logo

Cibo per ulcere allo stomaco: menu per tutti i giorni

Una corretta alimentazione nell'ulcera gastrica svolge un ruolo enorme. Per ottenere il massimo successo nel trattamento, prima di tutto, è necessario seguire una dieta per i pazienti con un'ulcera allo stomaco. Il principio base della dieta - il cibo dovrebbe essere sottoposto a trattamento termico in modo tale da preservare il maggior numero possibile di sostanze utili.

I principi di base della dieta

  • Tutti i prodotti alimentari devono essere cucinati in modo tale da non richiedere una lunga masticazione.
  • Osservando una dieta per le ulcere dello stomaco, è molto importante mantenere la temperatura dei piatti. L'opzione migliore è un cibo caldo di circa 30 - 35 gradi. Dovresti evitare cibi freddi e bevande, zuppe eccessivamente calde, cereali o tè.
  • Il volume delle porzioni è calcolato in bicchieri, cioè versiamo la zuppa o imponiamo il porridge direttamente in un bicchiere (250 grammi). Quindi spostiamo il cibo in un piatto e lo riscaldiamo alla temperatura desiderata.
  • Cerchiamo di mangiare ogni 4 ore, evitando lunghe pause tra un pasto e l'altro.
  • Il cibo solido viene masticato con cura e senza fretta.
  • Al fine di non provocare un processo infiammatorio nello stomaco, è desiderabile abbandonare completamente il sale o ridurre il consumo a 5 grammi al giorno.
  • I pasti dovrebbero essere variati, il numero totale di calorie non inferiore a 3000.
  • Rifiuto di prodotti che causano flatulenza nello stomaco.

Di quali prodotti dovresti astenervi

Molti prodotti possono irritare la mucosa gastrica e portare a esacerbazioni regolari.

Per evitare questo, nutrizionisti, insieme con esperti, consigliano che i seguenti prodotti siano esclusi dalla dieta per le ulcere dello stomaco:

  • Colture di fagioli, ravanelli, cavoli, aglio e cipolle. Queste verdure devono essere eliminate su base obbligatoria, in quanto ritardano la digestione del cibo.
  • Prodotti di farina, compreso il pane di farina di segale.
  • Salse piccanti, salate e salate.
  • Dolci.
  • Qualsiasi piatto con l'aggiunta di funghi.
  • Cibo fritto
  • Prodotti affumicati
  • Prodotti semilavorati
  • Carni.
  • Prodotti marinati
  • Succhi di frutta e bevande gassate.
  • Bevande alcoliche

Cosa si consiglia di mangiare

Considera un elenco di alimenti che devono essere inclusi nella dieta dei pazienti con ulcera. Fortunatamente, la gamma di alimenti consentiti è molto ampia, quindi non dovrai sperimentare la sensazione di fame anche nel cibo più esigente.

Cosa si può mangiare con un'ulcera allo stomaco:

  • È permesso mangiare pesce che viene cotto a vapore o estinto. Si consiglia di dare la preferenza ai pesci non grassi.
  • La carne dovrebbe essere dietetica. Pollo, coniglio, a volte puoi concederti un piccolo pezzo di manzo.
  • Assicurati di frequentare le uova, è meglio cucinare una frittata da loro.
  • Molti frutti e bacche possono causare grave flatulenza e indigestione. Ma questo non significa che è vietato mangiarli. I frutti sono ammessi in forma cotta (senza buccia), frullati e purè di patate possono essere fatti dalle bacche, aggiungendoli ai dessert.
  • Prodotti lattiero-caseari fermentati, in particolare yogurt naturali e bevande con batteri dell'acido lattico.
  • Bevanda e gelatina di frutta fatta in casa, tè leggermente preparato nero o verde.
  • I cereali sono ammessi dopo il trattamento termico, preferibilmente in forma purea.
  • Condire solo i piatti di oliva o burro con moderazione.
  • Puoi mangiare un paio di pezzi al giorno di caramelle o barrette per diabetici.
  • Da verdure è preferibile mangiare patate e carote. Le patate devono essere trattate termicamente, ma le carote possono essere consumate in qualsiasi forma.

Dieta e nutrizione per le ulcere allo stomaco

Un'ulcera è una malattia del tratto gastrointestinale che si verifica nelle persone abbastanza spesso. La dieta per l'ulcera gastrica e l'ulcera duodenale gioca un ruolo significativo nel recupero del paziente. Quando il trattamento dello stomaco è esposto agli effetti negativi della droga, qualsiasi cibo - è stressante per lui. Pertanto, l'inosservanza dei principi nutrizionali avrà gravi conseguenze per la salute.

Come mangiare?

Esistono raccomandazioni di base che regolano la nutrizione in caso di ulcera gastrica e accelerano il trattamento:

  • i pasti dovrebbero contenere una quantità sufficiente di proteine, carboidrati, minerali, grassi e vitamine;
  • il cibo non dovrebbe contribuire allo sviluppo di alta acidità;
  • macinare tutto il cibo cotto in una sorta di poltiglia;
  • mangiare un po 'e molte volte durante il giorno (4-5 volte al giorno);
  • i piatti dovrebbero essere non caldi e non freddi - temperatura ambiente;
  • escludere dalla dieta il sale da cucina (un massimo di 10-12 g);
  • non mangiare cibi piccanti, acidi o affumicati;
  • non dimenticare di bere abbastanza acqua - non meno di 2 litri al giorno;
  • l'enfasi principale nella dieta dovrebbe essere fatta sul latte fermentato e sui prodotti lattiero-caseari.

La dieta dovrebbe contenere fino a 450 g di carboidrati, 100 g di proteine ​​e 120 g di grassi. Durante il giorno, consumare da 3000 a 3500 kcal. È necessario osservare l'utilità della nutrizione, nonostante i divieti.

Prodotti consentiti e vietati

La chiave per una rapida guarigione è la corretta alimentazione rigorosa per le ulcere allo stomaco. Ci sono alcune limitazioni. La domanda sorge spontanea: cosa si può mangiare con un'ulcera allo stomaco? È controindicato usare:

  • sottaceti;
  • carne affumicata;
  • alcol;
  • spezie, zenzero, cicoria;
  • salsa di soia perché troppo salata;
  • cibi fritti (bistecche, shish kebab);
  • Piatti di pasta: gnocchi, gnocchi, frittelle;
  • bacche acide, frutta (limone, pompelmo, melograno, ecc.);
  • frutta e bacche, con pelle spessa;
  • salsiccia;
  • carne e pesce grassi;
  • pasticcerie;
  • dolci, dolciumi;
  • cipolle;
  • brodi grassi di carne e pesce;
  • zuppe spesse e grassi, per esempio, orecchio, funghi, cavoli.

Consentito di includere nella vostra dieta:

  • pasticcini secchi;
  • uova strapazzate e uova sode morbide;
  • latticini a basso contenuto di grassi;
  • zuppe di verdure, cereali e latte;
  • carne magra;
  • verdure in umido (carote, zucca, barbabietole, patate, zucchine);
  • cereali e pasta;
  • olio vegetale e animale;
  • bacche non acide, frutta (fragole, lamponi, ribes nero, mele, pere);
  • bevande: tisane e tisane, acqua minerale non gassata e speciale (ad esempio, Yessentuki), verdura e frutta (ma non acida, come melograno o arancia) frutta fresca, cacao.
Torna al sommario

Tipi di diete prescritte

Dieta per ulcere gastriche e duodenali sviluppate per diversi periodi della malattia. A seconda dello stadio del corso e dell'intensità dei sintomi, è necessario seguire un determinato tipo di cibo per accelerare il processo di trattamento. Applicare i seguenti tipi di dietitolo, descritti di seguito. Ogni dieta è progettata per una situazione specifica e sintomi che accompagnano la malattia.

Dieta numero 1: principi, una lista di prodotti

La nomina di questo tavolo da parte del medico avviene quando l'ulcera peptica cronica peggiora (può essere accompagnata da sanguinamento) e al momento del recupero dal trattamento medico. È necessario mangiare così fino a 5 mesi. I pasti dovrebbero essere assunti ogni 2-3 ore in piccole porzioni, rispettando il rapporto tra carboidrati, proteine ​​e grassi - 5: 1: 1. I pazienti nel periodo di esacerbazione dell'ulcera peptica cronica spesso hanno dolore allo stomaco. Pertanto, dovresti prendere cibo che non danneggi lo stomaco.

Elenco dei prodotti approvati:

  • carne bollita senza grasso;
  • pane secco;
  • burro e olio vegetale;
  • ricotta, panna acida, latte magro;
  • verdure al vapore o bollite;
  • pesce di mare (pulito di ossa e pelle);
  • frutta cotta (mele, pere);
  • bevande: acqua non gassata, acque minerali medicinali (ad esempio Essentuki), tè diluito con latte, succhi con acqua.

Legumi, rape, ravanelli, foglie, teste, cavolfiori, cavoletti di Bruxelles sono vietati. Piatti di pesce al vapore, ma non sotto forma di zuppa di pesce.

Dieta numero 1-a: principi

Tabella numero 1a - un tipo di dieta 1, ma la sua versione più rigorosa. 1a è prescritto durante l'esacerbazione con sanguinamento, accompagnato da riposo a letto. Questo periodo è caratterizzato da forti dolori allo stomaco. Tutto ciò che provoca la secrezione di succo gastrico (come con elevata acidità) viene rimosso dalla dieta. È necessario mangiare da 6 a 8 volte al giorno e aderire al rapporto tra carboidrati, proteine ​​e grassi - 2: 0.8: 0.8. Il giorno è necessario utilizzare non più di 2000 kcal. Durante questo periodo, dovresti andare al porridge (farina d'avena, semolino) e zuppe leggere, in modo che l'ulcera guarisca più velocemente. Puoi mangiare pesce magro e carne bianca bollita.

Dieta numero 5: principi

La tabella numero 5 è assegnata al periodo di normalizzazione del tratto gastrointestinale, quando tutti i sintomi dell'ulcera peptica sono scomparsi. Questo alimento dietetico terapeutico ti permette di mangiare pane secco, biscotti e biscotti d'avena. Zuppe di verdure cotte: borscht, zuppa di cavolo, zuppa di cavolo e barbabietola. Sono ammessi formaggi a pasta dura (senza condimento), prosciutto e lingua. Oltre all'acqua, puoi bere frutta e verdura fresca (ma non melograno), fare il caffè, ma sicuramente naturale (la cicoria non è adatta) e diluirla con il latte e persino il cacao. Tè e tisane saranno utili.

  • tutti i tipi di cipolle, aglio, zenzero - hanno un sacco di oli essenziali;
  • cibi fritti (bistecche, spiedini sotto uno speciale divieto);
  • gnocchi (con patate - il dottore deve approvare);
  • zuppe nutrienti, funghi e soprattutto l'orecchio;
  • salsa di soia;
  • acetosa;
  • ravanelli.
Torna al sommario

Ricette di piatti

La gamma di prodotti da cui è possibile cucinare è piuttosto ampia. Scegli la combinazione migliore per te stesso, impara come combinare gli ingredienti, e la dieta non sarà solo salutare, ma otterrai anche appetito gastronomico, i piatti saranno squisitamente saporiti e il cibo porterà solo un vero piacere. Ad esempio, ecco alcune ricette per piatti sani e non ulcerosi che saranno una meravigliosa aggiunta alla vostra dieta.

Soufflé di pollo

Passa due volte il petto attraverso il tritacarne. Nella carne, aggiungere il tuorlo e la panna acida. Proteine ​​sbattere fino a quando la schiuma. Aggiungi con attenzione alla miscela. Ungete la forma con olio, stendete il soufflé e portate a prontezza nel bagno di vapore. Prima di cucinare, devi preparare gli ingredienti:

  • un pezzo di petto di pollo (cotto);
  • 1 uovo di gallina;
  • un pizzico di sale;
  • 1 cucchiaio di crema densa;
  • 1 cucchiaino di burro.
Torna al sommario

Berry Souffle

Strofinare le bacche attraverso un colino. Aggiungere lo zucchero e far bollire a fuoco basso fino a che non sia denso. Battere i bianchi nella schiuma e inserirli delicatamente nella purea di bacche. Lascia che si raffreddi. Ungete la forma con il burro, mettete dentro il purè di patate. Cuocere in forno preriscaldato. Tempo di cottura - 10 minuti. Per prepararti hai bisogno di:

  • 100 g di lampone, fragola o ribes nero (ribes - versione vitaminica);
  • un cucchiaio e mezzo di zucchero;
  • 3 albumi;
  • mezzo cucchiaino di burro
Torna al sommario

Funzioni di alimentazione

Menu di esempio con un'ulcera aperta

Dopo che un'ulcera di questo tipo è stata scoperta, i primi 1-2 giorni non dovrebbero essere mangiati. Bere tisane, semi di lino o succo di carota diluiti a metà con acqua. Successivamente, il medico deve dare la sua approvazione sulla dieta. Il cibo più comunemente usato è il numero 1a, perché è molto leggero e non danneggia lo stomaco. Rimanere tra 10 e 12 giorni fino alla guarigione dell'ulcera. Menu di esempio per il giorno:

  1. Colazione: farina d'avena macinata non salata sull'acqua, camomilla.
  2. Snack: yogurt magro, una fetta biscottata (senza condimento, non torrefatto).
  3. Snack - polpette di carne al vapore (cotoletta) di pesce, riso bollito, tè di fiori di tiglio.
  4. Cena - uno o due uova alla coque, gelatina, cracker.
  5. Prima di andare a dormire - una tazza di latte caldo.
Torna al sommario

Dieta per ulcera gastrica acuta

Durante questo periodo, i sintomi di ulcere aumentano - una persona sperimenta un forte dolore allo stomaco. Ma nonostante questo, è necessario mangiare. Pertanto, tutto il cibo viene macinato nel porridge e consumato in questa forma. I pasti devono essere serviti caldi e non salati. Menu di esempio per il giorno:

  1. Colazione - frittata di proteine ​​al vapore, gelatina d'avena.
  2. Snack - yogurt
  3. Pranzo: zuppa di porridge d'orzo, purea di carote e patate, un pezzetto di petto di pollo, tè con latte.
  4. Snack - zuppa con riso e latte.
  5. Cena - farina d'avena con burro, camomilla.
  6. Prima di andare a dormire - tè con il latte.
Torna al sommario

Con ulcera sanguinante e perforata

Quando l'ulcera sanguinante applica una versione molto severa della dieta. Si dovrebbe mangiare cibo liquido - zuppe, diluito con acqua o latte porridge (farina d'avena, grano saraceno), omelette al vapore o proteine ​​bollite, tè, decotti a base di erbe, carote e patate fresche, metà diluito con acqua. È importante che la nutrizione non si esaurisca con nuove emorragie e che la ferita sia guarita con successo. L'ulcera gastrica perforata viene trattata solo con l'aiuto di un intervento chirurgico. Prima e dopo l'intervento, l'assunzione di qualsiasi cibo è esclusa, i nutrienti vengono iniettati nel corpo per via endovenosa.

Dopo l'intervento

Dopo la rimozione di un'ulcera gastrica, la dieta deve essere preparata separatamente per ciascun paziente. Se il processo di recupero del paziente va rapidamente e senza complicazioni, gli viene assegnata una dieta normale, come per tutti i pazienti con ulcera peptica. Ma ci sono regole generali di nutrizione nel periodo postoperatorio:

  1. Giorno 1: al paziente viene negato il cibo il primo giorno.
  2. Giorno 2 - in assenza di complicazioni - mezzo bicchiere di liquido (bere cucchiaini).
  3. 3 ° giorno: bere 2 bicchieri di liquido - acqua, tè, brodo diluito (a temperatura ambiente).
  4. 4 ° giorno - oltre al liquido: uova, gelatina, zuppa con farina d'avena. Da 10 a 12 pasti per 4-5 bicchieri di cibo.
  5. 5 ° giorno: si può bere una quantità illimitata di liquido, mangiare semolino, ricotta e zuppa di carne macinata, carne bollita, sotto forma di soufflé, grattugiato attraverso un setaccio, polpette, polpette.

Dieta per ulcere allo stomaco: menu, caratteristiche alimentari

Tuttavia, lo stomaco non può recuperare rapidamente, e qui può venire in aiuto della nutrizione medica. Questo articolo discuterà la dieta per le ulcere dello stomaco: il menu, la dieta e un menu approssimativo per la settimana.

I principi di base della dieta

Aderendo ai principi di base della dieta utilizzata nell'ulcera gastrica, è possibile rendere il menu il più correttamente possibile e non aggravare lo stato di salute. Tra loro ci sono:

  • Balance. Il cibo dovrebbe essere equilibrato, è impossibile privare il paziente del numero richiesto di calorie. Il giorno dovrebbe consumare almeno 3000 kcal.
  • Potere frazionale Gli intervalli tra i pasti non dovrebbero essere più di 3 ore, si consiglia di mangiare 5-6 volte al giorno.
  • La dimensione della porzione minima. La quantità ottimale di cibo dovrebbe entrare nei palmi.
  • L'esclusione di cibi fritti, soda e alcol.
  • Preferisci i piatti caseari agli altri.
  • L'eccezione è il cibo fortemente caldo e molto freddo, che rallenta il processo di recupero dell'epitelio dello stomaco.
  • Il principio di individualità. Implica un approccio personale a ciascun paziente, data la sua età e il suo peso, la sua salute e altre malattie.
  • Consumo di acqua non inferiore a 2 litri.
  • Contabilità per il tempo di digestione. Ad esempio, un bicchiere d'acqua o tè rimarrà nello stomaco per circa 1,5 ore, carne, verdure e pane - 3 ore, e pesce grasso e legumi lasceranno lo stomaco solo dopo 5 ore.
  • L'esclusione di prodotti che aumentano il processo di gas e la secrezione di succo gastrico.
  • Ridurre al minimo l'assunzione di sale.
  • Si consiglia il trattamento termico delle pietanze: bollitura, stufatura, cottura a vapore.
  • Il principio della nutrizione a zigzag. Si presume che per qualche tempo al paziente siano consentiti i prodotti della lista bandita, e quindi ritorna alla dieta. Questo metodo è considerato una sorta di allenamento dello stomaco e viene utilizzato solo durante la fase di recupero.

Tale dieta dovrebbe essere seguita durante l'anno dopo un attacco di esacerbazione o dopo l'intervento chirurgico.

Prodotti consentiti e vietati

Tutto il cibo che irrita la mucosa, aumenta la formazione di gas e contiene molto sale deve essere rimosso dal menu.

Prodotti che non sono disponibili per le ulcere gastriche:

  • Oli vegetali non raffinati;
  • Carne e pesce grassi, oltre a pancetta e caviale;
  • Piatti da funghi, zuppa di cavoli da zuppa di cavolo acido;
  • Prodotti affumicati, quasi tutte salsicce;
  • Cibo in scatola, incluso paté;
  • Salse piccanti come senape, ketchup e aceto;
  • Aglio, cipolla, acetosa, poiché irritano la mucosa gastrica infiammata;
  • Prodotti lattiero-caseari fermentati (kefir, airan);
  • Latticini ad alto contenuto di grassi - latte condensato, panna, formaggio;
  • Uova fritte, uova sode bollite;
  • Orzo, mais e muesli;
  • Gelato e prodotti a base di cioccolato, muffin.
  • Verdure ricche di fibre, poiché vengono digerite a lungo. Questi includono ravanelli, cavoli, rape, legumi.
  • Ridurre l'uso di cetrioli e pomodori, così come il concentrato di pomodoro;
  • Uve, arance, ananas, limoni, ribes, altre bacche e frutti contenenti acidi;
  • Frutta a guscio, frutta secca e albicocche;
  • Bevande fortemente fermentate - tè, caffè e cacao.
  • Alcol.

Prodotti consentiti:

  • Il pane di grano, il meglio di ieri;
  • Varietà di pesce a basso contenuto di grassi, al vapore o bollite;
  • Latticini a basso contenuto di grassi - latte, ricotta, yogurt, formaggi freschi;
  • Carne magra senza grassi: coniglio, tacchino, manzo, pollo. Preferibilmente a vapore;
  • Zuppe di cereali senza carne;
  • Minestre di pollo o di manzo su brodo secondario;
  • Uova sode o uova strapazzate;
  • Pasta, porridge di riso, fiocchi d'avena, semola e grano saraceno.
  • Bacche e frutta servite senza la pelle sotto forma di purè di patate;
  • Per dessert, puoi marmellata, marshmallow, marmellata, marmellata, cracker e biscotti salati;
  • Girasole, oliva, burro sono ammessi in piccole dosi;
  • Composti, decotti di cinorrodi, tè nero e verde debole;

L'elenco di prodotti che possono essere utilizzati nella malattia da ulcera peptica è piuttosto ampio, ma ci sono prodotti che non solo non sono dannosi, ma hanno anche un effetto curativo. Questo è miele, latte e cavolo. Contiene molte vitamine A, B, PP, E, K, acidi organici e oltre 300 oligoelementi. Grazie a questo, ha un effetto positivo sull'intero tratto gastrointestinale.

Questo è un prodotto assolutamente naturale, digeribile al 100% nel corpo umano. Il miele ha proprietà antinfiammatorie e battericide, allevia le irritazioni e lenisce la mucosa gastrica.

Un ottimo rimedio per le ulcere è la bevanda al miele. Devi mescolare 1 cucchiaio di miele e un bicchiere d'acqua. Bere 3-4 volte al giorno invece di composta o acqua.

Il latte è in grado di avvolgere le pareti dello stomaco, impedendo loro di danneggiare altri prodotti e il succo gastrico. Si raccomanda di bere latte non molto grasso, accelera il processo di guarigione delle ferite e riduce il dolore durante un'ulcera.

Il succo di foglie di cavolo contiene un certo tipo di acido ascorbico e vitamina U anti-ulcera. Aiuta a combattere l'Helicobacter pylori e a guarire le ferite. Per ottenere un effetto positivo, si consiglia di bere il succo per un mese.

Cosa scegliere una dieta?

Ci sono molte diete già preparate utilizzate durante il trattamento delle ulcere gastriche in diversi periodi della malattia. La dieta numero 1a è raccomandata durante il periodo di esacerbazione della malattia fino a 3 settimane. Quindi entra in una dieta più semplice numero 1. E in caso di remissione della malattia, la dieta n. 5 è prescritta con una lista più ampia di piatti.

Dieta numero 1

È stato sviluppato dal nutrizionista sovietico Mikhail Pevzner e raccomandato durante il periodo di esacerbazione o di recupero. Si basa sull'uso di piatti a terra che non possono danneggiare le pareti dello stomaco. Preparali per lo più per una coppia. Pasti - una volta ogni 3 ore e la proporzione di carboidrati, grassi e proteine ​​dovrebbe essere 5: 1: 1.

Il menu include:

  • I dolci di ieri;
  • Minestre di latte e verdure;
  • Pesce magra bollito;
  • Latticini;
  • Frutta al forno

Maggiori informazioni sulle regole, dieta dieta numero 1 che puoi trovare qui.

Dieta numero 1a

La dieta numero 1a si basa sul numero 1, ma ha un approccio più rigoroso alla lista dei piatti. Nominato con il corso intensivo della malattia. Sono esclusi tutti i prodotti che promuovono la secrezione di succo gastrico. Il numero di calorie consumate al giorno non deve superare le 2000 unità e il rapporto tra proteine ​​e grassi-carboidrati è 2: 0,8: 0,8.

I piatti di pane e di verdure sono esclusi dal menu e vengono prescritte gelatine, soufflé, zuppe e zuppe mite, porridge di cereali e carne bollita.

Maggiori informazioni sulle regole, la dieta dieta numero 1a è possibile trovare qui.

Dieta numero 5

La tabella dietetica numero 5 è raccomandata dopo l'eliminazione dei sintomi, esacerbazioni. È una nutrizione completa, che contribuisce al ripristino delle funzioni del sistema digestivo del paziente.

Per cucinare, viene utilizzato cibo ricco di vitamine e sostanze nutritive, con particolare attenzione alle verdure e ai frutti non proibiti. Sono escluse solo cipolle e aglio, piatti fritti e grassi. Sono ammessi zuppe, formaggi, caviale e lingua.

Maggiori informazioni sulle regole, dieta dietetica numero 5 possono essere trovate qui.

Menu di esempio per la settimana

Tenendo conto delle peculiarità dell'alimentazione in caso di ulcera gastrica e un elenco di prodotti indesiderati, è possibile creare un menu approssimativo per la settimana. Si basa sulle seguenti ricette: porridge di cereali, uova alla coque e uova strapazzate, zuppe di carne magra e pesce nel brodo secondario, piatti, al vapore o al cartoccio, composte e gelatine.

Colazione: 2 uova di pollo bollite cotte, semola 250 g, tè leggero.

La seconda colazione: una mela cotta, un bicchiere di yogurt magro.

Pranzo: zuppa di pollo con cereali bolliti di riso, purè di patate con polpettine di manzo, gelatina di frutta, fianchi di brodo.

Pranzo: bicchieri di latte, 2 cracker

Cena: lucioperca con cavolo al vapore, tè leggero.

Per la notte: un bicchiere di latte caldo

Colazione: una frittata di 2 uova, gelatina alla fragola

Seconda colazione: porridge di grano saraceno, grattugiato con latte, tè leggero.

Pranzo: zuppa di crema di zucchine, antipasto di pesce (qualsiasi pesce magro), casseruola di patate e manzo cotta al cartoccio, mousse di mele

Pranzo: banana, un bicchiere di kefir caldo

Cena: polpette in gelatina di pollo e purè di patate, panna acida, spalmabile su pane raffermo, tè leggero

Per la notte: un bicchiere di latte scremato.

Colazione: porridge di riso con latte, composta di mele

La seconda colazione: ricotta, budino di farina d'avena

Pranzo: zuppa di vermicelli cotti in brodo vegetale, insalata di barbabietole con olio vegetale, porridge di grano saraceno con verdure e lucioperca in polacco, tè nero debole

Pranzo: biscotti cracker, un bicchiere di yogurt magro.

Cena: pilaf di manzo bollito, risotto alle verdure e vitamina Kissel.

Per la notte: un bicchiere di latte caldo, gelatina di frutta.

Colazione: dolce brodo di mucca di orzo perlato con latte e tuorlo, fette biscottate, gelatina di latte con carote.

Pranzo: zuppa di riso con zucca, soufflé di carne di coniglio e maccheroni bolliti, mele e pere sciroppate, gelatina d'uva

Cena: insalata di barbabietole e patate, purea di zucca e zucca, aspic di tacchino, gelatina di latte con prugne.

Per la notte: budino di ricotta con mele, un bicchiere di ryazhenka.

Colazione: semolino con marmellata, tè leggero.

Seconda colazione: gnocchi pigri con ricotta, cocktail alla fragola.

Pranzo: insalata verde con panna acida, zuppa con aneto e gnocchi, zucchine ripiene di carne.

Pranzo: macedonia di frutta, gelatina alla fragola

Cena: lingua bollita con puré di patate, budino di avena e mele arrotolate, tè nero debole

Per la notte: un bicchiere di latte caldo

Colazione: zuppa di latte con noodles bolliti, tè caldo

Seconda colazione: bicchieri di ryazhenka, purea di barbabietola

Pranzo: zuppa con prugne, aringhe, verdure, biscotti alle proteine

Tea time: kefir e cocktail alla fragola, budino di mele

Cena: merluzzo al forno, porridge di orzo friabile, gelatina con frutta.

Per la notte: un bicchiere di latte caldo e una fetta biscottata.

Colazione: bolliti vermicelli con formaggio e burro, tè debole

La seconda colazione: ricotta e patate in casseruola, gelatina vitaminica

Pranzo: patate al latte e carne bollita, zuppa di cavolfiore, massa di ricotta con carote, composta di mele

Sicuro, una mela, cotta al miele.

Cena: kefir fatto in casa, manzo alla Stroganoff con olio di soia e manzo bollito, integrato con purè di patate, composta di bacche

Per la notte: un bicchiere di latte caldo, 1 uovo alla coque.

Recensioni

Elena, 55 anni: "Un anno fa mi è stata diagnosticata una gastrite, ma dopo un po 'ho iniziato a svegliarmi di notte per il dolore estremo. Dopo l'esame, ho imparato che ho un'ulcera allo stomaco. Mi è stato prescritto un corso di antibiotici e dieta. Ho rinunciato a tutto fritto, carne grassa e pesce, caffè e tè forti. Mentre ero a dieta, sentivo quasi subito il miglioramento. Anche i dolori notturni sono diminuiti, la nausea e il disagio addominale sono rimasti nel passato. L'ulcera guarì abbastanza velocemente, e ora con la minima esacerbazione, di nuovo mi siedo con una dieta rigorosa. "

Igor, 40 anni: "Ho avuto un'ulcera per 5 anni, mi sono curata con le pillole, ma prima ero in ospedale con le esacerbazioni. Circa un anno fa ho sentito della dieta 1a con ulcera peptica. E ho deciso di provare. I dolori addominali iniziarono a disturbare meno, dormo serenamente di notte. Ho smesso di fumare, cerco di mangiare meno cibi fritti e salse e condimenti caldi. "

Video - "Ricette diet food"

In conclusione, si può affermare che seguire una dieta per le ulcere gastriche è la chiave per una pronta guarigione. È possibile seguire da soli una dieta seguendo i consigli e le raccomandazioni, oppure consultare un medico.

Menu di esempio per la settimana con ulcera gastrica

La nutrizione dietetica nell'ulcera peptica è uno dei fattori più importanti della terapia, influenza la velocità di recupero e quanto stabile sarà la remissione. Il menu di trattamento aiuta a guarire l'ulcera e ripristinare le funzioni digestive.

Il principio principale della dieta è l'esclusione dalla dieta di prodotti che aumentano la secrezione di acido cloridrico. Guidati dall'elenco degli alimenti consigliati, è possibile creare un menu individuale per una settimana per un'ulcera allo stomaco, i cui componenti saranno facilmente digeribili e sufficientemente ricchi di calorie.

Principi della dieta

Quando esacerbare la dieta del paziente può consistere in una piccola quantità di consistenza liquida di cibo schiacciato. Queste sono zuppe di purè di muco, che più delicatamente influenzano il rivestimento dello stomaco danneggiato. La loro temperatura dovrebbe essere vicina a 37 gradi.

I pasti con grandi quantità di fibre difficili da digerire, come pane, frutta e verdura, sono inaccettabili in questa fase. La stessa dieta per l'ulcera gastrica è raccomandata dai gastroenterologi dopo l'intervento chirurgico.

Le bevande sono permesse usare l'acqua potabile o l'acqua minerale ordinaria, latte a bassa percentuale di grassi e tè debolmente preparato. Il latte è riconosciuto dai nutrizionisti come un prodotto molto utile per i difetti della mucosa.

È ricco di sostanze nutritive e contribuisce all'accelerazione dei processi di rigenerazione negli strati del rivestimento dello stomaco interessato. Per migliorare l'assorbimento del latte può essere aggiunto al tè, leggermente riscaldato.

Dopo la fine del periodo acuto della malattia e l'inizio della remissione, il menu per l'ulcera allo stomaco prevede l'introduzione graduale di una consistenza più densa nella dieta. Uso consentito di purè di patate e mousse di frutta e verdura dolce, pane di frumento, leggermente essiccato in forno. La base della nutrizione dovrebbe essere il pesce e la carne bolliti, i casseruole, il latte, le zuppe di cereali e i cereali.

Si raccomanda l'uso di pasti nutrienti, bilanciati sul contenuto di BJU. È anche importante la presenza di minerali e vitamine (C, E, A e gruppo B). La norma della razione giornaliera per un paziente con un peso medio è di circa 2500 kilocalorie, BZHU 100/110/450.

Quali alimenti possono essere utilizzati in caso di malattia

L'ulcera peptica provoca processi distruttivi che influenzano il corretto funzionamento di altri organi del tratto gastrointestinale. La malattia cronica si verifica con periodi di esacerbazioni che appaiono come risultato di stress, l'uso di sostanze irritanti o prodotti, nonché violazioni del modo di mangiare.

Per garantire una pronta guarigione, il paziente deve rispettare i principi della dieta, che comprende i seguenti piatti:

  • zuppe mucose su carni bianche, verdure, cereali e latte;
  • cracker bianchi essiccati al forno, pan di Spagna secco, biscotti dietetici;
  • piatti a base di carne dietetica di tacchino, coniglio, pollo, triturati e al vapore sotto forma di purè di patate, polpette e soufflé;
  • frittata al vapore o bollita fino a metà uova cotte;
  • casseruole delicate di cagliata con 5 grammi di burro;
  • pesce di mare magra in bollito non assemblato;
  • latticini freschi a ridotto contenuto di grassi;
  • dolci frutti di consistenza morbida (banana, cotta al forno, mele e pere, bacche);
  • porridge razvaristy con 5 grammi di olio d'oliva, pasta fatta in casa, pasta;
  • verdure al vapore, bollite, a vapore (carote, zucca, barbabietole, zucchine, patate);
  • gelatina, mousse, latte e gelatina di frutta, miele, marmellata, budini;
  • burro e olio vegetale;
  • dalle bevande permesse acqua non gassata, tè di concentrazione debole, latte, tisane medicinali, composte, birra.

L'assunzione di sale dovrebbe essere ridotta a un cucchiaino al giorno o completamente eliminata.

Una dieta con ulcera gastrica vieta la presenza di tali prodotti nel menu:

  • uova sode bollite;
  • verdure acide, aspre e difficili da digerire, che causano fermentazione nell'intestino;
  • crusca e pane integrale, cottura;
  • bacche aspre e agrumi;
  • funghi in qualsiasi forma (in zuppe, in secondi);
  • cereali difficili da digerire (orzo, miglio) e legumi;
  • brodi concentrati grassi, zuppa di pomodoro, borsch;
  • sottaceti, cibo aspro e piccante;
  • cibi in scatola, in salamoia e fritti;
  • piatti con aglio e cipolle;
  • prodotti con addensanti, coloranti e stabilizzanti;
  • salsicce, frattaglie, pesce grasso, salsicce, prosciutto, lardo, carne rossa;
  • semi e noci;
  • cacao, gelato, patatine, confetteria;
  • kvas, succo acido, succo di pomodoro, caffè, bevande gassate e alcoliche.
È necessario mangiare in piccole porzioni per non ferire le pareti gastriche e non sovraccaricare l'organo. L'eccesso di cibo può portare a esacerbazioni e complicanze quali perforazione, emorragia interna. Queste condizioni sono molto pericolose e vengono trattate principalmente chirurgicamente.

Menu settimanale durante il recupero

La dieta numero 1 è assegnata a pazienti con un'ulcera nello stadio di guarigione. È progettato per ridurre al minimo l'irritazione della membrana mucosa, creare condizioni ottimali per il recupero e garantire l'apporto di nutrienti nel corpo.

Avendo sviluppato un menù esemplare, puoi mangiare ogni giorno in modo vario e pieno, quasi senza ripetere le ricette.

  • Colazione: rotolo di pollo, mele cotte, camomilla.
  • Snack: uova strapazzate con verdure, porridge di riso, birra.
  • Pranzo: zuppa vegetariana, zucchine stufate, pasta, latte kissel.
  • Spuntino: polpette di carne bianca, caviale di barbabietola, composta.
  • Cena: farina d'avena al latte con uvetta, tè.
  • Colazione: grano saraceno ben bollito con purea di carne bianca, tè.
  • Snack: porridge di zucca al latte, biscotti, birra.
  • Pranzo: zuppa di verdure, purea di carne, spezzatino di zucchine, latte.
  • Pranzo: mele cotte, crema di ricotta, gelatina.
  • Cena: purea di carote, polpette di carne al vapore, tè.
  • Colazione: crema di formaggio alla banana, latte kissel.
  • Snack: porridge di zucca al latte, camomilla.
  • Pranzo: spaghetti di pollo, involtini di pollo, purea di carote, latte.
  • Pranzo: rotolo di pollo, cavolfiore bollito, birra.
  • Cena: gelatina di frutta, porridge di riso con uvetta, camomilla.
  • Colazione: ricotta e riso in casseruola con uvetta, birra.
  • Snack: yogurt, biscotti secchi.
  • Pranzo: zuppa di noodle vegetali leggeri, purea di carote, polpette di pesce, camomilla.
  • Pranzo: budino di semola, latte.
  • Cena: soufflé di carne bianca, spezzatino di zucchine, composta.
  • Colazione: crema di ricotta con uvetta, mela al forno, infornamento.
  • Spuntino: yogurt, banana.
  • Pranzo: zuppa di vermicelli, zucchine stufate, soufflé di carne, latte.
  • Pranzo: yogurt, biscotti.
  • Cena: purea di carote, pesce bollito, tè.
  • Colazione: porridge di zucca con latte, gelatina, tè.
  • Snack: gelatina di frutta, pan di spagna secco, composta di frutta secca.
  • Pranzo: zuppa di broccoli, rotolo di pollo, caviale di barbabietola, camomilla.
  • Pranzo: ricotta e riso in casseruola, latte.
  • Cena: soufflé di carne, pasta, composta.
  • Colazione: porridge di grano saraceno con burro, uova strapazzate, latte.
  • Spuntino: mele cotte al forno, ricotta con miele, birra.
  • Pranzo: brodo di pollo con verdure, purè di carote, polpette di tacchino, tisane.
  • Pranzo: gelatina di latte, biscotti.
  • Cena: polpette di pesce con riso, camomilla.

È facile creare un menu giornaliero da soli, in base all'elenco dei prodotti consigliati per l'uso nella diagnosi di ulcera gastrica in un determinato stadio della malattia. Per accelerare il recupero, è utile consumare un bicchiere di latte caldo ogni giorno durante la notte.

Dopo il recupero, è necessario introdurre gradualmente nuovi prodotti nella dieta, dopo aver consultato un medico.

Precedentemente i piatti proibiti vengono somministrati in piccole quantità per allenare lo stomaco.

Affinché la guarigione del difetto ulcerativo proceda correttamente e la remissione è lunga, è necessario seguire rigorosamente tutte le istruzioni del gastroenterologo ed evitare errori nella dieta.

Dieta medica 1 per ulcere allo stomaco

L'assimilazione delle sostanze nutritive dipende in gran parte dal normale funzionamento dell'apparato digerente, le cui patologie spesso portano a disturbi in tutto il corpo.

Se il processo patologico è fissato nello stomaco, allora il suo trattamento tardivo provoca un'ulcera - una violazione dell'integrità della mucosa.

Esistono molti metodi per trattare questa malattia, ma le regole della dieta per l'ulcera dello stomaco dovranno seguire tutti coloro che hanno riscontrato un tale disturbo.

Come e perché si presenta un'ulcera?

Il tessuto che copre lo stomaco dall'interno produce costantemente muco, che contiene enzimi digestivi. Tuttavia, questo non è l'unico fattore che garantisce la suddivisione dei prodotti. L'acido cloridrico agisce sul cibo in primo luogo, fornisce un'ulteriore trasformazione dei nutrienti e la morte di molti microrganismi patogeni.

In condizioni normali, il muco protegge le pareti dello stomaco dall'influenza dell'acido cloridrico, ma in alcuni disturbi ci sono aree aperte a questo composto. Come risultato, si sviluppa un'ustione chimica, che viene sostituita da una ferita - un'ulcera. I medici identificano diverse ragioni che contribuiscono a questo corso di eventi:

  • infezione virale o batterica (solitamente Helicobacter Pylori, ma potrebbero esserci altri microrganismi);
  • reazione alla terapia farmacologica;
  • dieta scorretta (fast food, piccante, salato, ecc.);
  • abuso di soda e alcol;
  • insufficienza immunitaria;
  • disturbi sistemici (diabete, ecc.).

Indipendentemente dai fattori che hanno provocato l'ulcera, il trattamento della malattia non può essere messo sul bruciatore posteriore, perché una persona soffre di mal di stomaco durante questo periodo. E a volte sono abbastanza forti! Prima di tutto, è necessario soddisfare i requisiti del gastrologo, che prescriverà la nutrizione in accordo con il quadro clinico delle condizioni del paziente.

Principi generali di dieta per ulcere allo stomaco

Con questo disturbo di solito si cerca di creare le condizioni per la cicatrizzazione precoce dell'ulcera. Ma se, ai primi segni di miglioramento, per continuare l'esposizione a componenti irritanti, allora ci sarà poca confusione dal trattamento - la ferita si riaprirà.

Per evitare ciò, è necessario seguire una dieta per 1 anno dopo l'esacerbazione della malattia, i cui principi generali sono i seguenti:

  1. Il cibo non dovrebbe irritare la mucosa dello stomaco e aumentare la produzione di acido cloridrico.
  2. Utilizzare solo alimenti facilmente digeribili.
  3. Mantenere la temperatura del cibo da 25 a 40 ° C.
  4. Ci sono piccole porzioni di 5-6 volte al giorno.
  5. Dare la preferenza a prodotti liquidi e morbidi.
  6. La quantità di calorie consumate dovrebbe essere di circa 3000 al giorno.

Può sembrare a qualcuno che sia molto difficile seguire questi principi. Ma non disperare in anticipo! La considerazione dettagliata dei cibi consentiti e proibiti convincerà nella semplicità della dieta.

Cosa non mangiare?

Molti tipi di alimenti sono in grado di irritare la mucosa e una notevole quantità di essi può essere digerita a lungo e persino aumentare la formazione di gas nello stomaco e nell'intestino. Tali prodotti dovranno essere esclusi prima:

  • spezie;
  • ketchup, salse e maionese;
  • sottaceti;
  • salato, affumicato e acido;
  • piccante (cipolla, aglio, pepe, ecc.);
  • arrosto;
  • grasso (strutto, brodo ricco, ecc.);
  • conservazione;
  • alcol;
  • tè e caffè forti;
  • soda;
  • dolci e pasticcini dolci;
  • pane di segale;
  • funghi in qualsiasi forma;
  • frutta e verdura crude;
  • agrumi, noci, legumi.

Cosa è permesso mangiare?

Una lista così impressionante di cibo proibito a volte confonde una persona, e ha una domanda completamente naturale:

  • porridge di latte liquido con cereali ben cotti;
  • zuppe di verdure;
  • uova (uova sode, bollite, strapazzate);
  • frutta e verdura cotte al forno;
  • pesce e carne magra bolliti;
  • latticini (fiocchi di latte, formaggio, ecc.);
  • bacche non acide;
  • pane raffermo.

Certo, mangiare a secco con un'ulcera - solo causare ancora più danni. Pertanto, nella dieta quotidiana può e dovrebbe includere queste bevande:

  • gelatina di frutta;
  • decotto di rosa selvatica o crusca di frumento;
  • tè debole;
  • composta;
  • kefir, ryazhenka (5 giorni dopo l'inizio del periodo di miglioramento).

C'è ancora una cosa da notare: i prodotti della lista bandita vengono gradualmente ceduti al paziente per allenare lo stomaco. Questo approccio è chiamato il principio di zigzag, ma questo cibo dovrebbe essere sotto la stretta supervisione di un medico.

Tre prodotti medicinali

Molti componenti alimentari aiuteranno l'ulcera dello stomaco a guarire, ma tre prodotti hanno un effetto veramente curativo:

Il succo di cavolo fresco inibisce l'attività di Helicobacter Pylori, una causa di origine comune delle ulcere. Inoltre, la composizione di questa bevanda aiuta a normalizzare la lavorazione enzimatica di grumi di cibo e la guarigione di piccole ferite nelle pareti dello stomaco.

Il potere terapeutico del latte risiede nella capacità della bevanda di avvolgere le pareti dello stomaco, che crea protezione per la mucosa dall'azione dell'acido cloridrico. È consentito utilizzare solo latte pastorizzato a basso contenuto di grassi, pertanto il prodotto domestico deve essere smaltito. Bruciore di stomaco e nausea accompagnano spesso questo disturbo.

Il miele affronta bene non solo questi sintomi, ma anche il dolore e l'infiammazione. Inoltre, studi di laboratorio dimostrano che il prodotto delle api neutralizza l'acido cloridrico e ne riduce la secrezione.

"Dieta 1" per ulcere allo stomaco

L'esacerbazione della malattia è quasi sempre caratterizzata dal dolore. Questo costringe il paziente a prendere steroidi anabolizzanti speciali ea volte rivolte completamente dal cibo.

Durante questo periodo, il paziente dovrebbe prestare attenzione agli alimenti proteici, che sono così necessari per ripristinare la normale struttura della mucosa. Tuttavia, è preferibile dare la preferenza a pesce, tacchino e manzo, anche se durante la bollitura la carne dovrà cambiare l'acqua dopo averla bollita almeno 2 volte.

Questo approccio è dovuto al fatto che il grasso animale aumenta la sintesi dell'acido cloridrico e questo fa male solo al paziente. Un po 'di burro può essere incluso nella dieta, ma l'olio vegetale porterà ancora più benefici. Un'ottima fonte di proteine ​​è la ricotta e il formaggio, quindi questi prodotti devono necessariamente essere presenti nel menu.

Tuttavia, i pazienti a volte non sanno quali verdure si possono mangiare con un'ulcera allo stomaco, il che porta a un consumo incontrollato e, di conseguenza, a complicazioni. Il problema risiede nella fibra grezza, che difficilmente viene digerita e irrita la mucosa.

Durante questo periodo della malattia, tutte le verdure e i frutti devono essere sottoposti a trattamento termico, e da legumi, rape, ravanelli e bacche con la pelle, dovrete dimenticare fino al completo recupero.

Menu per la settimana

Avendo affrontato i principi generali dell'alimentazione in questa malattia, ci rivolgiamo a raccomandazioni specifiche. I medici chiamano una dieta per le ulcere allo stomaco - tabella 1, ma questo non significa un limite difficile.

Nei limiti dei prodotti consentiti ci sono molte opzioni per la dieta quotidiana, e come base si può prendere il seguente menu, che è stato progettato per 6 pasti.

  • 2 uova bollite morbide;
  • semola;
  • tè debole
  • cotto nel forno 1 mela con miele;
  • yogurt senza grassi di frutta.
  • zuppa di riso con brodo di pollo;
  • purè di patate;
  • 2 piccole crocchette di manzo;
  • gelatina di frutta;
  • decotto di rosa selvatica.
  • 2 biscotti cracker;
  • 1 tazza di latte.
  • lucioperca con germogli di cavolo cotti a bagnomaria;
  • tè debole
  • 1 tazza di latte caldo.
  • frittata di latte e due uova;
  • succo di cavolo.
  • porridge di grano saraceno con latte;
  • tè debole
  • zuppa di zucca;
  • pasta di pesce fatta in casa;
  • casseruola di manzo patata al cartoccio;
  • mousse di mele.
  • 1 banana;
  • 1 tazza di kefir riscaldato.
  • purè di patate;
  • polpette di pollo;
  • tè debole
  • 1 tazza di latte caldo.
  • porridge di riso sul latte;
  • composta di mele
  • zuppa di spaghetti con brodo vegetale;
  • insalata di barbabietole;
  • porridge di grano saraceno;
  • lucioperca in polacco;
  • tè debole
  • 2 biscotti cracker;
  • 1 bicchiere di yogurt.
  • pilaf con carne bollita;
  • risotto alle verdure;
  • gelatina vitaminica.
  • 1 tazza di latte caldo;
  • gelatina di frutta.
  • porridge d'orzo con tuorlo sul latte;
  • succo di cavolo.
  • zuppa di riso con brodo di zucca;
  • la pasta;
  • soufflé di coniglio;
  • sciroppo di mela con pezzi di frutta.
  • insalata di barbabietole;
  • purea di zucchine e zucca;
  • tacchino in gelatina;
  • gelatina di prugne
  • 1 tazza di ryazhenka riscaldata;
  • budino di mele a base di cagliata.
  • gnocchi cagliati pigri;
  • frullato di fragole.
  • zuppa con gnocchi;
  • zucchine ripiene di manzo;
  • insalata di verdure e panna acida;
  • decotto di rosa selvatica.
  • insalata di banane;
  • gelatina alla fragola.
  • purè di patate;
  • lingua di vitello bollita;
  • budino di mele;
  • tè debole
  • 1 tazza di latte caldo.
  • zuppa di spaghetti con latte;
  • succo di cavolo.
  • insalata di barbabietole;
  • 1 tazza di ryazhenka.
  • zuppa con mele e prugne;
  • aringa non salata con verdure;
  • biscotti proteici;
  • gelatina di banana.
  • budino di mele;
  • 1 tazza di kefir riscaldato con fragole.
  • porridge d'orzo;
  • merluzzo arrostito;
  • gelatina di frutta;
  • tè debole
  • 1 biscotto cracker;
  • 1 tazza di latte caldo.
  • maccheroni al formaggio;
  • tè debole
  • casseruola di ricotta;
  • yogurt senza grassi di frutta.
  • zuppa a base di cavolfiore e carote;
  • porridge di riso;
  • filetto di pollo bollito;
  • composta di mele
  • cotto nel forno mela con miele;
  • 1 tazza di latte.
  • purè di patate;
  • bollito di manzo;
  • composta di bacche
  • 1 uovo morbido bollito;
  • 1 tazza di latte caldo.

Ricette dietetiche

Se procediamo dal fatto che è possibile e impossibile con un'ulcera allo stomaco, otteniamo una vasta lista di piatti consentiti. Ogni paziente li combina in una dieta settimanale a modo suo, in base alle preferenze personali.

Pesce persico in risotto alla polacca, verdure e tacchino in gelatina, che non sono solo gustosi, ma anche preparati secondo le regole nutrizionali per questa malattia, si inseriscono perfettamente nel menù dietetico.

Sudak in polacco

Le proteine ​​del pesce sono facilmente assorbite dall'organismo, perché i dietologi raccomandano spesso di preparare questo piatto:

Lavare e pulire 1 luccio del peso di 1-1,3 kg.

  • versare la coda e la testa con 1 litro d'acqua;
  • portare a ebollizione;
  • aggiungere il sedano e la cipolla a metà anelli;
  • Cuocere 5 minuti a fuoco basso;
  • aggiungere pepe nero e sale a piacere;
  • mezz'ora al tormento.
  • tagliare a fette 2-3 cm di spessore;
  • mettere in una padella profonda;
  • versare il brodo;
  • portate a ebollizione e tenete il pesce sul fuoco finché non diventa bianco;
  • spegnere e lasciare per 5 minuti sotto il coperchio.
  • cuocere 2 uova sode e tritarle finemente;
  • Sciogliere 50 g di burro in una casseruola;
  • tritare un po 'di aneto e aggiungere al burro insieme alle uova, mescolare bene.

Servire il pesce in salsa con purè di patate o riso.

Risotto alle verdure

Il risotto cotto in forno è eccellente nel trattamento delle ulcere grazie alla sua composizione vegetale e al normale trattamento termico:

Cuocere 2 cucchiai di riso e scolarli in uno scolapasta.

Stufare le verdure per 10 minuti:

  • 1 carota media;
  • 1 radice di sedano;
  • radice di mezzo prezzemolo;
  • la terza parte è una cipolla piccola.

Preparare la teglia:

  • strofinare con olio vegetale;
  • cospargere sulla parte superiore 1 cucchiaio. briciole di pane bianco raffermo;
  • mescolare e mettere sotto forma di riso, verdure e prezzemolo tritato;
  • versare una miscela di 1 cucchiaio. latte e metà uova crude.

Cuocere in forno preriscaldato a 180 ° C per 20 minuti.

Tacchino in gelatina

La carne di tacchino è povera di grassi, quindi con l'ulcera allo stomaco non solo diversifica la dieta quotidiana, ma migliora anche la salute del paziente:

  1. Versare 600 g di filetto di tacchino con 2 litri di acqua.
  2. Aggiungere 1 cipolla, 2 carote e 1 radice di prezzemolo.
  3. Portare a ebollizione, rimuovere la schiuma e il sale a piacere.
  4. Far bollire per 1 ora.
  5. Aggiungere 1 spicchio d'aglio e 2 foglie di alloro.
  6. Per languire per un'altra mezz'ora.
  7. Prendi la carne e le verdure, scolate il brodo.
  8. Nel liquido caldo, aggiungere e mescolare la gelatina.
  9. Tagliare il tacchino e la carota a cubetti.
  10. Metti le carote nelle scatolette cotte e poi la carne.
  11. In cima, carote e carne (prendi 2 strati ciascuno).
  12. Versare le forme con il brodo raffreddato e conservare in frigorifero.

Puoi mangiare l'aspic dopo la completa polimerizzazione.

conclusione

Un'ulcera allo stomaco si sviluppa per vari motivi. Per sbarazzarsi di un disturbo così doloroso, i gastrologi prescrivono farmaci, senza dimenticare i principi di una corretta alimentazione durante questo periodo.

È controindicato assolutamente per tutti per caricare l'apparato digerente durante un'ulcera, quindi i prodotti devono essere facilmente digeribili e non irritanti per la mucosa gastrica.

Se ti avvicini al trattamento in modo responsabile, nel prossimo futuro la ferita inizierà a guarire, e dopo 3-4 mesi il paziente sarà talvolta in grado di fumare anche pesce o un altro piatto preferito dalla lista proibita.