logo

Fa male allo stomaco durante la gravidanza che puoi bere

Quasi ogni donna nella posizione lamenta che durante la gravidanza un mal di stomaco. Questa spiacevole sensazione può apparire sia nel primo periodo che nel periodo successivo. Dolori periodici a breve termine in qualsiasi area dell'addome accompagnano la gestante per tutto il periodo del portamento del bambino e sono considerati una variante della norma.

Ma ci sono delle eccezioni quando lo stomaco fa male a causa di esacerbazioni di una malattia cronica o di avvelenamento. Qui è importante capire a tempo debito la causa della sindrome del dolore per decidere sul trattamento, se è necessario.

Come capire cosa fa male esattamente lo stomaco?

Lo stomaco si trova nella regione epigastrica. Con l'infiammazione della sua membrana mucosa o altre patologie, una donna avverte dolore di diversa natura e intensità nell'ipocondrio sinistro e / o sotto lo sterno nel processo xifoideo. Spesso, il dolore allo stomaco durante la gravidanza è strettamente correlato all'assunzione di cibo, quindi la gestante dovrebbe osservare se stessa e determinare a che ora appare il dolore, dopo di che il cibo è intensificato.

Dalla natura del dolore può essere dolorante, pressante, manifestato da bruciare o tagliare. Può verificarsi periodicamente dopo aver mangiato spezie, condimenti, spezie e altri prodotti che irritano la mucosa. Alcuni sentono costante dolore sordo. Questo è caratteristico dell'aggravamento della gastrite. Altri, al contrario, il dolore compaiono durante la notte o tra i pasti. Questa immagine è osservata nell'ulcera duodenale.

Cause di mal di stomaco nelle donne in gravidanza

All'inizio della gravidanza, lo stomaco può essere malato a causa della ristrutturazione ormonale del corpo che è iniziata: tutti gli organi e i sistemi iniziano a lavorare in un modo leggermente diverso.

Nei 2 e 3 trimestri il feto in crescita è un fattore stimolante per le sensazioni dolorose temporanee. L'utero in crescita non ha abbastanza spazio, inizia a fare pressione sugli organi vicini, a causa del quale il loro normale funzionamento è interrotto. Il fondo dell'utero preme dal basso sullo stomaco, stringe l'intestino tenue e crasso, sposta i lobi del fegato. A causa di ciò, il passaggio del grumo di cibo ulteriormente nell'intestino viene ostacolato, il processo digestivo è disturbato.

Secondo le statistiche, circa il 12% delle donne nella situazione ha esacerbato le malattie dell'apparato digerente, in particolare la gastrite. Nel 44%, al contrario, può verificarsi la remissione della malattia. Il progesterone, che viene prodotto attivamente durante la gravidanza, stimola la produzione di muco che protegge la mucosa dagli effetti avversi.

La natura del dolore durante l'esacerbazione della gastrite

La gastrite è una delle cause principali del dolore allo stomaco all'inizio della gravidanza. La gastrite acuta o esacerbazione cronica può causare scarsa nutrizione, allergie, stress, intossicazione alimentare, vomito ripetuto sullo sfondo di tossicosi, ecc.

Il processo acuto inizia rapidamente e procede più duramente rispetto alla esacerbazione della cronica. Se durante la gravidanza ci sono diarrea e crampi allo stomaco, potrebbe essersi sviluppata una gastrite acuta o avvelenamento. Ulteriori segni di tali condizioni includono crampi allo stomaco, nausea, vomito, debolezza, intossicazione, febbre, brividi.

Nella gastrite cronica, la donna è preoccupata per il bruciore di stomaco, nausea, eruttazione, pesantezza allo stomaco, brontolio. Il dolore è solitamente lieve opaco o pressante. Appare immediatamente o pochi minuti dopo aver mangiato. Maggiori informazioni sul trattamento della gastrite durante la gravidanza →

Peculiarità del dolore in caso di ulcera gastrica o erosione della mucosa

Un'ulcera allo stomaco è caratterizzata da dolore subito dopo aver mangiato. In caso di violazione dell'integrità della membrana mucosa nell'antro, il dolore appare come in un'ulcera duodenale: di notte o 1-2 ore dopo aver mangiato. In questo caso, la donna nota una diminuzione dell'appetito, gonfiore, brontolio nell'addome e altri disturbi dispeptici.

Quando i dolori di stomaco acuti compaiono durante la gravidanza, una donna deve visitare un gastroenterologo. Forse ha avuto un'ulcera o è avvenuta la sua perforazione. In questo caso, il dolore è il pugnale, parossistico, tagliente. Queste situazioni sono molto pericolose e richiedono un trattamento immediato.

Altre cause del dolore allo stomaco

Il dolore gastrico può anche innescare i seguenti fattori:

  • tossicosi accompagnata da vomito;
  • situazione stressante;
  • eccesso di cibo;
  • avvelenamento;
  • stanchezza;
  • infezione batterica o virale;
  • un lungo intervallo tra i pasti o la fame;
  • mangiare cibi che aumentano l'acidità del pH o le mucose irritanti;
  • costipazione persistente;
  • tensione muscolare peritoneo;
  • stato ipoacidico, anacido, che porta a digestione insufficiente del cibo a causa della bassa acidità del succo gastrico.

Non dimenticare che durante il trasporto di un bambino, una donna può sviluppare allergie o intolleranze alimentari a determinati cibi, che invariabilmente causano dolore allo stomaco.

Dolore allo stomaco all'inizio della gravidanza

Se lo stomaco fa male nelle prime settimane di gravidanza, è più spesso associato a cambiamenti ormonali che colpiscono la sfera emotiva della futura mamma. Diventa irritabile, il suo umore cambia più volte al giorno e, di conseguenza, sperimenta lo stress. Inoltre, si verificano cambiamenti fisiologici nel corpo, che in alcune donne possono causare esacerbazione di gastrite cronica e altre malattie.

Spesso la tossicosi, accompagnata da crampi allo stomaco e vomito ripetuto, porta a un'infiammazione della mucosa gastrica. L'esacerbazione della gastrite può indurre una donna a rifiutare il cibo oa prenderlo in modo irregolare a causa di questa stessa tossicosi.

Dolore allo stomaco alla fine della gravidanza

Il dolore corto e intermittente nello stomaco dalla 27a settimana di gestazione è considerato la norma fisiologica. L'utero preme sugli organi situati nella parte superiore dell'addome. Quando lo stomaco viene spostato, il suo funzionamento viene disturbato e viene impedita l'evacuazione tempestiva del cibo nell'intestino tenue, a causa della quale il cibo scarsamente digerito ristagna nello stomaco. Ciò porta a pesantezza nell'epigastrio, nausea, eruttazione, bruciore di stomaco.

A 37-39 settimane di gravidanza, il dolore dovrebbe cessare. Il corpo si prepara per il parto, l'utero discende, la pressione sugli organi diminuisce. Se durante questo periodo lo stomaco fa male, allora è più probabile lo sviluppo di qualche malattia o infezione. È necessario consultarsi con un dottore. Determinerà se fa male allo stomaco durante la gravidanza o per un'altra ragione.

Trattamento del mal di stomaco durante la gravidanza

Cosa fare se un mal di stomaco durante la gravidanza? Per prima cosa devi determinare la causa del dolore. Solo un gastroenterologo o un terapeuta lo capirà. Dopo la diagnosi (ecografia degli organi interni, gastroscopia, analisi del sangue per la presenza di infezione da Helicobacter pylori, altri esami), il medico stabilirà la diagnosi corretta e scriverà il regime di trattamento in base alla situazione. Se la condizione richiede un trattamento medico, solo il medico consiglierà farmaci che alleviano il dolore e non danneggiano il bambino.

Per il trattamento del dolore allo stomaco durante la gravidanza, la selezione dei farmaci è strettamente individuale. È possibile che Iberogast o Gastrofarm vengano nominati. Il primo è un estratto naturale dall'estratto di melissa, menta piperita, radice di angelica, liquirizia e altre erbe. Il secondo è anche completamente sicuro, poiché contiene lattobacilli secchi, vivi, acido lattico e proteine.

Come anestetico e allevia gli spasmi consentiti No-shpa. Per migliorare la motilità gastrica ed eliminare la nausea, è indicato Zeercal. È possibile che sia necessario assumere antiacidi, che ridurranno l'acidità aumentata, elimineranno bruciore di stomaco, nausea e dolori allo stomaco. Per le donne incinte, quando si sceglie un farmaco da questo gruppo, sono preferiti gli antiacidi non assorbibili - Maalox, Gastal, Almagel. Non penetrano nel sangue, quindi non possono danneggiare il bambino. Quale da usare è determinato solo dal medico, perché alcuni hanno effetti collaterali che sono indesiderabili per le donne nella posizione.

I più benigni sono i rimedi omeopatici, le infusioni di erbe e i decotti. Le farmacie vendono lo stomaco con una combinazione di erbe selezionate per il trattamento di alcuni tipi di gastrite. Le infusioni o i decotti vengono solitamente consumati 1 / 2-1 / 3 tazza mezz'ora prima dei pasti.

Ecco le opzioni per le donne in gravidanza:

  • Alleviare l'infusione di nausea e stomaco di erbe calmanti - menta, melissa. Hanno un effetto antispasmodico e rilassa efficacemente la muscolatura liscia degli organi interni.
  • Nella gastrite iposecretoria (con bassa acidità) nella medicina scientifica usano: camomilla e fiori di calendula, mirtilli rossi, finocchio, piantaggine, foglie di fragola, ribes, ecc. Viene confermato l'effetto positivo del trattamento con fichi, succo di cavolo, frutti di cenere di montagna. Anche usato infusioni di palude secca, harmala, erba di San Giovanni, luppolo.
  • Menta piperita, cenere di montagna, centauro, belladonna aiuta a curare la gastrite ipersecretoria. Riducete bene l'acidità dei succhi di patate e carote. Sono meglio assunti alternativamente in mezza tazza prima di mangiare.
  • Se non ci sono allergie ai prodotti delle api, il miele aiuterà ad alleviare la condizione. Un mezzo cucchiaino deve essere assorbito 30 minuti prima di mangiare o sciogliere questa dose in mezzo bicchiere d'acqua e bere prima di mangiare. Un'altra opzione è quella di mescolare in parti uguali succo di aloe e miele, utilizzare 1 cucchiaino. prima di mangiare
  • Bere acqua minerale da tavola medica.

Come ridurre o prevenire il dolore gastrico?

Se il dolore allo stomaco è uno dei segni della gravidanza, allora non dovresti concentrarti su questa attenzione. Sono temporanei, saranno tenuti in modo indipendente. Quando la sindrome del dolore a causa di infezione o esacerbazione della gastrite, è necessario contattare il gastroenterologo per determinare la diagnosi.

È improbabile che i dolori di stomaco possano essere completamente evitati durante il trasporto di un bambino, ma la frequenza e la loro intensità possono essere ridotte indipendentemente.

Per fare questo, segui le semplici regole:

  1. Mangiare frazionario, ma spesso (5-6 volte al giorno in piccole porzioni).
  2. Cerca di non passare durante il giorno.
  3. Non mangiare di notte.
  4. Abbandona l'abitudine di andare a dormire subito dopo aver mangiato. Anche se c'è una sensazione di stanchezza, è meglio sedersi comodamente su una sedia.
  5. Eliminare le sostanze chimiche e meccaniche irritanti dalla dieta: non mangiare piatti grassi e speziati, carni affumicate, spezie, maionese, coca-cola, fast food e altri alimenti che sono difficili per lo stomaco.
  6. Bere acqua a sufficienza (fino a 2,5 litri al giorno). Buono da bere minerale senza gas.
  7. Non fare lunghe pause tra i pasti e, soprattutto, non morire di fame.
  8. Evita situazioni stressanti.
  9. Non sollevare pesi.

Durante la gravidanza, ogni donna è responsabile non solo della sua salute, ma anche della salute e del normale sviluppo del bambino. Emozioni positive, passeggiate all'aria aperta, una dieta equilibrata, monitoraggio regolare da parte di un ginecologo - tutto ciò contribuirà a prevenire l'esacerbazione di gastrite o altre malattie e consentirà a una donna di sopportare in modo sicuro e dare alla luce un bambino sano.

Autore: Nadezhda Martynova, dottore
specificamente per Mama66.ru

Fa male allo stomaco durante la gravidanza: come aiutare te stesso e non danneggiare il bambino. Le basi del trattamento del dolore allo stomaco durante la gravidanza

Ogni seconda donna incinta affronta il dolore allo stomaco.

Ci può essere così tanto disagio in qualsiasi fase della gravidanza.

I ginecologi spiegano questa condizione dal fatto che l'utero cresce e gradualmente schiaccia gli organi interni.

Ma non dobbiamo dimenticare che le malattie croniche possono provocare sensazioni dolorose.

Mal di stomaco durante la gravidanza: cause e sintomi

Varie ragioni possono provocare sensazioni dolorose. Il fattore più comune di dolore allo stomaco nelle future mamme è l'utero in costante crescita, che mette sotto pressione gli organi interni, incluso il tratto gastrointestinale. Inoltre, altre cause del dolore possono essere identificate:

1. Esperienze, depressione e stress.

2. Eccesso di cibo, purtroppo, quasi tutte le donne incinte sono inclini a questo.

3. Tra i pasti passa un lungo periodo di tempo.

5. Ci sono problemi con le feci, spesso costipazione.

6. Tossicosi, anche leggera tensione nei muscoli addominali.

Oltre a tutto ciò che è stato elencato sopra, molte malattie croniche, come gastrite, ulcera gastrica, problemi al fegato o al pancreas, possono peggiorare nel corpo.

Non dobbiamo dimenticare che durante la gravidanza potrebbe esserci un'allergia a molti prodotti, anche a quelli che in precedenza erano percepiti normalmente.

Se la causa del dolore allo stomaco è diventata un'infezione batterica o virale, allora la donna sentirà nausea, spasmi, si verificherà la diarrea. I sintomi simili possono persistere per tre giorni.

Avvelenamento con prodotti di scarsa qualità può manifestarsi come dolore allo stomaco e diarrea.

In rari casi, il dolore allo stomaco durante la gravidanza può essere accompagnato da dolore nell'addome inferiore. Tali sintomi possono essere associati a esacerbazione dell'appendicite, quindi è importante consultare uno specialista.

Una fonte di dolore nello stomaco delle donne incinte può essere una rottura nel lavoro di molti organi interni, per esempio nella cistifellea e nel fegato. Il dolore si attenua solo dopo che è passata la malattia dello stomaco o l'infezione.

sintomi

Molto spesso, il dolore porta disagio e disagio, ma fortunatamente non causa alcun particolare tormento: sorge improvvisamente e passa anche improvvisamente. Il dolore di questa natura è normale e non pericoloso, né per le donne né per i bambini.

Molti dolori allo stomaco sono confusi con il dolore nell'intestino. Il dolore gastrico, di regola, si sente appena sopra l'ombelico, ma gli intestini sono caratterizzati da disagio sotto l'ombelico.

Se il dolore si verifica all'improvviso, è forte e tagliente, allora è improbabile che sia in qualche modo correlato alla manifestazione della gravidanza. Vale la pena di sorvegliare se, insieme al disagio, osservi i seguenti sintomi:

• la condizione generale diventa molto peggiore, costante affaticamento, uno stato di depressione;

• sensazione di forti spasmi.

Mal di stomaco durante la gravidanza: farmaci

La sensazione di disagio per un lungo periodo, fa pensare a mia madre quali medicine dovrebbe bere per sbarazzarsi di lui. Alcuni farmaci possono alleviare tali sintomi, ma possono essere presi solo dopo il permesso del medico curante:

• Il rimedio più semplice, più economico e più efficace è il tè alla menta o alla camomilla. Hai bisogno di berlo per un importo di 150 grammi al giorno, non più di due volte. Per prima cosa devi mangiare bene. È possibile utilizzare il brodo secondo necessità, o un corso, entro una settimana. Con l'aumento del tono dell'utero, non è consigliabile bere menta o camomilla;

• La droga più popolare oggi è No-shpa. Rimuove la sensazione di pesantezza, distensione e ha anche un effetto antispasmodico. Controindicazioni per no-shpy rispetto ad altri farmaci è molto piccolo, quindi sono i suoi ginecologi prescritti e raccomandati ai loro pazienti;

• sicuro per le donne incinte sono considerati farmaci con bifidobatteri. Ma possono scegliere solo un medico, in base alle caratteristiche individuali di una donna incinta.

Quando si trattano dolori allo stomaco, la futura mamma ha bisogno di riposo a letto, riposo, corretta alimentazione. Se segui tutte le raccomandazioni del medico curante, puoi rapidamente sbarazzarti dei sintomi spiacevoli.

Mal di stomaco durante la gravidanza: rimedi popolari

Tutti probabilmente sanno che durante la gravidanza non è consigliabile bere i farmaci, anche se non sono controindicati. Ecco perché sorge la domanda, cosa fare se, durante il periodo di trasporto di un bambino, lo stomaco si ammala all'improvviso, se non puoi bere le medicine ordinarie? In questo caso, è necessario fare riferimento ai mezzi della medicina tradizionale, vale a dire, la medicina di erbe:

1. Un decotto di erbe come: lino, camomilla, menta, achillea, può lenire il dolore. Basta prendere alcune foglie della pianta e riempire con acqua bollente, dopo che l'agente è stato estratto, filtrare e bere.

2. Con maggiore acidità, si consiglia di bere la tintura di liquirizia. Prendi cento grammi della radice della pianta e riempila con un bicchiere di acqua bollente. Dopo che la tintura si è raffreddata, aggiungere ad essa la stessa acqua fredda e bollita. Bere medicina tre volte al giorno, tre cucchiai.

3. Le donne incinte con bassa acidità, si consiglia di bere l'infuso del fungo Chaga. Prendi un fungo secco e immergilo nell'acqua, lascialo fermentare per cinque ore. Successivamente, il fungo ammorbidito dovrebbe essere immerso in acqua calda, nel rapporto di 1: 5. Ancora una volta, lasciare la medicina in infusione per due giorni, quindi filtrare e bere 100 grammi tre volte al giorno.

4. Melissa e Valerian. Grazie al decotto di queste erbe, non solo puoi alleviare il dolore, ma anche migliorare il benessere generale.

5. Per ripristinare il corpo, si consiglia di utilizzare prodotti caseari, ma sono utili solo a coloro che hanno bassa acidità.

6. Se hai la diarrea insieme al mal di stomaco, la pappa di gelatina o di riso ti aiuterà.

Dolore allo stomaco durante la gravidanza: come determinare l'acidità

Prima di utilizzare i rimedi tradizionali per il trattamento dei dolori di stomaco, è necessario scoprire esattamente quale acidità ha lo stomaco. In gravidanza, è estremamente importante saperlo per scegliere il farmaco giusto e non danneggiare il bambino.

Puoi definirlo come segue:

1. Se c'è una sensazione di pesantezza insieme al dolore, allora l'acidità è bassa.

2. La sensazione di una combustione costante - maggiore segretezza.

3. Nell'area dello stomaco ci sono sensazioni dolorose e sorde - la tua funzione segreta è normale.

4. Dolore di natura acuta, intenso - forse hai un'ulcera.

Se è impossibile determinare da sé l'acidità, è necessario passare una diagnosi. Di regola, gli esperti prescrivono una procedura endoscopica, attraverso la quale studiano il succo gastrico. Durante la gravidanza, questa procedura è accettabile e completamente sicura.

Dolore allo stomaco durante la gravidanza: raccomandazioni

Al fine di dolore allo stomaco non ha disturbato la futura madre spesso, è necessario seguire la dieta. Poiché ogni persona ha una portabilità individuale dei prodotti, sarà corretto creare un diario speciale in cui è necessario contrassegnare quali prodotti sono stati mangiati e come il tuo corpo ha reagito a loro. Se escludi completamente tutti i prodotti inappropriati dal tuo menu, un mal di stomaco non sarà disturbato così spesso. Puoi anche regolare leggermente il tuo stile di vita precedente:

1. La regola principale per tutte le donne incinte è mangiare spesso, ma per poco. I frutti devono essere sbucciati, in quanto anche possono irritare il rivestimento dello stomaco. Al fine di evitare i crampi della fame, in nessun caso non dovrebbe mancare un singolo pasto.

2. Una volta mangiato, non è possibile andare a letto, poiché le pendenze possono verificarsi bruciore di stomaco. Nel giro di un'ora devi camminare o sederti, così lo stomaco sarà molto più facile da digerire.

3. Prima di andare a dormire è utile camminare all'aria aperta.

4. La peristalsi è favorevolmente influenzata da un moderato esercizio fisico.

5. Cerca di eliminare quei prodotti che tendono a ristagnare nello stomaco, oltre a causare la fermentazione. Ad esempio, non è raccomandato bere bevande gassate. Per provocare irritazione allo stomaco, può mangiare troppo salato e piccante.

Naturalmente, l'indigestione durante la gravidanza non può portare a risultati disastrosi, ma è ancora necessario monitorare la vostra salute in questi meravigliosi mesi!

Dolore allo stomaco durante la gravidanza: cosa fare?

Durante la gravidanza, può iniziare il dolore nello stomaco o nella regione epigastrica, anche nelle donne che non hanno avuto problemi con il lavoro degli organi digestivi prima della gravidanza. Dal momento che è meglio evitare l'assunzione di farmaci chimici in questo momento, l'enfasi principale nel rimuovere le sensazioni spiacevoli dovrà essere la dieta, i pasti separati, il decotto di erbe che sono permesse durante la gravidanza. Ma prima, esaminiamo le cause e le peculiarità del dolore allo stomaco, accompagnando la "posizione interessante".

La probabilità e le cause del dolore durante la gravidanza

Le statistiche mediche riportano che solo il 12% delle donne in gravidanza peggiora gravemente la condizione degli organi digestivi - un'apertura dell'ulcera o un aumento dei sintomi di gastrite cronica. Nel 44% dei casi non si osservano cambiamenti nella salute delle donne e nel 44% dei casi si manifesta la remissione delle ulcere gastriche e duodenali.

Le remissioni sono dovute all'alto livello di progesterone nel sangue di una donna incinta, che stimola attivamente la produzione di muco che protegge le mucose degli organi digestivi.

Le sensazioni dolorose temporanee sono causate dalla crescita e dal tono dell'utero, dalla spremitura e dalla parete "opprimente" dello stomaco, dai giri dell'intestino, dal lobo del fegato.

Gravi problemi - l'apertura di ulcere, l'infiammazione delle mucose, l'aggravamento della gastrite, sono causati da disturbi ormonali, nausea e vomito frequente, svuotamento dello stomaco e renderlo più accessibile per la distruzione del succo gastrico. I fattori psico-emozionali possono aggravare le manifestazioni dolorose: ansia, paure, pianto.

La causa principale del dolore è la gastrite.

Tirando il dolore sordo, bruciore parossistico, costante pesantezza allo stomaco, aggravato dopo aver mangiato - i segni più ovvi di gastrite.

Il motivo principale è stato recentemente considerato la riproduzione del batterio Helicobacter pylori, che inizia a combattere con gli antibiotici. Poiché la terapia antibiotica è inappropriata durante la gravidanza, il trattamento sostanziale viene trasferito al periodo postpartum. Prima che il bambino nasca, sono limitati a una dieta moderata ea medicinali (popolari, sintetici) che riducono l'acidità del succo gastrico.

Se la progressione della gastrite non poteva essere fermata e un'ulcera si apriva, che è indicata da "dolori affamati" tra il mangiare, il trattamento è reso stazionario, a volte chirurgico (in questo caso, il bambino non può essere salvato).

  • un pasto denso di una volta;
  • lunga pausa tra i pasti;
  • spostamento degli organi da parte dell'utero in crescita;
  • sottolinea, stati nevrotici.

Primi dolori

Il più delle volte, sono innescati dallo stress che il corpo sperimenta in relazione alla ristrutturazione del background ormonale. Se si aggiunge l'eccitazione di una donna incinta, l'uso di prodotti di bassa qualità e bevande alcoliche, i dolori diventano più frequenti e aggravati.

Il rifiuto di mangiare sotto l'influenza della tossicosi, una diminuzione del numero di pasti al giorno è anche molto sfavorevole e provoca spasmi degli organi interni.

È necessario distinguere tra dolore nello stomaco (al livello della quarta coppia di costole al centro) e dolore negli altri organi addominali. Dolori spasmodici o "pugnali" acuti sotto l'ombelico, nella parte destra o sinistra possono parlare di gravidanza ectopica, minaccia di aborto, appendicite, malattie del fegato.

È necessario un rapido accesso a un medico o chiamare un'ambulanza se:

  • alta temperatura;
  • c'è nausea, vomito o brama per questo.
  • macchie rosse apparvero sul viso, sul collo, sulle mani;
  • in estremità e un corpo passa spasmi.

Queste manifestazioni possono essere sintomi di infiammazione degli organi interni o infezioni in loro.

Dolori in ritardo

Lievi e brevi sensazioni di disagio nello stomaco, a partire dalla settimana 27 è la norma - l'utero si solleva, stringendo gli organi interni.

Lo sfintere inferiore del cibo sotto pressione del feto perde il suo tono e rende difficile l'entrata del cibo nell'intestino, il che crea una sensazione di pesantezza e può causare nausea.

Se il dolore è periodico, è necessario ridurre il volume di una singola porzione di cibo, mangiare verdure di stagione e frutta che non causano gonfiore e formazione di gas.

Se il dolore è accompagnato da debolezza generale, stitichezza o diarrea, assicurarsi di contattare il gastroenterologo e il ginecologo osservante per il trattamento sintomatico.

Dolore allo stomaco dopo 39 settimane dovrebbe allertare, perché da quel momento l'utero discende, il bambino abbassa la testa, la pressione sugli organi interni diminuisce. In questo momento, la probabilità di infezione nello stomaco è alta, quindi consultate presto un medico!

Cosa fare

La prima e più importante è una visita medica e test per determinare il livello di acidità dello stomaco. Il medico farà una diagnosi e, conoscendo il livello di acidità, prescriverà correttamente decotti a base di erbe, rimedi per il bruciore di stomaco, acqua minerale.

Nei casi di esacerbazione della gastrite, oltre a prendere i farmaci prescritti, è importante la frequenza dell'assunzione di cibo (fino a 6 volte in piccole porzioni) e l'esclusione dei "pesi" - caldi, fritti, acidi, in salamoia.

Un buon risultato dà il rifiuto di mangiare cibo prima di andare a letto. 30-40 minuti di camminata senza fretta contribuiscono alla digestione del cibo e alla sua discesa dallo stomaco all'intestino.

Non usare il bicarbonato durante i pasti - riduce il livello di acidità, ma dopo aver lasciato lo stomaco, si rialza. Tali fluttuazioni sono molto sfavorevoli per la qualità della digestione del cibo e l'assorbimento di sostanze utili da esso.

Come trattare il dolore durante la gravidanza

Poiché i farmaci sintetici durante la gravidanza, per la maggior parte, sono controindicati, i farmaci omeopatici possono aiutare, le cui dosi minime e completa innocuità non causeranno manifestazioni indesiderate nella madre e nel feto. Se il medico non può selezionare i prodotti finiti che sono necessari per te, vai in una farmacia omeopatica. Secondo la prescrizione di un medico omeopatico, farai una medicina individuale.

Conoscendo l'acidità dello stomaco, puoi usare i fitoattivi:

  • Acidità aumentata e normale - un'infusione di raccogliere foglie secche di Hypericum e Achillea, fiori di camomilla in parti uguali riempite con acqua bollente, infuse in un bagno d'acqua e raffreddate a temperatura ambiente vengono prese prima dei pasti in 1/3 di tazza.
  • Bassa acidità - infusioni di finocchio, tè con timo o sua infusione, decotto di semi di cumino, preparati secondo le istruzioni allegate.

In assenza di reazioni allergiche, è ben utilizzato per sciogliere il miele mezzo cucchiaino o farlo sciogliere in acqua tiepida - ½ cucchiaino a ½ tazza d'acqua.

Bere acqua minerale "Borjomi" e "Essentuki", selezionati dai numeri corrispondenti all'acidità, togliere bene la sensazione di pesantezza.

Alleviare l'ansia e il dolore allo stomaco causati da esso aiuterà le infusioni e / o decotti di melissa, valeriana, motherwort a pressione normale, non ridotta.

Consigli per prevenire e ridurre il dolore

  • non sedersi e non sdraiarsi almeno 30 minuti dopo aver mangiato;
  • Non aumentare gli intervalli tra i pasti, 2,5-3 ore è ottimale;
  • spuntino su banane o frutta secca, non permettendo al corpo di esaurirsi;
  • bere acqua nella quantità consentita dal medico;
  • non mangiare strettamente di notte e di notte;
  • mangiare piccoli pasti durante il giorno;
  • escludere fritto, maionese, salse, condimenti, carni affumicate;
  • evitare lo stress;
  • raccontare ciò che preoccupa il ginecologo osservante.

Per prevenire l'insorgenza di gastrite, mangiare e riposare correttamente, calmati, ascolta musica rilassante.

Per evitare il ripetersi di gastrite, attenersi a una dieta.

In caso di sintomi gravi: vomito, febbre, diarrea, crampi, chiamare un'ambulanza. Utilizzare i rimedi popolari e scegliere l'acqua minerale, tenendo conto dell'acidità del succo gastrico.

La selezione competente di cibo, farmaci e aiuti aiuterà una gravidanza facile e rimuoverà il peso inutile dallo stomaco.