logo

Come curare la gastroduodenite erosiva e non farti del male

Oggi, i problemi con il tratto gastrointestinale sono diagnosticati in quasi ogni quarto studente e ogni secondo adulto. Le posizioni principali nell'elenco di tali malattie sono occupate da gastrite e gastroduodenite, tra cui la gastroduodenite erosiva merita particolare attenzione.

sintomi

Per gastroduodenite erosiva è caratterizzata dalla formazione di erosione e ulcere multiple sulle mucose dello stomaco e del duodeno.
Di regola, si manifesta:

  • debolezza
  • mal di testa
  • disturbi del sonno
  • costante nausea
  • rutto,
  • dolori allo stomaco,
  • sapore sgradevole in bocca,
  • la comparsa di una sensazione di pesantezza nello stomaco,
  • bruciore di stomaco
  • costipazione alternata e diarrea,
  • mancanza di appetito.

La forza dei sintomi della gastroduodenite erosiva dipende direttamente dal grado di lesione della mucosa e dalla posizione delle ulcere e delle erosioni. Pertanto, se il numero di elementi sanguinanti è elevato, la nausea può svilupparsi nel vomito con il sangue. Inoltre, l'aspetto di strisce sanguinolente nelle masse fecali o la loro colorazione in nero non è escluso.
Se le erosioni sanguinano solo periodicamente, i pazienti mostrano tutti i segni di anemia, cioè vertigini, debolezza, affaticamento, ecc.

Il principale pericolo della malattia è la possibilità del suo sviluppo in gastroduodenite cronica erosiva, che è abbastanza spesso asintomatica per lungo tempo. Ma più tardi può essere trasformato in ulcera peptica pericolosa per la vita umana. Pertanto, il trattamento di questa malattia deve essere affrontato in modo responsabile.

Terapia tradizionale

Il trattamento della gastroduodenite erosiva consiste nel rigoroso rispetto di una dieta moderata e di una terapia farmacologica competente.

dieta

Durante l'esacerbazione della malattia, tutti i pazienti, senza eccezioni, sono invitati a evitare di consumare non solo cibi piccanti, fritti, grassi, alcol, cibi in scatola e bevande gassate, ma anche cibi troppo caldi, freddi o di massima. E 'anche vietato ai pazienti di mangiare cibi sani come pane di crusca, ravanello, rape, rapa, carne e brodi di carne.

Suggerimento: è necessario mangiare almeno 5-6 volte al giorno con cibo fresco bollito o cotto a vapore senza usare condimenti. Questo proteggerà le mucose danneggiate da qualsiasi danno.

In generale, le linee guida nutrizionali per i pazienti sono individuali. Il numero di piatti proibiti è fortemente influenzato dal livello di acidità del succo gastrico di una determinata persona. In ogni caso, i latticini e i latticini sono una componente indispensabile dell'alimentazione dei pazienti con gastroduodenite erosiva, poiché non solo accelerano i processi di guarigione dell'erosione, ma esibiscono anche proprietà antiacidi.

Terapia farmacologica

Di solito, il trattamento della gastroduodenite erosiva con farmaci viene effettuato nelle seguenti aree:

  1. La lotta contro l'infezione da Helicobacter pylori, che è un frequente compagno di malattie gastrointestinali. A tale scopo vengono utilizzati antibiotici specifici, la cui scelta viene effettuata sulla base di test di laboratorio della sensibilità di Helicobacter pylori rilevati in un paziente a determinate sostanze antibatteriche. I risultati di queste analisi sono molto individuali, quindi diversi farmaci vengono mostrati a pazienti diversi.

Attenzione! In nessun caso è possibile prescrivere antibiotici da soli, poiché è molto difficile indovinare la scelta di un particolare farmaco, il dosaggio richiesto e la durata dell'uso. Tale autotrattamento può portare allo sviluppo della resistenza microbica agli agenti antibatterici, in conseguenza della quale sarà molto più difficile combatterli.

  • Eliminazione antiossidante dell'effetto negativo dell'ossigeno libero derivante dall'attività vitale di Helicobacter pylori.

  • Protezione delle mucose degli organi interessati dall'azione di quantità eccessive di acido cloridrico. Questo può essere fatto con l'aiuto di inibitori della pompa protonica, antiacidi, che riducono l'acidità del succo gastrico e i citoprotettori, che formano un film protettivo sulla superficie della mucosa.
  • Attivazione dei processi di recupero delle membrane delle mucose. I farmaci di questo gruppo contribuiscono all'accelerazione del processo di guarigione delle erosioni e delle ulcere formate.
  • Aumento della motilità gastrica per prevenire il ristagno di cibo in esso con l'aiuto di procinetici.
  • Trattamento di malattie del fegato e dei reni, poiché spesso provocano lo sviluppo di gastroduodenite erosiva.
    Inoltre, ai pazienti possono essere somministrati antidolorifici, sonniferi e sedativi per normalizzare il sonno e lo stato psico-emotivo.
  • Trattamento con metodi popolari

    Molto spesso, il trattamento della gastroduodenite erosiva è completato dall'uso di rimedi popolari che accelerano la guarigione.

    • Ricetta 1: uno dei mezzi più efficaci contro l'incenso gastroduodenite riconosciuto infusione di celidonia. Per la sua preparazione è necessario versare 1 cucchiaio. l. erbe di celidonia 1 tazza di acqua bollente e insistere in un thermos per circa 90 minuti. Infuso pronto preso tre volte al giorno prima dei pasti per 1 cucchiaio. l. entro un mese
    • Ricetta 2: una miscela di decotto di semi di lino e tintura di alcol propoli ha eccellenti proprietà antinfiammatorie e analgesiche. I semi di lino vengono gettati in acqua bollente e fatti bollire in modo che la consistenza del decotto assomigli alla gelatina. Nel decotto finito, è necessario aggiungere il propoli in modo che per ogni mezza tazza siano presenti 7 gocce di tintura di alcol. Lo strumento risultante viene preso in qualsiasi momento e il più spesso possibile.
    • Ricetta 3: Preparare un'infusione di pari quantità di erba di camomilla, erba di San Giovanni e achillea. L'infusione risultante viene lasciata per 20 minuti, dopo di che può essere assunto 125 ml tre volte al giorno prima dei pasti.

    Ma forse è più corretto trattare non l'effetto, ma la causa?

    Raccomandiamo di leggere la storia di Olga Kirovtseva, come ha guarito il suo stomaco. Leggi l'articolo >>

    Che cos'è la gastroduodenite erosiva e come trattarla

    Chiunque abbia fatto domanda a un gastroenterologo dopo aver sviluppato gravi sintomi gastrointestinali e aver sentito la diagnosi di gastroduodenite erosiva da un medico, ha paura. Questo nome della malattia suggerisce che è direttamente correlato all'erosione che si sviluppa nell'intestino e nello stomaco. Questo è vero, perché la patologia è una continuazione della forma superficiale della malattia e in assenza di un trattamento adeguato in breve tempo può portare a un'ulcera.

    Ci sono diverse ragioni per la sua comparsa oltre alla predisposizione genetica:

    • Stress frequente, aumento dello stress emotivo;
    • Cattive abitudini;
    • Nutrizione sbilanciata.
    Al fine di prevenire lo sviluppo di pericolose conseguenze della malattia dovrebbe essere prontamente trattato, così come eliminare completamente i fattori che lo provocano.

    Ma prima è necessario identificare la malattia, che è possibile solo con la diagnosi appropriata. Per fare questo, è necessario conoscere i sintomi allarmanti, indicando lo sviluppo della patologia nel tratto gastrointestinale. È il loro aspetto che serve come motivo indiscutibile per contattare uno specialista.

    Manifestazioni caratteristiche della varietà erosiva di gastroduodenite

    I segni clinici della malattia dipendono da dove si trova l'erosione e in quale stadio di sviluppo si trova il processo infiammatorio. Sintomi comuni in questa patologia sono debolezza, mal di testa persistente e disturbi del sonno, e tra quelli specifici, i sintomi più comuni sono:

    • Sensazione di dolore, localizzata nella regione epigastrica;
    • Perdita di appetito;
    • Nausea, passando nel vomito con una massa di impurità color caffè e sangue.

    Questi sintomi sono coerenti con il fatto che la gastroduodenite erosiva entra in uno stadio avanzato e un gran numero di ulcere si formano sulla superficie della mucosa. Spesso una persona che soffre di questa forma di gastroduodenitis, note e cambiamenti nel colore delle feci. Diventano neri. Questi sintomi indicano anche che le ulcere hanno iniziato a sanguinare e che è stato necessario un trattamento immediato. Quanto tempo sarà trascorso dipende da quanto accuratamente la dieta è seguita dal paziente, se sarà in grado di escludere completamente i prodotti che provocano un attacco acuto dal menu e se prenderà i farmaci prescritti in modo adeguato.

    I principali metodi terapeutici per gastroduodenite tipo erosivo

    Per una malattia come la gastroduodenite erosiva, è necessario un trattamento complesso. Dovrebbe includere sia la terapia farmacologica che un'alimentazione corretta. Sia i farmaci che la dieta sono selezionati da uno specialista, l'autotrattamento non è fortemente raccomandato, poiché entrambi i tipi di disturbi acuti e cronici devono essere trattati secondo uno schema specifico, che si basa su studi diagnostici e sintomi e segni associati al disturbo.

    I principali farmaci usati per il trattamento sono:

    • Antibiotici resistenti agli acidi che sopprimono l'infezione da Helicobacter pylori;
    • Farmaci antispasmodici per eliminare il dolore;
    • Sedativi che alleviano lo stress emotivo;
    • Ripristino della membrana mucosa in modo riposante.

    Tutti questi farmaci sono prescritti da uno specialista sulla base di quanto dura la malattia, a quale stadio di sviluppo si tratta e quali sintomi prevalgono nelle condizioni generali del paziente. Ma questa è solo una parte del trattamento. Nel caso in cui il paziente non segua la dieta appropriata e l'assunzione di farmaci sia completamente inutile.

    La nutrizione di una persona a cui è stata diagnosticata una gastroduodenite erosiva deve essere regolata in modo tale che i cibi pesanti e grassi siano completamente assenti dal menu giornaliero. Anche l'uso di prodotti in scatola non è raccomandato. Nei primi giorni dell'esordio di una riacutizzazione, la dieta prevede un rifiuto completo del cibo, in modo da non irritare la membrana mucosa del tubo digerente. Dopo che la grave sindrome del dolore è stata interrotta, l'alimentazione sarà più varia, poiché i prodotti aggiuntivi possono essere inclusi gradualmente nel menu.

    La sequenza della loro introduzione nella dieta è indicata nella tabella:

    Gastroduodenite erosiva cronica

    L'erosione duodenale è un difetto superficiale superficiale. Non influisce sui muscoli della mucosa degli organi.

    Lo studio completo di questa malattia si è finora rivelato impossibile.

    Guarisce nella maggior parte dei casi da solo senza lasciare tracce. La diagnosi può essere effettuata solo con l'aiuto della fibroendoscopia. Come trattare l'erosione duodenale?

    L'erosione del duodeno è la seconda malattia al mondo in termini di frequenza. Per curare completamente questa malattia è del tutto possibile.

    Ma se la malattia non viene trattata in tempo, allora si può venire gradualmente a sanguinamento gastrico.

    I sintomi dell'erosione duodenale

    1. Sanguinamento interno, che passa in una forma latente. Possono gradualmente condurre una persona all'emergenza di un'altra malattia. Ad esempio, come l'anemia.
    2. Le erosioni del duodeno sono caratterizzate da sintomi quali eruttazione, vomito, bruciore di stomaco, debolezza generale e vertigini.
    3. Sindrome emorragica. Appare ogni cinque. In parallelo, c'è uno sgabello nero, sanguinamento, vomito con sangue, così come una significativa diminuzione dell'emoglobina.
    4. Sintomi della comparsa di compromissione del funzionamento del fegato, del sistema cardiovascolare e della presenza di tumori benigni o maligni.
    5. Le sensazioni dolorose che appaiono nella maggior parte dei casi non passano costantemente, ma periodicamente. L'intensità, il tempo di sviluppo e la posizione dipendono dalle dimensioni dell'erosione. I sintomi molto frequenti sono la comparsa di "dolore notturno". Le sensazioni dolorose scompaiono dopo aver consumato una piccola quantità di cibo o aver bevuto un bicchiere di latte.

    Quando compare la duodenite erosiva, il dolore appare poco dopo aver mangiato. La sindrome dell'intestino irritabile si manifesta, cioè, la diarrea si alterna alla stitichezza.

    diagnostica

    Con la comparsa dell'erosione del duodeno compaiono la pesantezza e il dolore nell'area dello stomaco. Per determinare la diagnosi, è necessario sottoporsi a una diagnosi da uno specialista.

    I segni esterni determinano la presenza di ulcera duodenale è impossibile.

    1. Lo specialista esegue un esame esterno usando la palpazione e determina la presenza di dolore.
    2. Condurre la fibrogastroodenoscopia. Ti permette di condurre biopsie aggiuntive e determinare la presenza di tumori, oltre a stabilire il livello di acidità.
    3. Esame a raggi X con un agente di contrasto.
    4. Test del sangue e delle urine.

    Prima di tutto, il medico attira l'attenzione sui segni di sanguinamento gastrointestinale, così come sulle malattie del sistema cardiovascolare, reumatismi, ustioni e gravi lesioni.

    A volte il dolore in presenza di erosione del duodeno può apparire ed essere simile al dolore nell'infarto del miocardio.

    L'esame endoscopico aiuta a identificare due tipi principali di erosione del duodeno. Un tipo aiuta a determinare la presenza di una malattia cronica, i secondi difetti della superficie della membrana mucosa.

    I raggi X aiutano a determinare la presenza di malattie così gravi come la presenza di linfomatosi, deformità gastriche, formazioni polipoidi.

    Inoltre durante il passaggio di questa diagnosi determinano la presenza di difetti nella mucosa gastrica e la presenza di erosione.

    I sintomi di erosione duodenale e il trattamento dovrebbero essere noti a tutti per evitare questa malattia o per prendere alcune misure.

    trattamento

    La terapia riparativa delle erosioni del duodeno consiste in diverse fasi. Un approccio integrato aiuta a ripristinare il funzionamento del tratto gastrointestinale ed eliminare i sintomi.

    1. Trasfusione endovenosa di 500 grammi di plasma.
    2. Ogni giorno per la condizione acuta, devi inserire 2 cubetti al giorno di fibrinogeno.
    3. Soluzione Androkson.
    4. Il sanguinamento intensivo richiede trasfusioni di sangue.
    5. Vicasol soluzione per via intramuscolare.

    Prima di tutto, in caso di erosione dell'ulcera duodenale, il trattamento dovrebbe iniziare con una diminuzione dell'acidità del succo gastrico.

    Il medico aiuterà a determinare i farmaci che sono necessari per il trattamento dell'erosione del bulbo.

    Omeprazolo aiuta bene. Con l'aiuto dei suoi esegue il trattamento di erosione. Il farmaco ha una piccolissima quantità di effetti collaterali.

    L'assunzione di farmaci aiuta a eliminare rapidamente il dolore e altri segni di erosione duodenale.

    Quando compare una forma batterica della malattia, si usa Amoxicillina o Claritromicina.

    Con un trattamento tempestivo può raggiungere un risultato notevole. Inoltre, è opportuno essere trattati con rimedi popolari, che aiuteranno a ripristinare il lavoro del tratto gastrointestinale con effetti collaterali minimi. Anche la dieta dà un buon risultato.

    Dei farmaci usati per trattare l'erosione duodenale, si raccomandano i seguenti:

    1. Preparati per l'arresto circolatorio. Molto spesso, il sanguinamento può avvenire in forma latente, quindi è necessario assumere questi farmaci.
    2. Se la causa dell'erosione è la presenza del batterio Helicobacter Pylori. L'accettazione degli antibiotici non dovrebbe durare più di una settimana. Un effetto collaterale di questi farmaci è la presenza di una violazione della microflora del tratto gastrointestinale.
    3. Il primo passo è fermare l'emorragia. Non è consigliabile farlo da soli, è meglio contattare un'ambulanza. Se la quantità di sangue persa è molto grande, è necessario eseguire una trasfusione di sangue.
    4. Il trattamento può avvenire a casa, ma solo se non c'è una perdita intensiva.

    Ricette tradizionali per il trattamento dell'erosione del duodeno

    In presenza della fase iniziale della malattia eseguire il trattamento in questo modo. I rimedi popolari non possono sostituire completamente la terapia farmacologica, specialmente se c'è un'emorragia.

    I principali metodi di trattamento dei rimedi popolari sono l'uso di decotti. Aiutano ad eliminare l'infiammazione e aiutano a guarire le ferite.

    La camomilla ha un tale effetto soprattutto, aiuta ad eliminare le sensazioni dolorose.

    Ottimo per ripristinare l'olio di olivello spinoso allo stomaco. È venduto in farmacia sotto forma di capsule. Per migliorare le prestazioni del tratto gastrointestinale, prendere una capsula prima di mangiare aiuterà.

    Ma c'è una restrizione nell'applicazione: è una violazione del funzionamento della cistifellea e del fegato.

    Con l'aiuto di preparati a base di erbe può essere curata l'erosione del duodeno. La cosa migliore è la menta, l'erba di San Giovanni, la camomilla e l'achillea.

    Il decotto ha proprietà analgesiche, antinfiammatorie e antibatteriche. È necessario combinare in modo che ogni ingrediente sia nella stessa proporzione.

    È necessario prendere 2 cucchiai della raccolta e versare 0,5 litri di acqua bollita calda. Deve essere lasciato in una stanza buia per diverse ore. È necessario usare prima dei pasti.

    Esistono ancora ricette popolari per il trattamento dell'erosione del duodeno. Ad esempio, unire il succo di carota e l'uovo crudo. L'uovo deve essere precotto e lavato bene.

    Dieta durante l'erosione del duodeno

    Un trattamento molto importante è la dieta in presenza di questa malattia. È molto importante portare molta acqua per tutto il giorno.

    Un adulto dovrebbe bere 300 grammi di acqua per 10 chilogrammi del loro peso.

    La dieta dovrebbe mirare a ridurre la quantità di succo gastrico. Il cibo dovrebbe essere leggero, in modo da non danneggiare le pareti danneggiate dello stomaco. Il pasto dovrebbe essere frazionario, ma frequente.

    È auspicabile nel periodo di esacerbazione prendere cibo schiacciato e trasformato in poltiglia. Il cibo deve essere pulito con un setaccio o arrotolato in un tritacarne.

    Gli alimenti dovrebbero essere consumati caldi, in quanto cibi caldi o freddi possono danneggiare lo stomaco. Questo è irto di complicazioni della situazione e aggravamento della malattia.

    Si raccomanda di rifiutare prodotti come marinate, cibi in scatola, spezie, sottaceti e anche rinunciare a cattive abitudini.

    La dieta aiuterà a ripristinare il tratto gastrointestinale.

    Inoltre non puoi mangiare piatti fritti e affumicati. È meglio conservare le vitamine negli alimenti utilizzando un multivariato.

    Ottimo per le persone che soffrono di erosione duodenale per mangiare cibo cotto a vapore.

    Intervento chirurgico

    L'operazione viene eseguita solo in caso di grave sanguinamento intenso, cioè quando una nave è interessata, che si trova sotto il duodeno.

    È necessario eseguire un intervento chirurgico aperto solo in casi di emergenza.

    È possibile in presenza di una tale malattia fare cauterizzazione. Ma dopo questa procedura, rimane una piccola cicatrice. È pericoloso avere una tale malattia come l'erosione in modo che possa svilupparsi in anemia e ri-sanguinamento.

    Si consiglia di sottoporsi ad un esame del corpo ogni pochi mesi e osservare le misure preventive. È necessario eliminare le cause. La dieta aiuta anche il corpo, ma deve essere osservato in ogni momento.

    prevenzione

    Esistono diversi metodi di prevenzione. È necessario bere acqua per tutto il giorno. Si consiglia di mangiare più volte al giorno, allo stesso tempo.

    Quindi, una persona insegna alla corretta modalità del giorno. Anche la dieta è necessaria, ma deve essere adeguatamente seguita.

    Perché la dieta è una restrizione nell'assunzione di cibo, e non un completo rifiuto di loro. Monitora regolarmente il tuo corpo e fai esercizi.

    Come trattare la gastroduodenite erosiva

    La gastroduodenite erosiva è un processo infiammatorio che danneggia lo strato epiteliale del duodeno e dello stomaco, contribuendo alla formazione dell'erosione. L'erosione è una specie di difetti che si formano sulla superficie della mucosa. La loro differenza dalle ulcere è che non influenzano le membrane muscolari e sottomucose. I principali segni di tale gastroduodenite sono il vomito con sangue, bruciore di stomaco, feci nere e sensazioni di dolore localizzate nella regione epigastrica.

    È possibile fare una diagnosi sulla base dei risultati di uno studio composto da esofagogastroduodenoscopia con una biopsia obbligatoria. Anche preso l'analisi corrispondente su Helicobacter Pylori. L'obiettivo della terapia medica della gastroduodenite è ridurre l'acidità del succo gastrico, sbarazzarsi del batterio Helicobacter, per proteggere la mucosa.

    Eziologia della gastroduodenite

    La gastroduodenite erosiva è un tipo speciale di malattie dell'apparato digerente. È un processo di infiammazione superficiale nel duodeno e nello stomaco, a seguito del quale compaiono erosioni multiple o isolate di piccole dimensioni. Sono formati sulla superficie della mucosa. Questa patologia è considerata comune nella gastroenterologia.

    La gastroduodenite erosiva acuta è più comune nei giovani. L'erosione è il principale substrato morfologico. Questa patologia differisce da quella della gastrite. La malattia può verificarsi sullo sfondo di sanguinamento, che si apre da difetti erosivi. Questo fenomeno provoca anemia. Se la durata della malattia è lunga, c'è il rischio di sviluppare ulcere gastriche e duodenali.

    La gastroduodenite può apparire sullo sfondo degli effetti irritanti di una varietà di fattori patogeni. Le principali cause della malattia:

    • situazioni stressanti prolungate;
    • dieta scorretta, irregolare;
    • Batterio Helicobacter pylori;
    • patologie dell'apparato digerente;
    • la presenza di distruzioni genetiche ereditarie nel corpo;
    • aumento dell'acidità del succo gastrico;
    • varie infezioni intestinali;
    • basso livello di funzioni protettive del muco contenuto nello stomaco;
    • riflusso dal duodeno nella cavità dello stomaco;
    • malattie del pancreas e del fegato.

    Con gastroduodenite erosiva vi è un'elevata acidità della secrezione gastrica, così come il lancio del contenuto dell'intestino nello stomaco. La combinazione di questi processi contribuisce a una forte inibizione della riparazione cellulare nell'epitelio, che provoca lo sviluppo di difetti erosivi. I fattori esogeni sono coinvolti nel progresso. Questo è principalmente Helicobacter Pylori. L'abuso di alcol e il fumo, l'assunzione di contraccettivi orali e alcuni farmaci possono contribuire allo sviluppo della patologia. L'obiettivo della terapia è sopprimere l'acido cloridrico aggressivo, che ha un effetto dannoso.

    Patogenesi della gastroduodenite erosiva

    La patologia procede in forma acuta o cronica.

    La causa della forma acuta della malattia è l'uso di una volta di cibo di bassa qualità, la penetrazione di tossine nel corpo. La forma cronica si sviluppa a causa di uno squilibrio tra fattori protettivi e patogeni che hanno un effetto diretto sulla mucosa. Nella forma cronica, prevale il corso ricorrente e prolungato.

    Il trattamento della gastroduodenite erosiva è difficile e richiede tempo. Il sintomo principale della patologia è il dolore costante o periodico, che è concentrato nella regione epigastrica. Il dolore si verifica immediatamente dopo un pasto o poche ore dopo. Spesso eruttazione acida preoccupata, nausea, vomito, bruciore di stomaco grave. I pazienti hanno una tendenza alla flatulenza, costipazione.

    L'intensità della manifestazione dei sintomi dipende direttamente dalla severità della membrana mucosa dell'organo. Inoltre, la localizzazione delle erosioni e il grado di disfunzione dei sistemi e degli organi vicini influenzano il quadro clinico della patologia. Questa malattia può provocare lo sviluppo di colecistite, pancreatite. Le condizioni generali del paziente peggiorano notevolmente, si manifestano mal di testa, insonnia e debolezza. C'è un peggioramento della sindrome asteno-nevrotica.

    Poiché le emorragie sono spesso osservate da erosioni, si sviluppa anemia cronica post-emorragica. La patologia si manifesta con i seguenti sintomi:

    • vertigini;
    • stanchezza;
    • basse prestazioni;
    • palpitazioni cardiache.

    In caso di esacerbazione, questo sintomo può apparire improvvisamente e intensamente. Per quanto riguarda la forma cronica, può procedere senza un quadro clinico luminoso. Il sospetto della malattia si verifica solo alla vista delle masse fecali nere.

    Terapia e prevenzione medica

    Una parte importante del trattamento della gastroduodenite erosiva è considerata una dieta rigorosa. È particolarmente importante nei momenti di peggioramento. Durante questo periodo, escludere dalla dieta cibi grassi, fritti e piccanti, bevande gassate e alcoliche. Non puoi mangiare prodotti caldi o freddi.

    È importante che i pasti siano frequenti e frazionari, almeno cinque volte al giorno.

    La terapia farmacologica prevede l'eradicazione di Helicobacter Pylori, se rilevata durante la diagnosi. A tale scopo, viene applicato lo schema della 1a o 2a riga. La prima linea prevede una terapia a tre componenti composta da Claritromicina, Amoxicillina, un inibitore della pompa protonica (Rabeprazolo, Omeprazolo). Se l'effetto non viene osservato, viene utilizzata la seconda riga, in cui vengono utilizzati De-nol, Tetraciclina, farmaci antisecretori, Metronidazolo.

    Richiede anche l'uso di farmaci che proteggono la mucosa. Questi sono principalmente antiacidi - Maalox, Phosphalugel, Almagel e alginati - Gaviscon. Citoprotettori assegnati obbligatoria. I principali rappresentanti di questo gruppo farmacologico sono: Sukrafalt e De-Nol. I preparati aiutano a formare uno strato protettivo che copre l'erosione, che protegge dagli effetti dannosi dell'acido cloridrico. Per il sollievo dalla sindrome del dolore, vengono prescritti antispastici, cioè la papaverina e il silo. Quando la causa della malattia è lo stress e il superlavoro, vengono prescritti sedativi.

    Particolarmente degno di nota è la prevenzione della gastroduodenite. Per prevenire l'insorgenza della malattia, devi mangiare bene e non essere nervoso. Non è consigliabile assumere farmaci anti-infiammatori. Tali farmaci sono spesso i principali responsabili della formazione di difetti erosivi.

    Trovando un quadro clinico sospetto, è importante contattare immediatamente un terapeuta o un gastroenterologo. La prognosi della gastroduodenite con trattamento tempestivo è positiva. Se si avvia il decorso della malattia, possono comparire ulcera gastrica e ulcera duodenale.

    Sintomi e trattamento della gastroduodenite erosiva

    Il tipo di gastroduodenite erosiva si riferisce a patologie comuni del tratto gastrointestinale. Le peculiarità dell'infiammazione sono la lesione profonda delle mucose del dodicesimo processo duodenale dell'intestino e dello stomaco, che, se non trattata, provoca lo sviluppo di ulcera peptica. I sintomi e il trattamento della gastroduodenite erosiva sono determinati dalla diffusione dell'infiammazione, la sua localizzazione.

    Cos'è l'infiammazione gastroduodenale?

    La gastroduodenite erosiva è un forte processo infiammatorio, accompagnato dalla formazione di erosioni e ulcere sulla superficie delle membrane mucose che coprono le pareti dello stomaco e il 12 processo duodenale dell'intestino. Una pericolosa complicazione della patologia erosiva è l'alto rischio di sviluppare ulcera peptica. La peculiarità della malattia è la copertura simultanea di due organi del tratto gastrointestinale attraverso il gatekeeper.

    Esistono diverse forme di infiammazione gastroduodenale erosiva:

    • gastroduodenite erosiva acuta, che dura fino a 90 giorni;
    • gastroduodenite cronica erosiva, della durata di oltre 6 mesi;
    • infiammazione catarrale, caratterizzata da grave gonfiore e arrossamento delle mucose, mentre questa forma è facilmente trattata;
    • stadio eritematoso, che si manifesta dopo la forma catarrale, caratterizzato da un forte arrossamento dei tessuti e dall'apparizione nello stomaco di chiazze di cellule mucose, che non dovrebbero esserci;
    • reflusso duodenite, quando il contenuto del 12 processo duodenale dell'intestino ricade nello stomaco.
    Torna al sommario

    Perché si verifica l'infiammazione?

    Fattori provocatori esterni:

    • uso a lungo termine di antibiotici;
    • la prevalenza nel menu di cibi grassi e piccanti, cibi pronti;
    • infezione della faringe e della cavità orale;
    • abuso di alcool e fumo;
    • infezione da Helicobacter pylori con microrganismi elicoidali, provocando gastroduodenite emorragica erosiva.

    I fattori causali interni che causano patologia includono:

    • squilibrio ormonale;
    • stress costante, depressione e sovraccarico psico-emotivo;
    • predisposizione genetica;
    • disfunzione del sistema immunitario.

    Sintomi di gastroduodenitis erosivo

    La gastroduodenite erosiva è raramente rilevata nelle prime fasi a causa di un quadro clinico sfocato, con lo sviluppo del quale la malattia diventa più simile alla gastrite. Nella maggior parte dei casi, appare:

    • nausea con vomito;
    • eruttazione acida;
    • alitosi;
    • disturbo del sonno;
    • l'emicrania;
    • gonfiore;
    • diminuzione dell'appetito;
    • sgabelli mutevoli - dalla stitichezza alla diarrea.

    La differenza tra gastroduodenite e altre patologie del tratto gastrointestinale è una forte nausea mattutina con forte dolore. E dolori acuti, una sensazione di dolore e pesantezza, eruttazione acida con bruciore di stomaco costantemente perseguitano il paziente dopo aver mangiato. La malattia è caratterizzata da un rapido sviluppo, quindi il deterioramento della condizione generale si verifica rapidamente. In caso di trattamento tardivo, è possibile un sanguinamento grave.

    Il grado di manifestazione della malattia dipende dal numero e dalla profondità delle aree interessate della mucosa, dalla localizzazione di erosioni e ulcere. Con un gran numero di ferite sanguinanti, la nausea si sviluppa nel vomito con cerotti sanguinolenti. Allo stesso tempo, possono apparire strisce sanguinolente nelle feci annerite. Con l'erosione periodica del sanguinamento, i pazienti mostrano segni di anemia:

    • vertigini;
    • la debolezza;
    • affaticamento.

    La forma acuta della malattia diventa cronica, che spesso si manifesta senza sintomi e viene successivamente trasformata in una pericolosa ulcera peptica.

    Metodi diagnostici

    Il metodo più accurato per diagnosticare una malattia è una sottospecie di endoscopia - fibrogastroduodenoscopia. Ti permette di determinare il grado di distruzione della mucosa infiammata. Le pareti dello stomaco e il 12 processo duodenale dell'organo intestinale vengono esaminati per scioltezza, iperemia, gonfiore, vulnerabilità, sanguinamento. Stadi severi sono rilevati in numerosi siti erosivi con piccole emorragie e macchie grigie sulla membrana mucosa.

    In alcuni casi, l'infiammazione duodenale è causata da Helicobacter pylori. Pertanto, insieme al metodo endoscopico, viene applicata un'analisi della CRP. Con il suo aiuto, il DNA del patogeno viene rilevato in un campione dopo una biopsia. Ulteriori metodi diagnostici sono:

    preparativi

    Per la gastroduodenite erosiva vengono utilizzati metodi complessi, compresa la somministrazione di un'ampia gamma di farmaci, quali:

    • Antibiotici, tra cui "Amoxicillina" con "Metronidazolo". Il loro compito è eliminare i batteri helicoidi Helicobacter pylori. Questi farmaci sono prescritti dopo il test per la sensibilità dei microbi patogeni al componente attivo del farmaco.
    • Farmaci contenenti bismuto, come "De-nol". Allevia efficacemente l'infiammazione dovuta all'azione astringente.
    • Antiacidi, ad esempio "Almagel" con "Maalox", inibitori della pompa protonica con citoprotettori. Il loro compito è ridurre l'acidità e arrestare gli effetti aggressivi del succo gastrico acido. Allo stesso tempo, viene creato un film protettivo avvolgente sullo strato superiore del muro all'interno degli organi.
    • Reparants progettati per curare erosioni e ulcere.
    • Prokinetics che stimola la motilità delle pareti gastriche, evitando così il ristagno del cibo con il suo ulteriore decadimento.
    • Farmaci sedativi, ipnotici, anestetici che aiutano ad alleviare i sintomi dell'infiammazione gastroduodenale, normalizzano il sonno e lo stato psicologico del paziente.

    Insieme alla malattia principale, è necessario trattare tempestivamente la patologia del fegato e dei reni. L'infiammazione di questi organi è spesso la causa della gastroduodenite erosiva.

    Trattamento di rimedi popolari

    Come misura aggiuntiva per alleviare i sintomi, vengono utilizzati metodi di medicina alternativa. I rimedi di erbe aiutano a fermare l'aggravamento, alleviare il dolore, curare l'infiammazione. I risultati migliori possono essere raggiunti da una combinazione di terapie con farmaci e rimedi popolari.

    1. Per una parte della celidonia è necessario prendere due volumi di iperico, achillea, camomilla. La raccolta è accuratamente macinata per la consistenza della polvere, che viene poi versata con 0,5 litri di acqua bollente in un thermos. Bere infuso 8-10 ore. Assumere entro 45 giorni 75 ml prima dei pasti.
    2. 1 volume di Hypericum, uva ursina con fianchi dovrebbe essere mescolato con 2 volumi di cicoria con zolotisyachniki, 4 volumi di dymyanki. La raccolta è macinata in polvere. Selezionati due cucchiai, che vengono versati 0,5 litri di acqua bollente. Bevi infusi 10 ore. L'infusione deve essere assunta prima dei pasti con 50 ml.
    3. 2 cucchiai di raccolta a terra di 3 volumi di frutta del cumino, 8 parti di Hypericum, piantaggine e pianta essiccata, 4 volumi di poligono dal millesimo, 2 parti di radice di calamo, menta, 1 parte di achillea, versata con 0,5 litri di acqua bollente. La bevanda viene infusa per 8 ore e portata prima dei pasti in 50 ml.
    4. Un'infusione di camomilla, achillea con cacciatore. Ogni erba dovrebbe prendere 1 cucchiaio e versare acqua bollente. Dopo l'infusione per 20 minuti, la composizione deve essere assunta in 125 ml fino a tre volte al giorno per mezz'ora prima dei pasti.
    5. L'olio di olivello spinoso e il miele aiutano efficacemente contro l'infiammazione.

    Prima di utilizzare decotti, infusioni e altre formulazioni medicinali di medicina alternativa, è necessario consultare un medico, poiché alcune formulazioni a base di erbe possono causare reazioni negative.

    Terapia dietetica

    È obbligatorio applicare una dieta sviluppata individualmente in tutte le fasi di esacerbazione e applicabile a qualsiasi tipo di infiammazione gastroduodenale. Regole generali della dietoterapia:

    1. È vietato mangiare cibi ruvidi con fibre e fibre, ad esempio rape, carne venata, crusca, ravanelli, ecc.
    2. È vietato bere alcolici, caffè, tè forte, bevande gassate, fumare e mangiare cibi in scatola, piatti fritti, speziati e salati.
    3. Cibo caldo, al vapore, al vapore è adatto all'uso.
    4. Non è raccomandato l'uso di spezie.
    5. Va consumato ogni 2,5 ore in piccole porzioni. In totale, ci dovrebbero essere 3 pasti completi con quattro spuntini.
    6. I prodotti obbligatori sono zuppe di cereali, polpette con polpette di carne e pesce, porridge di farina d'avena e semolino, gelatina, formaggio a basso contenuto di grassi e cagliata con panna acida, uova alla coque, latte pastorizzato. Questi prodotti sono dotati di effetto antiacido (antiacido).
    7. I prodotti sono cotti al vapore, cotti al forno, cotti.
    8. Necessario per utilizzare tutti i tipi di prodotti caseari con basso contenuto di grassi, che efficacemente guariscono l'erosione e neutralizzano l'acido.
    9. È consentito consumare piccole quantità di zucca, cavolfiore, patate, bacche fresche e frutta.

    Come riconoscere la gastroduodenite erosiva - qual è la malattia e come trattare

    La gastroduodenite erosiva è un processo infiammatorio superficiale che coinvolge lo stomaco, il duodeno. Patologia comune delle persone di età giovane. Una caratteristica caratteristica è la presenza di erosione, che non influisce sugli strati profondi dei tessuti degli organi digestivi. Questo è diverso dalla gastrite.

    Che cos'è la gastroduodenite erosiva

    La malattia complessa inizia con l'infiammazione della mucosa gastrica, quindi si sposta nel duodeno. Questi due organi sono collegati da una valvola. Con l'età, la sua struttura cambia, aumenta il tono muscolare. A questo proposito, la malattia appare nei bambini, i giovani fino a 30 anni.

    Poiché il duodeno è coinvolto nel processo infiammatorio una seconda volta, l'accento è posto sullo stomaco. La malattia appartiene a una delle varietà di gastrite cronica. In epoca sovietica, la malattia era chiamata dispepsia non ulcerosa. Attualmente, puoi trovare due nomi di una patologia.

    Per origine distinguere:

    1. La forma primaria di gastroduodenite erosiva - la malattia appare in assenza di altre patologie dell'apparato digerente.
    2. Secondario - si verifica sullo sfondo di altre malattie del tubo digerente.

    La gastroduodenite erosiva si differenzia da altri tipi di questa malattia per la presenza di ulcere localizzate sulla mucosa gastrica, l'esofago. Per avere un'idea di cosa sia, puoi confrontarlo con abrasioni sulla pelle. Non c'è nulla di grave, ma provoca disagio, dolore, limitazione della funzionalità. L'erosione può essere singola, multipla. Raggiunge nelle dimensioni fino a 8 mm. Per molto tempo si è creduto che la gastroduodenite erosiva fosse un precursore dell'ulcera peptica. Più tardi ha dimostrato che si tratta di una malattia indipendente separata.

    Si manifesta in acuto, cronico. Si sviluppa sullo sfondo di bassa acidità, alta, normale. Nella forma cronica passa in presenza di infezione, esposizione costante alle sostanze chimiche, trattamento a lungo termine di altre malattie con FANS. La causa principale dello sviluppo della malattia è la presenza del batterio Helicobacter pylori nel corpo umano. Tuttavia, il loro semplice rilevamento non è un motivo per prescrivere un trattamento. La maggior parte della popolazione mondiale è infettata da questo microrganismo. Ci devono essere determinati fattori per l'insorgenza della malattia. La medicina moderna si sta gradualmente allontanando dal concetto di gastroduodenite cronica, perché con ogni esacerbazione delle cause diverse.

    Inoltre, emettono dispepsia funzionale, organica. Nel primo caso, la malattia è quasi asintomatica, non interrompe l'attività degli organi digestivi. Una persona completamente sana sente solo attacchi di bruciore di stomaco. Il trattamento è sintomatico Nel secondo caso, il lavoro del tratto gastrointestinale è disturbato. I sintomi sono pronunciati. Il trattamento consiste nell'eliminare la causa della patologia.

    I sintomi della malattia

    I sintomi della gastroduodenite dipendono dalla gravità della malattia, dalla posizione dell'erosione. Rafforzato al mattino. Manifestazioni caratteristiche di patologia:

    • Dolore allo stomaco di intensità variabile. Da forte a appena percettibile. Aumenta dopo aver mangiato.
    • Attacchi di nausea al mattino.
    • Appetito Disturbato.
    • Sensazione debole, costante sensazione di disagio nell'addome.
    • Con un gran numero di erosioni, ulcere, vomito appare con una mescolanza di bile e sangue.
    • Aumento dell'affaticamento, vertigini, diminuzione della capacità lavorativa.
    • Alito cattivo, placca sulla lingua, sapore amaro o aspro.
    • Sgabello che si rompe
    • Gonfiore, flatulenza.
    • Con aumento, bassa acidità, si verifica bruciore di stomaco.

    Le esacerbazioni della gastroduodenite erosiva sono stagionali. La malattia si fa sentire in autunno, in primavera.

    Metodi di trattamento

    Attualmente, il trattamento della malattia viene eseguito allo stesso modo di 100 anni fa: dieta, pillole. Allo stesso tempo, nessun corso di terapia garantisce una guarigione completa. Le riacutizzazioni possono verificarsi in qualsiasi momento, se esposte a fattori avversi. Nella medicina moderna del nostro paese, non è cambiato nulla riguardo alle malattie del tratto gastrointestinale. Dal momento che la vera causa della malattia non è stata ancora stabilita. Per fare una diagnosi corretta, confrontare i reclami dei pazienti con l'analisi endoscopica ottenuta. Senza di esso, non può fare. Mentre nei paesi occidentali, la causa della malattia è ricercata a livello cellulare. Esaminare i cambiamenti nel sistema immunitario. Pertanto, il trattamento di una malattia comune viene effettuato a livello medico, utilizzando metodi popolari, sulla base di una corretta alimentazione.

    Trattamento di esacerbazione

    Poiché i sintomi di questa malattia sono molto diversi, viene selezionato un trattamento individuale. Nel periodo di esacerbazione è molto importante stabilire la causa della malattia. Senza la sua eliminazione, il recupero è impossibile. Assicurati di seguire una dieta. L'uso di droghe.

    • Antiacidi. Consentire di sbarazzarsi di bruciore di stomaco, avvolgere le pareti dello stomaco, dell'esofago, proteggere contro l'irritazione. Questa azione accelera il processo di guarigione delle erosioni. Spesso prescritto Almagel, Maalox. I preparati sono prodotti sotto forma di sospensione. Devi bere 1 misurino 4 volte al giorno 30 minuti prima o dopo i pasti. La durata del trattamento dipende dalla gravità della malattia. In media - 1 mese.
    • Bloccanti istamina Farmaci antiulcera che riducono l'acidità a livello cellulare. Limitare la formazione di acido cloridrico. Indicato con alta acidità. Omeprazolo, Omez, ranitidina, rabeprazolo.
    • Stimolanti digestivi. Quando l'infiammazione della membrana mucosa dell'esofago ostacola il processo di digestione, la promozione del cibo. Aumentano anche il tono muscolare, proteggono l'esofago dalla penetrazione del succo gastrico. Domrid, Motilium, Tsirukal, Motilak, Pancreatin, Mezim.
    • Antispastici. Dolore nella zona dello stomaco a causa di spasmi muscolari. Per toglierlo, prendi No-shpa, Drotaverin, Meverin.
    • Antibiotici. Con lo sviluppo della malattia sullo sfondo di infezione, un alto contenuto di batteri Helicobacter pylori, prescrivere Amoxicillina, Metranidazolo.

    Con l'aumento della formazione di gas, il gonfiore prende il carbone attivo, l'Espumizan. Quando la diarrea è Smektu. Se, sullo sfondo delle malattie dello stomaco, il duodeno, si sviluppa la disbacteriosi, assumere Hilak forte, Laktovit, Laktiale, Bifidumbakterin, Linex.

    Dieta e nutrizione

    È considerato il componente principale del trattamento per la gastroduodenite erosiva. Va ricordato che il cibo corretto facilita solo il carico sugli organi digestivi, la malattia stessa non cura. Pertanto, questo metodo dovrebbe essere usato insieme ad altri, più efficienti. Nella selezione dei prodotti consentiti un ruolo importante è svolto dal livello di acidità. Fino a quando non declina, non si verificherà la guarigione delle erosioni.

    Prodotti consentiti:

    1. latte fermentato con una piccola percentuale di grasso. Yogurt fatto in casa, ricotta senza aggiunta di panna, latte. Con maggiore acidità, il latte viene bevuto in grandi quantità.
    2. Cereali. Cuocere la zuppa con grano saraceno, riso, farina d'avena. In questo caso c'è una funzionalità. Per diarrea, è necessario mangiare più grano saraceno, per costipazione - il riso. La farina d'avena è un prodotto versatile che viene utilizzato in tutte le condizioni. Di loro sono preparati i contorni. È necessario escludere legumi, orzo perlato, semola.
    3. Carne. Quando la riacutizzazione dovrebbe limitare l'uso di prodotti a base di carne, ma non deve essere abbandonato completamente da essi. Pollo bollito, tacchino, coniglio brasato, manzo, vitello è permesso. La carne di maiale è un prodotto difficile da digerire. È meglio aspettare con lui. Si consiglia di cucinare polpette al vapore, zuppa con polpette di carne.
    4. Verdure. È utile mangiare crudo. Puoi cucinare insalate con olio vegetale. In questo caso è necessario abbandonare pomodori, peperoncini piccanti. Con un aumento del rombo allo stomaco, con una forte formazione di gas non si può mangiare il cetriolo.
    5. I dolci possono essere consumati in quantità limitate. I biscotti senza crema, marmellata, marmellata sono ammessi. Cracker, essiccazione, ciambella. Frutta secca, noci Quest'ultimo deve essere masticato accuratamente per non ferire l'esofago. A normale acidità consentito miele. Frutta ad eccezione di agrumi, prugne, uva, ciliegie. Soprattutto con maggiore acidità.
    6. Bevande: tisane, acqua minerale naturale non gassata, gelatina, frutta mela, pera, uva passa.

    I piatti dovrebbero essere cotti al vapore, bolliti, cotti al forno. Dovrebbe essere mangiato fino a 7 volte al giorno, ma in piccole porzioni. Masticare bene. Il digiuno è consentito nei primi 2 giorni di esacerbazione della malattia. È necessario bere molti liquidi.

    Metodi tradizionali di trattamento

    La terapia si basa sull'uso di piante medicinali, verdure, prodotti delle api.

    Succo di patate

    Uno strumento unico per il trattamento di varie gastriti con acidità alta e bassa durante la gravidanza. Il rimedio popolare agisce come antiacidi. Il succo avvolge le pareti degli organi digestivi, previene le irritazioni, contribuisce al restringimento dell'erosione. Il succo fresco viene utilizzato fino a quando non cambia colore. Per ottenere una dose di medicina hai bisogno di 3 patate di media grandezza. Lavare bene, non sbucciare la buccia. Bere succo a stomaco vuoto Dopo che non puoi mangiare, bevi 40 minuti. Il trattamento a lungo termine è permesso, poiché eliminare la gastroduodenite erosiva non è così facile.

    Olio di olivello spinoso

    Puoi cucinarti da solo, ma comprare velocemente già pronto. Prendi 1 cucchiaino di olio 4 volte al giorno. Lavato con una piccola quantità d'acqua a temperatura ambiente. Olio di olivello spinoso - uno strumento unico che ha un effetto disinfettante, antinfiammatorio, cicatrizzante. Dovrebbe essere preso entro un mese. Con l'acidità aumentata in un primo momento, può peggiorare la salute - il bruciore di stomaco aumenterà. Questo non è un motivo per interrompere il trattamento. Dopo 1-2 giorni, ti sentirai sollevato.

    Per scopi medicinali dovrebbe prendere un prodotto floreale, è meglio di acacia. Il miele ha proprietà curative: stringe le ferite, disinfetta, normalizza l'acidità, riduce il numero di microrganismi dannosi. Prendi il miele a stomaco vuoto tre volte al giorno. Lavare con una piccola quantità d'acqua o sciogliervi il prodotto.

    mummia

    Prodotto naturale con eccellenti proprietà cicatrizzanti. Per preparare la medicina, è necessario sciogliere una pillola o una mummia di piselli in un bicchiere di latte caldo e aggiungere un cucchiaio di miele. Bere medicine a stomaco vuoto per 1 mese. Se necessario, ripetere il trattamento dopo una pausa di 5 giorni.

    grano

    Una manciata di chicchi di grano versano acqua tiepida. Dopo la germinazione, vengono essiccati, quindi vengono fatti passare attraverso un tritacarne. Aggiungere l'olio vegetale, mangiare la mattina a stomaco vuoto per un mese.

    I rimedi popolari vengono usati insieme ai farmaci.

    Prendi con gastroduodenite erosiva nell'esercito

    La malattia non è considerata pericolosa per la salute. Se viene trattato tempestivamente, non si trasforma in una forma grave. Attualmente, l'infiammazione superficiale dell'esofago è presente in ogni 3 giovani. I motivi principali delle tristi statistiche sono la scarsa qualità della nutrizione, la presenza nei prodotti di additivi chimici dannosi per la salute, la dipendenza dall'alcool, uno stile di vita sedentario. Lo stadio iniziale della malattia o la riacutizzazione della gastroduodenite cronica non consentono al reclutamento di "strizzare gli occhi" dall'esercito.

    Con l'esacerbazione della malattia riceverà una tregua. Dopo il recupero sarà preso per servire la gloria della madrepatria. Se sospetti che questa patologia venga inviata per l'esame, è prescritto un trattamento appropriato. Dopo anche quello, prendi. C'è dell'umorismo nero su questo. Per non essere portato all'esercito con gastroduodenite erosiva, deve essere portato all'ulcera!

    È importante che ci sia un segno di questa malattia nella cartella medica, e nella parte ci sono medici attenti e altamente qualificati. In modo che in caso di un aggravamento possano fornire assistenza tempestiva, prescrivere un trattamento completo.

    Gastroduodenite erosiva

    La gastroduodenite erosiva è una malattia infiammatoria caratterizzata da danni allo strato epiteliale dello stomaco e del duodeno e alla formazione di erosioni (difetti dello strato mucoso, che, a differenza delle ulcere, non influiscono sulla sottomucosa e sulla membrana muscolare). I sintomi della malattia possono essere dolore nella zona epigastrica, bruciore di stomaco, vomito con presenza di coaguli di sangue scuro e feci nere. Per la diagnosi di gastroduodenite erosiva, l'esofagogastroduodenoscopia viene utilizzata con una biopsia e il rilevamento dell'infezione da Helicobacter pylori. Il trattamento mira a ridurre l'acidità del succo gastrico, l'eradicazione dell'Helicobacter pylori e la protezione della mucosa.

    Gastroduodenite erosiva

    La gastroduodenite erosiva è un processo infiammatorio superficiale nello stomaco e nel duodeno, accompagnato dalla comparsa di piccole o singole erosioni sulla mucosa. È una patologia comune della zona gastroduodenale. Gastroduodenite erosiva si sviluppa principalmente in giovane età, ugualmente in donne e uomini. In questo caso, il principale substrato morfologico è l'erosione (difetti della mucosa che non penetrano nello strato sottomucoso e muscolare), che distingue la malattia dalla normale gastrite superficiale. Il processo patologico può essere accompagnato da sanguinamento da difetti erosivi, che porta allo sviluppo di anemia. Con un lungo decorso di gastroduodenite erosiva può provocare la formazione di ulcera gastrica e ulcera duodenale. La gastroenterologia clinica si occupa dello studio della patogenesi e della progressione di questa patologia. Determina la gamma di procedure diagnostiche e prescrive il trattamento da un gastroenterologo.

    Cause di gastroduodenite erosiva

    Gastroduodenite erosiva può verificarsi sullo sfondo dell'influenza aggressiva di vari fattori negativi. Disturbi genetici ereditari, infezione da Helicobacter pylori, stress prolungato, dieta povera e alcune malattie gastrointestinali portano più spesso allo sviluppo di questa patologia. Di cause endogene, vale la pena evidenziare l'aumento della produzione di acido cloridrico, la presenza di reflusso del duodeno nello stomaco, una diminuzione delle proprietà protettive del muco gastrico, infezioni intestinali e patologia concomitante di fegato e pancreas.

    Sullo sfondo di una maggiore formazione di acido e di una nuova fusione dal duodeno, la rigenerazione cellulare nello strato epiteliale viene inibita e, di conseguenza, si formano difetti erosivi. Nella progressione della gastroduodenite erosiva un ruolo significativo è giocato da fattori esogeni, tra i quali l'effetto maggiore è esercitato dall'infezione da Helicobacter pylori. Inoltre, fattori etiologici esterni includono l'uso di alimenti grossolani o piccanti, bevande calde o troppo fredde, assunzione di farmaci (farmaci antinfiammatori non steroidei, glucocorticoidi), abuso di alcool.

    Sintomi di gastroduodenitis erosivo

    La gastroduodenite erosiva può essere sia acuta che cronica. La patologia acuta si verifica sullo sfondo di una singola dose di prodotti di scarsa qualità o varie tossine. La gastroduodenite cronica si forma quando vi è uno squilibrio tra fattori dannosi e protettivi che interessano la membrana mucosa. La forma cronica ha un decorso recidivante prolungato (rispetto alla gastrite ordinaria).

    La gastroduodenite erosiva è difficile da trattare e non va in remissione per molto tempo. Il sintomo più comune della malattia è il dolore intermittente o costante nell'addome superiore. Il dolore si verifica quasi immediatamente dopo un pasto o dopo poche ore. Inoltre, con gastroduodenite erosiva, bruciore di stomaco, eruzione acida o nausea, che si verifica principalmente dopo aver mangiato, può disturbare. I pazienti hanno notato una tendenza alla stitichezza e una distensione addominale periodica.

    Durante l'esacerbazione della malattia in pazienti con gastroduodenite erosiva, si manifesta vomito di muco e contenuto acido dello stomaco e nel vomito possono essere rilevati coaguli di sangue scuro neutralizzati con acido cloridrico. Forse l'aspetto delle feci liquide in nero. L'appetito per la gastroduodenite erosiva può essere sia normale che ridotto. La gravità di questi o di altri sintomi è in gran parte dovuta al grado di danneggiamento della membrana mucosa, alla localizzazione dell'erosione, all'interruzione di altri organi e sistemi. In particolare, la gastroduodenite erosiva può portare allo sviluppo di malattie di altri organi gastrointestinali, come pancreatite e colecistite. Inoltre, la presenza di gastroduodenite erosiva peggiora lo stato generale di salute, causando manifestazioni della sindrome astenosotopica - debolezza, mal di testa, patologia del sonno.

    Sullo sfondo di frequenti sanguinamenti, l'anemia post-emorragica cronica si sviluppa da erosioni. Si manifesta con palpitazioni, stanchezza e vertigini. Nel decorso acuto della malattia, tutti i sintomi si verificano all'improvviso, quindi i pazienti di solito prestano loro attenzione. La gastroduodenite erosiva cronica può manifestarsi senza sintomi clinici gravi e i pazienti iniziano a preoccuparsi solo quando vengono rilevate le feci scure.

    Diagnosi di gastroduodenite erosiva

    Il principale metodo diagnostico per la gastroduodenite erosiva è l'esofagogastroduodenoscopia. Questo esame aiuta a determinare la presenza di alterazioni infiammatorie della membrana mucosa nello stomaco o nel duodeno, la dimensione delle erosioni e la loro posizione. L'endoscopista rivela gonfiore e arrossamento della membrana mucosa, la sua scioltezza e una maggiore vulnerabilità. Inoltre, il sanguinamento è spesso osservato nel luogo di formazione di difetti dello strato mucoso. Il criterio per la diagnosi di gastroduodenite erosiva è l'identificazione di piccole emorragie e multiple erosioni, che sono solitamente coperte da un film grigio. Di regola, la dimensione dei difetti dell'epitelio è compresa tra 0,3 e 0,5 mm. Per chiarire la natura dei cambiamenti morfologici utilizzati biopsia endoscopica.

    A causa del fatto che la gastroduodenite erosiva nella maggior parte dei casi si sviluppa sullo sfondo dell'infezione da Helicobacter pylori, è necessario utilizzare metodi diagnostici speciali per la rilevazione di questo microrganismo. Helicobacter pylori può essere rilevato mediante esame morfologico di campioni bioptici della mucosa gastrica e duodenale mediante microscopia. Un metodo più accurato è la diagnosi di PCR di Helicobacter e il test respiratorio. Inoltre, cercano spesso anticorpi nel sangue e determinano l'Helicobacter nelle feci mediante ELISA. Tutti i pazienti con sospetta gastroduodenite erosiva devono ricevere un esame emocromocitometrico completo. Alla presenza di sanguinamento frequente e prolungato da difetti erosivi in ​​esso, è possibile rilevare una diminuzione del livello di erythrocytes, l'emoglobina e un indicatore di colore. Ciò indica anemia dovuta a perdita di sangue cronica.

    Trattamento e prevenzione della gastroduodenite erosiva

    Una componente necessaria per un trattamento efficace della gastroduodenite erosiva è l'osservanza di una dieta appropriata. Questo è particolarmente importante durante il periodo di esacerbazione, quando dovrebbe essere prescritta una dieta delicata. Prevede la completa esclusione di cibi fritti, grassi e piccanti, soda e brodo con il grasso. Inoltre dovrebbe essere escluso dalla dieta cibo troppo ruvido, freddo o caldo. I pasti dovrebbero essere frazionari e frequenti, almeno cinque volte al giorno.

    La terapia farmacologica riguarda principalmente l'eradicazione dell'infezione da Helicobacter pylori quando viene rilevata. A tale scopo, vengono utilizzati gli schemi della prima o della seconda riga. La prima linea è una terapia di eradicazione a tre componenti, che comprende un inibitore della pompa protonica (omeprazolo, rabeprazolo, ecc.), Amoxicillina e claritromicina. Con la sua inefficacia, viene prescritta la terapia di seconda linea. Prevede la nomina di farmaci antisecretori, tetracicline, metronidazolo e bismuto.

    È anche necessario usare droghe per proteggere le mucose, che includono antiacidi e alginati. Un importante componente del trattamento della gastroduodenite erosiva sono i citoprotettori: il bismuto e il sucralfato. Questi mezzi formano un film protettivo sull'erosione, che impedisce l'influenza aggressiva di un'elevata acidità su di essi. Inoltre, i pazienti con questa patologia si raccomandano di usare riparatori e terapia antiossidante, che migliora i processi rigenerativi nella mucosa. A tale scopo, vengono utilizzate le vitamine A, E e C. Per ridurre il dolore, vengono utilizzati farmaci antispastici come la drotaverina e la papaverina. Se la causa dello sviluppo di gastroduodenite erosiva è lo stress psicoemotivo, i pazienti vengono mostrati prendendo sedativi.

    Per la prevenzione di gastroduodenitis erosivo, è necessario aderire a una dieta risparmiante, da cui è necessario escludere il cibo piccante, ruvido e caldo. Inoltre, si raccomanda di evitare l'assunzione di farmaci anti-infiammatori che possono causare erosioni. Quando viene rilevata un'infezione da Helicobacter pylori, è necessario condurre la terapia di eradicazione in modo tempestivo. La prognosi di questa patologia è favorevole, ma senza un trattamento tempestivo può portare alla formazione di ulcera peptica.