento viene effettuato su base ambulatoriale. In caso di gastroduodenite superficiale acuta, viene prescritta una dieta: nei primi giorni si passano minestre, porridge, composte e gelatine, brodi mucosi. Nelle prossime due o tre settimane, la dieta si espande a causa di carne bollita, pesce e piatti al vapore. Il rispetto di una dieta rigorosa con gastroduodenite superficiale cronica non è richiesto, è sufficiente aderire a un determinato regime, non mangiare un pasto secco, evitare cibi piccanti e fritti. Se alcuni prodotti causano il deterioramento e portano ad una esacerbazione della gastroduodenite superficiale, dovrebbero essere esclusi.

Il trattamento farmacologico di solito include la terapia etiotropica (una combinazione di due o tre farmaci anti-elicobacter per un decorso di dieci giorni, il trattamento di infezioni intestinali, invasione parassitaria), antiacidi, inibitori della pompa protonica e recettori H2-istamina. Il trattamento sintomatico è la nomina di complessi vitaminici, enzimi, sedativi e probiotici, se necessario.

La combinazione di fisioterapia, metodi di trattamento medico e folcloristico: decotti di erbe (camomilla, achillea, erba di San Giovanni, sporchezza, menta, ecc.), Tè medicinali e tasse aiutano a ottimizzare il processo di guarigione per gastroduodenite superficiale.

Previsione e prevenzione della gastroduodenite superficiale

La prognosi della gastroduodenite superficiale è favorevole: se il trattamento è iniziato in questa fase della malattia, è possibile una cura completa. La prevenzione della gastroduodenite superficiale include il rifiuto dell'alcool e del fumo, l'aderenza alla dieta e il riposo, un esame regolare per identificare l'infezione da Helicobacter pylori e la patologia somatica, che può portare allo sviluppo di gastroduodenite superficiale.

Che cos'è la gastroduodenite superficiale

Cos'è - gastroduodenite superficiale? È un processo infiammatorio delicato nello stomaco e nel duodeno.

I sintomi di questa malattia sono presenti nel 50 percento degli abitanti del mondo. Le più frequenti sono manifestazioni quali ispessimento delle pieghe della mucosa, gonfiore in vari gradi o iperemia.

La gastroduodenite superficiale riguarda in larga misura l'antro dello stomaco.

Un cibo parzialmente digerito viene gettato nello stomaco dall'intestino e porta gradualmente a problemi e un processo infiammatorio nell'antro.

Il trattamento dei sintomi della gastroduodenite superficiale è necessario per tutti da conoscere.

Le cause più comuni

  1. Effetti collaterali dall'uso di droghe. Particolarmente frequente una tale reazione quando si assumono antibiotici.
  2. La sconfitta delle pareti dello stomaco con Helicobacter pylori.
  3. Cattive abitudini
  4. Problemi con il sistema nervoso. Stress frequente
  5. Predisposizione genetica.
  6. Nutrizione impropria
  7. Malattie dell'apparato digerente.

La gastroduodenite superficiale non è in grado di alterazioni gravi o atrofiche. Se non si esegue il trattamento in modo tempestivo, allora è del tutto possibile che la malattia si sviluppi gradualmente in uno cronico.

Esistono solo quattro tipi di gastroduodenite:

  1. Hearth. Le modifiche si verificano in alcuni organi. Questa è la fase iniziale della gastroduodenite superficiale.
  2. Gastroduodenite diffusa. Il processo infiammatorio avviene solo nella mucosa dello stomaco e nell'intestino duodenale.
  3. Fallimento del cardias. Con questo tipo di gastroduodenite, la valvola si chiude, che è responsabile per la sezione dello stomaco, dove è associato all'esofago.
  4. Reflusso duodenogastrico. In questa malattia, torna allo stomaco dall'intestino. Tali sintomi possono essere causati da altre malattie del tratto gastrointestinale.

sintomi

Alla presenza di gastroduodenitis superficiale passano questi sintomi:

  1. Asteno vegetativo. Questa malattia si verifica principalmente nei bambini. Appare maggiore affaticamento. Lo stato di debolezza in tutto il corpo cambia in uno stato di maggiore irritabilità.
  2. Una condizione dolorosa appare immediatamente dopo aver mangiato cibo. Non passano per molto tempo. Nelle fasi successive della malattia. Il dolore si verifica un po 'di tempo dopo aver mangiato un pasto. Il dolore può essere sotto il bordo sinistro, sotto il "plesso solare". Se c'è un ulteriore aumento dell'acidità, il dolore aumenta di notte. A seconda della posizione e del tempo di comparsa del dolore.
  3. Sintomi come nausea, gonfiore, eruttazione, sapore sgradevole in bocca, sensazione di eccesso di cibo. Più iniziava la malattia, maggiore era la possibilità di avere tutti i sintomi in una volta. In medicina, sono chiamati sintomi dispeptici. In parallelo, dopo aver mangiato un sintomo come frequenti sollecitazioni in bagno può verificarsi.

Esistono diversi tipi di gastroduodenite superficiale e come trattarli differiscono l'uno dall'altro.

Ad esempio, gastroduodenitis focale è caratterizzata da infiammazione nello stomaco o duodeno.

Con l'identificazione e il trattamento tempestivi è possibile evitare la transizione verso uno stadio più acuto della malattia.

Innanzitutto, questo tipo di gastroduodenite si trasforma in ulcera, è necessario un ulteriore intervento chirurgico e una terapia per tutta la vita.

Ma in presenza di gastrite superficiale e insufficienza cardiaca, i sintomi saranno molto più intensi.

In ordine per il cibo, una volta nello stomaco, per non tornare indietro, c'è un anello sfintere speciale sul confine.

È inoltre progettato in modo che l'acido cloridrico non trabocchi sulle pareti dell'esofago. Se c'è un fallimento del cardias, è anche possibile ottenere una bruciatura dell'esofago.

I muscoli possono rompersi a causa di:

  • la presenza di peso in eccesso
  • ingestione di una grande quantità di cibo che una persona usa regolarmente al momento di coricarsi;
  • ernia del diaframma,
  • disturbi del tratto gastrointestinale.

La gastroduodenite superficiale e l'insufficienza cardiaca hanno sintomi comuni. Prima di tutto, è la presenza di una fioritura bianca sullo stomaco.

Inoltre, ci sono flatulenza, debolezza e frequenti capogiri.

diagnostica

Solo un medico può diagnosticare. Per fare questo, il paziente dovrà sottoporsi a una serie di esami per determinare il trattamento necessario.

  1. Esame endoscopico del tratto gastrointestinale. Gastroduodenite superficiale può essere visto gonfiore dei tessuti. A seconda dell'area della lesione, c'è un aspetto diffuso e focale.
  2. Ricerca di laboratorio Il tipo di gastroduodenite può essere determinato dopo la consegna delle feci.
  3. Ultrasuoni dello stomaco. È necessario prevenire la comparsa di ulcere gastriche.
  4. pH-metria. Determina il livello di acidità.
  5. Esami del sangue e delle urine.

trattamento

Il trattamento di gastroduodenit è necessario avvicinarsi in un complesso. Richiederà farmaci, un'alimentazione corretta e l'eliminazione dello stress.

Nella maggior parte dei casi, la causa delle malattie del tratto gastrointestinale è associata alla presenza del batterio Helicobacter pylori. Puoi eliminarlo con antibiotici.

L'unico "meno" di prendere tali droghe è la presenza di un effetto collaterale. Gli antibiotici eliminano non solo i batteri patogeni, ma uccidono anche la microflora del tratto gastrointestinale.

A questo proposito, il trattamento dovrebbe essere limitato.

Gastroduodenite superficiale accompagnata da un aumento dell'acidità: devono essere assunti inibitori della pompa protonica. Ad esempio, farmaci adatti come Pantoprazolo, Omeprazolo, Lansoprazolo.

Avrai anche bisogno di bloccanti dei recettori H12. Famotidina e ranitidina si sono dimostrati efficaci.

La gastroduodenite superficiale richiede l'uso di preparati femminili. I più comuni sono Pancreatina, Creonte, Mezim, Penzinorm.

La prima ragione che causa un indebolimento delle reazioni di difesa del corpo è lo stress. Se una persona non può farcela in modo indipendente, è necessario usare antidepressivi.

Cibo dietetico

È necessario rispettare un'alimentazione corretta e mangiare in determinati momenti. Ci sono diverse regole che devono essere applicate alle persone che soffrono di una violazione del tratto gastrointestinale.

  1. Il paziente non dovrebbe essere affamato. Pertanto, è necessario mangiare spesso, ma in piccole porzioni. Mangiare troppo in nessun caso.
  2. Anche l'ora di andare a letto non può mangiare. Dopo l'ultimo pasto, dovrebbero trascorrere diverse ore. Se sei troppo tormentato dalla fame, allora devi mangiare una mela o bere un bicchiere di kefir.
  3. È necessario mangiare un po 'di tutto. L'enfasi nella nutrizione dovrebbe essere fatta sul cibo bollito, cotto a vapore e cotto nel forno.
  4. Ci sono tre regole "non": non avere fame, non prendere cibo eccessivamente secco, non mangiare grandi quantità di cibo in una volta.

Con l'acidità aumentata, è necessario abbandonare l'uso di cibi in salamoia, verdure e funghi con fibre grossolane, condimenti piccanti.

Con bassa acidità, non puoi mangiare pane bianco, bevande gassate, primi piatti mucosi.

Con una diminuzione dell'eccitabilità nervosa, è necessario ridurre la quantità di carboidrati in una volta e mezza.

C'è un numero di piatti che devono essere consumati se c'è una gastroduodenite superficiale:

  1. Cotolette consigliate per il vapore.
  2. Bevande come caffè e tè, è consigliabile utilizzare con il latte. Questo dovrebbe essere fatto per ridurre il carico. Inoltre, puoi mangiare marmellata.
  3. Le zuppe sono cotte in brodo di pollo, pesce o verdure. Per un migliore assorbimento è necessario macinarli.
  4. La carne può essere mangiata, ma magra. Si consiglia di cucinarlo in una coppia o in una pentola a cottura lenta.
  5. Frutta e verdura possono essere consumate crude, bollite e triturate.

Da rimedi popolari aiuterà i seguenti farmaci. Questi frutti sono finocchio, achillea, erba di San Giovanni e decotti di camomilla farmaceutica.

Ricette che danno i migliori risultati.

  1. È necessario prendere 150 grammi di bacche di viburno e versarli con 3 litri di acqua. Far bollire 10 minuti. Metti in un posto buio per un giorno per insistere. Aggiungere 0,5 kg di chaga e conservare in frigorifero per 48 ore. Scolare separatamente il liquido e aggiungere 100 grammi di miele d'api e la stessa quantità di succo di aloe.
  2. Utilizzare questo trattamento prima di ogni pasto, 100 grammi.
  3. Collegare la stessa quantità di camomilla, achillea e iperico. Versare acqua bollente e lasciar riposare per 30 minuti. Il corso del trattamento è di due settimane 3 volte al giorno.
  4. Prendi delle foglie di insalata. Versare acqua bollente È necessario usare questo medicinale prima di andare a letto per alcune ore.

Le ricette popolari possono aiutare a trattare la gastroduodenite superficiale. Ma devono essere utilizzati in combinazione con farmaci e dieta.

L'unica restrizione per l'uso di farmaci di medicina tradizionale - è la presenza di un'allergia a qualche ingrediente.

Il trattamento deve essere sistematico per evitare il passaggio alla gastroduodenite cronica.

prevenzione

Il trattamento più importante è la presenza di profilassi. Non puoi mangiare molto, mangiare prima di andare a letto e consumare una grande quantità di caffè e tè.

Il ricevimento di prodotti grassi, fritti e affumicati fa male allo stomaco. Non è raccomandato l'uso di indumenti stretti.

Il trattamento tempestivo della gastroduodenite consiste nell'eliminare i sintomi, che nel tempo possono evolvere in uno sviluppo cronico o addirittura in quello oncologico.

Di cosa è irto?

Se questa malattia non viene trattata tempestivamente, è possibile che si sviluppi gradualmente in gastroduodenite cronica. E lui, a sua volta, porta alla comparsa di ulcere o di cancro allo stomaco.

Gastroduodenite superficiale: sintomi e trattamento

Gastroduodenite superficiale - i sintomi principali:

  • mal di testa
  • debolezza
  • Sapore acidulo in bocca
  • Pesantezza nello stomaco
  • nausea
  • Perdita di peso
  • Perdita di appetito
  • vomito
  • distensione addominale
  • Dolore nell'ipocondrio sinistro
  • eruttazione
  • diarrea
  • Aumento della salivazione
  • I dolori della fame nello stomaco
  • costipazione
  • bruciore di stomaco
  • fatica
  • flatulenza
  • Sensazione di pienezza nello stomaco
  • Sapore amaro in bocca

La gastroduodenite superficiale è una malattia infiammatoria gastroenterologica che colpisce le pareti dello stomaco, delle mucose e dell'intestino tenue.

Il trattamento viene solitamente effettuato attraverso terapie conservative, con una dieta obbligatoria. Va notato che se il trattamento non viene avviato in modo tempestivo, la gastroduodenite superficiale si trasforma in una forma cronica di gastroduodenite diffusa, che è irto di sviluppo di ulcera gastrica con tutte le conseguenze che ne conseguono.

Secondo la classificazione internazionale delle malattie della decima revisione, questa malattia ha il suo significato. Il codice per ICD-10 è K 29.4.

A causa del fatto che il quadro clinico di questo disturbo gastroenterologico è simile ad altri processi patologici nel tratto gastrointestinale, è impossibile confrontare in modo indipendente i sintomi e il trattamento. Tali misure terapeutiche ad alta probabilità porteranno solo all'aggravamento del processo patologico. Una diagnosi accurata può essere effettuata solo da un medico attraverso le necessarie procedure diagnostiche.

eziologia

Molto spesso, la gastroduodenite superficiale è causata da una cattiva alimentazione. Inoltre, la malattia può essere spiegata dai seguenti fattori eziologici:

  • la presenza di cattive abitudini, ovvero il fumo e l'abuso di alcool;
  • caratteristiche del lavoro, vale a dire lavoro in condizioni pericolose, in cui vi è un impatto sul corpo di metalli pesanti, veleni e altre sostanze tossiche;
  • uso a lungo termine di alcuni farmaci e assunzione incontrollata di antidolorifici;
  • processi patologici nell'area del fegato e dei dotti biliari;
  • lesione gastrointestinale con Helicobacter pylori;
  • irradiazione durante il trattamento del cancro o come risultato di attività professionale;
  • stress frequente, tensione nervosa costante;
  • reazioni allergiche.

Inoltre, la suscettibilità genetica a tali malattie non è esclusa. In casi più rari, non è possibile stabilire l'eziologia di questa malattia.

classificazione

Ci sono le seguenti forme di sviluppo di questa malattia:

  • gastroduodenite superficiale focale;
  • gastroduodenite superficiale diffusa;
  • eritematoso.

Dalla natura del flusso, ci sono solo due forme di questa malattia:

  • acute;
  • gastroduodenite superficiale cronica.

Va notato che la forma acuta di questa malattia è trattata nel modo migliore. La gastroduodenite cronica aumenta significativamente il rischio di complicanze associate, il più delle volte è l'ulcera peptica.

sintomatologia

Nella fase iniziale dello sviluppo di questa malattia, i sintomi possono essere completamente assenti o i segni clinici saranno espressi leggermente, il che porta a una diagnosi ritardata.

Una gastroduodenite superficiale pronunciata è caratterizzata dal seguente quadro clinico:

  • "Dolori della fame": questo significa che il dolore allo stomaco, più spesso, si manifesta con lo stomaco vuoto. Di regola, dopo aver mangiato il dolore si attenua. Nel periodo di esacerbazione, il dolore è localizzato nell'ipocondrio sinistro;
  • gonfiore, aumento della flatulenza;
  • nausea e vomito;
  • sensazione di pesantezza e sovraffollamento nello stomaco, anche con la minima quantità di cibo consumato;
  • bruciori di stomaco;
  • sapore acre o amaro in bocca, eruttazione con un odore sgradevole;
  • mal di testa;
  • crescente debolezza, stanchezza cronica;
  • la diarrea può essere sostituita da una stipsi prolungata;
  • aumento della salivazione;
  • perdita di peso a causa del deterioramento dell'appetito.

Va notato che la forma cronica della malattia è ciclica. Ciò significa che i periodi di esacerbazione possono essere sostituiti da una fase di remissione. Tuttavia, quest'ultimo è possibile solo se il paziente osserva le prescrizioni del medico e la dieta.

diagnostica

Se i sintomi sono descritti sopra, dovresti consultare un gastroenterologo per un consiglio. Prima di tutto, il medico conduce un esame fisico del paziente con la palpazione dell'area dolorosa. Durante l'esame obiettivo, il medico deve fare quanto segue:

  • raccogliere la storia personale;
  • scoprire il quadro clinico completo;
  • stabilire lo stile di vita del paziente, in particolare per quanto riguarda la sua dieta.

Inoltre, vengono svolte le seguenti attività diagnostiche:

  • esofagogastroduodenoscopia;
  • Test PCR;
  • Test dei batteri di Helicobacter pylori;
  • pH-metro;
  • fluoroscopia a contrasto.

Sulla base dei risultati della ricerca, il medico può determinare la forma della malattia e, quindi, prescrivere il trattamento corretto.

trattamento

Il trattamento negli adulti e nei bambini di questa malattia comporta solo un approccio integrato, pertanto, includerà:

  • prendere medicine;
  • dieta;
  • trattamento di rimedi popolari come un supplemento o per estendere la fase di remissione, a condizione che la forma cronica della malattia.

La parte medica del trattamento comporta l'assunzione di tali farmaci:

  • antiacidi;
  • inibitori della pompa protonica;
  • antispastici;
  • procinetici;
  • sedativi;
  • agenti che inibiscono la secrezione;
  • migliorare la motilità dello stomaco;
  • bloccanti istamina.

Dieta per gastroduodenitis superficiale implica l'attuazione di tali raccomandazioni:

  • eliminando l'eccesso di cibo e le razioni alimentari secche;
  • i pasti dovrebbero essere frequenti, ma in piccole porzioni e con un intervallo di tempo tra i pasti in 2,5-3 ore;
  • il cibo deve essere solo di consistenza calda, liquida o purea;
  • la modalità di cottura ottimale è la cottura, la bollitura, la cottura a vapore o la cottura senza crosta.

La tabella dietetica specifica è determinata dal gastroenterologo, tenendo conto della forma della malattia e delle esigenze individuali del corpo.

In generale, se le misure terapeutiche vengono avviate tempestivamente, è possibile evitare complicazioni. Altrimenti, la forma acuta della malattia diventa cronica con tutte le conseguenze che ne conseguono.

prevenzione

La base per la prevenzione di questa malattia gastroenterologica è una corretta alimentazione e il mantenimento di uno stile di vita sano in generale. Inoltre, è necessario sottoporsi sistematicamente a un esame di routine da parte di un gastroenterologo e altri medici.

Se pensi di avere una gastroduodenite superficiale e sintomi caratteristici di questa malattia, allora il tuo gastroenterologo può aiutarti.

Suggeriamo inoltre di utilizzare il nostro servizio di diagnostica online delle malattie, che seleziona le possibili malattie in base ai sintomi inseriti.

La colite ischemica è una malattia caratterizzata da ischemia (alterata circolazione del sangue) dei vasi dell'intestino crasso. Come risultato dello sviluppo della patologia, il segmento intaccato dell'intestino perde la quantità necessaria di sangue, quindi le sue funzioni vengono gradualmente compromesse.

Tumore dello stomaco - è una neoplasia patologica, nonostante il fatto che oltre al decorso maligno, può anche avere una natura benigna. Indipendentemente dal suo carattere, inizia sempre a svilupparsi da uno strato di questo organo, ma è incline alla sconfitta di tutti i tessuti strutturali. Abbastanza spesso ha un decorso asintomatico ed è caratterizzato da una crescita lenta.

La colecistite è una malattia infiammatoria che si verifica nella cistifellea ed è accompagnata da sintomi gravi. Le colecistite, i cui sintomi si manifestano, come, di fatto, la malattia stessa, in circa il 20% degli adulti, possono procedere in forma acuta o in forma cronica.

Come una malattia come la gastroduodenite, è consuetudine determinare la condizione in cui la zona pilorica dello stomaco e la mucosa duodenale sono soggette a infiammazione. La gastroduodenite, i cui sintomi possono manifestarsi a causa dell'influenza di fattori esterni o interni, è una delle più comuni malattie del tratto gastrointestinale.

Il cancro allo stomaco è un tumore che è accompagnato dalla comparsa di una neoplasia maligna che si forma sulla base dell'epitelio della mucosa gastrica. Il cancro allo stomaco, i cui sintomi sono più comuni nei pazienti di età compresa tra 40 e 45 anni (sebbene sia consentito un limite di età di 30-35 anni), è il secondo nell'incidenza e nella successiva mortalità, a seguito del carcinoma polmonare tali criteri di confronto.

Con l'esercizio e la temperanza, la maggior parte delle persone può fare a meno della medicina.

Cos'è la gastroduodenite superficiale? Sintomi e trattamento

Gastroduodenite superficiale: che cos'è, come si manifesta e come trattare questa malattia è una domanda pertinente per tutti coloro che di volta in volta hanno dolore allo stomaco.

Questa malattia è la forma più semplice di infiammazione dello stomaco e del duodeno. Solo lo strato superficiale della membrana mucosa è coinvolto nel processo infiammatorio, la maggior parte non è interessata. Pertanto, i sintomi della malattia sono spesso sfocati, e per molti pazienti non sono una ragione per andare da un medico.

Il nome della malattia deriva da due diagnosi (gastrite e duodenite - infiammazione dello stomaco e del duodeno). Ciò significa che la mucosa di entrambi gli organi è coinvolta nel processo infiammatorio. Superficiale questa malattia è chiamata perché il processo infiammatorio è localizzato sulla superficie della mucosa. Questa è una diagnosi comune, spesso la maggior parte delle malattie dell'apparato digerente iniziano con esso.

Il trattamento della gastroduodenite superficiale dipende dalla causa della sua insorgenza e dalla forma del decorso della malattia. Ma se viene scelto correttamente, il paziente può ottenere il recupero completo.

Le cause della malattia

Questa malattia si verifica spesso durante l'infanzia, quando un bambino va a scuola. Dieta inadeguata, lunghe pause tra un pasto e l'altro, un pasto secco: tutto questo irrita la mucosa, interrompe la produzione di succo gastrico e porta all'infiammazione.

Errori nella nutrizione - non l'unica ragione per la comparsa di gastroduodenite superficiale. Questa malattia può provocare:

  1. Infezione da batteri Helicobacter pylori, che provoca lo sviluppo di gastrite, ulcere e persino cancro allo stomaco.
  2. Stress frequente sullo sfondo di maggiore ansia e sospettosità.
  3. Allergie alimentari
  4. Malattie concomitanti dell'apparato digerente.
  5. Violazione dell'attività dello stomaco.
  6. Abuso di alcool, fumo a stomaco vuoto.
  7. Mangiare cibo troppo piccante, caldo e freddo.
  8. Infezioni croniche del rinofaringe e della cavità orale.
  9. Accettazione di alcuni farmaci, in particolare, anti-infiammatori steroidei.

Alcune persone hanno una predisposizione genetica alla comparsa di gastroduodenite. In questo caso, la malattia non è limitata alla forma superficiale. La lesione degli strati rimanenti del muco si sviluppa abbastanza rapidamente, si sviluppa la gastrite e, in assenza di trattamento tempestivo, un'ulcera gastrica e un'ulcera duodenale (ulcera duodenale).

Tipi di gastroduodenite superficiale

Ci sono diverse opzioni per la classificazione di questa malattia. A seconda dello stato di salute iniziale del paziente, la gastroduodenite superficiale è:

  1. Primaria o esogena. Si presenta da solo e non è causato da altre malattie.
  2. Secondario o endogeno. Si sviluppa sullo sfondo di una patologia esistente del tratto gastrointestinale.

A seconda della gravità dei sintomi emetti:

  1. Gastroduodenite superficiale acuta, che è accompagnata da forte dolore, nausea e spesso vomito.
  2. Cronico, in cui il dolore non è intenso, ma quasi costante. È caratterizzato da sintomi moderati.

A seconda del decorso e dello sviluppo della malattia, esistono anche due tipi:

Focale: la prima e più semplice forma di patologia. Il quadro clinico della malattia è lieve, il dolore non è intenso, la nausea e il vomito quasi non si verificano.

Bruciore di stomaco potrebbe essere presente. Sulla mucosa gastrica si verifica uno o più piccoli focolai di infiammazione. Con una diagnosi tempestiva e un trattamento adeguato della malattia può essere completamente eliminato, e abbastanza rapidamente.

Se non trattate questo modulo, le conseguenze possono essere piuttosto gravi: erosione, ulcere, formazione oncologica.

Diffusa (diffusa) colpisce quasi l'intera mucosa allo stesso tempo. Ha sintomi pronunciati, il trattamento richiede più tempo e più difficoltà. Questa forma si verifica spesso negli adulti.

Sintomi di gastroduodenitis superficiale

Gastroduodenopatia superficiale si manifesta con dolore nella parte superiore dell'addome, che può essere dato alla schiena e anche alla spalla, così come l'indigestione.

I segni più importanti di gastrite superficiale:

  1. Dolore che si verifica durante il digiuno prolungato o immediatamente dopo aver mangiato. Spesso ha un carattere fastidioso.
  2. Reflusso duodenogastrico (GHD) - lancio di succo gastrico e cibo parzialmente digerito nell'esofago, accompagnato dal bruciore di stomaco.
  3. Odore sgradevole dalla bocca, soprattutto a stomaco vuoto.
  4. Sapore sgradevole in bocca.
  5. Burp.
  6. Nausea, vomito.
  7. Violazioni delle feci, la voglia di defecare subito dopo aver mangiato.
  8. Severità, sensazione di distensione nell'addome superiore.
  9. Irritabilità, nervosismo.
  10. Insonnia.
  11. Debolezza, apatia.

Chr. la gastroduodenite è caratterizzata da sintomi meno pronunciati in remissione. Durante un'esacerbazione, l'intensità assomiglia a una forma acuta con forte dolore, vomito e mancanza di appetito.

Esame e diagnosi

Per una diagnosi accurata si applica:

  • presa della storia;
  • analisi del sangue occulto fecale;
  • analisi delle urine per pepsinogeno;
  • test per helicobacteria;
  • esame endoscopico (gastroduodenoscopy) con biopsia.

L'ulteriore trattamento di un paziente con gastroduodenite superficiale viene eseguito da un gastroenterologo.

Trattamento di gastroduodenitis superficiale

La terapia della gastroduodenite superficiale è più facile e più veloce rispetto al trattamento delle fasi successive della malattia. Come trattare la malattia in ogni caso - il medico deve scegliere, in base alle cause della malattia e alla gravità dei sintomi.

Terapia farmacologica

Per il trattamento della gastroduodenite superficiale associata alla presenza di Helicobacter pylori, è necessaria la terapia antibatterica. Allo stesso tempo, il medico prescrive 2 antibiotici, poiché il batterio ha un'alta resistenza ai farmaci.

Anche nel trattamento della malattia vengono utilizzati:

  • mezzi per ridurre la formazione di acido cloridrico - a base di idrossido di alluminio, magnesio (Phosphalugel, Maalox);
  • farmaci per ripristinare la mucosa (Sucralfat, Misoprostolo);
  • sedativi;
  • Stimolanti del succo gastrico - se l'acidità è bassa.

Inoltre, possono essere prescritti enzimi digestivi e probiotici.

Come trattare la malattia con la medicina tradizionale?

Poiché la malattia ha una forma lieve, puoi eliminarla con i rimedi popolari. Nel caso in cui la gastroduodenite superficiale sia causata dall'attività di Helicobacter pylori, si raccomanda di combinare farmaci antibatterici con rimedi popolari.

Particolarmente efficace:

  1. Infuso alle erbe basato su una miscela di achillea, elecampane e ortica. 2 cucchiai della raccolta versare un bicchiere di acqua bollente, immergere per almeno 8 ore in un thermos. Bere mezzo bicchiere 20-30 minuti prima dei pasti.
  2. Raccolta antinfiammatoria di camomilla, achillea e iperico alla portata di un cucchiaio della miscela per tazza di acqua bollente. Insistere 20 minuti, bere tre volte al giorno, mezz'ora prima dei pasti. Il corso minimo è di 2 settimane.
  3. Brodo di farina d'avena (cucchiaio in un bicchiere di acqua bollente), insistere e bere la mattina a stomaco vuoto. Questo strumento aiuterà a ripristinare rapidamente la mucosa gastrica. Si consiglia di applicare contemporaneamente con un trattamento anti-infiammatorio.
al contenuto ↑

dieta

Senza normalizzare la dieta, è impossibile eliminare la gastroduodenite superficiale. Durante la fase acuta della malattia, viene prescritta la più delicata alimentazione: minestre e pappe omogenee macinate, purè di patate, gelatina.

Dopo aver rimosso l'infiammazione acuta, una dieta è raccomandata per i pazienti con malattie gastrointestinali (tabella n. 5), che include:

  • divieto di cibi fritti, in particolare di carne fritta. Inoltre, non sono ammessi cibi ricchi di grassi, spezie, soda e alcol;
  • cucinare la maggior parte dei piatti al vapore;
  • l'uso di varietà di carne e pesce a basso contenuto di grassi;
  • verdure trattate termicamente;
  • mancanza di cibi pronti e fast food nella dieta;
  • restrizioni nell'uso di dolci e farina.

Video - trattamento della gastroduodenite superficiale

Cosa succederà se non tratti la gastroduodenite superficiale?

Per rilevare gastroduodenite superficiale nel tempo è abbastanza difficile. Molti pazienti in uno stato di remissione completa o parziale considerano i loro sintomi insignificanti per un esame completo. Nella fase acuta, poche persone si rivolgono per assistenza medica.

La mancanza di trattamento porta al fatto che ci sono complicazioni, l'infiammazione si diffonde a tutti gli strati delle mucose e quindi colpisce il tessuto muscolare dello stomaco. Al paziente vengono diagnosticate forme erosive e altre forme di gastrite, ulcera peptica. Malattie dello stomaco e del duodeno senza un adeguato trattamento raramente si verificano in modo indipendente. Di solito, nel loro contesto, si sviluppano nel tempo malattie del fegato e della colecisti, dell'intestino e del pancreas. La condizione del beriberi è caratteristica dei pazienti con gastroduodenite: dopo tutto, una violazione della digestione comporta una violazione dell'assorbimento dei nutrienti.

Sintomi e trattamento della gastroduodenite superficiale

Quando l'infiammazione della mucosa dello stomaco e il processo duodenale dell'intestino si sviluppa gastroduodenite superficiale. La sua tempestiva individuazione e trattamento può efficacemente fermare la malattia e fornire al paziente un ambiente stabile per la vita normale.

descrizione

La patologia si riferisce a una malattia multi-causativa, che è accompagnata da un'infiammazione della parte superficiale della mucosa nello stomaco e del duodeno. In questo caso, i processi infiammatori si manifestano nella forma:

  • gonfiore diverso;
  • ispessimento della mucosa;
  • congestione o trabocco dei vasi sanguigni dell'organo.

L'infiammazione gastroduodenale superficiale non causa cambiamenti profondi o atrofici. La patologia procede in forma acuta. In assenza di un trattamento adeguato può svilupparsi in una forma cronica.

Esistono 4 tipi di patologia:

  1. Gastroduodenite superficiale sparsa o diffusa, quando infiamma solo l'epitelio mucoso dello stomaco e il 12 processo duodenale.
  2. Focale, quando la patologia è localizzata in parti specifiche degli organi. Si riferisce allo stadio iniziale di sviluppo della gastroduodenite superficiale.
  3. Mancanza del cardias quando la valvola si chiude, responsabile della separazione della parte interna dello stomaco dall'esofago.
  4. Reflusso duodenogastrico superficiale, quando c'è un rilascio inverso del contenuto del processo 12-duodenale nello stomaco. Spesso questa patologia si verifica sullo sfondo di altre malattie dell'apparato digerente, ma può anche essere una malattia indipendente.
Torna al sommario

Fattori di stimolazione

Ci sono molte cause che causano l'infiammazione della regione gastrodudenal. Iniziano i processi accompagnati da cambiamenti nelle pareti gastriche con regolare stimolazione dei recettori della mucosa all'inizio dell'infiammazione. La radice causa:

  • violazione della dieta;
  • tensione nervosa costante e stress;
  • infezione da microbi patogeni, ad esempio, elicobatteri;
  • lungo corso di antibiotici o farmaci antinfiammatori;
  • predisposizione alle reazioni allergiche;
  • cattive abitudini - dal fumo con l'alcolismo all'eccesso di cibo e alle abitudini alimentari scorrette;
  • ebbrezza;
  • malattie del fegato e dei dotti biliari;
  • disfunzioni croniche del sistema urinario;
  • predisposizione genetica;
  • irradiazione radioattiva.
Torna al sommario

sintomi

Con gastroduodenite superficiale, compaiono i seguenti tipi di sindromi:

  1. Dolore che sorge dopo aver mangiato. Ha una durata diversa. A volte i dolori compaiono al mattino o tra i pasti. Se il livello di acidità è disturbato, si verificano intensi dolori notturni. Symptom consente di determinare la localizzazione del processo infiammatorio.
  2. Dispeptico, che appare contro la disfunzione delle proprietà motorie del tratto digestivo. Il grado di manifestazione è determinato dalla gravità della malattia. La condizione è solitamente accompagnata da nausea, vomito, bruciore di stomaco, sapore amaro in bocca, eruttazione dell'aria, flatulenza e una sensazione di pienezza nello stomaco.
  3. Astenutrativo, accompagnato da un aumento dell'eccesso di lavoro, debolezza generale, che è sostituito da eccitabilità. Questa condizione appare spesso nei bambini.

Gastroduodenite diffusa del tipo vicino alla superficie è rilevata da edema forte e iperemia della mucosa gastrica con ulcera duodenale.

Gastroduodenite focale è caratterizzata da infiammazione di alcune parti degli organi con confini chiari. Sintomi principali:

  • dolori allo stomaco;
  • diminuzione dell'appetito o totale rifiuto di mangiare;
  • l'emicrania;
  • disturbo del sonno;
  • nausea con bruciore di stomaco e eruttazione;
  • pallore della pelle.

Meno comuni sono altri segni:

  • placca densa sulla lingua con il suo gonfiore;
  • costipazione alternata a diarrea.

La forma acuta della malattia è caratterizzata dalla gravità della natura del decorso. Tipo cronico di malattia manifestato sintomaticamente durante esacerbazione.

diagnostica

Per creare le fasi delle tattiche di trattamento, è necessario fare una diagnosi di gastroduodenite superficiale in modo tempestivo e corretto. A tale scopo, applicare:

  • esofagogastroduodenoscopia con biopsia;
  • intubazione duodenale;
  • raggi x con contrasto;
  • ultrasuoni;
  • analisi istologiche.

Per determinare le fluttuazioni nel livello di acidità viene utilizzato il metodo pH-metrico.

trattamento

Terapia farmacologica

Questo metodo ha una durata diversa, specialmente se il problema si pone sullo sfondo dell'infezione da Helicobacter Pylori. Per aumentare la sua efficacia, viene applicato uno schema complesso, che include fino a tre agenti antibatterici. Allevia non solo lo stimolo principale, ma anche altre infezioni patogene del tratto gastrointestinale. Insieme con antibiotici, vengono utilizzati:

  • antiacidi, che sono rappresentati da un gruppo di farmaci non assorbibili;
  • bloccanti istamina, ad esempio, Famotidina, che è altamente efficace per 12 ore;
  • agenti di soppressione della secrezione che sono divisi in selettivi e non selettivi;
  • inibitori della pompa protonica che rallentano la produzione di enzimi ATPasi, che normalizzano lo scambio ionico, la produzione di acido cloridrico, ad esempio, Lanzoprazolo, Omeprazolo, Pantoprozolo;
  • la procinetica che allevia i sintomi dei disturbi della motilità dell'esofago, ad esempio, domperidone, metoclopramide;
  • multivitaminici, preparati enzimatici, probiotici;
  • sedativi, rimedi omeopatici, arresto delle violazioni del sistema vegetativo.

Per aumentare l'efficacia, dovrebbe essere trattata la malattia principale o la causa che ha portato alla gastroduodenite superficiale.

Rimedi popolari

Alcune ricette della medicina tradizionale possono ridurre la funzione di formazione degli acidi. Le erbe sono usate per questo:

  • con cacciatore, achillea, camomilla, celidonia;
  • con finocchio, fiori di tiglio con camomilla.

Ricette comuni per il trattamento di rimedi popolari:

  1. Infuso di lattuga La pianta fresca viene versata 250 ml di acqua bollente, coperta con un coperchio e infusa fino a quando non si raffredda. Il liquido teso deve essere bevuto in una volta, preferibilmente prima di coricarsi.
  2. Tè da achillea, ortica con pochya. Gli ingredienti elencati sono mescolati in proporzioni uguali. Preparare una dose giornaliera di 2 cucchiai di raccolta grandi, preparati in due tazze di acqua bollente. Dopo aver mantenuto per 10 ore, la soluzione viene presa in 4 dosi.
  3. Per aumentare l'acidità, prendono il miele di castagno, altri prodotti delle api in forma naturale o in farmacia.

I rimedi popolari riducono significativamente i sintomi, grazie a loro le ferite gradualmente guariscono, il gonfiore della mucosa viene rimosso.

complicazioni

Nonostante la facilità di flusso e nessun pericolo per la vita, la forma superficiale acuta dell'infiammazione può trasformarsi in uno stadio cronico. Se non viene fornito un trattamento adeguato, questa forma può portare a gastroduodenite completa e provocare ulcera peptica.

Dieta per il sollievo della gastroduodenite superficiale

Il principale metodo per curare la gastroduodenite superficiale è la terapia dietetica. Questo o quel "grumo" di cibo formato nello stomaco può fornire un rapido recupero, ma può anche ritardare la guarigione della mucosa. La velocità di digestione e la quantità di energia spesa dipendono da:

  • dagli ingredienti macinanti dei piatti;
  • temperature alimentari.
  1. Il cibo asciugato e riscaldato, ricco di amido, ha un potente effetto avvolgente.
  2. Il pasto dovrebbe superare 5 volte al giorno.
  3. Dovrebbe essere mangiato subito una piccola porzione.
  4. È importante masticare il cibo con attenzione.

Se la patologia è causata da una bassa acidità, viene prescritta una dieta che stimola la secrezione gastrica. In questo caso, il cibo dovrebbe essere assunto in determinate ore. Questo ti permette di normalizzare la secrezione di succo gastrico. La dieta deve essere mantenuta per 3 mesi dall'ultima esacerbazione della patologia.

È importante abbandonare il salato, il pepe, i cibi grassi, i prodotti con l'aceto, le spezie.

  • fornendo un menu ricco di sostanze nutritive;
  • lavorazione di alta qualità dei prodotti con mezzi termici, meccanici, chimici per il massimo risparmio dell'organo e della sua mucosa;
  • assunzione di cibo ogni 3 ore;
  • L'ultima volta in cui mangiare dovrebbe essere di 2 ore prima di andare a dormire;
  • non puoi mangiare troppo, morire di fame per mangiare a secco.

Durante le esacerbazioni viene scelta la dieta n. 1, che implica un aumento del contenuto calorico dovuto ad un aumento della quantità di proteine ​​animali e grassi vegetali nella composizione del piatto. Se è necessario stabilizzare le funzioni motorie degli organi, per normalizzare l'eccitabilità del sistema nervoso centrale, è necessario ridurre il contenuto di carboidrati di 1,5 volte. Dopo il miglioramento, la tabella dietetica dovrebbe essere espansa.

prevenzione

Si raccomanda a scopo profilattico di seguire i principi di base della terapia dietetica per lungo tempo, di non morire di fame o di mangiare troppo, di non abusare di fumo e alcool. Per la prevenzione di importanti attività motorie.