logo

Endoscopia gastrica - indicazioni e preparazione per la procedura per bambini e adulti, possibili complicanze

Per l'ispezione di alcuni organi interni, viene utilizzato il metodo di endoscopia, durante il quale un dispositivo speciale - un endoscopio - viene inserito nella cavità dell'organo studiato attraverso percorsi naturali o con l'aiuto di incisioni operative, punture. Il metodo di ricerca endoscopico viene utilizzato in gastroenterologia, pneumologia, ginecologia e chirurgia. L'endoscopia gastrica è il metodo più informativo e frequentemente utilizzato per lo studio del tratto gastrointestinale. Utilizzando questo metodo diagnostico, gli specialisti possono valutare lo stato del lume dell'esofago, dello stomaco, del duodeno.

Cos'è l'endoscopia gastrica?

Durante l'endoscopia (gastroscopia, fibrogastroscopia), un endoscopio viene inserito nello stomaco attraverso la cavità orale e l'esofago, che è un tubo in fibra ottica dotato di una fotocamera illuminata. È collegato al monitor su cui è inserita l'immagine dall'oculare della fotocamera. Durante il movimento del dispositivo nella laringe, nell'esofago, nello stomaco, il medico guarda sul monitor tutti i cambiamenti negli organi, valuta i difetti.

Indicazioni per l'endoscopia dello stomaco

Il metodo gastroscopico dello stomaco viene utilizzato per diagnosticare un numero di malattie (condizioni), con uno scopo terapeutico per le manipolazioni terapeutiche o chirurgiche. L'esame endoscopico dello stomaco è assegnato a:

  1. Dichiarazioni, chiarimenti della diagnosi (inclusa sospetta fase preclinica della patologia) gastrite, ulcera gastrica o duodenale, colite.
  2. Identificare la localizzazione e la prevalenza dei processi patologici.
  3. Monitoraggio dell'efficacia del trattamento (conservativo o operativo).
  4. Biopsia del tessuto interessato (con ulcera peptica, presenza di tumori).
  5. Diagnosi degli effetti dell'ulcera peptica, individuazione dei cambiamenti cicatriziali infiammatori nella mucosa gastrica, che causa stenosi pilorodudenale.
  6. Determinazione delle cause dell'anemia di origine sconosciuta.
  7. Determinazione della fonte di sanguinamento.

La procedura di gastroscopia consente di diagnosticare rapidamente. L'endoscopia del tratto gastrointestinale superiore a fini terapeutici è utilizzata per:

  • rimozione di corpi estranei;
  • fermando il sanguinamento;
  • somministrazione di farmaci prima dell'intervento chirurgico nella mucosa gastrica;
  • rimozione di tumori, polipi nella cavità degli organi digestivi.

Controindicazioni

I metodi endoscopici di ricerca del tratto gastrointestinale hanno un numero di controindicazioni. La procedura non viene eseguita se il paziente ha:

  • Malattie dell'esofago (cancro, ulcera, restringimento) a causa della probabilità di perforazione del muro.
  • Insufficienza cardiaca e / o polmonare di primo o secondo grado.
  • Vene varicose
  • Disturbo mentale
  • Attacco di cuore, ictus, aterosclerosi.
  • Diatesi emorragica.
  • L'obesità.
  • Pronunciata debolezza generale

La gastroscopia non viene eseguita al rifiuto categorico del paziente dell'esame. Non prescrivere l'endoscopia se il paziente sta morendo. Prima dell'endoscopia, è necessaria una regolazione medica completa. Con attenzione alle indicazioni, l'endoscopia del tratto gastrointestinale superiore viene eseguita per i pazienti che soffrono di:

  • ulcera gastrica nella fase di grave esacerbazione con la minaccia di perforazione;
  • asma cronico;
  • infiammazione delle tonsille, della faringe, della laringe;
  • malattia ipertensiva del terzo-quarto grado, angina.

Preparazione per lo studio

Durante la gastroscopia, la preparazione per l'endoscopia dello stomaco gioca un ruolo importante nell'ottenere risultati affidabili. Con attività preparatorie condotte impropriamente, c'è la probabilità di difficoltà nello studio di certe aree a causa dell'accumulo di cibo o muco. L'endoscopia pianificata è prescritta per la mattina, tra le 8:00 e le 10:00. Ciò è dovuto al fatto che l'endoscopia viene eseguita a stomaco vuoto e il trattamento delle malattie degli organi gastrointestinali richiede pasti frequenti.

La preparazione per la gastroscopia inizia 2 giorni prima della manipolazione:

  1. Dal menu è necessario escludere la carne grassa, l'alcol, i latticini.
  2. Alla vigilia della gastroscopia, la cena dovrebbe consistere in cibi facilmente digeribili e non oltre le 19:00.
  3. Vietato cibi grassi, piccanti, fritti, salati, cioccolato, verdure fresche, semi, noci.
  4. Permesso di utilizzare una piccola quantità di carne magra o pesce, cereali.
  5. Prima di effettuare l'esame endoscopico ha permesso l'uso di una piccola quantità di tè, acqua dolce o debole senza gas.
  6. Al momento di coricarsi, alla vigilia dell'endoscopia, e 2 ore prima della procedura, si consiglia di assumere 30 ml di agente antischiuma (Espumizan) per eliminare i gas in eccesso nella cavità dello stomaco.

Se il paziente è sottoposto a terapia farmacologica, è assolutamente necessario avvertire il medico, poiché alcuni farmaci possono distorcere i risultati della gastroscopia. Questi farmaci comprendono integratori di ferro, carbone attivo. Prima dell'endoscopia, questi farmaci devono essere eliminati. Sigarette vietate e chewing gum, perché stimolano la secrezione di succo gastrico e muco.

Ai pazienti con comportamento instabile vengono prescritti ansiolitici (Diazepam, Relanium, Sibazon, Seduxen) per alleviare l'ansia e la paura di sottoporsi a gastroscopia. Se il paziente sta vivendo una forte emozione per la prossima endoscopia o se ha aumentato la sensibilità, al paziente viene prescritta un'iniezione di un farmaco sedativo (Promedol).

L'atropina solfato viene somministrato al paziente 30 minuti prima dell'inizio della gastroscopia per ridurre l'attività motoria e il tono dell'esofago e dello stomaco. La fibrogastroscopia in casi normali viene eseguita in anestesia locale. Anestetico (spray lidocaina) irrigare la cavità orale, l'ingresso all'esofago. Prima di usare il farmaco, il paziente viene testato per l'anestesia al fine di evitare una reazione allergica. Per i pazienti gravemente malati applicare l'anestesia generale.

Fasi di endoscopia dello stomaco

L'esame endoscopico dello stomaco viene eseguito posizionando il paziente sul lato sinistro. Al paziente viene chiesto di stringere il ginocchio destro sotto lo stomaco, per stringersi con le mani. Un pannolino viene posto sotto la testa e un vassoio viene posto accanto per raccogliere la saliva. Inseriscono un boccaglio nei denti del paziente, ricordando loro che non hanno bisogno di impedire un'eccessiva salivazione:

  1. Il medico inizia ad inserire la sonda nell'esofago e chiede al soggetto di fare un movimento di deglutizione disteso: ciò è necessario per evitare che un endoscopio penetri nella trachea.
  2. Per lisciare le pieghe dello stomaco nella cavità serve una porzione d'aria. Se ci sono ostacoli nel corso dell'endoscopio, il medico riporta il dispositivo indietro di 0,5 cm e ripete delicatamente il movimento lungo l'esofago.
  3. Dopo aver ispezionato la cavità dello stomaco, il diagnostico, spostando il tubo dell'endoscopio attorno al proprio asse, fa avanzare il dispositivo verso il duodeno.
  4. Durante la gastroscopia, il medico può fotografare le aree di interesse. Alla fine dell'endoscopia degli organi gastrointestinali superiori, il dispositivo viene lentamente rimosso dall'esofago.

Caratteristiche dello studio dello stomaco nei bambini

La fibrogastroscopia nei bambini è tecnicamente più difficile che negli adulti. Quando si esegue l'endoscopia, vengono utilizzate più frequentemente sonde flessibili e per eseguire procedure mediche, sonde fisse con un'ampia cavità per l'inserimento di strumenti. L'attrezzatura endoscopica viene selezionata tenendo conto dell'età e della larghezza dell'esofago. Di norma, nei bambini, per endoscopia del tratto gastrointestinale superiore viene utilizzata un'endoscopia con una larghezza non superiore a 0,6 cm.

Durante la preparazione per la manipolazione dell'endoscopia dei bambini più grandi, un'attenzione particolare è dedicata alla preparazione psicologica. I genitori insieme ai medici spiegano al bambino la necessità della procedura, la sua importanza, parlano di tutte le fasi della gastroscopia. 30 minuti prima della gastroscopia inserire antispasmodico e, se necessario, effettuare la sedazione. Le dosi di farmaci vengono selezionate in base all'età e al peso del bambino. Prima dell'endoscopia, la cavità orale e l'ingresso all'esofago sono irrigati con anestetico (lidocaina).

Quando si esegue la gastroscopia nei bambini dalla nascita a 2 mesi, l'anestesia non viene eseguita. Si raccomanda ai bambini di età compresa tra i 3 mesi ei 6 anni di sottoporsi a esami endoscopici in anestesia generale a causa dell'imprevedibilità e della complessità del controllo comportamentale. Il bambino è sotto il controllo dell'anestesista fino alla fine dell'anestesia o del sedativo.

La fibrogastroscopia nei bambini viene effettuata solo a stomaco vuoto. L'ultimo pasto di un bambino dovrebbe essere non meno di 8-12 ore prima dell'inizio della gastroscopia. Nei neonati, il tempo tra l'ultimo pasto e l'endoscopia non dovrebbe essere superiore a 6 ore. In caso di gastroscopia di emergenza, i residui di cibo dallo stomaco vengono rimossi con una sonda speciale.

Complicazioni dopo l'endoscopia dello stomaco

Dopo la gastroscopia, le complicazioni sono estremamente rare, ma esiste il rischio del loro aspetto. La causa delle complicanze è la preparazione inadeguata per l'endoscopia del tratto gastrointestinale superiore e il danno meccanico durante il passaggio dell'endoscopio. Dopo la gastroscopia può verificarsi:

  • lesione, perforazione degli organi superiori del tratto gastrointestinale;
  • reazioni allergiche agli anestetici usati nella fibrogastroscopia;
  • disturbo del ritmo cardiaco durante la gastroscopia;
  • polmonite da aspirazione dovuta al getto di vomito nel sistema polmonare durante la fibrogastroscopia;
  • laringotracheite della genesi traumatica;
  • dolore alla gola;
  • frequenti eruttazioni, flatulenza, dolore nella regione epigastrica.

In caso di gravi lesioni traumatiche, può essere necessaria la chirurgia ricostruttiva. La polmonite da aspirazione ha bisogno di un trattamento antibiotico. Ai primi segni di deterioramento dopo l'esame endoscopico dello stomaco, un urgente bisogno di cercare cure mediche di emergenza e in nessun caso automedicazione.

Endoscopia dello stomaco: come prepararsi per la procedura e come viene eseguita

L'endoscopia dello stomaco è uno studio che viene eseguito utilizzando una sonda (endoscopio), introducendolo attraverso la cavità orale.

L'endoscopia dello stomaco è uno dei metodi moderni di esame di una persona, degli organi del tratto gastrointestinale, senza intervento chirurgico, ma con la possibilità di un'operazione, così come la capacità di prelevare i tessuti per la biopsia. Prima dell'endoscopia, si consiglia di familiarizzare con la preparazione per l'endoscopia dello stomaco, nonché quali metodi sono e come eseguire l'endoscopia dello stomaco.

Modi per diagnosticare le patologie dello stomaco

Endoscopia dello stomaco, il pancreas ha diversi metodi per eseguire la procedura, che generalmente differiscono poco in termini di preparazione, ma consentono di esplorare diverse parti del tratto gastrointestinale. La Fibrogastroscopia (FGS) consente di valutare la condizione e condurre un esame, trattamento dello stomaco, ma la fibrogastroduodenoscopia (FGDS) consentirà di diagnosticare non solo lo stomaco, ma anche il duodeno, il pancreas e l'intestino.

FGDS e FGS, così come altri metodi diagnostici implicano l'uso di un endoscopio che può indicare ulcere, neoplasie e anche mostrare le pareti del tratto gastrointestinale senza raggi X e una dose extra di esposizione ai raggi X. L'EGD può essere assegnato come esame di routine per diagnosticare la condizione, così come nei seguenti casi:

  • Per il trattamento
  • Nel caso in cui il paziente si sente a disagio del sistema digestivo per lungo tempo.
  • Se un medico o un paziente sospetta che ci sia una malattia gastrointestinale.
  • Per rimuovere un polipo nello stomaco.
  • Quando è necessario stabilire una diagnosi accurata e corretta.
  • Per fermare il sanguinamento.
  • La biopsia gastrica può essere eseguita utilizzando l'endoscopia.
  • FGDS viene eseguito per monitorare l'efficacia del trattamento utilizzato.

L'endoscopia dello stomaco viene eseguita in una stanza separata. Il medico fornisce una guida sull'endoscopia dell'esofago dello stomaco e del duodeno, in modo che il paziente possa familiarizzare e sapere come comportarsi correttamente durante la procedura.

Endoscopia in anestesia generale

In alcuni casi, l'endoscopia può essere eseguita in anestesia generale, ma questo è su richiesta del paziente. A proposito, che sotto anestesia il medico condurrà un esame, dal momento che la persona non si contrarrà e non si muoverà. Il paziente stesso sotto anestesia non sentirà il disagio, e dopo la diagnosi tutto sarà come prima. Spesso, le FGD vengono eseguite in anestesia per il bambino, ma il prezzo per tale procedura sarà leggermente più alto. Se diciamo che è meglio: diagnostica ad ultrasuoni, radiografia o endoscopia, allora i bambini dovrebbero essere portati a termine un ecografia, ma per un trattamento o una diagnosi più dettagliata, un endoscopio è indispensabile.

Anche i raggi X non possono fornire informazioni complete, inoltre i raggi X forniscono una grande dose di radiazioni, che è indesiderabile per i bambini, incinta e, naturalmente, per gli adulti. Oggi, a Mosca e in altre città, è possibile eseguire l'endoscopia dello stomaco senza ingoiare la sonda. In questo caso, viene utilizzata una piccola capsula con una fotocamera, che riceverà i dati per 6-8 ore. Tutte le informazioni vengono trasferite al corriere, dopodiché il medico valuta tutto e comunica i risultati.

L'endoscopia dello stomaco senza inghiottire la sonda non è efficace come nella deglutizione, poiché è impossibile prelevare materiali per la biopsia, rimuovere il polipo e non sarà possibile eseguire immediatamente il trattamento. È vero, questo metodo è meglio dei raggi X, mentre una persona può prendere una capsula e andare in giro per la propria attività per il tempo indicato dal medico, dopo di che tutte le informazioni verranno mostrate in video. La capsula viene fuori naturalmente.

Preparazione per l'endoscopia

Prima di eseguire l'endoscopia dello stomaco, la preparazione è fatta per l'endoscopia dello stomaco. La tabella presenta i punti principali per la preparazione della procedura:

Endoscopia dello stomaco - che cos'è? Regole di preparazione

Le moderne attrezzature mediche consentono ai medici di esaminare gli organi interni, diagnosticare e trattare senza interventi chirurgici. Il metodo di ricerca endoscopico è ampiamente utilizzato in gastroenterologia, chirurgia, pneumologia, ginecologia e integra altri metodi di analisi della condizione dei pazienti. La procedura viene eseguita per mezzo di un dispositivo speciale dotato di una videocamera.

La tecnologia moderna è un dispositivo con un tubo flessibile in fibra di vetro con ottica, che consente di illuminare e visualizzare la cavità durante l'esame. L'endoscopia viene prescritta come diagnosi separata o preliminare, prima della radiografia con il bario. La procedura standard dura circa tre minuti e include i seguenti passaggi:

1. L'endoscopia dello stomaco e dell'intestino avviene in posizione prona. La preparazione è che il paziente giace su un divano o sul tavolo di manipolazione sul lato sinistro, la gamba destra si piega sul ginocchio e si tira verso lo stomaco. Sotto la testa c'è un pannolino.

2. Si ricorda al paziente che non interferisce con la salivazione abbondante, un vassoio per gli sputi è posto accanto ad esso. Ci sono momenti in cui è necessario l'uso di un espulsore di saliva.

3. Una parte sottile del tubo viene inserita nell'esofago, il medico dà un segnale alla persona per effettuare un movimento di deglutizione, evitando che la punta cada nella trachea. Se si verifica un ostacolo, è impossibile forzare il dispositivo con forza, il medico lenisce il paziente, restituisce il tubo di mezzo centimetro e continua dopo pochi minuti. Durante questo periodo, è necessario respirare profondamente attraverso il naso, mentre il medico sta studiando gli organi interni. Dopo l'ispezione della mucosa gastrica, l'endoscopio viene ruotato attorno al suo asse e avanzato al duodeno. Per migliorare la vista nel tubo serve l'aria. In ogni posizione, l'indagine è condotta da quattro lati.

4. Al termine della diagnosi, il medico conduce delicatamente il dispositivo fuori dall'esofago, esaminando nuovamente tutte le cavità lungo la strada.

5. Per i bambini è abbastanza difficile eseguire l'esame endoscopico, quindi la tecnica capsulare è più adatta a loro.

Durante lo studio, vi è la possibilità di campionamento tissutale per l'analisi citologica o la biopsia, anche il medico scatta fotografie per documentare lo stato e ulteriori confronti. Metodo di destinazione applicato, se necessario, conferma formazioni o ricerca per rilevare nuovi tumori in una fase iniziale. La procedura è assolutamente indolore, il paziente non avverte la manipolazione della pinza. I campioni vengono collocati in una soluzione di formalina, etichettati e inviati al laboratorio.

Quando viene nominato?

Durante l'endoscopia del duodeno e dello stomaco, gli esperti valutano le condizioni degli organi dell'apparato digerente. Se sospetti un numero di malattie, consiglia la procedura:

1. Identificare patologie dello stomaco e dell'intestino nella fase della diagnosi, in particolare nel periodo di sviluppo preclinico di gastrite, colite o ulcera.

2. Determinazione dell'area esatta e diffusione del processo infiammatorio.

3. Condurre un'analisi sull'efficacia del trattamento prescritto.

4. In caso di sospette manifestazioni oncologiche - biopsia dei tessuti colpiti.

5. Diagnosi degli effetti dell'ulcera peptica e identificazione dei cambiamenti cicatriziali dello stomaco nella regione pilorica, che causa difficoltà nel passaggio del cibo.

6. Come misure terapeutiche, l'endoscopia viene eseguita durante la rimozione di un corpo estraneo.

7. Stabilire la fonte e la cessazione del sanguinamento.

8. Pazienti con cause non chiare di anemia.

9. Con l'introduzione di alcuni farmaci e come preparazione prima dell'intervento chirurgico.

10. Se necessario, rimuovere i polipi nella cavità dell'apparato digerente.

Come prepararsi per l'endoscopia dello stomaco?

L'endoscopia gastrica è un metodo di ispezione visiva della membrana mucosa di un organo che utilizza attrezzature speciali. Durante lo studio, è possibile effettuare una biopsia per analisi istologiche e altre manipolazioni mediche. Questo è il metodo più accurato per diagnosticare le malattie della sezione iniziale del tratto gastrointestinale.

Indicazioni per la gastroscopia

L'esame endoscopico dello stomaco viene effettuato solo su prescrizione medica. Fondamentalmente è fatto per scopi profilattici - per chiarire la diagnosi. Con l'aiuto della gastroscopia, puoi ottenere i seguenti dati:

  • valutare la condizione della mucosa della laringe, dell'esofago e dello stomaco;
  • confermare o rifiutare la diagnosi (gastrite, ulcera, polipo, tumore, ecc.);
  • chiarire la localizzazione del fuoco infiammatorio;
  • scoprire la prevalenza del processo patologico;
  • determinare l'efficacia del trattamento prescritto;
  • fare una biopsia del tessuto nell'area della lesione o il sospetto di una neoplasia per condurre una diagnosi differenziale.

L'endoscopia dello stomaco viene effettuata non solo con la prevenzione, ma anche con uno scopo medico, perché le seguenti azioni possono essere eseguite:

  • rimuovere il corpo estraneo;
  • fermare l'emorragia gastrica;
  • immettere farmaci direttamente nella mucosa dell'organo;
  • i dispositivi moderni possono rimuovere polipi e neoplasie della localizzazione superficiale.

Controindicazioni allo studio

L'endoscopia gastrica ha un importante valore diagnostico. Tuttavia, ci sono alcune controindicazioni al suo uso, che sono divisi in assoluto e relativo.

È severamente vietato eseguire la gastroscopia da pazienti incoscienti durante lo sviluppo di infarto miocardico acuto, alterata circolazione cerebrale e in stato agonale. Controindicazioni includono anche malattie croniche dei sistemi cardiovascolare e respiratorio nella fase di scompenso. I pazienti che, a causa di cambiamenti anatomici e topografici nell'esofago - contrazione, contrattura e altre patologie - non possono entrare nell'attrezzatura speciale, è vietato condurre un sondaggio.

Ci sono anche controindicazioni relative all'esame endoscopico dello stomaco. Questi sono ipertensione del 3 ° e 4 ° stadio, esacerbazione dell'insufficienza coronarica, aneurisma dell'aorta toracica, grave condizione del paziente, processi infiammatori nel rinofaringe e tonsille, malattie mentali e altre patologie. La fibrogastroscopia può essere eseguita dopo la correzione e la stabilizzazione della malattia principale, al fine di evitare lo sviluppo di complicanze.

Preparazione per lo studio

Con l'endoscopia gastrica, la preparazione alla diagnosi gioca un ruolo importante nell'ottenere dati accurati e affidabili. Altrimenti, c'è un'alta probabilità che il medico non sia in grado di esaminare in dettaglio l'area della mucosa dell'organo che gli interessa in relazione all'accumulo di cibo o muco. Di conseguenza, sarà necessario riesaminare.

La diagnosi è principalmente prescritta al mattino, principalmente dalle 8:00 alle 10:00. Ciò è dovuto al fatto che la gastroscopia viene eseguita solo a stomaco vuoto, e una persona non può sempre rimanere affamata fino a metà giornata. Dopo tutto, il trattamento di molte malattie del tubo digerente richiede pasti frequenti.

L'esame endoscopico richiede l'avvio della preparazione 2 giorni prima della diagnosi prescritta. Il paziente deve seguire una dieta - è necessario escludere dalla dieta carne grassa, latticini, alcool.

Alla vigilia della diagnosi, al paziente viene data una cena leggera e anticipata. Il tempo massimo consentito per il pasto è entro e non oltre le 19:00. Dovrebbero essere esclusi cibi fritti, piccanti, salati, verdure fresche, noci, semi e cioccolato. Si consiglia di cenare con yogurt magro, in modo da non sovraccaricare il corpo con cibi pesanti. Consentito l'uso di porridge, pesce dietetico o carne.

Se il paziente è sottoposto a trattamento, è imperativo informare il medico che condurrà la diagnosi. Dopo tutto, alcuni farmaci possono distorcere i risultati. Questi includono integratori di carbone attivo e ferro che devono essere cancellati.

Sigarette vietate e chewing gum. Attivano la produzione di succo gastrico e muco, il che rende più difficile l'esame della mucosa gastrica. Inoltre, sono in grado di migliorare il riflesso del vomito, con il risultato che questa manipolazione porterà molte sensazioni spiacevoli.

I pazienti sensibili e nervosi che si verificano a causa della procedura imminente, si consiglia di prendere un sedativo. Ciò contribuirà a rilassare e ridurre lo stress mentale.

Il giorno della procedura, è consentita una piccola quantità di acqua minerale debole, dolce o non gassata.

Anestesia locale per fibrogastroduodenoscopia

L'endoscopia gastrica è stata precedentemente eseguita senza anestesia. Tuttavia, al momento, prima di condurre lo studio, tutti i pazienti ricevono anestesia locale. Infatti, la parte più sgradevole della fibrogastroscopia è l'introduzione dell'endoscopio nello stomaco, che ha un diametro piuttosto grande.

Spruzzo anestetico sulla radice della lingua, che consente di sopprimere efficacemente il riflesso del vomito, che appare quando si avanza l'apparecchio. Sotto l'influenza del farmaco, c'è una forte diminuzione della sensibilità e intorpidimento dei tessuti. La procedura è semplice e indolore.

Il vantaggio dell'anestesia locale è la sua disponibilità alle masse. Può essere fatto su base ambulatoriale, dal momento che non richiede attrezzature speciali.

Prima dell'introduzione del farmaco il paziente viene testato per intolleranza individuale. Infatti, in presenza di una reazione allergica, vi è un alto rischio di sviluppo di angioedema, poiché il farmaco viene spruzzato sulla membrana mucosa della gola e sulla radice della lingua.

È obbligatorio condurre un test per i pazienti che hanno fattori predisponenti allo sviluppo di una reazione di ipersensibilità:

  • tendenza alle allergie di varie eziologie;
  • dermatite atopica o rinite vasomotoria nella storia, asma bronchiale;
  • reazione allergica registrata a qualsiasi farmaco.

È possibile eseguire l'endoscopia gastrica in anestesia locale durante la procedura con uno scopo diagnostico. Dopo tutto, il farmaco ha un tempo di esposizione limitato, che è di circa 20 minuti. Se la gastroscopia comporta la biopsia e altre misure terapeutiche, devono essere considerati altri metodi di riduzione del dolore.

Anestesia generale

L'esame sotto anestesia è effettuato solo secondo indizi severi. L'anestesia generale non viene applicata solo su richiesta del paziente, poiché ha un significativo effetto negativo sul sistema cardiovascolare umano.

Se necessario, la fibrogastroscopia in anestesia generale viene eseguita principalmente in anestesia endotracheale. È obbligatorio consultare il paziente con un anestesista per determinare i possibili rischi. I pazienti di età superiore ai 40 devono necessariamente esaminare il sistema cardiovascolare, che è sotto stress aumentato quando somministrato in anestesia.

Le indicazioni per l'anestesia generale includono le seguenti condizioni:

  1. Sanguinamento grave dalle vene dell'esofago o dei vasi sanguigni dello stomaco. Porta alto rischio di aspirazione dal contenuto delle vie respiratorie.
  2. Condurre azioni terapeutiche con la fibrogastroscopia, che richiedono molto tempo e sono accompagnate dall'emergere di forti dolori. Alcune manipolazioni, come la coagulazione di vasi sanguinanti, la rimozione di tumori, le ulcere da suturazione, possono portare allo sviluppo di shock da dolore.
  3. Patologia dei sistemi di coagulazione del sangue e anticoagulanti, a seguito della quale esiste un'alta probabilità di sviluppo di un sanguinamento massiccio.

Il vantaggio di questo tipo di anestesia è che il medico non può essere distratto dalla risposta del paziente, essendo coinvolto in un esame dettagliato della mucosa gastrica e nell'implementazione di procedure terapeutiche o chirurgiche.

La fibrogastroscopia sotto anestesia può essere eseguita in un ospedale, attrezzato non solo con la sala operatoria, ma anche con l'unità di terapia intensiva.

Nelle malattie del tratto gastrointestinale FGDS è uno dei metodi di ricerca obbligatori e più informativi. Non hai bisogno di avere paura dell'endoscopia, perché grazie ai risultati puoi fare una diagnosi accurata e prescrivere il trattamento necessario.

Che cos'è l'endoscopia gastrica e come prepararsi per la procedura?

L'endoscopia gastrica è un metodo specializzato di esame con un endoscopio. Questo dispositivo è inserito nello stomaco attraverso l'esofago.

Descrizione della procedura

L'endoscopio consiste dei seguenti elementi:

  • Tubo flessibile in fibra di vetro con ottica. Questo tubo aiuta a visualizzare e illuminare la cavità dello stomaco durante la procedura.
  • Da un lato, il tubo è dotato di una microcamera, dall'altro è installato un oculare.

L'endoscopia dello stomaco è una diagnosi separata e preliminare, prima dell'esame principale - radiografia con bario.

La procedura di gastroscopia dura in media 3 minuti.

Consiste dei seguenti passaggi:

  1. L'endoscopia dello stomaco viene eseguita in posizione supina. Il paziente giace sul tavolo di manipolazione, preferibilmente sul lato sinistro e piega la gamba destra verso lo stomaco. Sotto la testa giaceva un pannolino.
  2. La salivazione abbondante è possibile durante la procedura. In questo caso, un vassoio per gli sputi viene posizionato accanto al paziente. Questo non può essere ostacolato. Ci sono momenti in cui si usa la saliva ejecta.
  3. Innanzitutto, una porzione sottile del tubo viene inserita nell'esofago. Dopodiché, il medico dà un segnale al paziente per effettuare un movimento di deglutizione, ma è necessario evitare che la punta entri nella trachea. Se ciò accade, lo specialista riprende il telefono, calma la persona e continua la procedura dopo un po '. Durante la procedura, è necessario respirare profondamente con il naso mentre gli organi interni vengono esaminati.
  4. Quando l'esame dello stomaco è finito, il dispositivo viene girato attorno al suo asse e diretto al duodeno. Affinché l'ispezione sia efficace, l'aria viene introdotta nel tubo.
  5. L'esame viene eseguito quattro volte su ciascun lato.

video:

testimonianza

La procedura di endoscopia dello stomaco o l'esame di tutti gli organi interni è prescritta nel caso in cui sia necessario determinare la natura, l'ubicazione, la gravità o la distribuzione dei cambiamenti patologici.

Per l'esame di qualsiasi organo interno utilizzando diversi tipi di endoscopi.

La differenza di tali dispositivi nella posizione dei dispositivi ottici, il numero di canali, il diametro della parte di ingresso dell'endoscopio.

Gli indicatori principali per l'uso dell'endoscopio:

  • Determinazione dell'area di formazione delle tracce addominali;
  • Condurre qualità e valutazione del farmaco usato o della chirurgia utilizzata durante il trattamento del tratto gastrointestinale, delle vie biliari e del pancreas;
  • Rilevazione della presenza di patologie associate;
  • Determinazione della prevalenza del processo patologico;
  • Identificare la morfologia del tumore e il suo sviluppo, determinare i fuochi della metaplasia e della displasia, l'attività della gastrite;
  • Diagnosi differenziale di tumori benigni e oncologici negli organi interni del corpo, che sono collegati al tratto gastrointestinale;
  • La presenza di sospetti sulla malattia dell'esofago, dello stomaco e di altri organi adiacenti a loro.

Consiglio E. Malysheva

Affinché la gastrite possa andare via da sola, in un solo mese, c'è una ricetta da lungo tempo dimenticata, sono stati trattati durante i tempi sovietici. Annota - una volta alla settimana, al mattino, prepara e bevi normalmente.

Controindicazioni

Le principali controindicazioni per l'uso dell'endoscopia sono due categorie:

  • Controindicazioni relative;
  • Controindicazioni assolute

Le controindicazioni assolute all'uso di endoscopia includono:

  • Grave stenosi esofagee;
  • Gozzo nodulare di quarto grado;
  • Malattie del tratto gastrointestinale + emofilia;
  • Angina a riposo;
  • Insufficienza cardiaca di terzo grado in malattie del tratto gastrointestinale;
  • Colpo con uno stadio acuto di sviluppo;
  • Infarto miocardico con una forma acuta di aritmie.

Le controindicazioni relative all'endoscopia includono quanto segue:

  • Disturbi mentali nel paziente;
  • Epilessia in un paziente;
  • Sviluppo di glaucoma;
  • Processi infiammatori acuti associati alle tonsille, ai bronchi e alla laringe.

È severamente vietato condurre un esame endoscopico del corpo del paziente se ha una forma aperta di tubercolosi, infezione da HIV o ittero infettivo.

formazione

Come prepararsi per l'endoscopia dello stomaco? La preparazione stessa per l'esame degli organi interni utilizzando un endoscopio non richiede molto tempo.

Ci sono diverse condizioni durante la procedura:

  • Puoi prendere dell'acqua, non gassata. Il volume del liquido ubriaco non deve superare i 50 ml.
  • È vietato fumare prima della procedura;
  • L'endoscopia gastrica viene eseguita esclusivamente a stomaco vuoto o dopo dieci ore dopo l'ultimo pasto.
La procedura deve essere eseguita esclusivamente da professionisti qualificati nell'ufficio, che è appositamente attrezzato per tali studi.

Per evitare qualsiasi disagio o dolore, la procedura viene eseguita in anestesia locale. Per fare questo, utilizzare una soluzione che contenga farmaci anestetici in forma concentrata. La base della soluzione è la lidocaina. Irrigano la faringe e la cavità orale.

Maggiori informazioni sulla preparazione:

Come viene eseguita l'endoscopia

L'endoscopia dura circa 2-3 minuti. Per evitare sensazioni spiacevoli, viene utilizzata l'anestesia generale o locale.

Innanzitutto, il tubo sottile dell'endoscopio viene inserito delicatamente nell'esofago, prima che il paziente pizzichi il labbro dei denti con i denti, poi rilassa la gola e ne beve un sorso.

Stanco di problemi allo stomaco e all'intestino? Scopri come il nostro lettore Galina Savina si è liberato dell'ulcera in 1 settimana.

Se il paziente è stato compresso e teso, lo specialista rilassa l'ingresso del dispositivo, lenisce il paziente e continua la procedura dopo alcuni minuti.

Durante la procedura, puoi scattare una foto o un video.

Alla fine della procedura, il disagio rimarrà nella bocca e nella gola, passeranno in due giorni.

Preparazione per l'esame endoscopico dello stomaco

Le malattie del tratto gastrointestinale sono spesso asintomatiche, mentre progrediscono, il che complica il trattamento e peggiora la prognosi. L'endoscopia è uno dei tipi più favorevoli di medicina prognostica che consente di guardare all'interno del canale digerente, esaminare e valutare le condizioni della mucosa, iniziando dall'esofago e terminando con le sezioni profonde dell'intestino.

Metodo caratteristico

L'endoscopia dello stomaco è anche chiamata gastroscopia. Viene eseguito utilizzando il dispositivo, che ha la forma di un tubo flessibile con una fibra ottica all'interno per trasferire l'immagine al monitor. Lo scatto fornisce una fotocamera in miniatura.

Oggi sono comparsi nuovi cannocchiali dotati di sistemi video. Riescono a ottenere un'immagine migliore e funzionalità aggiuntive, come gli ultrasuoni. Gli endoscopi video aiutano il medico direttamente nel processo di esame per chiarire la diagnosi preliminare.

L'endoscopia è prescritta quando la malattia non è ancora manifestata. Viene anche effettuato alla vigilia di complesse operazioni addominali al fine di evitare possibili complicazioni. Subito dopo la procedura, il paziente può tornare a casa.

Funzionalità di endoscopia

Il metodo consente di esaminare l'endotelio dello stomaco in ciascuno dei suoi reparti e registrare ciò che vedono. Grazie all'endoscopia, il paziente viene monitorato e l'efficacia del trattamento viene accertata per la sua correzione tempestiva.

Le seguenti patologie possono essere identificate con un endoscopio:

  • neoplasie di diversa natura;
  • polipi;
  • ulcere ed erosione dello stomaco;
  • cambiamenti dei vasi sanguigni;
  • gastrite, infiammazione, irritazione dell'endotelio dello stomaco.

La lesione trovata con l'aiuto dell'endoscopia può essere assente sulla radiografia o sui risultati degli ultrasuoni. In parallelo con l'ispezione può essere eseguita la biopsia. Il campionamento del tessuto gastrico è quasi un processo di gioielleria, quindi solo un medico esperto può farlo.

L'endoscopia gastrica è sicura e indolore se la preparazione per la procedura viene eseguita senza errori da parte del paziente e del gastroenterologo.

Controindicazioni all'endoscopia

L'endoscopia è un metodo semplice, ma non universale. Rifiuto della procedura (temporanea) può ottenere un paziente con un processo infiammatorio acuto in gola, ustioni all'esofago, ipertensione arteriosa. Il ritiro viene rimosso dopo il miglioramento del paziente.

Difficoltà tecniche durante l'endoscopia possono verificarsi in presenza di stenosi nell'esofago, così come la stenosi cicatriziale nello stomaco. In questo caso, la procedura è fattibile con l'uso di dispositivi con un diametro inferiore del fibroscopio, ma i casi gravi di stenosi finiscono con il rifiuto di condurre lo studio.

L'endoscopia non è possibile nei pazienti con:

  • disturbi mentali;
  • curvatura della colonna vertebrale;
  • grave asma bronchiale;
  • aneurisma aortico;
  • disturbi emorragici;
  • ipertensione di 3 gradi.

In questi casi, ricorrere a metodi alternativi di diagnosi strumentale, ad esempio TC o ecografia.

Pianificazione endoscopica

Pianificare una procedura richiede il trattamento più serio. Il medico deve essere a conoscenza di tutte le malattie del paziente, sia acute che croniche, delle reazioni allergiche esistenti, dei farmaci costantemente assunti. L'attenzione merita patologia, controindicata in gastroscopia. Prima della manipolazione, è necessario curare il mal di gola e altre malattie della gola. Il medico affronta ogni caso individualmente, soppesando tutti i pro e i contro. Per preparare l'esame endoscopico dello stomaco ha avuto successo, il paziente riceve dal medico tutte le raccomandazioni necessarie e impara in anticipo sul giorno della sua partecipazione.

Preparazione del paziente

La procedura viene solitamente prescritta al mattino. Pertanto, è necessario cenare per 10 ore prima della manipolazione. La dieta dovrebbe consistere in alimenti facilmente digeribili.

Per 1-2 giorni dovrebbe seguire una dieta, eliminando dalla dieta:

  • caffè;
  • piatti grassi;
  • spezie piccanti;
  • nicotina;
  • alcool e altri prodotti che irritano l'endotelio dello stomaco.

In caso contrario, i risultati della ricerca potrebbero essere inaccurati.

L'accettazione di alcuni farmaci, ad esempio, anticoagulanti è esclusa. Inoltre, 2 giorni prima della procedura, è impossibile prendere farmaci che influenzano l'acidità del succo gastrico, altrimenti ci saranno problemi con la determinazione dei suoi veri valori.

Invece di fare colazione, puoi bere 0,5 tazze di acqua non gassata. Per alleviare la condizione, il paziente può prendere Espumizan. Per sopprimere l'ansia, alcuni prendono seduxen. In caso di maggiore ansia, i farmaci sedativi o antispastici possono essere somministrati per via endovenosa al paziente. Prima di entrare nel tubo, il gastroscopio necessiterà dell'anestesia locale. Viene effettuato mediante irrigazione con una soluzione di lidocaina nella regione del rinofaringe e nella parte iniziale dell'esofago.

È auspicabile che il paziente abbia con sé un asciugamano pulito, poiché un numero di pazienti sviluppa una salivazione abbondante. La durata dello studio è di 2 minuti. Può essere eseguito solo da medici con qualifiche appropriate in una stanza speciale.

Esecuzione della procedura

Al paziente viene chiesto di sdraiarsi sul lettino su un lato e bloccare il boccaglio (dispositivo che protegge l'endoscopio). Il gastroscopio viene tenuto nella cavità orale e deglutito al momento giusto dal paziente. Il processo avviene senza problemi, poiché il riflesso emetico si riduce sotto l'azione degli anestetici.

Con l'ulteriore penetrazione del tubo nell'esofago, è possibile: lacrimazione, eruttazione, spasmi nella faringe. C'è una sensazione ingannevole che non c'è niente da respirare. In realtà, questo non è il caso, devi solo continuare a respirare con il naso. Le sensazioni spiacevoli non si indeboliscono e non aumentano. Rassicurato, resta solo per sopportarli. Solo un paio di minuti l'endoscopio lascerà lo stomaco. È vero, il torpore rimarrà per qualche tempo. Fino alla fine della giornata, può persistere una sensazione di mal di gola. Ma dopo la procedura, la gastroscopia non rimarrà una traccia, tranne che alcuni ricordi spiacevoli.

Complicazioni dopo la procedura

L'endoscopia è considerata un metodo diagnostico abbastanza sicuro e complicazioni dopo che sono estremamente rare.

Possono causare:

  • caratteristiche dell'anatomia del paziente;
  • preparazione insufficiente per la procedura da parte del paziente;
  • bassa qualifica del medico ha permesso di condurre lo studio.

Se il paziente non ha soddisfatto i requisiti della dieta, può essere lo scarico del contenuto dello stomaco nell'esofago, il suo ingresso nella trachea e lo sviluppo della polmonite da aspirazione. Se non si sapeva dell'espansione delle vene nello stomaco, è possibile sanguinamento. Con l'introduzione approssimativa e indelicata dell'endoscopio, la membrana mucosa può essere danneggiata fino alla sua perforazione. Questo accade nell'1% dei pazienti, molti di loro hanno solo un certo dolore nell'area della gola.

Puoi fare un'endoscopia dello stomaco in qualsiasi clinica. Basta la direzione del terapeuta per fare una coda per l'esame. Nei centri medici privati, questo servizio costa da 1,5-3 mila rubli.

Il protocollo di gastroscopia aiuterà il medico a scegliere il corso ottimale di trattamento o condurre uno studio più approfondito della patologia rilevata.

Preparazione endoscopica gastrica

Le malattie del tratto gastrointestinale sono tra le più comuni al mondo. Uno dei problemi principali di tali malattie è il trattamento prematuro di una persona per la diagnosi e il trattamento. Spesso, i futuri pazienti del reparto gastroenterologico dell'ospedale ignorano i segnali del corpo: dolore addominale, feci anormali, bruciore di stomaco e altri sintomi.

Esame endoscopico dello stomaco: metodi e indicazioni

Fibrogastroduodenoscopy (FGS) è il metodo più comune di esame interno dell'esofago, dello stomaco e del duodeno. Oltre ad un uso diffuso, questo metodo è più efficace nella diagnosi e nel trattamento tempestivo di gastrite e ulcera.

• Segni di disturbi digestivi: vomito, bruciore di stomaco, diarrea, stitichezza, sanguinamento;

Se ci sono prove, il medico curante prescrive il tempo dell'esame. Prima di ciò, è necessario sottoporsi ad un certo allenamento: l'endoscopia dello stomaco viene eseguita in determinate condizioni. Prima di inserire direttamente la "sonda" nell'esofago del paziente, il medico parla delle azioni del paziente all'inizio della procedura, durante il suo svolgimento e la sua conclusione. La cosa principale è seguire queste raccomandazioni e il disagio sarà minimo.

Preparazione per endoscopia gastrica

A prima vista può sembrare che la preparazione per l'endoscopia dello stomaco sia una procedura complicata. In realtà, questo è semplicemente l'implementazione di alcune semplici raccomandazioni che alla fine aiuteranno il medico a fare la diagnosi più accurata e prescriverà il trattamento corretto. Consigli generali durante la preparazione:

• La procedura viene eseguita a stomaco vuoto - almeno 8 ore prima della procedura, cibi e bevande dovrebbero essere esclusi;

I risultati dello studio dello stomaco

È stato sperimentalmente dimostrato che l'esame endoscopico dello stomaco è il più preciso e obiettivo. Sulla base dei risultati dell'esame, viene emessa una trascrizione dettagliata di tutte le anomalie e patologie identificate durante la procedura. In alcune stanze endoscopiche viene emessa una registrazione dello studio in formato HD.

Ospedale del Ministero degli Affari Esteri, Ospedale universitario svizzero, Centro medico internazionale di Israele.

Malattie del colon e del canale anale. Diagnosi di malattie proctologiche negli uomini e nelle donne. Anoscopia e rectoromanoscopy. Selezione individuale dei regimi di trattamento in base alla diagnosi. trattamento di emorroidi con metodi moderni: la scleroterapia, legatura in lattice di emorroidi, emorroidi dezarterizatsiya transanale. Eseguire l'emorroidectomia classica secondo le procedure stabilite. Asportazione di ragadi anali, papillomi, verruche genitali. Lavorare con onde radio e laser Surgitron. Condurre la terapia laser per il trattamento conservativo delle malattie del canale anale e nel periodo postoperatorio. Partecipazione a convegni internazionali e conferenze scientifiche su metodi innovativi di diagnosi e trattamento in coloproctologia (Mosca, Stoccolma, Tel Aviv).

Partecipante permanente di conferenze russe e internazionali sulla coloproctologia.

Più di 10 mila operazioni sul colon e sul canale anale, rimozione endoscopica transanale dei tumori del retto. L'introduzione di nuove tecniche nel trattamento delle ragadi anali. Membro della Società russa di coloproctologi.

Ospedale del distretto centrale di Odintsovo - medico internista, medico locale. Il principale ospedale clinico militare intitolato a Burdenko è un residente del dipartimento di cardiologi, capo. centro di consulenza per il gabinetto di endocrinologia. Il centro medico della Banca di Russia è il capo del reparto di trattamento dei pazienti VIP. Policlinico della principale amministrazione della Banca di Russia a Mosca.

Diploma in PSU "Medicina generale" - 1987.
Studio post laurea presso il PFUR - tesi di laurea per il grado di candidato di scienze mediche nel 2001
Corsi di certificazione in terapia - l'ultimo nel 2014, cardiologia, endocrinologia.

Conduce la diagnosi e il trattamento delle malattie dei sistemi cardiovascolare, respiratorio, endocrino e digestivo. Selezione di terapia per pazienti con una patologia combinata.

Mantenimento dei pazienti in ospedale e in regime ambulatoriale. Produce un sondaggio completo di base per determinare i fattori di rischio per lo sviluppo di malattie croniche e per elaborare un piano individuale per correggerli. Utilizza moderni metodi diagnostici con l'interpretazione di tutti i tipi di metodi di esame di laboratorio, radioterapia e funzionale.

Diagnosi della polineuropatia diabetica distale (violazione della sensibilità dei piedi), diagnosi della forma cardiovascolare della neuropatia diabetica autonomica. Prevenzione, diagnosi e il trattamento endokrinnnoy patologie (malattie della tiroide: gozzo nodulare, cambiamenti focali, tiroidite autoimmune, ipotiroidismo, ipertiroidismo, il follow-up dopo l'intervento, consulenza al paziente prima del massaggio e di fisioterapia zona cervicale, diabete, compreso lo sviluppo di un piano di mangiare individuale e la selezione terapia, ipoparatiroidismo, iperparatiroidismo, produzione di ormone tumori ipofisari, diabete insipido, tumori surrenalici, gene ottimale ipertensione endocrina e ipercortisolismo endogeno, insufficienza surrenalica, ostoporoz in uomini e donne, andropausa negli uomini, la carenza di vitamina D, correzione del peso mediante lo sviluppo del programma alimentare personalizzato, consulenza per le donne che programmano una gravidanza e le donne in gravidanza con disturbi endocrini, lo screening per la presenza di patologie endocrine prima e durante la gravidanza. Disegno "formula sessuale" per gli adolescenti con esame clinico. consultazione iniziale con i bambini di età superiore ai 5 anni con nuova diagnosi endocrino n atologia, prevenzione della malattia della tiroide nei bambini. Malattie trattate da un medico, non meno di 10 articoli La sindrome ectopica ACTH, insufficienza surrenalica, prolattinoma, stomatotropinoma, diabete insipido, diabete mellito, obesità, osteoporosi, osteopenia, ipopituitarismo, ipogonadismo. Il medico consiglia queste malattie, se parliamo di un bambino Elaborare una "formula sessuale" per gli adolescenti durante la visita medica. Consultazione primaria di bambini di età superiore a 5 anni con patologia endocrina di nuova diagnosi, prevenzione della malattia della tiroide nei bambini, prevenzione della carenza di vitamina D, sviluppo di un programma di perdita di peso.

Partecipazione a associazioni professionali, conferenze, partecipazione regolare a conferenze e scuole per endocrinologi.

2003-2004. Chirurgo presso l'ospedale distrettuale GBUZ Zaigraevskaya CRH Onokhoy della Repubblica di Buriazia. 2003-2004. Chirurgo presso l'ospedale distrettuale GBUZ Zaigraevskaya CRH Onokhoy della Repubblica di Buriazia. 2004-2008g. chirurgo in GBUZ Muya Central Regional Hospital of Buryatia. 2004-2008g. chirurgo in GBUZ Muya Central Regional Hospital of Buryatia. 2008-2012g. Endoscopista in GBUZ City Hospital №2 di Chita. 2012-2013g. Medico endoscopista in Policlinico Città GBUZ №1, Ulan-Ude, Repubblica di Buriazia. 2013-2015g. - Medico endoscopista presso il Centro Oncologico Repubblicano GBUZ della Repubblica di Tyva. 2015-2016g. Medico endoscopista nell'ospedale della città GBUZ n. 4, Ulan-Ude, Repubblica di Buriazia. 2016-2017g. - Chirurgo presso l'ospedale GBUZ Zaigraevskaya CRH Novo-Bryansk della Repubblica di Buriazia. 2017. Attualmente, un endoscopista è un medico a Mosca LLC Mosca.

1996-2002g. studiare nella pediatria di specialità ChGMA Chita. 2002-2003. stage in chirurgia presso Ulan-Ude BSMP. 2008-2009. Facoltà di perfezionamento professionale e riqualificazione professionale di specialisti di ChGMA, Chita, riqualificazione professionale nell'endoscopista specialista. 2012. Ciclo di chirurgia di certificazione, Dipartimento di specializzazione post-laurea, BSU, Ulan-Ude. Il 2014. Ciclo di certificazione endoscopica - Novokuznetsk State Institute of Postgraduate Medical Education del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Federazione Russa - medico endoscopista. 2017. Ciclo di chirurgia di certificazione - Dipartimento di specializzazione post-laurea, BSU, Ulan-Ude.

Il trattamento chirurgico, di routine di diagnosi endoscopica e la patologia di emergenza (gastroscopia, sigmoidoscopia, colonscopia, broncoscopia, la cistoscopia), cartelle cliniche, controllare l'uso di apparecchiature endoscopiche.

Nel 2012, ha partecipato a un corso di perfezionamento nel Candidato delle scienze mediche. Chikunova S.O. e tecnica principale Nikonenko D.M. sul tema: restauri ceramici adesivi. Nel 2013, ha preso parte a una conferenza del professor Edward McLaren, professore all'Università (UCLA), capo del Centro di odontoiatria estetica, membro del gruppo internazionale OR ART. DDS, MDC sul tema: "Estetica ceramica-arte della passione" (faccette, intarsi, onlay).

Fare modelli chirurgici. Caratteristiche e vantaggi della linea di impianti CORTEX. Installazione degli impianti CORTEX. Docenti: Filinov D, Ozhigov E, Rarov A, Spinner A. Mosca.

Installazione di impianti, parodontologia chirurgica, odontoiatria chirurgica Tutti i tipi di interventi chirurgici ambulatoriali: estrazioni dentarie semplici e complesse; emisezione e amputazione delle radici dei denti, alveolotomia, resezione dell'apice della radice, cistectomia, rimozione di neoplasie benigne. Implantologia: posizionamento di impianti Astra Tech, Nobel, Straumann, ANKYLOS, Impro, Luna, BioHorizons, Alpha-Bio, Mis, XiVE Friadent, Implantium, Adin, Biomet, OSSTEM. Sollevamento del seno aperto e chiuso, restauro del tessuto osseo mediante mesh in titanio, osteotomia orizzontale, tecnica Sacid, rigenerazione dell'osso direzionale, scissione del processo alveolare mediante strumenti piezoelettrici, utilizzando a-prf, i-prf. Chirurgia parodontale: vestibuloplastika, frenuloplastika, gingivivoplastika, curettage interna ed esterna, le operazioni sconnesse per chiudere la recessione gengivale in denti e iplantata, cambiando il biotipo della gengiva, la creazione di zona gengivale allegata.

2015.- Caratteristiche del lavoro con il sistema di impianto ANKYLOS DENTSPLY FRIADENT, certificato Docenti: D. Shatarov e Dovbnev V.A. Mosca. 2015. Partecipazione alla "tavola rotonda" sul tema "Cause biologiche, fisiologiche e meccaniche della recessione del tessuto pericervicolare, che influisce sulla riduzione della previsione della prognosi basata su impianti dentali" Docente: Friedman Ilya Moscow. 2014.-Partecipante al seminario scientifico e pratico "Chirurgia plastica ossea" Docente: Habiev K.N. Mosca.

Specialità aggiuntiva (non più di 2): terapeuta-chirurgo dentista. Odontoiatria protesica, Odontoiatria chirurgica, odontoiatria terapeutica, paradontologia.

Daghestan State Medical Academy, 2010. Daghestan State Medical Academy, 2011. Daghestan State Medical Academy (Therapeutic Stomatology) 2015
Amicizia della gente Università della Russia (odontoiatria ortopedica) 2016

St. Petersburg Medical Institute prende il nome da IP Pavlov, 1993, specialità "Medicina generale". Stage nella specialità "dermato" RKVD, Nalchik.1994.g. Retraining professionale nella specialità "Ultrasound Diagnostics" del RMAPO, Moscow 2007 OU e TU nelle specialità "Dermato", "Ultrasound Diagnostics" 1999, 2004, 2007, 2012, 2013

L'esame ecografico degli adulti: tiroide, ghiandole salivari, ghiandola mammaria, il cuore (ecocardiogramma), la cavità addominale, la cavità pleurica, fegato, cistifellea, pancreas, milza, reni, ghiandole surrenali, della vescica, della prostata, scroto, utero, ovaie, navi scansione duplex (arterie, vene, la parte superiore, arto inferiore carotidee shei- e arterie vertebrali), ultrasuoni in ostetricia, 3D-4D giunti ultrasuoni, tessuti molli, linfonodi.

(Centro di riabilitazione medica sotto la supervisione di V. I. Dikul). Insegnante del Dipartimento di RUDN. La più alta categoria medica.

RUDN Facoltà di medicina nella specialità "Medical Business". Diploma con lode, Diploma internazionale con lode.

Vertebroneurologo, Riabilitatore, Possesso della tecnica dei blocchi paravertebrali, farmacopuntura, terapia iniettiva locale, massaggio per zone trigger. Residenza basata sul Dipartimento di Neurologia e Neurofisiologia Clinica, RUDN.

Nel 2009 si è laureato in medicina presso l'Accademia medica statale di Yaroslavl.
Dal 2009 al 2011, ha subito una residenza clinica in traumatologia e ortopedia sulla base dell'Ospedale Clinico per le cure mediche di emergenza. NV Solovyov a Yaroslavl.

Dal 2011 al 2012 ha lavorato come traumatologo ortopedico presso l'ospedale di emergenza n. 2 di Rostov-on-Don. Interessi scientifici e pratici: chirurgia del piede e chirurgia della mano.

Diploma in "Medicina generale" (caso terapeutico e profilattico) ", Accademia medica statale di Mosca (1981)
Stage in "Terapeuta", Ospedale Clinico della Città di Mosca № 67 (1992)
Diploma in otorinolaringoiatria, City Clinical Hospital No. 67 (1993)
"Otorinolaringoiatria", Istituto medico e dentistico statale di Mosca (2012)

Rinite acuta e cronica (naso che cola): compresa la rinite allergica, vasomotoria; malattie infiammatorie acute della faringe: tonsillite acuta, faringite acuta, ascesso peritonsillare; sinusite acuta e cronica: antritis, ethmoiditis, sinusite frontale, sfenoidite, poliposi nasale; otite media acuta e cronica: otite media esterna, otite media; malattie infiammatorie della laringe: laringite acuta e cronica, tonsillite laringea; malattie infiammatorie della testa, del collo: bolle, carbuncoli del viso, collo; lesioni del naso esterno, dell'orecchio; corpi estranei faringe, laringe.

Otorinolaringoiatra, Policlinico cittadino №195, Mosca (1983-2012) Medico OTORINOLARINGOIATRICO, Policlinico cittadino № 139, Dipartimento di Otorinolaringoiatria, Mosca (1983-1986) Medico OTORINOLARINGOIRO, Centro Medico "La nostra clinica", Città di Mosca (2012-2016)

Si è laureata presso l'Altai State Medical University (2002-2008) con una laurea in medicina generale (Barnaul).
Ha superato la specializzazione in Dermatovenereology (2008-2010). (Stage) sulla base del Dermatovenerologic Dispensary presso l'Altai State Medical University (Barnaul).
Ha completato la formazione avanzata in Dermatovenereology (144 ore) nel 2015 a Mosca sulla base dell'Istituto educativo di bilancio federale di ulteriore formazione professionale "Istituto per gli studi avanzati dell'Agenzia medico-biologica federale".

Ha una vasta esperienza nella rimozione di tumori benigni sull'apparato "Surgitron" (elettrocoagulazione). Conduce pazienti con varie patologie della cute e del cuoio capelluto, incluse lesioni croniche (fungine, virali, autoimmuni, allergiche, infettive). Ampiamente approcci per risolvere vari problemi della pelle, basati sull'eziologia e sulla patogenesi delle malattie. È impegnato nella correzione dei problemi tricologici, nella diagnosi e nel trattamento delle malattie sessualmente trasmissibili. Aumenta costantemente il suo livello di formazione professionale.

Università medica statale siberiana, Tomsk. "Affari medici".
Pacific State University, Khabarovsk-giurisprudenza.

vasta esperienza nella diagnosi e trattamento di pazienti con malattie della pelle e -zhirovoy tessuto sottocutaneo: dermatite di varie eziologie, pioderma, dermatosi (psoriasi, dermatite atopica), dermatomicosi, onicomicosi, ektopariazitozy, malattie della pelle virali, malattie delle ghiandole sebacee, ochagovayai diffusa alopecia, seborrea, malattie sessualmente trasmesse e infezioni sessualmente trasmissibili, STI di profittabilità di emergenza, tricoscopia, dermatoscopia, selezione individuale di regimi di trattamento in base alla diagnosi. Il lavoro dell'apparato ad onde radio Surgitron: rimozione della cute benigna e schiuma di mucose.

Membro della Società Scientifica Russa di Cosmetologi Dermatologici, Unione di Trichologi.

2004 - SRI AGiP del Ministero della Salute della Repubblica del Tatarstan Seminario "Promozione dell'assistenza perinatale efficace" a Dushanbe
2005 - Tajik Institute of Postgraduate Training of Medical Personnel "Colposcopy", Dushanbe
2006 - Il progetto semplice è stato completato da CARE Tagikistan - Formazione "STI Management", Dushanbe
2007 - Il progetto semplificato da CARE Tagikistan - formazione "Strutture per la fornitura di servizi di un atteggiamento amichevole verso la salute sessuale e riproduttiva dei giovani" a Dushanbe; Ministero della Salute della Repubblica del Tagikistan, UNISEF, Associazione dei medici di famiglia della Repubblica del Tatarstan Seminario "Assistenza e introduzione dell'allattamento al seno nell'ospedale pediatrico", Dushanbe
2009 - GTZ Parter for the Future. In tutto il mondo. Ministero della Salute della Repubblica del Tagikistan, formazione-formazione "Attuazione di norme nazionali per la fornitura e la manutenzione di cure prenatali sicure" Dushanbe
2010 - RMAPO Colposcopy Mosca
2012 - FBUN "Central Research Institute of Epidemiology", il 18 ° seminario scientifico e pratico "Nuove raccomandazioni nazionali e straniere per la prevenzione e la diagnosi precoce del cancro cervicale. Nuovi sviluppi del Centro di Diagnostica Molecolare per lo screening per la patologia cervicale "Mosca
2014 - Seminario CJSC "PENCROFT-FARMA" "L'uso dei pessari del Dr. Arabin in ostetricia e uro-ginecologia"; FBUN TsNIIE 26 ° seminario scientifico-pratico "Florocenosi - diagnostica razionale della PCR in ginecologia. Esperienza di utilizzo nella pratica clinica "Mosca; corsi e corsi di formazione del seminario PENCROFT-PHARMA CJSC "Aborto sicuro: aspirazione manuale a vuoto, aborto medico" Mosca

2002-2003: stage in chirurgia presso Ulan-Ude BSMP.
1996 - 2002: studi nel ChGMA di Chita nella specialità della pediatria.
2008 - 2009: Facoltà di formazione continua e riqualificazione professionale degli specialisti di ChGMA, Chita - riqualificazione professionale nell'endoscopista specialista.
2012: Ciclo di chirurgia di certificazione - Dipartimento di specializzazione post-laurea, BSU, Ulan-Ude.
2014: ciclo di certificazione endoscopica - Novokuznetsk State Institute of Postgraduate Medical Education del Ministero della Salute e dello Sviluppo Sociale della Federazione Russa - endoscopista.
2017: Ciclo di chirurgia di certificazione - Dipartimento di specializzazione post-laurea, BSU, Ulan-Ude.

Migliora sistematicamente il livello delle sue conoscenze e il livello di competenza medica nei corsi di specialità, ha un certificato di specialista. Svolge attività di ricerca, partecipa attivamente a seminari, corsi di perfezionamento, mostre in ginecologia. Fornisce assistenza specializzata ai pazienti ginecologici a livello di clinica e ospedale. Conduce ricovero ambulatoriale, operazioni minori e manipolazioni (RDV, GS, ipo-, labioplastica, GSG ECHO, pneumo-e idrotubazione, instillazioni intrauterine, iniezione e rimozione di IUD, aborto con metodi chirurgici e medici), assistenza nelle operazioni laparotomiche e laparoscopiche, laparotomia e operazioni laparoscopiche in ginecologia, ostetricia, terapia, osservazione dispensaria, possiede la tecnica della colposcopia e dei metodi di trattamento delle patologie cervicali, degli ultrasuoni in ginecologia e ostetricia. Ha guidato il centro città per la salute riproduttiva, il centro di consulenza medica per i servizi giovanili amichevoli.

GBUZ MO "Vidnovskaya District Clinical Hospital" (Vidnoe)
07/2009 - presente Tempo (chirurgo, endoscopista)

SEOVPO State Classical Academy im.Maymonida (Mosca)
08/2003 - 07/2009 Facoltà di Medicina Sociale, spec. "Affari medici"

- Trattamento della patologia chirurgica acuta (panaritium, malattie purulente della pelle, tessuto sottocutaneo, articolazioni, ulcera gastrica e duodenale perforata e altre malattie acute della cavità addominale)
- Operazioni eseguite: ernia, colecistite, appendicite, rimozione delle lesioni cutanee, tessuto sottocutaneo, ecc.
- Capacità di lavorare in modo indipendente
- Conoscenza delle tendenze attuali in anatomia chirurgica
- Conduzione e interpretazione della ricerca: esofagogastroduodenoscopia (EGDS), colonscopia, broncoscopia, sigmoidoscopia,
- Gastro-terapeutica, bronco e colonscopia (rimozione di polipi, formazioni, effetti NO, biopsia, arresto del sanguinamento gastrointestinale, igiene del tronco bronchiale, rimozione delle formazioni del colon, installazione di stent per le stenosi, incluse le ustioni).

Diploma "Per il contributo personale allo sviluppo del sistema sanitario del distretto di Leninsky nella regione di Mosca" (2011)

Policlinico 2001-2003 № 106 di Mosca, endoscopista.
2004-2007 Ospedale clinico della città di Mosca № 64, endoscopista per cure di emergenza.
2004-2015 GP No. 5 DZM, medico di famiglia.
Policlinico città dei bambini 2012-2015 № 118 DZM, endoscopista.

1993-2000 - Amicizia della gente Università della Russia, facoltà di medicina, medico di qualifica, specialità "Medicina generale".
2000-2002 - Amicizia dell'Università Russa dei Popoli, Facoltà di Medicina, Residenze Cliniche presso il Dipartimento di Chirurgia Generale su Endoscopia e Diagnostica a Ultrasuoni, endoscopia specialistica.
2002-2005 - Amicizia dell'Università russa dei popoli, Facoltà di medicina, specializzazione post-universitaria presso il Dipartimento di Chirurgia della Facoltà, laurea accademica Candidato di scienze mediche.
2011 - Università Statale di medicina russa, corsi di formazione avanzata, endoscopia specialistica.

Diagnosi ecografica Conduce la diagnosi ecografica di organi addominali, sistema urinario, linfonodi, ghiandole mammarie, tiroide, organi pelvici, prostata e scroto. USDG di arterie e vene degli arti inferiori, vasi brachiocefalici del collo.

Del 2008. Tashkent Medical Academy, Repubblica dell'Uzbekistan, specialità "Medicina generale" 2010. Tashkent Medical Academy, Repubblica dell'Uzbekistan, residenza nella specialità "Oncologia" 2014. Centro medico-chirurgico nazionale dell'FSBI. NI Pirogov, riqualificazione professionale nella specializzazione "Ultrasound diagnosis" 2014. UCI "SoMeT" sulla base del Centro di Ricerca per la Chirurgia Cardiovascolare intitolato. AN Bakuleva ", formazione avanzata sul tema" Diagnosi ecografica della patologia del cuore e dei vasi sanguigni "2014. GBOU VPO MSMSU li A.I. Evdokimova, formazione avanzata nel corso "Cure palliative"

Diagnosi ecografica delle articolazioni e della colonna vertebrale. ECHO-KG, diagnosi ecografica degli organi superficiali (tessuti molli).