logo

Farmaco per disturbi intestinali

La diarrea è un fenomeno spiacevole che può annullare tutti i piani per la giornata. Quando si verifica questo problema, sorge la domanda: cosa e come trattare il disturbo intestinale? Ad oggi, ci sono molti farmaci efficaci per i disturbi intestinali, ma prima di prenderli dovrebbe determinare la causa della malattia. Altrimenti, l'agente selezionato può danneggiarlo.

Prima di iniziare a trattare un disturbo intestinale, è necessario determinare la causa di questo disturbo.

Cause di diarrea

Con sconvolto intestinale, per qualche motivo la sua peristalsi aumenta. Particolarmente pericoloso è un disturbo intestinale in un bambino, dal momento che l'organismo immaturo può essere gravemente ferito sia dalla patologia stessa che dal trattamento erroneamente scelto, se non è stata identificata alcuna ragione. I fattori che causano la diarrea nei bambini e negli adulti sono:

  • Sovraccarico nervoso, stress, ansia, depressione.
  • Avvelenamento a causa del consumo di cibo stantio.
  • Cambio di residenza, clima, cambiamenti nella dieta, uso di piatti insoliti o acqua proveniente da un'altra regione.
  • Irritazione dell'intestino uso frequente di cibi grassi, piccanti, acidi.
  • Malattie intestinali infettive.
  • La mancanza di enzimi per la disgregazione della lattasi di lattosio. Di conseguenza, bere latte porta a diarrea e flatulenza.
  • Processi infiammatori, tumori.
  • La gastroenterite è una malattia infettiva del tratto digestivo (influenza intestinale).
  • Automedicazione. Un effetto collaterale di molti farmaci è la diarrea.
Torna al sommario

Medicinali per la diarrea nei bambini e negli adulti

L'elenco dei rimedi per il trattamento dei disturbi intestinali è abbastanza grande, ma prima di utilizzare qualsiasi farmaco, è necessario studiare attentamente le istruzioni o consultare un medico se la condizione consente di visitare l'ospedale. Nelle lesioni infettive intestinali senza l'aiuto di uno specialista per curare la diarrea è difficile. Il risultato dell'uso di un farmaco dipende dalle cause di questo problema e dalle caratteristiche individuali dell'organismo. Tutti i farmaci per la diarrea sul principio di azione sono divisi in diversi gruppi.

Ripristino dell'equilibrio del sale marino

Il disordine dell'intestino porta alla rottura dell'equilibrio del sale marino. Pertanto, il compito principale è ripristinare l'equilibrio acido-base, disturbato dalla disidratazione e dalla perdita di elettroliti. Per fare questo, utilizzare questi farmaci:

  • "Regidron". Polvere per la preparazione della soluzione. I bambini nominati attentamente a causa dell'alto contenuto di sodio. Bannato con ipertensione e diabete.
  • "Acesol". Introdotto per via endovenosa. Migliora la microcircolazione del sangue, allevia l'intossicazione. Possiede un'azione di sostituzione del plasma.
Torna al sommario

Pillole antidiarroiche

Questo gruppo include farmaci che normalizzano la funzione motoria dell'intestino. Puoi bere queste medicine indipendentemente dalla causa del disturbo. Come risultato del loro uso, la peristalsi intestinale e la secrezione di muco sono ridotte. Gli strumenti più popolari sono:

  • "Imodium" e i suoi analoghi "Loperamide", "Supreol", "Lopedium". Efficace con natura non infettiva del disturbo. Si consiglia di includere nel kit di viaggio. Si può bere non più di 8 mg al giorno (4 scheda). Con grave diarrea, è necessario bere immediatamente 2 compresse e poi il 1 ° dopo ogni visita al bagno. È permesso applicare a bambini a partire da 6 anni.
  • Imodium + (Loperamide +, Simeticone). Rimedio combinato che allevia il disturbo intestinale, gonfiore, disagio e crampi addominali.

Quando il disturbo intestinale è causato da cibo, alcool o intossicazione da farmaci, gli adsorbenti sono prescritti per neutralizzare le tossine.

chelanti

Questo gruppo comprende agenti che neutralizzano i batteri che sono entrati nell'intestino durante l'avvelenamento. Con il loro aiuto elimina intossicazione, flatulenza, diarrea. I sorbenti sono:

  • Carbone attivo Questo farmaco è prodotto dal trattamento termico in un vuoto di legno. Durante la sua produzione si formano pori speciali, a causa dei quali gas e tossine vengono eliminati dall'intestino. Il carbone attivo è una medicina comune che può essere somministrata ai bambini di qualsiasi età.
  • "Smecta". Prodotto a base di alluminosilicato. Avvolge la parete intestinale, previene l'escrezione di elettroliti dal corpo, elimina il dolore, si adsorbe. Consigliato per bambini e adulti.
  • "Riabal". È usato nel caso di una malattia infiammatoria intestinale, infettiva e medicinale. Allevia gli spasmi, ha un effetto benefico sulla microflora, ispessisce le feci. Non applicabile per dissenteria parassitaria e febbre. Consentito da bambini da 3 anni.
Torna al sommario

probiotici

Per normalizzare la microflora, eliminare la diarrea e come parte della sua prevenzione, agli antibiotici vengono prescritti i probiotici:

  • "Linex". È costituito da bifidobatteri e lattobacilli, grazie ai quali viene ripristinata la microflora, vengono eliminati diarrea, nausea, gonfiore, dolore e reazioni allergiche. Nella prima capsula più di 12 milioni di microrganismi benefici. "Linex" è coinvolto nella produzione di vitamine del gruppo B, rafforza il sistema immunitario. Per qualsiasi interruzione dell'intestino, puoi prendere "Linex" indipendentemente dall'età.
  • "Baktisubtil". Con l'aiuto di questo strumento, viene attivata la sintesi di acidi organici necessari per il ripristino del tratto gastrointestinale. L'ambiente acido formato impedisce lo sviluppo di processi di decomposizione.
  • "Bifiform". Nella composizione della preparazione medica dell'ordine di 10 milioni di microrganismi necessari al corpo, antipasto latticello, lattulosio. È usato per il trattamento e la prevenzione dei disturbi gastrointestinali e il rafforzamento generale del sistema immunitario.

La medicina di erbe è un modo efficace e sicuro per sbarazzarsi di diarrea.

Rimedi erboristici

Per ripristinare il normale funzionamento dell'intestino, puoi utilizzare decotti e infusi di erbe che vengono venduti in farmacia:

  • Frutti di ciliegia di uccello. Popolare rimedio popolare a causa dell'abbronzatura e dell'effetto astringente.
  • Mirtilli. Usato per fare decotti e infusi. Possiede un'azione antinfiammatoria, astringente, antisettica.
  • La radice bruciata. Consente di eliminare il sanguinamento interno (ad esempio, con un'ulcera). È usato per la diarrea causata da qualsiasi causa.
  • Buccia di melograno Effetto benefico sul tono muscolare del tratto digestivo, normalizza la motilità. Infusi di buccia di melograno permesso di usare per bambini e donne incinte.
  • Crespino. Dalle bacche secche, puoi fare tinture o mangiare senza trasformazione.
  • "Tanalbin" - una preparazione medica basata su erbe skumpiya. Quando si divide nell'intestino secerne il tannino. È prescritto per disturbi del tratto gastrointestinale, ulcera peptica, colite.
Torna al sommario

Come trattare e come scegliere la medicina giusta per i disturbi intestinali?

La diarrea dura non più di una settimana. La base del trattamento è eliminare la causa della patologia. Questo è quello su cui basarsi quando si sceglie un farmaco. Altrimenti, non sarà possibile liberarsi rapidamente del problema. Ogni gruppo di farmaci è progettato per eliminare il disturbo per un motivo o un altro:

  • Se la diarrea si è manifestata a causa di stress o tensione nervosa, non può essere eliminata senza sedativi, che dovrebbero essere utilizzati in parallelo con i fissativi.
  • Interruzione del tratto gastrointestinale a causa di disbiosi richiede l'uso di probiotici. Quando la sindrome dell'intestino irritabile richiede un cambiamento nella dieta.
  • Quando l'indigestione prende sorbenti ed enzimi.
  • Se la diarrea è diventata la risposta del corpo a prendere qualsiasi farmaco, si dovrebbe sempre consultare un medico. Lo specialista nominerà una controparte meno pericolosa e fornirà raccomandazioni sul ripristino del tratto gastrointestinale.
  • Se il disturbo ha provocato intossicazione alimentare o infezione, non sarà possibile eliminare la patologia da sola, poiché è necessario influenzare la causa dei microrganismi patogeni. In questo caso, dovresti consultare immediatamente un medico, soprattutto se il bambino è malato.
Torna al sommario

Raccomandazioni generali

Il trattamento della diarrea è complicato dal fatto che non è sempre possibile identificare autonomamente la causa dello sviluppo della malattia e selezionare il farmaco desiderato. Pertanto, prima di utilizzare qualsiasi preparazione medica, è necessario familiarizzare con le istruzioni, chiarire la dose e le controindicazioni. La migliore soluzione per il trattamento dei disturbi intestinali di origine sconosciuta è consultare un medico, soprattutto se:

  • Visite al bagno più spesso 6 volte al giorno, e la selezione è abbondante.
  • Lo stato non migliora durante il giorno durante l'assunzione di sorbenti.
  • Possibilità di intossicazione alimentare
  • Le feci contengono una miscela di sangue e muco, sono nere (dal sangue) o verdi.

Le persone che sono state diagnosticate con ulcera peptica sono particolarmente pericolose per automedicare, dal momento che il farmaco sbagliato può peggiorare significativamente le condizioni del tratto gastrointestinale. Il trattamento improprio delle infezioni intestinali porta a gravi complicanze. Pertanto, nonostante la sensibilità della malattia, è necessario abbandonare i tentativi per far fronte al problema da soli, visitare un ospedale o chiamare un'ambulanza.

Pillole per la diarrea - efficaci e poco costose

Di per sé, la diarrea non è una malattia che può essere curata, ma un sintomo che indica problemi con il tratto gastrointestinale. Inoltre, la gamma di problemi è molto ampia: dalla semplice indigestione a una malattia infettiva.

Feci sciolte accompagnano stati di intossicazione, patologie acute o croniche dell'apparato digerente ed escretore, nonché malattie infettive. Oltre al fatto che una persona sperimenta uno stato di disagio (frequente impulso, dolore e gonfiore, nausea), la diarrea prolungata porta al fatto che il corpo perde molti liquidi e sostanze nutritive, con conseguente esaurimento.

Pertanto, il desiderio di ogni paziente, di fronte a questa spiacevole condizione, di sbarazzarsi di lui il più presto possibile è abbastanza comprensibile. E qui viene in aiuto della pubblicità, offrendo pillole economiche ed efficaci per la diarrea, garantendo un effetto immediato. Tuttavia, prima di andare in farmacia e acquistare i farmaci consigliati dallo schermo TV, è necessario capire cosa sta realmente accadendo nel corpo.

Cause di diarrea

Ci sono molte malattie che possono causare questo sintomo sgradevole. Ma il più delle volte disturbi digestivi derivano da:

  • solita mal di stomaco a causa di prodotti di scarsa qualità, liquidi;
  • stress nervoso;
  • dysbacteriosis a causa di dieta;
  • reazione ai farmaci;
  • avvelenamento con qualsiasi sostanza;
  • infezione batterica o virale;
  • prova di malattia grave.

Nel primo, secondo e terzo caso, puoi tranquillamente scegliere le pillole per la diarrea, economiche, dalla lista delle più efficaci. Puoi personalmente rivedere l'elenco o consultare un farmacista. Ma vale ancora la pena di scoprire cosa sta succedendo, perché la diarrea è solo un sintomo. In modo che non si ripeta, la sua causa deve essere stroncata sul nascere.

In tutti gli altri casi, medicinali a basso costo possono arrestare la diarrea, ma sicuramente non risolveranno il problema. Inoltre, sarà più difficile per i medici effettuare una diagnosi primaria, perché manca un sintomo così importante.

Quando dovresti andare da un dottore?

La consultazione immediata con un medico per la diarrea è necessaria quando:

  • diarrea nei neonati;
  • diarrea, accompagnata da febbre, vomito, forte dolore addominale, indipendentemente dall'età del paziente;
    la presenza di sangue nelle feci;
  • segni di perdita di liquidi e sali minerali (dolore ai reni, lingua secca, crampi, sete, mancanza di urina per 5 ore o più);
  • le persone anziane oltre i 70 anni;
  • pazienti affetti da gravi malattie del cuore, vasi sanguigni, sangue;
  • donne incinte in qualsiasi momento della gestazione.

Se si verifica una diarrea grave, non si deve auto-medicare, dal momento che il disturbo intestinale può essere contagioso. Devi cercare immediatamente un aiuto medico!

Farmaci disponibili per la diarrea: enterosorbenti

Se la diarrea si è manifestata a causa dell'avvelenamento del corpo, la neutralizzazione degli effetti negativi delle sostanze nocive viene effettuata con l'aiuto degli adsorbenti. Queste sono le pillole più efficaci e poco costose per la diarrea, con la capacità di legare e rimuovere tossine e veleni dal corpo.

Ecco una breve lista dei farmaci più convenienti:

  1. Smecta (smectite diottaedrica). Questo farmaco è ottimo sia per la diarrea e il bruciore di stomaco, sia per il gonfiore. Il prezzo medio per un pacchetto di 10 borse è di 150 rubli.
  2. Enterosgel (polimetilsilossano poliidrato). Uno strumento indispensabile per l'intossicazione alimentare. Aiuta a rimuovere rapidamente le tossine dal corpo, ma non è adatto per la diarrea causata da indigestione. Il prezzo medio per pacchetto (225 g) è 355 rubli.
  3. Il carbonio attivato uccide la flora patogena, rimuove le tossine, blocca la diarrea. Il principio attivo è carbone attivo. Le feci dopo la ricezione diventano nere. Non aver paura di questo: è una reazione del tutto naturale del corpo a questa medicina.
  4. Ftalazolo (phthalylsulfathiazole). Rimedio economico per il trattamento delle infezioni intestinali. Il prezzo medio per pacchetto (500 mg) è di 23 rubli.
  5. L'enterodesi è una preparazione a base di povidone, ha un effetto disintossicante sul corpo, elimina le manifestazioni di avvelenamento intestinale, tra cui diarrea, gonfiore e vomito. È usato nel trattamento di bambini da 1 anno. Il tasso di assunzione viene calcolato tenendo conto del peso e dell'età del paziente (0,3 g per kg di peso del bambino). Il corso del trattamento sotto la supervisione di un medico è da 3 a 7 giorni.

È abbastanza difficile determinare quale particolare rimedio per la diarrea sarà efficace in un modo o nell'altro, anche se la causa del problema è stata stabilita. Pertanto, è consigliabile non auto-medicare, ma scegliere una medicina insieme a un medico, perché l'assortimento e il paziente possono semplicemente confondersi in una tale quantità di farmaci.

probiotici

È stato nominato probiotico per la disbatteriosi intestinale, nonché per la prevenzione della diarrea durante l'assunzione di antibiotici per il trattamento delle infezioni intestinali.

  1. Bifidumbacterin - prodotto in capsule, compresse per la diarrea, sotto forma di un preparato secco che richiede la diluizione con acqua. Accettato con intossicazione alimentare, infezioni intestinali. Ingredienti: bifidobatteri vivi. Istruzioni speciali: la somministrazione congiunta di antibiotici non è raccomandata, è impossibile dissolvere il farmaco in acqua calda e conservarlo in forma disciolta. Prezzo: 80-120 rubli.
  2. Lactobacterin - ripristina la microflora intestinale, normalizza la digestione e le feci, migliora i processi metabolici nel corpo. Controindicato nella candidosi, intolleranza al lattosio. Principio attivo: lattobacilli secchi. Costo: 100 - 140 rubli.
  3. Linex è un popolare antidiarroico, un farmaco che normalizza la microflora intestinale. Ingredienti: Lactobacillus acidophilus, Bifidobacterium infantis, Enterococcus faecium. Controindicazioni: ipersensibilità, non è consigliato assumere contemporaneamente cibi caldi, alcool. Prezzo: 400-500 rubli.
  4. Hilak Forte - favorisce la crescita di batteri benefici nel tratto gastrointestinale, migliora la secrezione gastrica, ha un effetto negativo sui microrganismi patogeni. Prescritto nel trattamento della disbiosi, disturbi cronici nel tratto digestivo, diarrea, colite, malattie infettive. Principio attivo: acido lattico biosintetico. Costo: 140-180 rubli.

Pillole per la diarrea: elenco

È impossibile determinare quale sarà il rimedio più efficace per la diarrea in ogni caso clinico specifico. Offriamo una lista di alcuni farmaci noti, popolari ed efficaci per la diarrea che vengono assunti dietro prescrizione per vari motivi di insorgenza di diarrea.

È importante! Prima di utilizzare qualsiasi farmaco, consultare il proprio medico o almeno leggere le istruzioni. Non iniziare da solo il trattamento se vi è il sospetto di malattie infettive o danni al tratto gastrointestinale.

Imodium

Imodium (loperamide, lopedium, supreololo). Si tratta di compresse linguali da 2 mg (per il riassorbimento nella cavità orale). I vantaggi di questa forma del farmaco - un inizio più rapido di effetto (entro 1 ora), la possibilità di uso con vomito, difficoltà a deglutire. O capsule di 2 mg.

Imodium è il farmaco di scelta nella diarrea acuta di natura non infettiva (se la diarrea si verifica a causa di un cambiamento nella dieta abituale, diarrea "stressante"), diarrea del viaggiatore, diarrea infettiva dei polmoni e sindrome dell'intestino irritabile moderatamente grave, con diarrea.

Adulti con diarrea acuta - 4 mg (2 capsule) contemporaneamente, quindi - 2 mg dopo ogni atto di svuotamento. La dose giornaliera massima è fino a 8 mg al giorno.

ftalazol

Farmaco sulfanilamide, più indicato per la diarrea infettiva (dissenteria acuta, esacerbazione della sua forma cronica, colite, enterocolite di natura infettiva), pertanto, l'assunzione di ftalazolo per la diarrea causata da un'indigestione comune non è sempre razionale. L'effetto della sua ricezione inizia ad essere osservato solo per 2-3 giorni, il che è spiegato dalla soppressione della crescita della microflora patogena nell'intestino.

E anche se il farmaco ha pochi effetti collaterali, il suo uso è indesiderabile in pazienti con problemi ai reni, al fegato, alterata formazione di sangue ed emofilia. Durante la gravidanza, ftalazolo può essere prescritto quando vi è il rischio di conseguenze irreversibili per una donna, e nel primo trimestre è strettamente controindicato.

cloramfenicolo

Il levomicetina è un antibiotico. La sua funzione principale è l'azione batteriostatica e la distruzione delle proteine. Ecco perché le pillole sono grandi per la diarrea. Eseguono la distruzione di batteri nel corpo che non sono sensibili, come la tetraciclina.

In effetti, lo spettro che copre la levomicetina è molto ampio. Può aiutare con polmonite, brucellosi, febbre, malattie delle vie biliari, febbre tifoide e salmonellosi.

Diara

Compresse masticabili a base di loperamide cloridrato. L'uso di una pillola aiuta ad alleviare i sintomi della diarrea rallentando la motilità dei muscoli intestinali, eliminando il frequente bisogno di defecare.

Le principali indicazioni per l'uso: diarrea acuta e cronica. Una singola dose del farmaco è di 4 mg per un adulto, 2 mg - per un bambino di 6 anni. La tariffa giornaliera massima è di 16 mg.

Sconvolto intestinale

Il disturbo intestinale è una condizione risultante da una varietà di disturbi della funzione intestinale. In alcuni casi, il disturbo intestinale è definito dal termine "sindrome dell'intestino irritabile" ed è una malattia funzionale, cioè con un quadro clinico vivido, i test di laboratorio rivelano una minima evidenza della presenza della malattia.

Cause di disturbi intestinali

Secondo le statistiche, circa il 18% degli adulti nel mondo soffre di sindrome dell'intestino irritabile. Questi pazienti hanno sintomi clinici luminosi di disturbo intestinale. Prima di tutto, è il dolore addominale e le feci anormali, che si verificano senza ovvi motivi. Molto spesso la malattia si manifesta nei giovani e nei pazienti in età adulta. Nella maggior parte dei casi, questo disturbo intestinale si manifesta sullo sfondo di stress costante.

Altre cause di disturbi intestinali sono spesso infezioni intestinali acute, infezioni croniche del tratto gastrointestinale, i cui ambienti e infezioni parassitarie. Le persone a cui è stata diagnosticata una volta la dysbacteriosis sono anche a rischio a causa dell'irritazione della parete intestinale dovuta a cambiamenti della microflora.

Le cause dei disturbi intestinali possono essere sia le malattie infettive che l'intolleranza individuale a determinati alimenti. Quindi, spesso un disturbo intestinale si manifesta come conseguenza del consumo eccessivo di cibi grassi, così come di cibi contenenti grandi quantità di fibre.

In alcuni casi, la causa del disturbo può essere una reazione allergica ad un certo tipo di cibo. Inoltre, il disturbo intestinale si manifesta come conseguenza del consumo di alimenti che non si adattano tra loro, cibo stantio o di scarsa qualità. È importante notare che nel processo di sviluppo dei disturbi intestinali, le tossine sono sempre formate nel corpo, che influenzano negativamente il corpo in generale.

Le donne a volte presentano sintomi di disturbi intestinali dovuti a cambiamenti ormonali come conseguenza del ciclo mestruale.

Sintomi di disturbi intestinali

Questa malattia si manifesta con una serie di sintomi spiacevoli: gonfiore, gonfiore e dolore all'addome. Il paziente può sperimentare diarrea, costipazione o queste condizioni si alterneranno. Se nel corso di un esame completo la causa di questa condizione non è identificata, la diagnosi del paziente può essere la sindrome dell'intestino irritabile. In questo caso, il dolore addominale del paziente si manifesta spesso al mattino, dopo il risveglio. La loro intensità può essere tollerabile e molto forte. Al mattino, c'è anche una forte flatulenza. La persona soffre di diarrea persistente, mentre sente che l'intestino non è completamente rilasciato. Inoltre, nei disturbi intestinali, una persona sente un ronzio costante nell'addome e le feci vengono espulse con il muco.

In uno stato di sindrome dell'intestino irritabile, il dolore può aumentare significativamente nel processo di alimentazione, così come durante lo stress. In tali momenti, la persona spesso visita il bagno.

Alcune persone hanno anche tenesmo - una sensazione di falsa urgenza di avere un movimento intestinale, ma non ci sono feci. Allo stesso tempo, disagio e dolore appaiono nel retto.

Tuttavia, in alcuni casi, i sintomi dei disturbi intestinali nell'uomo potrebbero non essere così pronunciati. Perché le manifestazioni dei disturbi intestinali sono così diverse nelle diverse persone, gli esperti lo scoprono finora.

Complicanze intestinali

Questa condizione è irta di conseguenze spiacevoli sotto forma di alcune complicazioni. Se un paziente ha una diarrea persistente, il corpo perde gli elementi necessari per il corretto funzionamento. Le grandi perdite di calcio sono irte di funzionamento alterato del sistema cardiovascolare, improvvisi salti della pressione sanguigna, problemi con la regolazione termica del corpo e lo sviluppo della distonia vegetativa-vascolare. Inoltre, la mancanza di potassio può causare calcoli renali, crampi agli arti.

Se c'è una mancanza di magnesio nel corpo, il paziente può soffrire di disturbi mentali, nervosismo e sindrome da stanchezza cronica.

Inoltre, il disturbo cronico intestinale interrompe il normale funzionamento del sistema digestivo nel suo complesso.

Diagnosi di disturbi intestinali

Quando un paziente si rivolge a un gastroenterologo con disturbi dei sintomi di disturbi intestinali, il medico esegue innanzitutto un'indagine dettagliata, prestando attenzione alla particolare dieta e stile di vita della persona. Dopo di ciò, viene eseguito un esame addominale per determinare la presenza di motilità intestinale gonfiore visibile.

Occasionalmente viene eseguita la percussione addominale, che consente la differenziazione dell'accumulo eccessivo di gas e dell'ascite. È importante tenere la palpazione, con la quale è possibile scoprire dove il dolore è localizzato, determinare quale sia la posizione e le proprietà del colon.

Se necessario, il medico prescrive anche un esame digitale attraverso il retto e una rectoromanoscopia. Quest'ultimo metodo di ricerca consente di studiare la patologia della parte inferiore del canale alimentare. Questo metodo di ricerca è rilevante in presenza di secrezione purulenta dal retto, così come la presenza di tracce di sangue in essi. La rettomanoscopia viene eseguita anche in pazienti con disturbi intestinali manifestati da stitichezza cronica.

Inoltre, nel processo di diagnosi potrebbe essere necessario un esame radiologico e scatologico. A volte è anche necessario l'esame batteriologico delle feci.

Trattamento dei disturbi intestinali

Per liberarsi dei problemi intestinali, devi prima stabilire il tuo stile di vita e un modo di mangiare. È molto importante mangiare solo quegli alimenti a cui l'intestino reagisce con il normale funzionamento e escludere dalla dieta il cibo che invoca il disturbo intestinale. Spesso la causa dei disturbi intestinali può essere l'uso di alcuni frutti e verdure, dolci, caffè. Tuttavia, solo il medico curante può formulare raccomandazioni precise sulla corretta alimentazione per un paziente con disturbi intestinali. In questo caso, la dieta deve essere strettamente individuale e selezionata, tenendo conto delle caratteristiche della malattia di un particolare paziente. Spesso, per normalizzare il lavoro dell'intestino è necessario l'uso di integratori alimentari o alimentari con contenuto di fibre.

Un altro punto importante nel trattamento dei disturbi intestinali è quello di evitare gravi situazioni di stress e disordini emotivi, se possibile.

Come trattamento medico per il disturbo dell'intestino grave, che si manifesta con la diarrea, il medico a volte prescrive terapia per infusione endovenosa per ripristinare l'equilibrio idrico. Come mezzo per eliminare la diarrea, viene spesso nominato smekta, imodium. Se si verifica un disturbo intestinale, che si manifesta con costipazione, i lassativi vengono utilizzati per il trattamento.

È importante notare che il disturbo intestinale, che è di natura virale, non deve essere trattato con antibiotici. Tuttavia, in alcuni casi, sono indicati gli antidepressivi. Ma la questione della nomina di questi farmaci dovrebbe essere indirizzata esclusivamente dal medico curante.

Dieta per disturbi intestinali

In questo caso, il paziente non ha bisogno di attenersi a una dieta rigorosa. Un'altra cosa è importante: la selezione dei prodotti secondo la tolleranza individuale. Se il disturbo intestinale è espresso prevalentemente dalla diarrea, dal menu del giorno dovrebbero essere esclusi i piatti piccanti, fritti, grassi, affumicati. Negativamente, anche le condizioni generali del paziente sono influenzate dal caffè, dalle bevande alcoliche e gassate e dai prodotti farinacei. Alcune persone hanno un effetto negativo sulla condizione dell'intestino e dei prodotti lattiero-caseari.

Tra i piatti consigliati per mangiare è necessario nominare porridge, zuppe, gelatina, verdure bollite. Le tisane sono adatte come bevande.

Per disturbi intestinali con costipazione regolare, si consiglia di includere nella dieta quotidiana cibi contenenti fibre, verdure, frutta e cereali integrali. Se sei allergico a determinati alimenti, è importante eliminarli completamente dalla dieta. Quando costipato, i grassi animali si consiglia di sostituire con olio vegetale: girasole o oliva.

Nel processo di dieta è importante regolare la via della nutrizione. Mangiare dovrebbe essere in piccole porzioni e più spesso del solito. Il cibo dovrebbe essere mangiato lentamente, masticato accuratamente e non essere distratto da altre attività. Inoltre, un'attività fisica regolare aiuta a migliorare l'attività dell'intestino e del tratto gastrointestinale nel suo complesso.

Ci sono anche molti rimedi popolari che influenzano in modo efficace le condizioni del paziente. Puoi rilassare la parete intestinale con l'uso regolare di menta piperita: puoi bere l'infuso di foglie o aggiungerle a piatti scolpiti. Rilassare il tratto intestinale e rimuovere la sua infiammazione aiuta a raccogliere le erbe fatte dalla camomilla, dal luppolo, dalla menta piperita, dalla dioscorea e dai medicinali Althea.

Inoltre, per un mal di stomaco, che è accompagnato da diarrea, si possono preparare fiori tanaceto, bruciare erba, frutti di ontano, foglie di piantaggine, erbe celidonia, fiori di camomilla e semi di finocchio. Inoltre, si consiglia di utilizzare mirtilli secchi, fecola di patate (un cucchiaino sciolto in mezzo bicchiere d'acqua). Quando la diarrea, si può bere il tè verde debole, un estratto alcolico della buccia di noci giovani.

Per eliminare la stitichezza, si consiglia l'uso di prodotti caseari, cavoli, barbabietole, rape, ravanelli, albicocche e prugne. Si consiglia di bere succo di carota a stomaco vuoto e succo di patate. Inoltre, bacche di viburno, mirtilli rossi, succo di ciliegia, decotti di frutta secca hanno un effetto positivo sul corpo del paziente. Decotto utile di semi di lino, foglie di ortica, fiori di achillea, corteccia di olivello spinoso.

Elenco delle migliori pillole per indigestione

Lo stomaco sconvolto è una malattia accompagnata da sintomi spiacevoli e dal disagio. Una delle manifestazioni della patologia è la diarrea, causata dalla contrazione troppo rapida dei muscoli del tratto gastrointestinale. Vari fattori possono provocare la comparsa di diarrea: una situazione stressante, avvelenamento, affaticamento nervoso, influenza gastrica e così via. In tale situazione, non è consigliabile assumere immediatamente farmaci antidiarroici. Devi visitare il medico e identificare la causa della malattia. Altrimenti, c'è il rischio di complicazioni. Con particolare attenzione dovrebbe essere preso per il disturbo osservato in un bambino. Dal momento che il sistema immunitario dei bambini non è abbastanza forte, le malattie gastrointestinali sono più difficili da trasportare.

Cause di diarrea

Affinché il farmaco dia i risultati desiderati, è necessario che la terapia sia prescritta tenendo conto della causa del disturbo. La diarrea non è una malattia indipendente, è un sintomo che indica una violazione del pieno funzionamento del tratto gastrointestinale. Questa patologia può verificarsi, sia sullo sfondo di un eccesso di cibo banale, sia a causa del decorso di una malattia infettiva del tratto gastrointestinale.

Le feci liquide si manifestano in stati di intossicazione, patologie croniche e acute che si verificano nel sistema digerente escretore. Oltre alla diarrea, una persona ha dolore all'addome, disagio, sensazione di pesantezza, nausea, vomito, flatulenza e flatulenza. Una condizione patologica può portare a una pericolosa disidratazione. Non automedicare. È necessario determinare il provocatore della malattia e sradicare la causa della malattia.

I principali fattori che provocano mal di stomaco nei bambini e negli adulti:

  • depressione, paura, situazione stressante e aumento del nervosismo;
  • avvelenamento chimico, alimentare;
  • l'abuso di cibi piccanti, acidi e grassi, che provoca lo sviluppo della sindrome dell'intestino irritabile;
  • intolleranza al lattosio;
  • Gastroenterite o influenza intestinale è una patologia pericolosa causata da virus, parassiti. Il quadro clinico: diarrea, nausea, vomito, crampi addominali, febbre e forte mal di testa;
  • infezione intestinale acuta, che si verifica sullo sfondo della riproduzione attiva di virus e batteri;
  • l'uso di droghe;
  • processo infiammatorio nell'intestino crasso: colite ulcerosa, tumore maligno o benigno.

Prima di iniziare il trattamento per la diarrea, è necessario consultare il proprio medico per escludere la presenza di una patologia grave.

Come scegliere un farmaco per la diarrea

La diarrea dura non più di sette giorni. Se la condizione non migliora durante diversi giorni durante l'assunzione di farmaci antidiarroici, consultare immediatamente un medico.

Il trattamento è prescritto in base alla causa della malattia. Se il disturbo della sedia è sorto a causa di esperienze psicologiche, puoi bere via sedativi e fissativi.

In caso di disbatteriosi, è necessario bere probiotici e prebiotici, che aiuteranno a ripristinare la microflora intestinale danneggiata. Se la diarrea è un sintomo dell'intestino irritabile, dalla dieta dovrebbero essere esclusi i prodotti che possono servire da provocatore.

In caso di eccessiva alimentazione o indigestione banale, saranno necessari preparativi enzimatici speciali. Se il disturbo intestinale si verifica sullo sfondo di avvelenamento, l'infezione, l'assunzione di pillole sintomatiche non sarà sufficiente. È richiesto un ciclo completo di trattamento, che può essere prescritto solo da un gastroenterologo.

Revisione di farmaci efficaci

L'effetto di qualsiasi farmaco dipende da molti fattori, in particolare dalle caratteristiche dell'organismo.

Carbone attivo e analoghi

Carbopekt, Ultra-Adsorb e Carbactin. Questi fondi sono riconosciuti come il più economico ed efficace per l'indigestione e il disturbo intestinale. Possiedono una proprietà disintossicante e assorbente. Possono essere presi come primo soccorso per eccesso di cibo, disturbo e avvelenamento. Per quanto riguarda le controindicazioni, quindi includono sanguinamento e ulcera peptica.

Polysorb MP

Aiuta ad eliminare ed evacuare le seguenti sostanze dal tubo digerente: allergeni, antigeni, tossine, batteri patogeni. Fornisce buoni risultati nei disturbi del tratto gastrointestinale, avvelenamento e infezioni intestinali. Il componente attivo di Polysorb MP è il biossido di silicio colloidale.

Polyphepan

Ha un effetto dannoso su tossine, allergeni e agenti patogeni. Ha alti tassi di assorbimento, che ha l'effetto desiderato dal primo minuto dopo l'uso. Il componente attivo del farmaco è la lignina idrolizzata.

  • Gastrolit è un buon rimedio per la diarrea, che lega il contenuto della cavità del tratto gastrointestinale e il passaggio che lo inibisce. È prescritto per la diarrea intensa per prevenire la disidratazione. Il principio attivo è sostanze elettrolita.
  • Smekta - farmaco ad assorbimento. Nominato in caso di diarrea cronica con origine medicinale, infettiva e allergica. Buono per il bruciore di stomaco, gonfiore.
  • Enterosgel: il farmaco è in grado di ripristinare una microflora intestinale sana, purificare il corpo dagli allergeni, dalle tossine. Non deve essere assunto in caso di ostruzione intestinale. Il componente attivo del farmaco è polimetilsilossano poliidrato.

I probiotici sono prescritti per indigestione e disturbi intestinali, che sono eccellenti per la disbatteriosi. Se la diarrea è sorta a causa dell'uso a lungo termine di antibiotici, è necessario includere i probiotici nel corso del trattamento.

Lattobatterino

È in grado di ripristinare rapidamente lo squilibrio della flora intestinale, normalizzare le feci e la digestione, nonché migliorare la qualità dei processi metabolici nel corpo. Controindicazioni: intolleranza al lattosio, candidosi. I principi attivi sono lattobacilli secchi.

bifiform

Potente agente probiotico, antidiarroico. Adatto per il trattamento di disturbi del tratto gastrointestinale, patologie croniche dell'apparato digerente e diarrea. Le controindicazioni sono gravi disfunzioni dello stomaco. Principi attivi - enterococchi, bifidobatteri.

  • Hilak Forte - aumenta la crescita, lo sviluppo di microrganismi benefici nel tratto gastrointestinale, ha un effetto dannoso sui microbi, ripristina la secrezione dello stomaco. Indicazioni per l'uso: colite, diarrea, disbiosi, malattie infettive.
  • Bifidobakterin - ha una proprietà normalizzante e immunomodulatoria. È prescritto per la disbatteriosi, la disfunzione intestinale e le infezioni intestinali. Il principio attivo del farmaco è bifidobatteri vivi.

I farmaci antimicrobici sono prescritti per combattere le infezioni e per regolare la motilità sana.

Questi farmaci includono:

  • Loperamide, Suprilol;
  • Imodium, Enterobene;
  • Enterofuril, Ftalazol;
  • Intrix, Enterol;
  • Sulgin, Tannacomp e Furazolidone.

In caso di disturbo, sono accettati anche prodotti di origine vegetale: mirtilli, radice di bruciato, buccia di melograno e frutta ciliegia. Dato che l'eziologia della diarrea può essere diversa, è difficile determinare in modo indipendente la vera causa del suo verificarsi. Pertanto, è necessario selezionare le droghe con molta attenzione. È preferibile affidare la nomina di un corso di terapia a un medico qualificato. Pertanto, è possibile eliminare la presenza di patologie pericolose e interrompere rapidamente i sintomi spiacevoli.

Disturbo intestinale: come scegliere una medicina

Il miglior trattamento è la prevenzione delle infezioni intestinali acute. Tuttavia, nonostante tutti gli avvertimenti, quasi ogni persona ha riscontrato disturbi intestinali, e ci sono soldi per questo in ogni armadietto dei medicinali a casa. Quindi vediamo come le solite pillole funzionano per noi per prendere la medicina giusta all'ora di "X".

Riferimento: durante la malattia vengono soppresse le principali funzioni dell'intestino: vengono disturbate la digestione del cibo e la peristalsi, la secrezione delle ghiandole digestive e il succo intestinale. La manifestazione più frequente di disturbi intestinali è una violazione dell'equilibrio idrico ed elettrolitico nell'intestino - la diarrea.

Ora immagina che i tuoi intestini siano la pipa che porta al rubinetto nella tua cucina, da cui sono iniziati i problemi. I normali movimenti lenti e ondulati dell'intestino sono accelerati, l'acqua non ha il tempo di essere assorbita dai muri, appaiono le feci liquide. Questo stato è paragonabile al flusso di una gru. Un urgente bisogno di risolvere il problema fino a quando l'appartamento è stato allagato.

Forniamo il primo soccorso: carbone attivo e altri enterosorbenti.

In caso di disturbi intestinali, vengono utilizzati enterosorbenti - carbone attivo, disponibile in quasi tutti gli armadietti dei medicinali e farmaci più moderni. Le medicine assorbono e legano sostanze tossiche che sono entrate nel tratto gastrointestinale e hanno causato il problema.

La loro azione è paragonabile a una spugna assorbente, che si precipita a lanciare vicino a un rubinetto che perde, in modo che l'acqua sporca non invada l'intera stanza.

Vogliamo un risultato rapido: loperamide

Loperamide e suoi analoghi sono un aiuto di emergenza. Vengono utilizzati quando non c'è tempo per affrontare le cause del flusso di una gru. La loperamide è un farmaco ad azione centrale, agisce attraverso l'organo principale che controlla il corpo: legandosi ai recettori nell'intestino, entra nel cervello, da dove proviene il segnale: ridurre la motilità. A sua volta, questo aumenta il tempo di passaggio del cibo attraverso l'intestino e l'assorbibilità.

La medicina aiuta rapidamente e il principio della sua azione assomiglia alla sovrapposizione di acqua: non eliminerà la rottura, ma potrai uscire di casa. A causa dell'impatto sul cervello, il farmaco non è raccomandato per i bambini sotto i tre anni.

Ripristiniamo la microflora: baktisubtil, Linex, Hilak Forte

Nella diarrea, la microflora intestinale è spesso cambiata: il numero di residenti abituali è ridotto, ma compaiono vari ospiti non invitati. I fondi progettati per ripristinare la microflora contengono una sospensione di batteri buoni.

I farmaci uccidono i microbi patogeni, producono vitamine e ripristinano la popolazione locale. La loro azione è paragonabile alla sostituzione di una guarnizione che perde in una gru con una nuova.

Eliminiamo le conseguenze dell'incidente: "Regidron", "Trigidron", "Hydrovit"

Dopo che l'acqua è stata interrotta e il rubinetto non perde più, è possibile iniziare a pulire l'appartamento: pulire lo sporco e i residui di acqua, riportare la stanza al solito aspetto. Nei nostri corpi una pulizia simile sarà fatta da "Regidron" e dai suoi analoghi. I preparativi ripristinano le perdite di elettrolita e normalizzano l'equilibrio acido-base, che è disturbato a causa di perdite d'acqua durante la diarrea.

Ma, come non ha senso ripristinare l'ordine in una stanza dove l'acqua è costantemente fuoriuscita, non si dovrebbero usare farmaci che compensino la perdita di liquidi senza artiglieria più pesante. Questi rimedi eliminano gli effetti della diarrea, ma non lo curano.

Nonostante le misure che hai preso, il rubinetto continua a perdere? Dovresti chiamare un idraulico professionista che capirà la causa del danno e lo risolverà. Allo stesso modo, dovresti farlo se il disturbo intestinale non dovesse passare durante il giorno - confida nello specialista della salute.

Sergey Buyanov, Nadezhda Markevich

Prodotti sul tema: carbone attivo, loperamide, baktisubtil, Linex, forte Hilak, Regidron

Sintomi e trattamento dei disturbi intestinali - farmaci e rimedi popolari, dieta e prevenzione

Se hai di fronte il problema della stitichezza e della diarrea, puoi dire che si tratta di un disturbo dell'intestino. Questa sindrome si manifesta a causa di vari motivi: malnutrizione, stress, effetti patogeni di microrganismi. Puoi diagnosticare la malattia da solo o con l'aiuto di uno specialista. Per curare il disturbo intestinale, viene utilizzata una terapia complessa con farmaci e rimedi popolari, una dieta speciale.

Che cosa è intestinale sconvolto

Nella terminologia medica, disordine intestinale indica una condizione in cui il paziente soffre di dolori addominali prolungati, disturbi della natura delle feci. La manifestazione della sindrome dell'intestino irritabile, o "malattia dell'orso", diventa stipsi dolorosa o intensa diarrea. La malattia richiede una diagnosi approfondita, una selezione del trattamento individuale, perché senza la terapia sono possibili complicazioni - disidratazione, esaurimento.

sintomi

La patologia dei disturbi addominali e intestinali si manifesta con i seguenti segni e sintomi caratteristici:

  • dolore addominale inferiore dopo aver mangiato;
  • gas eccessivo, flatulenza, gonfiore;
  • "Gonfiore" dello stomaco, una sensazione di pesantezza;
  • diarrea, costante desiderio di defecare;
  • brontolio nell'addome nel periodo dopo aver mangiato;
  • febbre, debolezza, nausea;
  • decolorazione, feci, urine.

Cause di disturbi intestinali

Le cause del problema dello stomaco e del disturbo intestinale negli adulti sono le seguenti ragioni per i medici:

  • nutrizione scorretta - cibi cattivi, cibi grassi, speziati, pesanti, a volte solo nuovi, influenzano il lavoro del tratto digestivo;
  • infezioni, virus, batteri che entrano nel corpo e nel tratto digestivo dopo aver comunicato con i pazienti, mangiando cibo contaminato;
  • dysbacteriosis - cambiamento di microflora intestinale;
  • stress, stanchezza, ambiente nervoso, paura.

Avere un bambino

La maggior parte degli altri sono suscettibili ai bambini con disturbi intestinali. Le ragioni possono essere dieta malsana e ambiente psico-emotivo malsano. Più piccolo è il bambino, più pericoloso per lui disturbo. Nei neonati, i disturbi intestinali possono portare a una grave disidratazione, che colpisce il funzionamento del cuore e del cervello. Inoltre, la paura della defecazione può essere una causa della malattia intestinale.

Durante la gravidanza

Una condizione comune nelle donne in gravidanza è un disturbo funzionale dell'addome, del tratto GI superiore e inferiore. Se si verificano problemi cronici intestinali, stitichezza o diarrea, le ragioni possono essere un cambiamento nei livelli ormonali, una ristrutturazione generale del funzionamento dei sistemi e degli organi, un aumento della pressione intra-addominale e una dieta malsana. La combinazione di questi fattori ha un effetto negativo sull'intestino e una grande quantità di cibo ingerito, piatti grassi e speziati, cibi con cavoli, legumi o pasticcini rinforza la rottura.

diagnostica

Prima di trattare un disturbo del tratto intestinale, il medico identifica le cause della malattia. Il medico pone domande sulla durata della malattia, sulla presenza di sintomi, sulla dieta, sullo stile di vita, sull'occupazione, sui farmaci. Queste informazioni aiutano a determinare la direzione della diagnosi e prescrivono il trattamento corretto dell'insufficienza intestinale.

La prova strumentale del disturbo comprende ultrasuoni, raggi X, fibrogastroduodenoscopia. Quest'ultimo è un metodo di ricerca informativo - durante questo, il medico valuta visivamente le condizioni dell'intestino, prende un pezzo di tessuto per la biopsia. Questo aiuta a capire il quadro clinico, perché alcuni sintomi di disturbi intestinali possono non apparire immediatamente.

I metodi ausiliari per la diagnosi delle malattie intestinali comprendono esami di laboratorio su sangue, urina, feci. Aiutano a identificare l'infezione che ha causato la diarrea, a rilevare tracce di sangue nel tratto gastrointestinale superiore, nel duodeno 12 o in altre parti dell'intestino. Dopo la diagnosi, viene prescritto un trattamento, a seconda della gravità della malattia, dei sintomi che compaiono e delle caratteristiche individuali del paziente.

trattamento

Cosa fare con disturbi intestinali, è necessario decidere in un caso particolare e in base alla causa della malattia. I principali metodi di terapia sono:

  • cambiando la dieta, rinunciando a cattive abitudini - si raccomanda al paziente di mangiare in piccole, frequenti porzioni, di rinunciare a cibi fritti e piccanti che causano una maggiore formazione di gas;
  • farmaci per i sintomi spiacevoli del disturbo - questi saranno antiacidi, alginati, sospensioni;
  • ripristino della microflora intestinale regolare con farmaci.

Farmaci per disturbi intestinali

Cosa prendere con il disturbo intestinale, decide il medico. Esistono le seguenti categorie di farmaci:

  1. Per il primo soccorso: carbone attivo, smecta e enterosorbenti. Assorbono le tossine intrappolate negli intestini, eliminano il problema.
  2. Loperamide è un aiuto di emergenza che può essere utilizzato senza diagnosticare la causa della malattia. Il farmaco agisce rapidamente, ma non adatto ai bambini fino a tre anni.
  3. Antidiarroico - Imodium, Tserukal.
  4. Per ripristinare la microflora - Bactisubtil, Linex, Hilak Forte, Probifor, Bifistim. I prodotti contengono una sospensione di batteri utili per l'intestino, che nel processo di azione uccidono i microrganismi patogeni del retto, producono vitamine e ripristinano la normale microflora intestinale.
  5. Farmaci antivirali - Arbidol-Lance, candele Kipferon.
  6. Prevenire la disidratazione - Regidron, Trigidron, Hydrovit. Ripristinano la perdita di sostanze vitali, normalizzano l'equilibrio acido-base.

antibiotici

Se il disturbo intestinale ha causato febbre e disidratazione, ma la causa non è un virus, è possibile utilizzare antibiotici. Prescrive il loro medico a seconda dell'età e del decorso della malattia. I rimedi popolari per risolvere i disturbi includono:

  • Rifassimina - azione non sistemica, sicura anche per donne in gravidanza e bambini, il suo gruppo include Vancomicina, Bacitracina, Ramoplanina, Neomicina;
  • Cefix, Cefixime - sospensione e compresse sono adatti a bambini malati con una condizione mite;
  • Doxycycline, Azithromycin, Erythromycin - non adatto a donne incinte, che allattano;
  • Alpha Normix, Amoxicillina - nessun effetto collaterale;
  • Lekor - sospensione per bambini fino a sei mesi;
  • Norfloxacina, Ciprofloxacina, Metronidazolo - per disturbi acuti del tratto intestinale.

Rimedi popolari

Se la malattia è lenta, calma, senza esacerbazioni, puoi provare un rimedio popolare per il disturbo intestinale delle erbe. Ecco alcune ricette:

  • ricevendo decotto di una miscela di radice di Althea, fiori e foglie di rosmarino selvatico;
  • un bicchiere di tè forte caldo con quattro cucchiaini di zucchero e mezzo bicchiere di succo d'uva fresco da bacche acide;
  • la proprietà baconicida e astringente ha un decotto della radice bruciata, che in caso di disturbi intestinali deve essere assunto cinque volte al giorno in un cucchiaio diluito in un quarto d'acqua;
  • raccogliendo radice di altea, erba di erba di San Giovanni, frutti di sorbo rosso viene versato con acqua bollente, si beve quattro volte al giorno in un'ora, è necessario filtrare il brodo prima di prenderlo;
  • per i bambini di età superiore ad un anno è utile preparare la zuppa di carote fatta di carote, cipolle, patate, farina e burro, faciliterà l'intestino.

Dieta per i disturbi intestinali

Per alleviare le condizioni del paziente dopo un mal di stomaco e l'intestino, i medici raccomandano di seguire una dieta e passare a un'alimentazione corretta. Ecco i consigli di base:

  • ci sono piatti che sono al vapore o bolliti;
  • in caso di disturbo, dare la preferenza a zuppe, pappe non caseari;
  • divieto di abuso di sale;
  • rifiuto di cibi fritti e grassi;
  • durante l'esacerbazione delle malattie del tratto intestinale, puoi bere solo tè e cacao senza latte, molta acqua;
  • ha permesso di prendere il latte di acidophilus, il formaggio fresco a basso contenuto di grassi, il kefir di tre giorni, la panna acida;
  • Puoi mangiare prodotti magri, cracker leggermente essiccati, focacce, grano o pane nero (questo fornirà al corpo fibre);
  • dai grassi, preferire il burro fresco, il burro chiarificato e l'oliva;
  • è permesso mangiare un uovo sodo al giorno, mangiare zuppe su brodo a basso contenuto di grassi con cereali, pasta, purè di carne magra;
  • è consentito assumere carne di vitello magra, carne di manzo, pesce magro, cotolette di vapore, polpette di carne, fiocchi d'avena, grano saraceno, riso e porridge di semolino;
  • budini, purea di verdure, cotolette di verdure al vapore, zucchine giovani, cavoli bolliti, bacelli di bacche sono ammessi;
  • puoi bere succhi, diluiti con acqua a metà;
  • eliminare pasta frolla, cibi grassi, carni affumicate, sottaceti, sottaceti, cibi in scatola, soda, gelato;
  • Non mangiare frutta fresca e verdura, miglio, porridge d'orzo, orzo, caffè e tè con latte, rafano, senape, condimenti, funghi, fagioli e cioccolato.

prevenzione

Per prevenire le cause dei disturbi intestinali, è richiesta la prevenzione dell'inizio della malattia. Questo include:

  • aumento della resistenza allo stress;
  • sbarazzarsi di alcol, cibi grassi e piccanti;
  • è impossibile permettere l'eccesso di cibo, la malnutrizione non sistematica;
  • esercizio, sport.

Video: disturbo intestinale

Le informazioni presentate nell'articolo sono solo a scopo informativo. I materiali dell'articolo non richiedono auto-trattamento. Solo un medico qualificato può diagnosticare e consigliare il trattamento in base alle caratteristiche individuali di un particolare paziente.