logo

5 risposte a domande sull'indigestione

Molte persone chiamano la diarrea come un mal di stomaco, ma questo non è vero: feci sciolte e frequenti sono una manifestazione della funzione intestinale compromessa e degli organi ad essa associati. Lo stomaco sconvolto è una serie di patologie in cui vi è una violazione del lavoro di questo particolare organo.

Si chiama dispepsia e manifesta disagio nel "sotto il cucchiaio", una sensazione di gonfiore della parte superiore dell'addome, nausea, bruciore di stomaco e altri sintomi. Le cause di questa condizione possono essere gravi malattie gastrointestinali (fino a tumori maligni), nonché disfunzioni temporanee dello stomaco.

Perché si sviluppa un mal di stomaco?

Le cause di indigestione sono molto diverse: è lo stress, e la violazione della dieta, e l'abuso di piatti esotici, e il fumo. Ma sintomi simili possono svilupparsi a causa di pericolose patologie: ulcera peptica, cancro allo stomaco e così via. Per facilitare la comprensione delle ragioni, i gastroenterologi hanno convenuto di suddividere questa patologia in funzionale e organica. Vediamo cosa significa questo.

Disordine gastrico funzionale

Questo termine si riferisce a un gruppo di condizioni in cui i sintomi esistono, ma non ci sono disturbi nella struttura degli organi. Si verifica in violazione del lavoro coordinato tra le cellule dello stomaco, i rami nervosi, che provengono dallo stomaco o ad esso.

Ad esempio, se la sensibilità dei sensori situati nella parete gastrica aumenta, la normale motilità dell'organo viene percepita dolorosamente. Lo stesso può accadere se la coerenza nel lavoro di parti del midollo spinale viene interrotta, che ricevono, elaborano le informazioni dall'organo e inviano comandi ad esso.

L'indigestione funzionale si sviluppa a causa delle ragioni che alterano l'interazione coordinata di questo organo con il sistema nervoso. Questo è:

  • trasferite malattie infettive del tratto gastrointestinale;
  • lo stress;
  • violazioni alimentari: l'uso di prodotti di bassa qualità, un eccesso nella dieta di grassi e carboidrati semplici, un gran numero di alimenti (esotici) insoliti;
  • cambiamento climatico, eccesso di cibo;
  • indigestione dopo che gli antibiotici si sono sviluppati a causa di cambiamenti nella microflora intestinale, con il risultato che i processi putrefattivi e fermentativi iniziano a predominare nel tratto digestivo;
  • spasmo dei vasi gastrici a causa dell'uso di nicotina;
  • assunzione di alcol;
  • farmaci: antidolorifici, contraccettivi, farmaci per la tiroide, alcuni antibiotici.


Disturbo dello stomaco nervoso è anche una variante della dispepsia funzionale. In questo caso, la maggiore sensibilità delle terminazioni sensoriali nella parete dello stomaco è causata dallo stato del sistema nervoso centrale. Un tale disturbo "nervoso" può anche svilupparsi con l'eccessiva ingestione di aria insieme o fuori dall'assunzione di cibo, che spesso accade con agitazione, agitazione.

Disturbi gastrici organici

Il cosiddetto disordine, che era un sintomo di tali malattie:

  1. gastrite: acuta e cronica;
  2. ulcera peptica;
  3. reflusso gastroesofageo (lancio di contenuti gastrici nell'esofago);
  4. atonia gastrica;
  5. con allergie alimentari, che è associato ad un aumento della circolazione sanguigna nella parete gastrica;
  6. sindrome dell'intestino irritabile;
  7. raramente - cancro;
  8. pancreatite cronica;
  9. malattie infettive del tubo digerente;
  10. la gravidanza.

Attenzione! È patologia organica che provoca disturbi allo stomaco frequenti. In questo caso, la persona deve essere esaminata per pancreatite, ulcera peptica, carcinoma, sindrome dell'intestino irritabile e alcune altre patologie.

Classificazione della dispepsia

Esistono diversi tipi di dispepsia funzionale:

  1. Fermentazione, quando, a causa di violazioni della digestione dei carboidrati, i processi di fermentazione sono migliorati. Può essere innescato dal consumo eccessivo di dolci, prodotti a base di farina, cibi ricchi di fibre. Tale disturbo si verifica dopo aver bevuto grandi quantità di birra o kvas.
  2. Putrid: digestione disturbata di proteine ​​che iniziano a marcire nell'intestino. Cause - l'assunzione abbondante di cibi proteici, l'abitudine al fast food.
  3. Grasso: l'intestino contiene molti cibi grassi, che attraggono liquidi extra dai vasi intestinali, con conseguente abbondanza di feci grasse. Questo tipo di disturbo si sviluppa quando si verifica un consumo eccessivo di cibi grassi, quando hanno una carenza di enzimi o di bile, che sono necessari per la sua rottura (in caso di malattie del pancreas, delle vie biliari e del fegato).

Come si manifesta la dispepsia

L'indigestione può avere sintomi diversi. Questo è:

  • bruciori di stomaco;
  • nausea;
  • dolore fastidioso "sotto il cucchiaio";
  • brontolio nello stomaco;
  • Eruttazione dell'aria, cibo o contenuto acido;
  • distensione addominale, specialmente nella zona del terzo superiore (direttamente sotto le costole);
  • sensazione di vuoto nello stomaco, indipendentemente dal pasto;
  • diarrea;
  • vomito.


A seconda dei sintomi principali, si può assumere quale tipo di patologia una persona ha incontrato ed esaminarla in questa direzione:

  1. Indigestione dopo aver mangiato. Se il termine "diarrea dopo aver mangiato" è inserito in questo concetto, allora un sintomo molto probabilmente parla di sindrome dell'intestino irritabile. Se si intende la sensazione di disagio, si intende la pesantezza nell'addome, quindi l'atonia gastrica. Dolore addominale subito dopo aver mangiato indica un'ulcera peptica e bruciore di stomaco e eruttazione che si sono manifestati dopo un pasto, una malattia da reflusso gastroesofageo. Uno qualsiasi dei sintomi dopo aver mangiato può mostrare esaurimento nervoso dello stomaco, poiché questa patologia è molto sfaccettata.
  2. Se la dispepsia di fermentazione funzionale si è sviluppata, sarà accompagnata da distensione addominale, rombo in essa, flatulenza, frequenti feci molli di natura spumosa, colore marrone chiaro.
  3. Quando l'appetito della dispepsia putrida peggiora, le prestazioni diminuiscono. Sgabelli frequenti, liquidi, di colore scuro, con un odore putrido sgradevole. La febbre o altri sintomi per questo non sono tipici.
  4. L'indigestione, accompagnata da nausea, può essere osservata sia in presenza di patologie sui nervi del terreno e nel reflusso gastroesofageo, gastrite, colecistite e pancreatite. La dispepsia grassa può anche accadere, quindi la nausea sarà accompagnata da diarrea con il rilascio di feci grasse di colore chiaro.
  5. Se l'indigestione e la temperatura vanno "mano nella mano", allora non è più una questione di dispepsia funzionale, ma organica. In questo modo possono manifestarsi sia l'infezione intestinale (la natura delle feci cambia) che la pancreatite.
  6. Indigestione permanente indica anche danni strutturali agli organi del tratto gastrointestinale: pancreatite, VIPO (tumore) e talvolta sindrome dell'intestino irritabile o danno infettivo al tratto gastrointestinale.

La dispepsia è pericolosa nelle donne in gravidanza?

L'indigestione durante la gravidanza è normale solo se:

  • non è accompagnato da un aumento della temperatura;
  • nessun dolore addominale;
  • non ci sono feci molli frequenti, in cui le feci cambiano colore o odore, sangue o muco appare in esso;
  • nessun deterioramento.

Durante questo periodo può verificarsi:

  1. nausea: fino a 14-16 settimane questo è un segno di tossicosi (la reazione del corpo alla gravidanza), ma non è accompagnato da nessuno dei suddetti fenomeni. Dopo 16 settimane è necessario scoprire la causa di questo fenomeno.
  2. il vomito è simile alla nausea: può verificarsi fino alla sedicesima settimana, non è accompagnato da un mal di testa o da altri cambiamenti da entrambi gli organi digestivi e il corpo nel suo insieme;
  3. bruciore di stomaco - osservato dal II-III trimestre, associato a cambiamenti nella motilità gastrica e una diminuzione del suo volume dovuta alla crescita dell'utero gravido;
  4. la sensazione di pienezza nell'addome - normalmente verso la fine della gravidanza, insorge per gli stessi motivi del bruciore di stomaco.

Attenzione! La diarrea durante la gravidanza è un segno di una delle stesse patologie che si sviluppano in una donna non incinta. Pertanto, possono verificarsi anche dispepsia funzionale e patologia organica (pancreatite, enterocolite, ulcera peptica, ecc.).

Come diagnosticare la dispepsia

Per stabilire la causa della dispepsia, è possibile utilizzare i seguenti studi:

  1. la fibrogastroscopia è il principale metodo diagnostico, che esclude la presenza di lesioni infiammatorie, ulcerative, erosive e tumorali nello stomaco;
  2. Ultrasuono addominale - per eliminare pancreatite e colecistite;
  3. un test per Helicobacter pylori, che causa l'infiammazione dello stomaco e del duodeno;
  4. determinazione dell'amilasi nel sangue, campioni di fegato.


Come è stato detto all'inizio dell'articolo, il termine "indigestione" viene spesso definito diarrea. È importante ricordare che questa non è una malattia indipendente, ma solo un sintomo che può indicare varie patologie del tratto gastrointestinale. In questo caso, il trattamento dovrebbe mirare ad eliminare la malattia di base e solo un medico può prescriverlo correttamente. Tuttavia, il sintomo stesso porta un sacco di problemi al paziente e può portare anche alla disidratazione, che è particolarmente pericolosa per i bambini piccoli. Ti consigliamo di leggere un articolo sul trattamento dell'indigestione, dal quale puoi apprendere alcune regole per prevenire le complicazioni.

Ma forse è più corretto trattare non l'effetto, ma la causa?

Raccomandiamo di leggere la storia di Olga Kirovtseva, come ha guarito il suo stomaco. Leggi l'articolo >>

Cause, sintomi e trattamento della dispepsia gastrica in bambini e adulti con rimedi medici e popolari

Tra i problemi con il tratto digestivo, i medici si distinguono come un mal di stomaco particolarmente comune, accompagnato da dolore, gonfiore e altri sintomi spiacevoli. Questa condizione può essere causata da prodotti di scarsa qualità o da malattie più gravi. In quest'ultimo caso, il disturbo diventa regolare, quindi è necessario determinarne la causa. Dalle informazioni che seguono, imparerai a conoscere i segni, le cause e i metodi di trattamento di questo stato dello stomaco.

Che cosa è mal di stomaco

Interruzione del tratto digestivo, che è il desiderio del corpo di neutralizzare vari prodotti di fermentazione e putrefazione, sostanze tossiche. Questo è un mal di stomaco o dispepsia allo stomaco. Oltre alla reazione ai prodotti di decomposizione, le cause del tratto digerente possono essere le malattie. Almeno una volta nella vita, ogni persona ha sperimentato un'afflizione quando ha semplicemente mangiato qualcosa di sbagliato. Se i sintomi della dispepsia vengono torturati per un lungo periodo, è necessario assicurarsi che non siano un segno di problemi più gravi nel corpo.

sintomi

Qualunque sia la ragione, la dispepsia si manifesta nella maggior parte dei casi allo stesso modo. Solo alcuni segni possono differire, secondo il quale viene diagnosticata una specifica malattia, ad esempio un'ulcera gastrica o una gastrite cronica. Il problema può essere riconosciuto dai seguenti sintomi:

  • grave bruciore di stomaco con bruciore nella regione epigastrica;
  • sentirsi nauseante;
  • appetito ridotto o mancanza di esso;
  • aumento della temperatura corporea, a volte fino a 38-39 gradi;
  • pesantezza nell'addome superiore;
  • stitichezza o, al contrario, feci molli;
  • sensazione di pienezza nello stomaco;
  • eruttazione dell'aria;
  • gonfiore, brontolio e ribollimento;
  • dolore al petto durante la deglutizione del cibo;
  • aumento della formazione di gas;
  • dolore addominale.

motivi

L'insorgere di disturbi addominali può essere dovuto a una serie di ragioni molto diverse. Tutto dipende dall'età e dalle caratteristiche fisiologiche individuali della persona. Qualcuno ha problemi di stomaco dopo spuntini veloci, mentre altri ne soffrono sullo sfondo di alcune malattie del tratto gastrointestinale e altri organi interni. Questi ultimi includono:

  • ulcera duodenale o gastrica;
  • gastrite;
  • alto contenuto di acido nel succo gastrico;
  • danno batterico Helicobacter pylori;
  • insufficienza cardiaca;
  • patologie del sistema endocrino;
  • cancro allo stomaco.

Le ragioni possono essere lo stress nervoso, accompagnato da disturbi del sonno e ansia. Un effetto negativo sulla mucosa gastrica e cattive abitudini, come il fumo, l'abuso di alcool o l'eccesso di cibo. Per quanto riguarda la dieta, il menu sbilanciato con un gran numero di cibi grassi, dolci o proteici porta anche a disturbi gastrointestinali. Alcuni farmaci, in particolare gli antibiotici, influenzano la microflora dello stomaco. I problemi digestivi sono causati viaggiando con un brusco cambiamento di clima o dieta.

Avere un bambino

Disturbo gastrico nei bambini piccoli si verifica per diversi motivi. Molti di questi sono legati alla madre. Se viola la dieta corretta, il bambino sviluppa dispepsia. Questa condizione può portare a:

  • intolleranza ad alcuni prodotti;
  • infezioni intestinali;
  • gozzo;
  • anomalie intestinali;
  • eccesso di cibo;
  • antibiotici;
  • freddo.

Nei bambini più grandi, la dispepsia è spesso associata a prodotti di bassa qualità o addirittura avvelenati con loro. La ragione può essere infezioni intestinali, malattie croniche dello stomaco. Tra gli altri problemi importanti spiccano:

  • leucemia acuta;
  • gozzo;
  • stress frequente;
  • le allergie;
  • SARS, influenza.

Durante la gravidanza

Durante il parto, possono sorgere problemi tra cui la digestione del cibo. Le donne incinte spesso vogliono provare cibi nocivi, come la soda, i dolci, i cibi fritti, grassi o salati. Il risultato è il primo bruciore di stomaco, pesantezza allo stomaco, che lentamente si sviluppa in diarrea, nausea, accompagnata da debolezza generale. Inoltre, durante la gravidanza, il tratto digestivo rimane non protetto da fattori esterni.

I dolori di stomaco possono essere causati da un utero allargato. Ciò provoca indigestione. Le cause possono essere le stesse malattie che causano la dispepsia non durante la gravidanza. Questa è gastrite o un'ulcera. Le cause della dispepsia specifiche della gravidanza sono le seguenti:

  • situazioni stressanti;
  • diminuzione dell'attività gastrica secretoria;
  • toxemia;
  • modifica delle preferenze di gusto.

Malattie accompagnate da indigestione

Le patologie possono essere da parte di vari sistemi di organi - nervoso, digestivo, endocrino, cardiovascolare, immunitario, circolatorio, ecc. La maggior parte delle malattie sono ancora collegate allo stomaco. Un esempio è la malattia da reflusso gastroesofageo. Questa è una patologia in cui il cibo viene gettato nella direzione opposta attraverso un ampio anello di muscoli nel punto di transizione dallo stomaco all'esofago sotto pressione addominale. Anche escludere altri disturbi, non ne vale la pena. In generale, l'elenco delle patologie include:

  • cancro allo stomaco;
  • ulcera peptica;
  • anomalie del dotto biliare o pancreas;
  • gastroenterite;
  • ernia diaframmatica;
  • enteriti;
  • sindrome dell'intestino irritabile;
  • colite;
  • malattie delle articolazioni e del cuore;
  • patologie funzionali e organiche del sistema nervoso centrale;
  • ipotiroidismo;
  • Morbo di Parkinson;
  • diabete mellito;
  • colecistite;
  • pancreatite;
  • infiammazione della cistifellea.

diagnostica

Per sbarazzarsi del disturbo del tratto gastrointestinale, è necessario consultare un medico per identificare la causa e le possibili diagnosi gravi. Il primo è l'analisi dei reclami del paziente e dalla ricerca - fibrogastroscopia. Questa è una tecnica per eliminare la presenza nello stomaco di focolai di infiammazione, ulcere, erosioni e metastasi del cancro. I pazienti mostrano anche ultrasuoni addominali che rilevano pancreatite e colecistite. Tra gli altri studi necessari possono essere nominati:

  • test per Helicobacter pylori;
  • esami generali del sangue e delle urine;
  • determinazione di test epatici e amilasi nel sangue;
  • pH-metria intragastrico o sensing gastrico per studiare la funzione secretoria dello stomaco.

Cosa fare

Il problema del disturbo gastrico è responsabilità del medico generico e del gastroenterologo. È imperativo contattare uno specialista se la dispepsia persiste per lungo tempo ed è accompagnata da dolore acuto, vomito, feci nere o sanguinamento. In altri casi, è anche necessario consultare un medico per sapere come trattare e cosa aiuta con l'indigestione.

La tua prima azione dovrebbe essere quella di valutare la tua condizione. Con segni gravi, è necessario chiamare un'ambulanza. Mentre sta aspettando e proprio quando compaiono i sintomi della dispepsia, segui le istruzioni che descrivono cosa fare con un mal di stomaco:

  1. Stima la quantità di acqua che si perde con la diarrea.
  2. Determinare l'insieme e l'intensità dei sintomi, sia che si tratti di dolore, vomito o nausea insieme a diarrea. Questa è un'indicazione per consultare un medico.
  3. Nota i segni di nausea, debolezza e febbre, muco, schiuma o verde nelle feci. Questo suggerisce un'infezione, quindi è necessario cercare aiuto da un medico di malattie infettive.
  4. Bere acqua il più lontano possibile. Se il vomito fallisce, il liquido deve essere reintegrato in ospedale con la somministrazione endovenosa.
  5. Quindi puoi bere un assorbente, ad esempio carbone attivo al ritmo di 1 compressa per 10 kg di peso.
  6. Non correre con il cibo. È meglio bere più liquido in un volume calcolato dalla condizione di 40 ml per 1 kg di peso corporeo. Lo stesso dovrebbe essere dato al bambino.
  7. Se, dopo aver bevuto dopo un paio d'ore, c'è una diminuzione della quantità di urina e un cambiamento nel suo colore nel giallo brillante, allora dovresti cercare aiuto da un medico.

trattamento

Poiché il disturbo del tratto gastrointestinale può essere il risultato di una serie di ragioni, il trattamento della malattia è complesso. Nel nominare la terapia, tengono conto della presenza della malattia che ha causato la dispepsia gastrica. Alcuni gruppi di farmaci sono prescritti per il suo trattamento. Oltre alla terapia contro il disturbo concomitante della malattia, è necessario un complesso recupero del corpo, compreso il sistema digestivo. A tale scopo vengono utilizzati i farmaci e alcuni metodi tradizionali che alleviano la condizione in caso di disturbi GI.

medicina

La terapia farmacologica è il trattamento principale per i disturbi addominali. Può includere agenti antisecretori, agenti di rivestimento, antiacidi, antidolorifici e farmaci antibatterici. La natura psicogena dei disturbi gastrointestinali richiede la nomina di antidepressivi. Ai primi sintomi, puoi bere la pillola Mezim. Altri farmaci prescritti dal medico per il trattamento dei disturbi addominali sono:

  1. Smecta. Lo strumento dalla categoria di sorbenti. Allevia efficacemente i sintomi dei disturbi gastrointestinali sotto forma di bruciore di stomaco e gonfiore. Più comunemente prescritto per allergie e infezioni.
  2. Enterosgel. Necessario per ripristinare la microflora dello stomaco e del tratto gastrointestinale.
  3. Carbone attivo Conduce la disintossicazione del corpo in avvelenamento da cibo, eccesso di cibo e disturbi intestinali lievi.
  4. Omeprazolo. Ottima cura per l'indigestione durante la gastrite. Il componente principale del farmaco aiuta a ridurre l'infiammazione delle pareti dello stomaco.

Rimedi popolari

La dispepsia gastrica risponde bene al trattamento con metodi tradizionali. È meglio usarli come accessori alla terapia principale, specialmente se la causa del disturbo è una malattia grave. Tra le ricette popolari popolari sono le seguenti:

  1. Decotto di riso Per la sua preparazione, avrete bisogno di semole e acqua in un rapporto di 6: 1. Sono mescolati, quindi il porridge bollito fino alla completa disponibilità. Alla fine della bevanda, è necessario filtrare e usarlo caldo ogni 2 ore per 75 ml.
  2. Tintura di noci Ci vorranno diverse noci giovani e 100 ml di alcol. Dopo aver mescolato gli ingredienti, vengono lasciati in infusione per 3-4 giorni. È necessario consumare 5-10 gocce diluite con acqua tiepida. Ogni giorno dovrebbero essere 3 tali ammissioni.

dieta

Il trattamento di un disturbo allo stomaco sarà efficace solo se cambi l'approccio alla nutrizione. Questa domanda è particolarmente rilevante per coloro la cui dieta è la radice dei problemi digestivi. La dieta viene selezionata individualmente per ciascun paziente, tenendo conto del tipo di dispepsia:

  1. Disturbo della fermentazione Appare come risultato di mangiare troppo dolci, farina e cibi con alti livelli di fibre. Per questo motivo, il trattamento richiede l'introduzione nella dieta di grandi quantità di alimenti proteici (carne, pesce, latticini) e riduce la quantità di carboidrati semplici.
  2. Disturbo grasso Appare sullo sfondo dell'abuso di cibi grassi e pertanto richiede una riduzione della quantità di grassi nel menu.
  3. Disturbo putrido È una conseguenza di troppe proteine ​​nella dieta. Per fermare i processi di decadimento, è necessario ridurre il consumo di alimenti proteici. Deve essere sostituito con carboidrati complessi, come frutta, bacche, riso, pane, cereali.

prevenzione

La principale misura preventiva contro il disturbo da GIT è una corretta alimentazione. È importante monitorare il processo stesso: mangiare con calma, non lavare il cibo con acqua, masticare accuratamente i pezzi. Prevenire i problemi con lo stomaco aiuterà e respingerà le cattive abitudini, riducendo lo stress, il rispetto del regime di riposo e di lavoro, lo sforzo fisico moderato.

Indigestione: cause, sintomi, trattamento

Un mal di stomaco o dispepsia è un termine generale per il disagio nella parte superiore dell'addome. Può essere sentito di volta in volta (ad esempio, dolore all'addome dopo l'eccesso di cibo) e regolarmente. In alcuni casi, la dispepsia può essere un segno di un'altra malattia più grave.

L'indigestione ha molte cause. Spesso è associato allo stile di vita e può essere causato da mangiare, bere o farmaci. Cause comuni di dispepsia:

  • eccesso di cibo o assunzione di cibo molto veloce;
  • mangiare cibi piccanti o grassi;
  • uso frequente di caffeina, cioccolato, alcol e bevande gassate;
  • stress e ansia;
  • il fumo;
  • farmaci, in particolare antibiotici e antidolorifici.

A volte, un mal di stomaco può essere la prova della presenza di un'altra malattia del sistema digestivo, tra cui ulcere, calcoli biliari, gastrite, cancro allo stomaco, pancreatite. La dispepsia, senza causa apparente, è nota come stomaco non ulcerativo o funzionale. Le persone con dispepsia possono avere uno o più dei seguenti sintomi:

  • rapida saturazione con assunzione di cibo;
  • dolore nell'addome superiore, che va dal dolore lieve a grave;
  • sensazione di bruciore e calore nella parte superiore dell'addome;
  • gonfiore e senso di oppressione dell'addome superiore;
  • nausea, eruttazione e vomito.

Quando hai bisogno dell'aiuto di un dottore

Se si verifica un lieve mal di stomaco, i sintomi generalmente non causano preoccupazione o apprensione. Dovresti consultare il medico se il disagio non scompare entro due settimane ed è accompagnato da:

  • vomito di sangue;
  • perdita di appetito e peso;
  • sedia nera resinosa;
  • problemi con la deglutizione;
  • debolezza e stanchezza;
  • sudorazione eccessiva;
  • dolore al petto, al collo o alle braccia.

Per diagnosticare un mal di stomaco, il medico probabilmente esaminerà la tua storia clinica e condurrà una visita medica approfondita. Se la dispepsia inizia improvvisamente ed è accompagnata da sintomi dolorosi, uno specialista può eseguire:

  • test di laboratorio per verificare altre condizioni che causano sintomi (ad esempio problemi alla tiroide o altri disturbi metabolici);
  • analisi delle feci per verificare la presenza di batteri associati all'ulcera peptica, che può anche causare indigestione;
  • endoscopia per verificare anomalie nel tratto digerente superiore;
  • scansione a raggi X o TC per determinare se esiste un'ostruzione intestinale.

Alleviare il mal di stomaco è capace di cambiamenti nello stile di vita. Il medico può dare consigli, che sono per evitare il consumo di alimenti che causano la dispepsia, mangiare in piccole porzioni cinque o sei volte al giorno invece di tre pasti standard. Inoltre, è necessario eliminare o almeno ridurre il consumo di alcol e caffeina, evitare l'assunzione di antidolorifici, come aspirina, naprossene, ibuprofene, imparare a gestire lo stress e l'ansia. Se un mal di stomaco persiste, può essere utile assumere medicinali speciali, come gli antiacidi.

Diluizione dello stomaco

Ragioni principali

Non c'è persona al mondo che non abbia problemi di stomaco almeno una volta. Questo spiacevole fenomeno sorge improvvisamente e porta molti momenti negativi che rovinano la nostra vita. Ma, in sostanza, questo è il semplice desiderio del corpo umano di neutralizzare tutti i tipi di sostanze tossiche, prodotti di decomposizione, putrefazione, fermentazione. Inoltre, i problemi con il tratto gastrointestinale possono essere un sintomo di varie malattie: enterocolite, dissenteria, colite.

Tuttavia, vale la pena notare che, per la maggior parte, il disturbo usuale è causato dal consumo di determinati cibi intollerabili o stress, aumento dell'ansia o paura - "malattia al ribasso". Il trattamento di altre malattie associate all'assunzione di antibiotici può avere un effetto lassativo sul tratto digestivo umano e portare a razlazhennosti il ​​suo lavoro..

Stranamente, ma tra i forti fumatori e le persone che nutrono la passione per il consumo di bevande alcoliche, il funzionamento scorretto del tratto gastrointestinale è quasi sempre osservato. Nelle persone con allergie alimentari, il più delle volte c'è un mal di stomaco funzionale. Quando si viaggia, potrebbe esserci una cosiddetta "diarrea del viaggiatore" associata all'uso di prodotti insoliti per il corpo e all'uso di acqua da fonti sconosciute, sebbene un cambiamento climatico possa avere un effetto negativo.

È necessario evidenziare un numero di malattie in cui un mal di stomaco è un sintomo concomitante:

  • malattie del sistema nervoso centrale;
  • problemi endocrini;
  • malfunzionamenti nel funzionamento del sistema vascolare;
  • difficoltà del metabolismo;
  • malattie del sangue;
  • insufficienza cardiaca;
  • malattie di varie aree del tratto gastrointestinale.

Nella maggior parte dei casi, insieme a diarrea dovuta a un funzionamento scorretto dell'apparato digerente, sono possibili vomito e persino febbre. In questo modo, il corpo cerca di pulire ulteriormente il tratto gastrointestinale. Sebbene nella maggior parte dei casi, si consiglia di indurre il vomito artificialmente per alleviare le condizioni generali.

Il mal di stomaco del bambino

Se per un adulto questo attacco è facilmente curabile, i suoi sintomi in un bambino dovrebbero essere affrontati con particolare responsabilità. Dopo tutto, molti bambini esprimono il loro scontento con l'aiuto di un urlo, che è molto difficile da capire. Molti giovani genitori pensano che il disturbo della sedia in un bambino compaia dai primi giorni dopo la nascita. Dopotutto, defeca molto spesso. E quasi sempre nelle coccole rimane sgabello liquido.

Tutto dipende da diversi fattori. Dovrebbe essere determinato se il bambino è allattato al seno o una formula speciale per lattanti. Nei primi mesi di vita, il bambino allattato al seno ha uno sgabello giallo, in parte liquido e morbido. Lo svuotamento avviene quasi dopo ogni poppata. In questo caso, non è necessario parlare dei problemi con l'intestino in un bambino. Il processo è dovuto all'effetto stimolante del latte sul corpo in via di sviluppo del bambino - dopo aver mangiato, il tratto digestivo del bambino inizia il suo lavoro attivo e, di conseguenza, le viscere si svuotano. Durante il mese, l'immagine cambia e il bambino allattato al seno espelle una o due volte al giorno, e talvolta meno. Ma nei bambini con alimentazione artificiale la sedia è più rara. Ogni giorno succede 2-3 volte al giorno, indipendentemente dall'alimentazione. Inoltre, le loro masse fecali sono molto più dense e hanno un forte odore pronunciato.

Nei casi in cui le feci di un bambino iniziano a subire alcune modifiche, è necessario prestare attenzione alle seguenti caratteristiche distintive:

  • feci frequenti acquisiscono una particolare acquosità e vi è un muco con un odore sgradevole caratteristico;
  • le feci ricordano lo scarico delle mucose con il raffreddore;
  • insieme a feci abbondanti e specifiche, c'è un aumento della temperatura corporea e della febbre;
  • perdita di peso.

È necessario contattare immediatamente un pediatra in grado di determinare con precisione le cause dei sintomi avversi.

La causa dei disturbi gastrici nei bambini può essere il rotavirus piuttosto comune. Fino a cinque anni, ogni bambino ne soffre. Provoca lo sviluppo di gastroenterite, influenzando negativamente il lavoro del tratto digestivo, interessando con varie infezioni. Ciò, a sua volta, contribuisce al cattivo assorbimento e alla digestione del cibo.

Inoltre, il disturbo delle feci del bambino può essere causato da:

  • prendere antibiotici;
  • alimentazione scorretta - la miscela adatta non è preparata correttamente;
  • allergie alimentari;
  • malattia catarrale;
  • mancanza di enzimi alimentari speciali.

Se degradando i meccanismi del tratto digestivo sul viso, il bambino ha bisogno di un approccio speciale. In primo luogo, dovrebbe aumentare drasticamente la quantità di acqua consumata, perché in caso di diarrea, viene rimossa una grande quantità di liquido dal corpo del bambino insieme al cibo, che deve essere costantemente reintegrato. Con frequenti richieste del seno, o una miscela o acqua, non si dovrebbe limitare il bambino. Inoltre, è desiderabile ogni ora aggiungere la soluzione salina elettrolitica. Il più sicuro è il "Regidron". Qualsiasi farmaco fissativo è controindicato nel corpo del bambino, in quanto possono causare l'effetto opposto. La comunicazione di bambini con estranei è meglio limitare per 2-3 giorni e nuotare nei fiumi e nei bacini artificiali per diverse settimane.

L'indigestione in un bambino allattato esclusivamente al seno è molto meno comune. E anche dopo l'introduzione di un alimento complementare completo, gli antiossidanti che entrano nell'organismo insieme al latte materno, riducono la crescita dei microrganismi - gli agenti causali dei disturbi intestinali.

Se il bambino vuole mangiare, smettere di dargli latte o cibi solidi non è raccomandato. I bambini da sei mesi possono mangiare riso, banana, cracker o salsa di mele. Da un anno e mezzo puoi dare carne di pollo bollita, purè di patate o pasta. In assenza di appetito, il bambino non dovrebbe essere preoccupato - l'importante è nutrirlo costantemente, e sarà in grado di rifornirsi di cibo dopo il recupero.
Nella maggior parte dei casi, la diarrea in un bambino scompare da sola. Ma, nei casi in cui non si ferma entro due giorni, e la condizione peggiora marcatamente, non è più necessario sperare nelle funzioni protettive del corpo.

I sintomi principali in cui è urgentemente richiesto il trattamento al medico dovrebbero includere:

  • sovraeccitazione nervosa con pianto periodico senza lacrime;
  • pelle secca del bambino;
  • recessione fontanella;
  • l'urina è giallo vivo e scarsa;
  • mani e piedi pallidi / bianchi;
  • il calore dura più di un giorno;
  • il bambino si rifiuta di bere;
  • insieme con l'indigestione, il vomito è presente;
  • gonfiore;
  • nelle feci del bambino ci sono inclusioni di sangue.

In questi casi, solo uno specialista qualificato con esperienza di lavoro simile e in grado di fornire assistenza reale può essere d'aiuto. Pertanto, la chiamata all'ambulanza non può essere rinviata.

Il bambino dovrebbe ricevere maggiore attenzione, poiché in questo momento il suo bisogno di cure parentali è aumentato notevolmente. Quando cambi pannolini, devi essere particolarmente cauto. Il bambino e così ferito i fori escretori, quindi l'irritazione causata dalla diarrea non dovrebbe essere esacerbata. Crema protettiva obbligatoria applicata sotto il pannolino. Il lavaggio a mano costante è un must. Lo stomaco di un bambino diventerà più veloce se seguirai tutti i consigli.

Al fine di evitare una situazione simile in futuro, le regole di igiene personale e igiene del bambino dovrebbero essere osservate in qualsiasi luogo.

Disturbi gastrici durante la gravidanza

L'indigestione durante la gravidanza è quasi sempre osservata. E se solo un terzo delle donne gravide ha tossicosi, allora ogni futura madre avrà un disturbo con una sedia in nove mesi. I problemi gastrici durante la gravidanza comprendono: diarrea, nausea, bruciore di stomaco, vomito e altri disturbi minori del tratto gastrointestinale.

Le ragioni del loro aspetto sono abbastanza comuni - la dieta sbagliata. Certo, è proprio in questo momento che voglio alcuni piatti insoliti e gustosi che possono in seguito avere un effetto "eccellente" su uno stomaco già sovraccarico. Soda normale, in grado di fornire alcuni momenti spiacevoli. Dal momento che il bruciore di stomaco iniziale può svilupparsi facilmente in diarrea e conseguenti "extra bonus" come vertigini, debolezza generale e nausea. Ciò che sorprende, ma l'uso della bevanda gassata Pepsi, ma solo nel bicchiere, aiuta a rimuovere la sgradevole sensazione di pesantezza allo stomaco, il bruciore di stomaco e contribuisce al lavoro del corpo. In piccole dosi, questa bevanda è utile, ma non dovresti lasciarti coinvolgere, altrimenti otterrai l'effetto opposto.

Ogni madre sa che qualsiasi problema che si verifica in questo momento con il suo corpo può influenzare il bambino. Pertanto, se iniziano a comparire problemi allo stomaco, è necessario rivedere immediatamente la dieta. Non vale la pena parlare dei pericoli di affumicato, grasso, fritto, sottaceto, gassato. Tutti lo sanno, ma arriva "lo stesso rake" dozzine di volte. Una cura speciale nella scelta dei prodotti dovrebbe essere nelle future mamme. La diarrea banale in una donna incinta può essere scatenata dal caffè della tazza del mattino, con il quale ha deciso di concedersi a stomaco vuoto. È meglio bere un bicchiere di acqua pura che "gustare" una sgabello liquido tutto il giorno.

La migliore prevenzione dei disturbi intestinali durante la gravidanza è un pasto moderato, quasi diviso con una masticazione accurata. Conformità al regime di consumo di bevande - acqua minerale per lo più non gassata. Esclusione dalla dieta di prodotti "nocivi". Le feci frequenti non saranno disturbate se segui queste semplici linee guida. E se si è già manifestato, è semplicemente necessario un appello al medico curante, poiché solo dopo aver esaminato tutti i test e aver calcolato la durata della gravidanza sarà possibile scegliere la medicina appropriata.

trattamento

Prima di prescrivere il trattamento di indigestione, è necessario stabilire le cause della sua insorgenza. Ad esempio, la causa del disturbo risiede nella gastrite, quindi il suo aspetto è determinato e il trattamento è prescritto a seconda delle sue caratteristiche. In alcuni casi, il trattamento della diarrea può essere effettuato con una dieta semplice, in cui il rifiuto di diversi prodotti migliorerà la situazione. In ogni caso, per problemi al tratto gastrointestinale, gli alimenti speziati e grassi sono esclusi dalla dieta.

Affinché il trattamento porti risultati è necessario rinunciare completamente all'alcol e al fumo. Evita le bevande gassate dalla dieta ed evita il fast food. Ma la cosa più importante - autoescludersi completamente. L'eccezione alle regole potrebbe essere "Almagel", "Festal", "Mezim" e altre droghe di questo gruppo, volte a facilitare il lavoro dello stomaco.

Cura per l'indigestione

Molte persone vogliono sapere la cura perfetta per l'indigestione. Sfortunatamente, non lo è. In ogni caso, il gastroenterologo lo nomina puramente individualmente. Tra i più comuni ci sono:

  • "Omez" - il principio attivo del tipo omeprazolo ha un effetto antinfiammatorio continuo sulla mucosa gastrica e assicura la lotta contro lo sviluppo della gastrite.
  • "Abomin" - a base di enzimi di caglio raccolti dallo stomaco di giovani ruminanti. Eccellente soppressione delle manifestazioni di indigestione senza effetti collaterali.
  • Alfa - amilasi. Agisce sulla base della diastasi, che influisce sulla normalizzazione del processo di digestione. Gli effetti collaterali sono pochi, ma il miglior effetto si ottiene quando preso in concomitanza con altri farmaci.
  • "Vogalen". Agisce sul "centro di nausea" nel cervello, prevenendo così il verificarsi di vomito e indigestione.

Tra le ricette popolari, un decotto di semi di lino, che avvolge la parete dello stomaco e ha un effetto positivo sul lavoro del tratto digestivo nel suo insieme, ha il più grande effetto come medicina per il disturbo delle feci.

Quando si previene l'insorgenza di disturbi in futuro, è necessario seguire una dieta appropriata e l'igiene personale, evitando così irritanti nel corpo.

Stomaco sconvolto

Cosa pensi che lo stomaco sia triste?

Con l'aiuto di un piccolo sondaggio di amici, sono riuscito a scoprire che il 90% identifica questo concetto con i termini "sgabelli sciolti". Il restante 10% non conta, perché erano dottori, come me. Quindi, se il disturbo principale dello stomaco è la diarrea (diarrea, diarrea), il problema è descritto più dettagliatamente nell'articolo Diarrea. Altri articoli sui disturbi gastrointestinali: gonfiore, dolore addominale, indigestione, vomito.

Nel frattempo, se un paziente si rivolge a me con lamentele di indigestione, non avrò più nulla da dirgli: "Caro Ivan Ivanovich, tra quello che consideri l'indigestione e quello che penso sia la differenza. parla di come ti senti. "

Diamo un'occhiata alle cause dell'ansia, è associato allo stomaco. I disturbi dello stomaco possono essere descritti come sintomi in cui vi è una violazione delle funzioni di base dello stomaco, come la promozione del cibo e la secrezione della secrezione delle ghiandole per la sua digestione. Questo si manifesta con dolore nell'addome superiore, nausea, distensione addominale, sensazione di pienezza nello stomaco, bruciore di stomaco, eruttazione con aria, rigurgito, vomito.

Si distinguono disfunzioni funzionali e organiche dello stomaco. Quando le violazioni organiche durante il sondaggio possono trovare una causa specifica di disfunzione. Ad esempio, un'ulcera nel muro dello stomaco. Con la compromissione funzionale, non vi è alcuna ragione chiara per identificare. Va notato che l'indebolimento funzionale è abbastanza frequente e si verifica in circa un terzo della popolazione.

Cause di indigestione

Le cause dei disturbi funzionali sono lo stress acuto e cronico, la mancanza di pasti regolari, lunghe pause di assunzione di cibo, l'eccesso di cibo, lo squilibrio dieta (l'uso di un eccesso di grassi, fritti, piccanti, cibi dolci), così come un forte cambiamento nella dieta e l'abuso di cibi esotici inconsueti.

Un ruolo significativo è giocato dall'assunzione di alcool e dal fumo. L'alcol ha un effetto irritante diretto sulla mucosa gastrica. E il fumo, inoltre, contribuisce a insufficiente afflusso di sangue alle pareti dello stomaco a causa dello spasmo generale dei vasi sanguigni sotto l'azione della nicotina.

Tali fattori esterni come le radiazioni ionizzanti e il cambiamento climatico danno il loro contributo.

Malattie accompagnate da indigestione

Le malattie organiche, come già accennato, hanno una base molto specifica per i disturbi gastrointestinali. E tutti i fattori sopra citati contribuiscono solo a questo. Prima di tutto, vorrei notare un fattore contagioso. È stato dimostrato che quasi il 30% della popolazione è infetto da Helicobacter Pylori. Questo è un batterio scoperto nel 1983 da un gruppo di scienziati australiani (per il quale, a proposito, hanno persino ricevuto il premio Nobel). È dimostrato che è la principale causa di gastrite, ulcera gastrica e ulcera duodenale. Il fatto è che questo microbo ha imparato ad adattarsi alla più potente protezione dello stomaco: l'acido cloridrico. Produce un enzima che lo distrugge attorno ai batteri. Dopo di che viene introdotto sotto la mucosa dello stomaco e si moltiplica lì. E la mucosa danneggiata da tale invasione è molto vulnerabile e facilmente soggetta a infiammazione e ulcerazione.

Il trattamento di questa infezione è lungo, multicomponente, ma efficace. È vero, non salva dalla re-infezione.

Considerare le più frequenti malattie dello stomaco che si verificano sotto l'influenza di questi fattori. Questi sono GERD (malattia da reflusso gastroesofageo), gastrite (cronica e acuta), ulcera peptica dello stomaco e / o duodeno.

La malattia da reflusso gastroesofageo è una condizione in cui il contenuto gastrico viene rigettato nell'esofago. L'acido cloridrico ha un effetto dannoso sulla mucosa non protetta dell'esofago, causando la comparsa di infiammazione e formazione di ulcere. Quali disturbi sente il paziente a riguardo? È preoccupato per il bruciore di stomaco, peggio dopo aver mangiato, prendendo bevande gassate e alcol; rutto con aria e rigurgito, così come il dolore dietro lo sterno quando ingerito. Il motivo principale è l'indebolimento dei muscoli nel punto di transizione dell'esofago nello stomaco, quindi lo sfintere esofageo inferiore. Questo è un gruppo di muscoli che, come un anello strettamente compresso, normalmente passa il cibo in una sola direzione. Se l'anello è compresso in modo impreciso, poi con un aumento della pressione intra-addominale (flatulenza, la gravidanza, le malattie di altri organi), o quando la pressione nello stomaco (l'eccesso di cibo, l'abuso di bevande gassate, con aumento del tono muscolare in uscita dello stomaco), il cibo con succo gastrico ributtato nell'esofago.
La gastrite cronica nel 90% dei casi è causata da Helicobacter pylori. Allo stesso tempo, ci sono dolori nella proiezione dello stomaco durante il pasto, perdita di appetito, eruttazione e bruciore di stomaco e talvolta anemia.

La comparsa di ulcera gastrica e duodenale, ad eccezione di Helicobacter pylori, contribuiscono ad aumentare l'acidità del succo gastrico, l'assunzione di antidolorifici gruppo di farmaci antinfiammatori non steroidei (aspirina, diclofenac, ibuprofene, Analgin, ecc), e riducendo i fattori del corpo in membrane generale e mucose, in particolare, ciò che è scritto sopra. Ci sono lamentele di dolore nell'addome superiore (a volte molto forte, tagliente, "pugnale"), "affamato", dolore notturno, nausea e vomito, pallore e oscuramento delle feci. La più grave complicanza della malattia dell'ulcera peptica è considerata ulcera perforazione (vale a dire, l'aspetto attraverso un difetto della parete dello stomaco e sanguinamento, che può essere molto forte. A lungo esistente ulcera, a causa del fatto che costantemente è irritante per il succo gastrico e il cibo tende a rinascere nel cancro, quindi, in caso di sospetti, assicurati di consultare un medico.

La struttura del tratto gastrointestinale

Esame per disturbi di stomaco

L'arma principale di un medico nel fare una diagnosi in caso di malattie dello stomaco è FibroEzofagoGastroDuodeneskopiya (FGDS). Questo è un metodo di ricerca visuale in cui è possibile vedere le pareti dell'esofago, dello stomaco e del duodeno con un dispositivo ottico e prendere un piccolo pezzo di membrana mucosa per l'analisi. Nella gente è chiamato "inghiottire la lampadina". Il metodo di ricerca è molto affidabile, sicuro, conveniente. Sulla base dei dati ottenuti con i fegds, viene fatta una diagnosi e, pertanto, viene prescritto un trattamento. Con gli stati funzionali degli organi, il medico vedrà un'immagine assolutamente normale; con organico - e infiammazione, e ulcere e debole lavoro muscolare e cancro in una fase molto precoce. Una biopsia eseguita con questo aiuterà a chiarire ulteriormente la diagnosi. Il dottore prenderà un pezzo di tessuto dall'area più sospetta ed esaminerà al microscopio.

Il conteggio ematico completo può dire molto. In caso di indigestione, aiuterà a identificare i segni di infiammazione, anemia. A volte, per escludere il sanguinamento gastrointestinale, è necessario controllare le feci per il sangue occulto. Per rilevare l'Helicobacter pylori, viene eseguito un test del respiro o viene prelevato del sangue per determinare gli anticorpi contro questo batterio.

Le malattie dello stomaco devono anche essere distinte dalle malattie degli organi che non sono correlate al tratto gastrointestinale.

Quindi, il dolore nella regione epigastrica può essere il primo segno di infarto del miocardio. In questo caso, il dolore non è associato al mangiare, ma dipende direttamente dalla presenza e dall'intensità dello sforzo fisico. Per una diagnosi accurata, il medico prescriverà un ECG e indirizzerà immediatamente il paziente all'ospedale. Va notato che alcuni farmaci utilizzati per le malattie cardiovascolari sono controindicati nei pazienti con malattie dello stomaco. Pertanto, vale la pena affidare un trattamento a un professionista.

Lo stesso dolore nella proiezione dello stomaco può verificarsi con ernia diaframmatica. Ma più spesso il dolore appare dietro lo sterno, senza una rigida periodicità, ma è associato all'assunzione di cibo. C'è una sensazione di bruciore nell'esofago e dietro lo sterno durante e subito dopo aver mangiato. Spesso in questo caso, il dolore è dato nella parte posteriore, spalla sinistra. Per chiarire questa diagnosi, è necessario un esame radiografico.

Trattamento dei disturbi gastrointestinali

La tattica del trattamento delle malattie dello stomaco è determinata dal medico sulla base dell'esame e dei risultati dell'esame. Come puoi aiutare te stesso prima di visitare uno specialista? In primo luogo, rinunciare a cattive abitudini. In secondo luogo, dieta e dieta. I pasti dovrebbero essere regolari, in piccole porzioni, ma frequenti. È necessario evitare cibi che causano una maggiore formazione di succo nello stomaco, come brodo ricco, zuppa di pesce, carne arrostita, caffè, ecc. È necessario limitare l'uso di cibi contenenti molte fibre, nonché contenere acidi e sostanze irritanti (cavoli, rape, ravanelli, acetosella, cipolle, ravanelli, frutti acidi e bacche, funghi, ecc.). I metodi di cottura dovrebbero anche essere il più delicati possibile. La preferenza dovrebbe essere data al vapore, bollito, in casi estremi, cibo in umido di consistenza liquida e pastosa. Escludiamo piatti molto freddi e molto caldi.

Dei metodi non farmacologici per il trattamento delle malattie dello stomaco, il metodo più efficace che definirei un'infusione o un decotto di semi di lino. Possedendo un effetto avvolgente, questo rimedio popolare calma il dolore, senza causare una maggiore formazione di gas o costipazione.

I farmaci sono prescritti solo da un medico. Ognuno di loro ha controindicazioni ed effetti collaterali, le dosi sono anche selezionate individualmente. Prima di ricevere un medico, puoi prendere una volta un farmaco antiacido (Almagel, Maalox, Gaviscon). Assicurati di smettere di prendere antidolorifici!

Se il medico ha diagnosticato una gastrite erosiva o un'ulcera peptica, prepararsi a un trattamento a lungo termine. Come descritto sopra, il principale colpevole della malattia (Helicobacter pylori) è il batterio. Questa infezione è ben curabile con gli antibiotici. Ma a causa della sua posizione nello strato submucoso, non tutte le droghe possono arrivare lì. Pertanto, almeno 2 antibiotici sono inclusi nel regime di trattamento, che dovrà essere assunto per circa due settimane. Esistono diversi schemi standard che il medico usa, a seconda del quadro specifico della malattia. La loro efficacia va dal 70% al 98%.

Ancora una volta, l'automedicazione senza una valutazione della gravità delle condizioni di un paziente da parte di un medico potrebbe essere pericolosa. Solo un medico può distinguere una malattia funzionale da quella organica. Per sintomi minimi, potrebbe esserci un'ulcera o un cancro. Le malattie oncologiche rilevate in una fase precoce sono completamente guarite. Un'ulcera peptica, in caso di complicanze, può portare alla morte a causa di sanguinamento quando un'ulcera si rompe, durante la perforazione (sfondamento) nella cavità addominale e lo sviluppo di peritonite (infiammazione del peritoneo).

Che tipo di medico avresti per problemi di stomaco?

Le suddette malattie sono di competenza del medico di famiglia e del gastroenterologo (specialista in malattie del tratto gastrointestinale).

Un richiamo immediato a uno specialista è richiesto se l'intensità del dolore aumenta, compare vomito indomabile, se il sangue è presente nel vomito e appaiono feci nere. Tutto questo è un segno di sanguinamento gastrointestinale. Dovresti anche vedere un medico, se il dolore è lungo, interrotto poco dai farmaci comunemente assunti, accompagnato da debolezza, perdita di peso.

Prendo atto che non dovresti sottovalutare i sintomi della malattia dello stomaco. Qualsiasi dolore e disagio è un segnale di insufficienza d'organo. Se la causa dell'indigestione non viene eliminata, l'intero ciclo di digestione viene disturbato. Nello stomaco, il cibo non viene digerito abbastanza, quindi aumenta il carico sull'intestino. Riceve frammenti di cibo più grossolani del solito, che possono danneggiare le sue pareti, modificare la produzione di enzimi intestinali, ecc.

Come scrisse O. Khayyam: "... È meglio morire di fame che mangiare qualsiasi cosa...". Prenditi cura del tuo stomaco.

Come trattare e cosa fare con l'indigestione

Se hai indigestione persistente, i motivi possono essere diversi. Pertanto, quando si presenta un problema di questo tipo, è urgente contattare uno specialista. Ciò eviterà l'aggravamento della malattia e potrai rapidamente sbarazzarti dello stato spiacevole.

Perché il problema si verifica

Se hai uno sgabello sconvolto, i motivi potrebbero essere diversi. Molto spesso, le persone che soccombono regolarmente allo stress e alla tensione nervosa incontrano questo disturbo. Inoltre, problemi simili si presentano nei pazienti che non seguono la dieta, fanno lunghe pause tra un pasto e l'altro e spesso mangiano troppo. Inoltre, i disturbi possono verificarsi a causa di una dieta squilibrata, poiché anche la malnutrizione influisce negativamente sul corpo. Se le persone consumano regolarmente cibi grassi, bevande gassate, cibi pronti per la cottura, spesso hanno una grave rottura delle feci.

I problemi digestivi possono interessare chiunque cambi radicalmente la loro dieta o inizi a mangiare cibi esotici. Possono verificarsi disturbi allo stomaco a causa dell'abuso di alcool, droghe o fumo. Queste sostanze hanno un effetto negativo sulla mucosa gastrica. Inoltre, la causa dei problemi può essere un brusco cambiamento nelle condizioni climatiche. Ad esempio, una gita al mare o alla stazione sciistica.

A volte, un aumento del livello di acidità del succo gastrico può essere un prerequisito per l'indigestione, così come un'assunzione squilibrata di anestetici dei farmaci antinfiammatori non steroidei (Ibuprofene, Diclofenac, Aspirina, Analgin, ecc.).

Insieme con i prerequisiti generali per l'indigestione, ci sono anche quelli che sono causati da varie malattie specifiche. Una causa comune di tali disturbi è la comparsa di gastrite, ulcere, cancro e diabete. I problemi gastrici si verificano dopo la rimozione di appendicite o altri interventi chirurgici a livello intestinale e duodenale.

Ci sono situazioni in cui gli esperti non sono in grado di determinare la causa del disturbo. Questo è chiamato dispepsia funzionale. Questa malattia si verifica nel punto di contatto dello stomaco e dell'intestino tenue.

Come riconoscere i sintomi?

Per fornire una terapia efficace, è necessario conoscere i principali segni di mal di stomaco. Il primo sintomo di tale problema è una costante sensazione di trabocco di questo organo. Non appena una persona si siede per mangiare, gli sembra già che sia pieno. A causa di questa sensazione non può mangiare completamente. Inoltre, questa sensazione fastidiosa dura per un giorno intero. Un sintomo frequente del disturbo può essere dolore intermittente o acuto nella regione epigastrica (tra l'ombelico e l'estremità inferiore dell'osso mammario).

Ci sono altri sintomi di indigestione che sono molto comuni nei pazienti:

  • bruciore di stomaco grave: una persona avverte una dolorosa sensazione di bruciore nella regione epigastrica;
  • alta temperatura corporea (raggiunge 38-39 ° C);
  • nausea persistente;
  • distensione addominale (anche se a volte può significare avvelenamento);
  • perdita di appetito o mancanza di esso
  • pesantezza nell'addome superiore;
  • diarrea o feci ritardate.

Se si dispone di questi segni, è necessario consultare un medico, in quanto ciò può essere la causa di gravi malattie che richiedono una terapia tempestiva e professionale.

Come trattare un disturbo nervoso

Molto pericoloso è un disturbo della digestione sui nervi del terreno. Questa condizione si verifica a seguito di situazioni nervose con esperienza. Inoltre, ci sono alcuni alimenti che possono aumentare l'effetto stress sull'intestino. Per eliminare questo problema, devi prima eliminare i fattori nervosi. Per fare questo, dovresti rivedere il tuo stile di vita, analizzare gli shock emotivi e cercare di dimenticarli.

Nell'indigestione, la diarrea accompagna il più delle volte una tale condizione. Per questo motivo è imperativo introdurre nella dieta alimenti che abbiano un effetto fissante: cereali, farina, pere, mele cotogne e cioccolato. In questa condizione, l'uso del riso, che può salvare il corpo dalla formazione e dall'ulteriore sviluppo della diarrea emotiva, è considerato molto utile.

Inoltre, gli assorbenti e gli yogurt devono essere presenti nella dieta, poiché tali sostanze possono proteggere perfettamente la parete intestinale e migliorare significativamente la microflora. Per riportare la peristalsi alla normalità, i medici prescrivono molto spesso Imodimum e anche tisane, come mirtilli e ciliegie. Tali bevande dovrebbero avere un effetto astringente. Assicurati di utilizzare tè che hanno un effetto calmante - con camomilla o menta. Ciò manterrà i nervi in ​​condizioni stabili e sarà più facile trasferire una situazione stressante. Per liberarsi della diarrea nervosa, è necessario includere la terapia vitaminica nel corso del trattamento.

Aiuto medicinali

Se ha frequenti disturbi di stomaco, il trattamento deve essere prescritto esclusivamente da uno specialista. Pertanto, prima devi diagnosticare la malattia e solo allora scegliere la terapia. Nel caso della disbiosi è richiesto l'uso di preparati probiotici. Se il problema è il risultato di un'alimentazione eccessiva o squilibrata, devono essere utilizzati assorbenti e preparati enzimatici. Prima di utilizzare qualsiasi mezzo, è necessario studiare attentamente le istruzioni, in modo da non danneggiare ulteriormente lo stomaco.

Molto spesso, con tali problemi, i medici prescrivono farmaci enterosorbenti che hanno un effetto vincolante:

  1. Enterosgel. Aiuta a ripristinare la normale microflora del tubo digerente. Il componente attivo dello strumento rimuove le sostanze nocive dal corpo. Ma categoricamente non può essere usato se hai un'ostruzione intestinale.
  2. Smecta. È un agente di assorbimento per trattare efficacemente la diarrea. È prescritto se ha diarrea cronica di origine infettiva o allergica. Usato per alleviare i sintomi di gonfiore e bruciore di stomaco.
  3. Carbone attivo e suoi analoghi. Hanno un pronunciato effetto sorbing e disintossicante. Usato per il primo soccorso a causa di eccesso di cibo, intossicazione alimentare e disturbo intestinale minore.
  4. Filtrum STI. È prescritto per intossicazione e diarrea, che si sono formate a causa di allergie e avvelenamento. Anche questo rimedio per l'indigestione ha un effetto preventivo.
  5. In tour Il farmaco è considerato antidiarroico, può legare il contenuto dello stomaco e dell'intestino. È prescritto per la diarrea grave per prevenire la disidratazione.

È possibile curare l'interruzione dello stomaco con l'aiuto di probiotici. Il più comunemente prescritto è il Lactobacterin, che aiuta a ripristinare la microflora intestinale e normalizza anche il processo digestivo e migliora il metabolismo del corpo. Un altro rimedio che può sbarazzarsi di tali problemi è il Bifidobatterin. La sostanza ha un effetto immunomodulante e normalizzante. Questo gruppo di farmaci include quanto segue:

Tali farmaci dovrebbero essere prescritti da uno specialista, dopo un'accurata diagnosi e determinazione della causa della malattia.

Uso antimicrobico

Se hai una grave indigestione, allora in tale situazione saranno necessari agenti antimicrobici in grado di superare le infezioni intestinali. Questo gruppo di farmaci comprende loperamide e suoi analoghi (Supilolo, Imodio e Enterobene). L'azione dei farmaci aiuta a ridurre la motilità intestinale. Il trattamento con tali agenti è indicato per la diarrea di diversa origine. Inoltre, gli esperti spesso prescrivono Enterofuril, è raccomandato per la diarrea e problemi con il tratto digestivo. Un altro rimedio efficace è ftalazolo, che viene utilizzato per il trattamento di infezioni intestinali e diarrea. Viene spesso usato Sulgin, se si vuole eliminare la diarrea, la cui causa non è stabilita.

Il gruppo di tali farmaci comprende Intrix. Il rimedio può eliminare la diarrea, che causa il fungo gastrico o varie infezioni. Il trattamento dei disordini gastrici viene eseguito con l'aiuto di Tannacompus, che combatte la diarrea aspecifica causata da un cambiamento nella dieta abituale, dalle condizioni climatiche o dall'eccesso di cibo. Il farmaco ha un effetto antinfiammatorio, astringente e antimicrobico.

Un altro rimedio in questo gruppo è il Furazolidone. Ha effetti antimicrobici e immunomodulatori pronunciati. Il farmaco è vietato per l'uso in donne in gravidanza e anche in persone con insufficienza renale.

Applicazione di metodi popolari

Come trattare un mal di stomaco usando ricette popolari? C'è una grande quantità di modi non convenzionali per sbarazzarsi di questo problema. Molto spesso cucinare un decotto di riso. Per fare questo, prendere acqua e granulosità (6: 1), mescolare accuratamente e mettere a fuoco lento. Far bollire fino a completa preparazione, quindi filtrare la bevanda e consumare 75 ml ogni 2 ore. Il brodo deve essere caldo e il corso della terapia dura 2-3 giorni. Questo metodo di trattamento è adatto anche ai bambini piccoli. Il tè del mirtillo o l'erba di San Giovanni ha un buon effetto sullo stomaco. È inoltre possibile utilizzare bevande dalla camomilla e calendula. La ricetta per tutte le medicine è la stessa: 20 g di fiori e 1 litro di acqua bollita.

Un buon modo per eliminare l'indigestione è usare il cavolo bianco. È necessario prendere una tale verdura, spremere succo di frutta (usando un frullatore) e prendere 0,5 tazze tre volte al giorno. Lo stesso usato e cavoletti di Bruxelles. Un eccellente effetto rassodante, antisettico e purificante ha una tintura di noci. Devi prendere i giovani noci, versarli con l'alcol e insistere per 3-4 giorni. Si consiglia di utilizzare il prodotto in 5-10 gocce (solo loro devono essere aggiunti all'acqua calda). La molteplicità della terapia - 3 volte al giorno.

Il cetriolo fornisce un aiuto efficace nell'indigestione. Questo vegetale aiuta a eliminare il colesterolo dal corpo e impedisce anche lo sviluppo di processi putrefattivi nell'intestino. Per non soffrire di disturbi, basta semplicemente entrare nei piatti dietetici con i cetrioli freschi. Per il trattamento della gastrite cronica si consiglia spesso l'uso di propoli. È necessario prendere 8 g di questo prodotto di apicoltura e masticarlo ogni giorno per un mese. La sostanza non deve essere usata se si verificano reazioni allergiche.

La cura dell'indigestione viene spesso eseguita con la buccia del granato. Hai bisogno di prendere 3-4 cucchiai. l. tali materie prime, metterlo in una casseruola e infornare con acqua bollita (500 ml). Quindi è necessario mettere il contenitore sul fornello, portare a ebollizione la droga e tenerla a fuoco basso per 30 minuti. Si consiglia di utilizzare il prodotto finito 50 g per mezz'ora prima dei pasti.

Puoi fare un decotto della pelle degli stomaci di pollo. Un tempo avrete bisogno di metà di questo prodotto, deve essere asciugato e schiacciato. Dopo di ciò, la materia prima è richiesta per riempire di acqua bollita e insistere per mezz'ora. Si consiglia di utilizzare il farmaco 2 volte al giorno. Un rimedio efficace è fatto dalla corteccia di quercia. Hai bisogno di prendere 5 cucchiai. l. materie prime secche, versare acqua bollente (1 l), insistere per 4 ore e prendere un drink ogni 2-3 ore. Con lo stesso principio, si consiglia di utilizzare la corteccia di salice.

Se sai cosa fare con l'indigestione, puoi rapidamente dimenticarti di questo problema in breve tempo.