logo

Dieta durante la preparazione per colonscopia

La colonscopia è un esame endoscopico dell'intestino crasso. Questa procedura diagnostica richiede un'attenta preparazione. Questo è necessario per massimizzare la visualizzazione e ottenere risultati affidabili. Al momento della procedura, l'intestino del paziente deve essere vuoto. Questa è la condizione principale per la preparazione alla colonscopia.

Principi di base della diagnosi

La preparazione è prescritta dal medico molti giorni prima della procedura diagnostica. Il volume e la durata della preparazione sono determinati individualmente in base alla presenza di patologie associate.

Principi di base per la preparazione alla colonscopia:

  • Identificazione delle controindicazioni alla procedura (ad esempio, infiammazione nell'intestino);
  • Aderenza rigorosa a tutte le raccomandazioni per la preparazione;
  • Conformità con una dieta speciale senza scorie. Di norma, la dieta viene prescritta 3 giorni prima dello studio. Tuttavia, in presenza di stitichezza, l'aggiustamento nutrizionale viene eseguito 5 giorni prima della colonscopia. Al paziente viene fornito un elenco di prodotti consentiti e vietati;
  • Pulizia del colon. Questo stadio non è meno importante della dieta corretta. La pulizia del colon viene effettuata con un clistere purificante e l'uso di lassativi. Un clistere purificante viene somministrato il giorno prima della procedura (la sera) e il giorno dell'esame;
  • Pulizia del colon con un lassativo. Tali farmaci sono obbligatori prescritti a pazienti con costipazione cronica. I moderni lassativi possono sostituire il clistere purificante, poiché questa procedura porta un certo disagio ai pazienti. Questi farmaci includono: Fortrans, Lavacol, Duphalac. Contribuiscono a una lieve pulizia dell'intestino, ma è necessario leggere le istruzioni per l'uso del farmaco, in quanto hanno alcune controindicazioni.

Cosa puoi mangiare quando ti prepari per una colonscopia

La dieta in questo caso dovrebbe essere gentile. Si raccomanda di mangiare piatti liquidi e frullati. Non migliorano i movimenti peristaltici dell'intestino, che è uno dei principali requisiti della dieta.

Quando il paziente è assegnato medico kolonoskipiya (medico generico, chirurgo proctologo) in un modo affascinante deve informare il paziente con una dieta speciale e un elenco di proibito e permesso di mangiare cibi che si possono mangiare e cosa non può assolutamente.

Alimenti che puoi mangiare prima di una colonscopia:

  • Latticini: yogurt, ryazhenka, panna acida. Questi alimenti dovrebbero essere a basso contenuto di grassi;
  • Formaggio e ricotta con una bassa percentuale di grassi;
  • Brodi a base di verdure, carni magre e pesce. Inoltre, il brodo può essere utilizzato anche il giorno dell'indagine, a condizione che il sondaggio venga condotto dopo le 14:00. Non dovrebbero essere trasparenti senza particelle solide;
  • Porridge in acqua e latte scremato (mescolare acqua e latte 1: 1). Consentito l'uso di manna, riso ben bollito e porridge di grano saraceno;
  • Carne in forma bollita. La preferenza dovrebbe essere data a tipi dietetici: tacchino, petto di pollo, carne di vitello, carne di manzo;
  • L'olio cremoso e vegetale (oliva, girasole, mais) può essere aggiunto ai pasti pronti in una piccola quantità;
  • Uova, pollo e quaglie possono essere mangiati sotto forma di frittata leggera al vapore o far bollire dolcemente;
  • Pane bianco, migliore di ieri, in piccole quantità. Puoi anche gustare le briciole di pane bianco (meglio di quello fatto in casa), i biscotti, le paste dolci senza additivi (semi di papavero, noci, anni, frutta secca, sesamo e altri semi);
  • Confetteria, che può essere ammessa in quantità limitata: marmellata, gelatina, miele;
  • Bevande: tè (nero, verde), acqua potabile pulita, acqua minerale senza gas, composta senza polpa, succhi chiarificati (eccetto prugna e uva) e gelatina.

Prodotti proibiti

Affinché la preparazione sia efficace, è necessario rifiutare alcuni alimenti:

  • Carne grassa e brodi a base di esso;
  • Prodotti semilavorati e salsicce, strutto;
  • Verdure fresche, senza eccezioni;
  • Le bacche e i frutti freschi, come le verdure, sono ricchi di fibre che aumentano la motilità intestinale. E alcuni tipi di frutta e verdura provocano la fermentazione in esso;
  • I cereali sono utili, ma le varietà grossolane migliorano la digestione nell'intestino. Questa è la loro proprietà utile che interferisce con la colonscopia. Ecco perché dovresti rifiutare: farina d'avena, orzo, orzo perlato, granella di mais e riso selvatico marrone;
Articoli correlati Diagnosi della colonscopia intestinale

  • Pane di segale e prodotti da forno di crusca;
  • Latte intero, panna e prodotti caseari grassi;
  • Legumi (piselli, fagioli, lenticchie, soia);
  • Noci e semi;
  • Alimenti in scatola;
  • Condimenti e di conseguenza prodotti e piatti piccanti e salati;
  • Cibi grassi e fritti;
  • Patatine fritte, cracker e snack vari;
  • Bevande gassose e succhi con polpa;
  • Caffè, cioccolato e altri dolci.

Esistono gruppi di farmaci, il cui uso è indesiderabile o controindicato:

  • Farmaci con ferro (sono cancellati, se possibile);
  • Farmaci antiinfiammatori non steroidei (FANS). Contribuiscono al diradamento del sangue e possono causare sanguinamento durante la procedura;
  • Gli anticoagulanti (ad esempio, eparina) assottigliano il sangue.

Menù dietetico alcuni giorni prima della diagnosi

Durante la preparazione per la colonscopia dell'intestino, è necessario seguire una certa dieta - un menu speciale deve essere mantenuto per 3 giorni prima della diagnosi. Se il paziente ha costipazione cronica, la dieta viene prescritta 5 giorni prima della colonscopia.

Se mancano 3 giorni prima dell'esame, il menu durante la dieta colonscopica sarà esteso. Include un numero maggiore di prodotti che è consentito utilizzare. In questo giorno puoi mangiare verdure bollite e passate.

Menu campione 3 giorni prima dell'esame:

Dieta priva di scorie

Descrizione dell'11 maggio 2017

  • Durata: 7-3 giorni prima della colonscopia
  • Costo dei prodotti: 320-450 rubli con una dieta di 3 giorni

Regole generali

L'efficacia dei metodi strumentali di esame delle varie parti dell'intestino crasso, in particolare la colonscopia, e la tempestiva diagnosi di patologia durante la loro condotta sono in gran parte dovuti alla qualità della pulizia dell'intestino. Nonostante l'ovvietà e la comprensione da parte dei pazienti dell'importanza di un'adeguata preparazione preliminare dell'intestino nella pratica, abbastanza spesso gli endoscopisti incontrano una scarsa visualizzazione durante la colonscopia, che è la causa dell'omissione dell'attenzione patologica o delle neoplasie, nonché della determinazione insufficientemente accurata dei confini della sua localizzazione.

Stadio obbligatorio di preparazione dell'intestino e degli organi addominali per l'esame (colonscopia, prima della risonanza magnetica della cavità addominale, prima degli ultrasuoni), nonché prima dell'intervento sull'intestino è una dieta priva di scorie. Se la dieta non viene seguita o viene eseguita in modo improprio, tutti gli sforzi per preparare l'intestino, anche quando assumono i farmaci orali più efficaci, non daranno il risultato desiderato.

Che cos'è una dieta priva di lastre? Questa è una nutrizione medica a breve termine, in cui cibo e cibo sono inclusi nella dieta, creando la quantità minima di escrementi solidi e promuovendo l'escrezione delle masse fecali dal corpo e la massima pulizia dell'intestino dalle tossine.

Quando si prepara una colonscopia, il compito principale è quello di pulire al massimo il lume intestinale e la mucosa dai densi residui di cibo non digerito e dal muco. Allo stesso tempo, una dieta senza scorie prima della colonscopia non solo deterge l'intestino, ma ripristina anche la peristalsi fisiologicamente normale, migliora il metabolismo e il benessere generale, poiché il cibo dietetico fornisce anche la pulizia del corpo da tossine e tossine. La dieta, nella maggior parte dei casi, viene prescritta 3 giorni prima della procedura di colonscopia, tuttavia, se vi sono una serie di indicazioni (anomalie intestinali, stitichezza regolare), il periodo può variare da 3 a 7 giorni.

I principi base della dieta:

  • La dieta è squilibrata e fisiologicamente carente, quindi può essere prescritta solo per un breve periodo di tempo.
  • La dieta prima della colonscopia intestinale dovrebbe massimizzare il bilancio idrico e fornire all'organismo vitamine, oligoelementi e una piccola quantità di energia.
  • Il menu del cibo esclude completamente gli alimenti difficili da digerire che contengono molte fibre o promuovono processi di fermentazione nell'intestino: carni intere e grasse, salsicce, grassi, cibo in scatola, sottaceti, cibi affumicati, verdure fresche, verdure e funghi. Non sono consentiti legumi, cereali a grana grossa, crusca e pane di segale, noci, semi, latte intero e prodotti caseari, alcool, prodotti a base di farina di segale.
  • La base della dieta è costituita da brodi, carne dietetica a basso contenuto di grassi in piccole quantità, zuppe liquide, cereali.
  • Modalità di consumo - 1,5-2,0 litri di fluido libero al giorno.
  • I prodotti sono al vapore o bolliti. È vietato mangiare tutti i cibi fritti, specialmente con una crosta.
  • Sono esclusi alimenti e prodotti troppo salati e piccanti.
  • Pasto frazionato in piccole porzioni.
  • Il giorno prima dell'indagine dovrebbe andare completamente al cibo liquido: zuppe di verdure, tè con miele, succo, diluito con acqua, yogurt magro / kefir.

testimonianza

Colonscopia o altri metodi di esame strumentale del tubo digerente (come prescritto da un medico).

Prodotti consentiti

Nel menù dietetico sono ammessi brodi senza carne e zuppe trasparenti a base di verdure, carne di pollo e manzo, carne di pollo, carne di coniglio, tacchino, pesce magro, al vapore (merluzzo, lucioperca, persico, luccio), semolino, granoturco di mais, uova di frittata. o bollito, formaggio, oliva, girasole e burro, riso bianco, pasta di grano premium, verdure bollite e in scatola senza buccia e semi (cetrioli, patate, carote, funghi), succo di frutta senza polpa, melone maturo, pesche, albicocche, pelate non gassate acqua nera, tè, nero e verde, caffè senza panna e latte, gelatina, frutta in umido, sciroppi e gelatine naturali, miele, prodotti caseari (ricotta a basso contenuto di grassi, yogurt senza additivi, kefir, latte scremato), biscotti secchi senza lievito additivi di frutta), cracker, pane grattugiato dal pane bianco.

Nutrizione prima della colonscopia del colon

La colonscopia intestinale è un esame endoscopico dell'intestino crasso che non perde la sua popolarità in proctologia. Tale procedura, di regola, non viene eseguita all'improvviso, ma richiede un'attenta preparazione. Affinché l'esame sia completo e informativo, l'intestino deve essere liberato dalle masse fecali e dalle tossine. Un ruolo importante in questo problema è la dieta prima della colonscopia.

Principi di una dieta priva di scorie

Di norma, gli alimenti dietetici senza scorie vengono prescritti 3-4 giorni prima della colonscopia intestinale. Sostanze tossiche, metaboliti, pietre fecali e altre scorie si accumulano costantemente in qualsiasi corpo umano. Ciò accade sullo sfondo della mancanza di una dieta adeguata, del predominio del cibo spazzatura nella dieta (carne affumicata, sottaceti, dolciumi), nonché della presenza nel cibo di un gran numero di additivi chimici.

Il principio di base della ricerca endoscopica preparatoria della dieta consiste nel mangiare cibi ipocalorici. Ha le seguenti caratteristiche:

  1. Devi mangiare solo cibi facilmente digeribili. Entrando nel tratto digestivo, sono completamente, senza residui, digeriti.
  2. La dieta prima dell'intestino colonscopico fornisce astinenza dal solito cibo la sera. Invece di cena, è permesso bere kefir, ryazhenka o tè verde. L'acqua pulita e non gassata può essere bevuta in qualsiasi momento.
  3. Alla vigilia della diagnosi, il cibo dovrebbe essere scartato entro 12 ore. È consentito bere acqua minerale non gassata e tè non zuccherato.
  4. Andare alla dieta abituale dopo una dieta dovrebbe essere gradualmente. Nonostante la forte sensazione di fame non dovrebbe balzare sul cibo. Gli alimenti complessi dovrebbero essere introdotti nella dieta gradualmente e in piccole porzioni.

Prodotti vietati e consentiti

Quando si osserva una dieta priva di scorie per preparare una colonscopia, i nutrizionisti raccomandano di eliminare gli alimenti che promuovono la flatulenza, causano gonfiore e massa fecale dalla dieta. Durante la preparazione della procedura è vietato utilizzare tali prodotti:

  • verdure fresche con semi e buccia (cavoli, ravanelli, rape, ravanelli, aglio, spinaci, acetosella);
  • cereali integrali (orzo, frumento, riso integrale);
  • pane integrale con noci e semi;
  • legumi (piselli, fagioli, lenticchie);
  • carne fibrosa dura;
  • alcuni frutti e bacche (albicocche, uva, pesche, uva spina, lamponi, anguria, melone);
  • cibi affumicati e sottaceti, condimenti per insalate con semi e pezzi di verdure, fagioli senape;
  • prodotti da forno ripieni di frutta secca o secca;
  • popcorn, marmellata;
  • succhi e bevande con l'aggiunta di colorante alimentare viola o rosso;
  • negozio di yogurt intervallati da noci, semi, bacche o pezzi di frutta;
  • bevande preparate mediante fermentazione o aggiunta di acido carbonico.

Non vi è alcun divieto di salatura dei prodotti in questa dieta. L'elenco di ciò che puoi mangiare durante la preparazione per una colonscopia include tali prodotti:

  • piccole porzioni di pollo bollito o al vapore, tacchino, vitello;
  • pesce magro e frutti di mare;
  • prodotti a base di farina di farina di prima scelta, riso bianco;
  • brodi di carne trasparenti a basso contenuto di grassi;
  • prodotti di fermentazione lattica;
  • uova di uccello.

I nutrizionisti raccomandano in questo momento di aderire ad una dieta separata (non mescolare cibi) e, se possibile, usarli crudi. In questi giorni, è opportuno bere verde, tè bianco o ibisco, e invece di zucchero, utilizzare miele naturale. L'ultimo giorno di preparazione per la colonscopia dell'intestino non può mangiare cibo solido. Una dieta con un contenuto limitato di fibre dovrebbe essere sostituita con un liquido trasparente.

Caratteristiche della dieta trasparente liquida

Una tale dieta prima dell'intestino colonscopico implica l'uso di cibo che sarà rapidamente digerito e non lascerà alcuna particella sulle pareti del tubo digerente.

Una dieta liquida trasparente è appropriata non solo prima dell'esame endoscopico degli intestini, ma anche il suo uso è ampiamente praticato per vari disturbi nel tratto digestivo.

Nonostante il fatto che una tale dieta abbia molte restrizioni, non consente la disidratazione e non conduce ad una rottura in questo periodo di astinenza dal cibo solido prima della procedura di colonscopia.

Con una tale dieta, l'accento è sul liquido, ma dovrebbero essere trasparenti. Non sono ammessi succhi concentrati e ricchi di colore.

Durante il giorno si consiglia di bere fino a 12 bicchieri di liquido. La parte del leone proviene da acqua pulita senza gas, ma è anche possibile combinare vari liquidi che non sono proibiti dalla dieta. Bere razioni possono includere brodi chiari, succhi e gelatine chiarificati senza la presenza di coloranti rossi, blu o viola.

Menu di esempio

48 ore prima della colonscopia intestinale, il menu potrebbe essere simile a questo:

  1. La razione mattutina può includere insalata di carote (200 grammi di griglia vegetale su una grattugia e riempire con 1 cucchiaio di olio d'oliva raffinato), 1 biscotti galetnye e un bicchiere di tè verde.
  2. La razione da pranzo può consistere di zucca, al vapore con l'aggiunta di 1 cucchiaio d'olio d'oliva, oltre a 200 ml di composta di frutta secca.
  3. Durante il pomeriggio spuntino 200 ml di yogurt naturale senza grassi, senza additivi con 2 biscotti wafer.
  4. Le razioni serali possono essere ricche di 200 grammi di pesce magro, che può essere bollito o cotto a vapore, con una foglia di lattuga e una composta di frutta secca senza zucchero aggiunto.

Il menu dietetico per la colonscopia intestinale 24 ore prima della procedura può essere costituito dalle seguenti posizioni:

  1. La colazione può essere una rara pappa di farina d'avena, cotta in latte magro e un bicchiere di tè dai petali di karkade.
  2. Puoi cenare in un brodo vegetale chiaro e bere un bicchiere d'acqua senza gas.
  3. Durante il pomeriggio, puoi bere un bicchiere di tè verde senza zucchero.
  4. Puoi mangiare 200 ml di yogurt naturale senza additivi con 1 cucchiaino di miele.

L'attenta aderenza alla dieta consente di pulire completamente l'intestino e questo aumenta notevolmente le possibilità di una completa implementazione della diagnosi. Dopo una colonscopia, la dieta dovrebbe andare liscia. Gli alimenti proibiti in gruppi dovrebbero essere aggiunti alla dieta una volta alla settimana in modo da non sovraccaricare il sistema digestivo e non causare disturbi nell'intestino.

Se il paziente ignora le regole di base della dieta in caso di esame endoscopico dell'intestino, questo può portare a risultati inaccurati. E in alcuni casi, lo specialista può rimandare la colonscopia per la volta successiva, insistendo sul fatto che il paziente sia più preparato con cura, solo seguendo una dieta.

Primo medico

Quando si prepara per una colonscopia, cosa mangiare

L'esame endoscopico del retto e del colon, o colonscopia, è una procedura medica che consente di diagnosticare in modo più efficace le malattie del tratto gastrointestinale inferiore. L'intestino crasso è un habitat per molti microrganismi, in giovane età l'immunità sopprime i loro ceppi patogeni, ma nel corso degli anni possono svilupparsi varie malattie - colite, tumori, diverticolosi, polipi e così via. Pertanto, al raggiungimento dell'età di 50 anni, è necessario essere regolarmente esaminati da un endoscopista. Per i pazienti più giovani, viene prescritta una colonscopia se vi è un ragionevole sospetto o una diagnosi accertata di malattia del colon al fine di prevenire lo sviluppo di complicazioni di cancro e perforazione.

La ricerca qualitativa non può essere eseguita senza un'adeguata preparazione preliminare del paziente. Il suo obiettivo è la completa assenza di masse fecali nel lume del colon e una riduzione del disagio durante la colonscopia. Alcuni farmaci sono utilizzati per questo, manipolazioni di pulizia dell'intestino, una dieta speciale senza scorie, restrizioni alimentari durante il giorno prima della procedura.

Dieta prima della colonscopia

La preparazione per il sondaggio deve iniziare 3 giorni prima. Con una dieta priva di lastre, i cibi ricchi di fibre o la fermentazione nell'intestino sono completamente esclusi dal menu:

1. Tutte le verdure fresche, i funghi, i verdi e gli ortaggi a radice. Le verdure bollite e macinate smettono di mangiare 2 giorni prima della procedura, il cavolo è proibito in qualsiasi forma.

2. Tutta la frutta e le bacche fresche. Due giorni prima della colonscopia, puoi aggiungere al menu una mela bollita, sbucciata e grattugiata, una pesca, mezza banana, un po 'di melone.

3. Legumi: fagioli, piselli, soia e così via.

4. Grani grossolani: mais, orzo, grano, orzo, riso integrale, farina d'avena, ecc. L'uso di riso e porridge di grano saraceno dovrebbe essere limitato.

5. Pane di segale e crusca. Pane bianco e muffin limitano il menu il giorno prima della procedura.

6. Latte intero e prodotti caseari.

7. Eventuali piatti fritti in crosta.

8. In scatola, affumicato, in salamoia.

9. Piatti troppo speziati e salati.

10. Noci, semi

11. Kvas, birra, vino.

12. Varietà grasse e muscolari di carne, pancetta, salsicce.

Cosa puoi mangiare prima della colonscopia:

Brodi: carne magra, pesce, verdure. Succhi (eccetto uva e prugna), composta senza spessa, gelatina, acqua minerale, caffè, tè. Latticini, ricotta a basso contenuto di grassi, formaggio. Carne bollita, pesce, pollame a basso contenuto di grassi. Burro, tutti i grassi vegetali commestibili, maionese. Pasta di riso e frumento premium. Porridge di semola. Uova, preferibilmente bollite a fuoco lento o sotto forma di omelette di vapore. Biscotti secchi (senza additivi di frutta), cracker, muffin senza semi di sesamo e papavero, cracker a base di pane bianco. Dolci senza integratori a base di erbe solidi - gelatina, miele, zucchero.

Se il paziente soffre di stipsi grave, è necessario passare a una dieta senza scorie 5 giorni prima della colonscopia, continuando a usare lassativi normali. Il resto dell'allenamento è uguale a quello delle persone con intestino sano.

Menu campione di una dieta priva di scorie prima della colonscopia dell'intestino:

Colazione: porridge di grano saraceno, uovo bollito o fritto, mezza banana, caffè, panino con burro e salsiccia bollita. Pranzo: zuppa di patate (senza cavolo) in brodo di carne, pane bianco, panino, ricotta, gelatina. Cena: pasta, barbabietole bollite macinate, carne bollita, tè, biscotti.

Colazione: porridge di riso, frittata al vapore, mela appena macinata bollita senza buccia, caffè senza latte, panino al formaggio. Pranzo: zuppa di riso o semolino con brodo di carne o vegetale, pane bianco, panino con kefir. Cena: pasta, pesce bollito, brodo vegetale, casseruola di ricotta, composta di frutta, biscotti.

Colazione: semolino, frittata al vapore, caffè senza latte, un po 'di pane bianco secco con burro. Pranzo: zuppa di semola liquida, carne bollita o pesce, kefir con biscotti. Cena: carne magra o brodo vegetale, tè verde.

L'ultimo pasto solido è entro e non oltre 14 ore il giorno precedente la colonscopia. Dopo questo periodo, puoi bere tè verde dolce, brodo, acqua minerale, varie bevande incolore non gassate, succhi di frutta. A 15 anni, devi prendere 2-3 cucchiai di olio di ricino. Per rimuovere il sapore sgradevole dell'olio di ricino, può essere diluito o lavato con qualche tipo di bevanda, gelatina o kefir. L'olio può influire negativamente sul funzionamento dei dotti biliari infiammati, quindi è meglio usare altri lassativi per la colecistite.

Quando un lassativo funziona, è necessario eseguire un clistere di pulizia. Questo di solito si verifica 2-4 ore dopo aver preso l'olio di ricino, dopo il 19 fanno due pulizie con acqua bollita a temperatura ambiente con un volume di 1,5 litri con un intervallo di un'ora. Il liquido da espellere deve essere praticamente trasparente. Al mattino alle 7 il clistere viene ripetuto altre due volte, ottenendo una perfetta purezza dell'intestino.

Le procedure spiacevoli e l'uso di olio di ricino possono essere evitati preparando una colonscopia con Fortrans o uno dei suoi analoghi: Endofalc, Fleet, Lavacol. Il principio di funzionamento è quello di creare un'alta pressione osmotica, a causa della quale l'acqua nel tratto gastrointestinale non viene più assorbita. La soluzione ubriaco di Fortrans passa rapidamente attraverso l'intero tratto gastrointestinale, estraendo tutta la contaminazione dall'intestino. Il farmaco viene diluito con acqua bollita in ragione di 1 bustina per litro, e l'intero volume viene bevuto all'ora, la quantità richiesta di soluzione è di 1 litro per 25 kg di peso del paziente. Se la colonscopia viene prescritta dopo il 13, si raccomanda di posticipare la ricezione della seconda metà della soluzione di pulizia dalla sera al mattino, ma non più tardi di 3 ore prima dell'inizio della procedura.

La presenza di sintomi come:

1. amarezza in bocca, odore putrido;

2. disturbi frequenti del tratto gastrointestinale, alternando costipazione con diarrea;

3. affaticamento, letargia generale;

evidenza di intossicazione del corpo da parte dei parassiti.

Il trattamento dovrebbe iniziare ora

, come i vermi che vivono nel tratto digestivo o nel sistema respiratorio...

Secondo i medici... "

Come prevenzione della flatulenza al mattino del giorno della colonscopia, dovresti usare Espumizan o un altro antischiuma. Se il paziente ha stitichezza spastica, suscettibilità alla depressione, sindrome dell'intestino irritabile, si può prendere il silo nullo. Secondo le indicazioni individuali, il medico può anche prescrivere sedativi e anestesia locale.

L'uscita dalla dieta priva di scorie dopo colonscopia dovrebbe essere effettuata gradualmente nel corso di una settimana. Se ti sbrighi e inizi a mangiare tutto in una volta, puoi causare stitichezza, formazione di calcoli fecali e persino ostruzione intestinale (intestino volvulus). Ogni volta che il menu aggiunge un prodotto dall'elenco vietato, prima saturando la razione con verdure, frutta, cereali, quindi introducendo piatti pesanti per lo stomaco: pane nero, tostato, grasso e così via.

Una corretta preparazione prima di una colonscopia è una dieta e una pulizia intestinale eseguita in anticipo per ottenere risultati affidabili.

La condizione principale per la colonscopia è l'intestino pulito. Le masse fecali e le particelle di cibo non solo interferiscono con la valutazione della condizione della mucosa, ma impediscono anche il progresso dell'endoscopio fino alla fine del colon.

Se sei stato assegnato

, quindi l'intestino viene pulito in tale stato, fino a quando le feci diventano giallo chiaro e completamente trasparenti. Anche piccole particelle solide possono rendere difficile notare le aree infiammate e le alterazioni patologiche.

La preparazione insufficiente per la colonscopia porta al fatto che non è possibile esaminare l'intestino crasso. Pertanto, seguire rigorosamente le istruzioni del medico e portare la sedia allo stato di acqua pulita, in modo che l'esame non debba essere eseguito nuovamente.

Prepararsi correttamente per il sondaggio è facile. Per alcuni giorni dovrai essere paziente, acquistare i prodotti necessari, detergente intestinale, mutande speciali per colonscopia.

Raccomandazioni generali

Se sta assumendo farmaci contenenti ferro, sangue che si assottiglia, farmaci anti-infiammatori, consultare il medico. Deciderà se abbandonare un particolare farmaco.
Il medico dovrebbe conoscere tutte le tue malattie. Ad esempio, gli antibiotici sono prescritti per le valvole cardiache artificiali. Con una tendenza alla stitichezza, i lassativi dovrebbero essere presi.

Cinque giorni prima del sondaggio, non puoi mangiare prodotti che contengono semi e cereali: pomodori, uva, cetrioli, muesli, pane integrale.

Tre giorni prima della colonscopia, si raccomanda una dieta priva di lastre.
Alla vigilia del giorno dell'esame, l'intestino deve essere completamente pulito.

Mutandine usa e getta

Durante la procedura dovrà spogliarsi sotto la cintura. Molti pazienti sono imbarazzati e a disagio. Slip per colonscopia con un foro speciale aiutano a sbarazzarsi del disagio. Sono cuciti da materiale non tessuto che non causa allergie. Tale biancheria intima viene indossata immediatamente prima della procedura. Prima di acquistare, non dimenticare di misurare le dimensioni della vita.

Linee guida nutrizionali generali

La preparazione per la colonscopia dell'intestino inizia con una dieta priva di lastre.
Include alimenti a basso contenuto calorico, dai quali è facile preparare piatti deliziosi.

pollame, carne magra, vitello, coniglio, pesce; prodotti a base di latte fermentato; brodi e zuppe non assortiti; cereali di grano saraceno, riso; formaggio magro, ricotta; pane bianco di farina integrale, biscotti con cialde; tè verde non zuccherato (puoi usare un cucchiaio di miele al giorno); succo di frutta diluito, composta

È necessario escludere prodotti che generano scorie e gas.

Formare un gran numero di feci e contribuire al processo di fermentazione:

paprika, lattuga, cipolle, cavolo crudo, carote, barbabietole; cereali da orzo perlato, grano; fagioli, piselli; noci, uvetta, frutta secca; uva spina, lampone; banane, arance, uva, mele, mandarini, pesche, albicocche; pane nero; dolci, cioccolato; bevande gassate, latte, caffè.

Una dieta priva di scorie prima della colonscopia non ha controindicazioni. Per alcuni, i pasti a basso contenuto calorico possono causare leggera debolezza e vertigini, ma non ridurre lo stomaco dalla fame.
Tale dieta deve essere osservata entro due o tre giorni.

L'ultimo pasto dovrebbe essere 16-20 ore prima dell'esame previsto. Durante questo periodo, è necessario seguire una dieta liquida. È permesso usare tè leggero, acqua non gassata, brodo chiaro. Il giorno dell'indagine non puoi mangiare, è permesso usare solo bevande trasparenti.

Esempio di dieta

Tre giorni prima dell'esame

Colazione: porridge di riso, un bicchiere di tè.
La seconda colazione: un bicchiere di kefir magro.
Pranzo: zuppa di verdure, composta.
Snack: un pezzo di formaggio magro.
Cena: pesce bollito con riso, tè.

Due giorni prima dell'esame

Colazione: ricotta a basso contenuto di grassi o casseruola.
Seconda colazione: un bicchiere di tè e 2-3 cracker.
Pranzo: un bicchiere di brodo con un pezzo di carne, cavolo al vapore.
Pranzo: un bicchiere di ryazhenka.
Cena: porridge di grano saraceno, tè.

Il giorno prima della procedura, l'ultimo pasto è raccomandato entro e non oltre 14 ore.

Una dieta prima della colonscopia contribuisce non solo a purificare l'intestino, ma migliora anche il metabolismo, il benessere generale, ripristina la normale motilità. Scorie e tossine vengono rimosse dal corpo. Nonostante le severe restrizioni nel cibo abbastanza vitamine e minerali.
Dovremo soffrire un po '. Senza aderire a tale dieta è impossibile prepararsi per il sondaggio.

La diagnosi riuscita dipende dalla purezza dell'intestino.

Il requisito principale in preparazione per la FCC è una pulizia approfondita dell'intestino. Si tiene a casa alla vigilia della giornata di studio.
Ci sono diversi schemi di preparazione.

Clistere o metodo di droga?

La preparazione per una colonscopia con un clistere è una procedura semplice. Viene effettuato la sera prima dell'FSC e al mattino dell'esame. Per la procedura avrai bisogno di una tazza Esmarkh. Vengono versati circa due litri di acqua. La tazza è sospesa a un livello conveniente. L'aria viene rilasciata attraverso il rubinetto, la punta viene lubrificata con vaselina.

Dopodiché, devi inginocchiarti, appoggiarsi con una mano, inserire la punta con movimenti circolari di circa 5-10 cm, sollevare il bacino e aprire il rubinetto.

L'acqua dovrebbe essere bollita, circa 30 gradi. Con la stitichezza, puoi usare l'acqua più fredda.
Consigli da uno specialista. Respira attivamente durante la procedura. Il fluido entrerà più rapidamente nell'intestino.
L'acqua deve essere mantenuta per almeno 10 minuti. Se il tuo stomaco fa male, puoi accarezzarlo in senso orario.
Il secondo clistere è fatto in un'ora.

La sensazione di vuoto nello stomaco indica che la procedura ha avuto successo.
Al mattino, la pulizia dell'intestino con un clistere viene eseguita anche due volte.
Se l'ispezione è prevista per il pomeriggio, è possibile modificare il tempo del clistere.
Questo metodo è controindicato per le persone con emorroidi, ragadi rettali.
Indipendentemente difficile da mettere correttamente un clistere, così tante persone preferiscono assumere lassativi.

Le risposte dei pazienti sui clisteri sono contraddittorie. Molti sostengono che questo metodo offra meno disagio rispetto all'assunzione di pochi litri di liquido.

Pulizia dell'intestino medico - sicuro e conveniente

A casa puoi passare una rapida pulizia dell'intestino con farmaci speciali. Ti permettono di rimuovere le tossine in tutto il tubo intestinale.
Gli esperti raccomandano diversi farmaci.

Fortrans

Creato appositamente per preparare i pazienti per la chirurgia e la diagnosi di malattie gastrointestinali. Fortrans è disponibile in polvere. Per prepararsi adeguatamente all'indagine bisognerà bere molta acqua (1 litro di liquido per 20 kg di peso). Un sacchetto di polvere è diluito in un litro d'acqua. La purificazione di Fortrans può essere fatta in due modi.

Ad esempio, è necessario bere 4 litri di soluzione. Dividerlo in due parti uguali. Uno è preso la notte prima della colonscopia, il secondo - al mattino, ma non più tardi di 3 ore prima della procedura.
È difficile bere una dose così grande. Di solito durante l'assunzione di nausea di secondo litro si verifica. Per liberarsene, ogni bicchiere di marmellata liquida al limone.

Il secondo metodo è più facile. A partire dalle 15 di ogni ora è necessario bere un bicchiere di soluzione.
Preparazione Fortran metodo relativamente economico per ottenere una pulizia più accurata rispetto a un clistere.

Duphalac

Lieve farmaco lassativo. Disponibile sotto forma di sciroppo. In due litri di acqua vengono diluiti 200 ml di prodotto. La soluzione inizia a prendere due ore dopo pranzo. Per tre ore devi bere l'intera dose. Il gusto di Duphalac è leggermente stucchevole, ma abbastanza tollerabile. Con il gonfiore, puoi bere l'Espumizan.

Lavacolla

Un sacchetto di polvere viene diluito in un bicchiere di acqua calda immediatamente prima di essere assunto. Il sapore salato sgradevole del liquido può essere leggermente migliorato aggiungendo un cucchiaio di sciroppo. Si beve un bicchiere di soluzione ogni 15-30 minuti. A 5 kg di peso è preso il pacchetto di Lavacol. È meglio iniziare la pulizia tre ore dopo pranzo.

Endofalk

Il farmaco contribuisce al rapido svuotamento dell'intestino. Il feedback è positivo. I pazienti notano un piacevole sapore fruttato della soluzione, l'assenza di nausea.

Un sacchetto di attrezzi è diluito in un litro d'acqua. Con un peso di 50-80 kg, saranno necessari tre pacchetti di Endofalc. Nel pomeriggio precedente allo studio, si bevono due litri di soluzione. Dopo l'inizio della ricezione, la sedia inizia a partire tra circa un'ora.

Il liquido rimanente viene consumato la mattina successiva, ma non oltre 4 ore prima della colonscopia.

Flit phospho-soda

Il giorno prima dell'esame, 45 ml del farmaco vengono diluiti in mezzo bicchiere d'acqua e bevuti dopo la colazione. La stessa dose deve essere bevuta dopo cena.

È importante che la colazione, il pranzo e la cena consistano solo di brodo, tè o succo di frutta senza polpa.
Se la colonscopia è programmata per la seconda metà della giornata, è necessario iniziare la pulizia della flotta con fosfo-soda dopo pranzo. È necessario bere quanto più liquido possibile tra due dosi del farmaco.
Tutti i metodi consentono di preparare adeguatamente la fibrocolonoscopia a casa. Di questi, è possibile scegliere il più appropriato, tenendo conto delle caratteristiche dell'organismo.

Se non riesci a raggiungere la sedia trasparente, informi il medico. Forse l'ispezione dovrà essere rinviata.

Come comportarsi dopo la FCC

Dopo aver esaminato la dieta non è necessario aderire. Puoi mangiare il tuo solito cibo.
È desiderabile che la prima porzione fosse piccola e non consistesse di cibi fritti.
Se lo stomaco fa male, il medico prescriverà antispastici. Nella maggior parte dei casi, il dolore si ferma dopo che i gas sono usciti. L'accettazione del carbone attivo accelererà questo processo.

Nonostante il fatto che l'esame stesso e la preparazione per esso siano piuttosto spiacevoli, è impossibile rifiutare la colonscopia. Questo è l'unico metodo altamente informativo per valutare la condizione degli intestini e prevenire l'insorgenza di cancro.

Ti sembra ancora difficile curare lo stomaco e l'intestino?

A giudicare dal fatto che stai leggendo queste righe ora - la vittoria nella lotta contro le malattie del tratto gastrointestinale non è dalla tua parte...

E hai già pensato alla chirurgia? È comprensibile, perché lo stomaco è un organo molto importante, e il suo corretto funzionamento è una garanzia di salute e benessere. Dolori addominali frequenti, bruciore di stomaco, gonfiore, eruttazione, nausea, feci anormali... Tutti questi sintomi sono familiari in prima persona.

Ma forse è più corretto trattare non l'effetto, ma la causa? Ecco la storia di Galina Savina, su come si è liberata di tutti questi spiacevoli sintomi... Leggi l'articolo >>>

La colonscopia è un esame diagnostico che prevede l'inserimento di una sonda con una telecamera nell'intestino crasso. Il segnale da esso viene alimentato con un aumento multiplo sullo schermo del monitor, dove il gastroenterologo ha l'opportunità di analizzare le caratteristiche anatomiche di questo organo.

A scopo preventivo, l'esame è consigliato a tutti coloro che hanno 50 anni. Nelle altre categorie di età, la colonscopia viene eseguita per chiarire la diagnosi di patologie del tratto gastrointestinale. Può essere utilizzato per rilevare polipi, tumori, diverticoli del retto e dell'intestino crasso, le condizioni della mucosa.

Scopo della pulizia intestinale prima della procedura.

Colonscopia - esame diagnostico.

Con una preparazione insufficiente per questo studio, fino a un quarto dei polipi non è diagnosticabile, alcuni di essi possono essere maligni.

Un'accurata pulizia del colon renderà la colonscopia il più versatile e informativo possibile. La pulizia del tratto digestivo aiuterà specificamente progettato per questa dieta.

La sua caratteristica è la quantità minima di scorie, contenuto nutrizionale equilibrato per mantenere il benessere in uno stato normale.

La preparazione per il sondaggio dura 3 giorni. Alcuni pazienti si preparano meglio se usano una dieta terapeutica una settimana prima della diagnosi. Questo è importante per i pazienti con una storia di doltiosigmoide e costipazione cronica.

Lo scopo della dieta è quello di pulire l'intestino dalle tossine e dalle feci in modo che non ci siano ostacoli per l'esecuzione dell'endoscopio attraverso l'intestino e l'ispezione della mucosa.

Valutazione della qualità sulla scala di Boston

Specialisti che eseguono la colonscopia, valutano la qualità della preparazione del paziente, guidati dalla scala di Boston. Analizzare separatamente la pulizia di ciascuna sezione del colon:

Intestino trasversale con angoli; Segmento giusto; Segmento sinistro.

Esporre il numero di punti per ciascun dipartimento (può essere compreso tra 1 e 3), i punti vengono sommati. Un buon livello di pulizia - 6 punti nella quantità, con questo risultato si può essere certi di un'eccellente qualità diagnostica.

Prodotti proibiti

L'uso della carne prima della colonscopia è proibito.

Prima dell'esame, non è raccomandato l'uso di prodotti che causano la formazione di gas, contengono molte fibre e causano fermentazione.

I prodotti delle seguenti categorie di alimenti non sono raccomandati:

Latticini con l'aggiunta di semi, cereali, pezzi di frutta, noci, bacche, latte intero. Prodotti da forno, cereali: pane integrale, prodotti da forno con aggiunta di semi, uvetta, muesli, noci, crusca, pane di segale. Prodotti a base di carne: varietà grasse con cartilagine, carni affumicate, salsicce. Frutta: composta e frutta fresca con semi, buccia, polpa con tramezzini (agrumi, arance, pere, mele), frutta secca. Verdure: tutti i tipi di cavolo, legumi, cipolle, patate (soprattutto in uniforme). Grassi refrattari (maiale e montone). Bevande gassate, succhi di frutta e verdura con polpa. Cocco, popcorn Sottaceti, prodotti in scatola. Tutti i tipi di semi, noci, oli con riempitivi. L'uso di alcol e caffè è severamente vietato.

Prodotti in primo piano

I latticini a basso contenuto di grassi possono essere utilizzati.

Sebbene la dieta prima della colonscopia sia abbastanza leggera, può causare debolezza in coloro che sono abituati a mangiare cibi ipercalorici e sono costretti a spendere molta energia a causa della natura delle loro attività.

Utilizzato nel cibo prima dell'esame:

Latticini: formaggio, latte, yogurt, panna acida a basso contenuto di grassi. Cereali: cereali e contorni di semola macinata fine e grana di mais. Prodotti a base di carne: carne magra e pesce (petto di pollo, carne di coniglio, vitello, agnello), uova. Succhi di frutta e verdura senza polpa. Olio e grasso: oliva, girasole, panna, margarina, maionese. Bevande: tè, cacao, acqua minerale senza gas. Zucchero, miele, gelatina, succo di limone.

Dieta di giorno

Prima dell'esame, devono essere seguite tutte le raccomandazioni del gastroenterologo.

Preparazione per l'esame, è necessario seguire le raccomandazioni del gastroenterologo. Se per qualche motivo non potrebbero essere ottenuti, da 5 a 3 giorni dovrebbe seguire la seguente dieta:

Colazione - semolino o porridge di mais, tè, cacao, cioccolato. 2 colazione - gelato, tè, gelatina di frutta, banana. Pranzo - zuppa di brodo di pollo con gnocchi o pasta, gelatina, petto di pollo bollito. Cena - uova strapazzate, ricotta, tè, cacao, biscotti o biscotti senza additivi.

2 giorni prima della colonscopia, un menu esemplificativo assomiglia a questo:

Colazione - mezza porzione di semolino senza pane, tè, cacao. 2 colazioni - mezza porzione di gelato, gelatina di frutta, brodo di rosa canina. Pranzo: mezza porzione di zuppa leggera in brodo di carne o vegetale, gelatina o kefir. Il secondo corso di questo giorno non è incluso nella dieta. Una porzione di yogurt, tè, cacao, cioccolato.

In questo giorno, si consiglia di prendere un leggero lassativo. Questo è particolarmente importante per i pazienti che soffrono di stitichezza cronica, così come per le feci ritardate. Farmaci efficaci come Guttalaks, Fortrans, Forlax, Forteza, Lavacol, microclimi Mikrolaks.

Il giorno prima della colonscopia, un menu esemplare è costituito dai seguenti prodotti:

Colazione - tè, yogurt Pranzo: 200 ml di brodo senza pane. Cena - bevande chiare (tè).

La quantità di liquido poche ore prima di uno studio diagnostico è completamente illimitata, più è abbondante la bevanda, meglio è. L'unica condizione è che liquidi e prodotti non dovrebbero essere blu, rossi o viola, anche il tè nero non è il benvenuto.

Va ricordato che 14 ore prima della colonscopia, l'assunzione di cibo solido viene interrotta. Solo acqua minerale senza gas, tè verde dolce, una piccola quantità di brodo rimane nella dieta.

Un indicatore che la preparazione è stata eseguita correttamente sarà la consistenza della sedia nelle ultime ore prima della diagnosi dopo la pulizia con lassativi o clistere. Dovrebbe essere quasi trasparente, consistere solo di liquido.

Come prepararsi per una colonscopia, vedere il video tematico:

Ricette dietetiche

Non limitarti a seguire una dieta senza conoscere le caratteristiche della cucina. Ecco alcune ricette che puoi usare nel tuo menu:

Zuppa di riso - il brodo vegetale viene preparato da carote, patate e cipolle, dopo 20 minuti viene versato il riso, la zuppa viene cotta per altri 20-30 minuti, cosparsa di erbe, infusa per 5 minuti. Brodo vegetale - cipolle verdi, carote, pomodori, sedano, spicchi d'aglio sono cotti in una piccola quantità di liquido per 40 minuti. Quindi il brodo viene filtrato, non c'è bisogno di mangiare verdure. Verdure stufate - verdure in umido per 15 minuti zucchine, zucca, carote.

Recupero dopo la procedura

Dopo la procedura, il paziente può avvertire dolore addominale.

Anche se una colonscopia viene eseguita in anestesia, ci può essere disagio sotto forma di sanguinamento, dolore all'addome. Di solito non durano a lungo, scomparendo senza alcun trattamento.

Un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta al ripristino di una dieta ottimale. Dopo la procedura, è consentita la cena con carne di pollo e una piccola quantità di brodo. Per cena, si può mangiare il porridge di riso cotto nel latte con acqua in un rapporto di 1: 1.

Il giorno dopo è possibile includere nella dieta piatti a base di pesce, ricotta, prodotti caseari. È auspicabile che alcune settimane si attengano a una dieta vicina a quella usata prima dell'esame, per evitare di mangiare troppo, mangiare in piccole porzioni, in modo frazionale. Il cibo dalla lista dei prodotti non raccomandati nella dieta include costantemente e gradualmente.

La preparazione alla colonscopia è un evento responsabile che richiede un'attenta attenzione alla selezione dei prodotti e alla dieta per alcuni giorni prima dell'esame e molto tempo dopo. Eliminando gli intestini prima della diagnosi del tratto gastrointestinale, è possibile ridurre contemporaneamente il peso e ottenere un significativo miglioramento della salute.

Notato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio per dircelo.

Racconta questo articolo ai tuoi amici nel tuo social network preferito utilizzando i pulsanti social. Grazie!

Come prepararsi per una colonscopia - consigli utili

La colonscopia fornisce al proctologo una rara opportunità di ispezionare visivamente e valutare la superficie interna del colon. La procedura viene eseguita utilizzando uno strumento speciale: un colonscopio. Un paziente che per primo ha ricevuto un rinvio per un tale esame spesso sperimenta paura e ansia e spesso rifiuta di diagnosticare del tutto. Al fine di dissipare le paure inutili, di seguito consideriamo le caratteristiche della procedura, impariamo come prepararci per una colonscopia e parliamo delle conseguenze.

Lo stadio preliminare include non solo il lavoro di certe manipolazioni fisiche, ma anche uno stato emotivo favorevole, l'assenza di paura e pregiudizio. Pertanto, non sarebbe superfluo soffermarsi su alcuni aspetti generali della procedura.

Il dispositivo per la diagnostica

Per studiare le cavità interne del colon, i medici hanno sviluppato uno strumento speciale per identificare la malattia nelle prime fasi del suo sviluppo. Il colonscopio ha un grado di risoluzione sufficientemente alto ed è una struttura flessibile lunga 180 cm con una telecamera miniaturizzata e una torcia elettrica fissata all'estremità. Il kit include un dispositivo per mini-operazioni.

Il colonscopio non è uno strumento usa e getta, ma non dovresti preoccupartene.

È interessante L'attrezzatura di elaborazione nei moderni dispositivi di disinfezione prevede la disinfezione di ciascun canale del dispositivo ottico separatamente e elimina completamente il rischio di infezione.

Indicazioni per colonscopia

La procedura endoscopica può essere sia di orientamento diagnostico che terapeutico. Recentemente, la colonscopia è stata sempre più utilizzata quando compaiono i seguenti sintomi:

  • dolore di eziologia sconosciuta nell'intestino;
  • violazione della sedia;
  • feci intervallate da muco e sangue;
  • rapida perdita di peso.


La colonscopia è necessaria per il prelievo di campioni bioptici, la rimozione di singoli piccoli polipi e il sospetto di cancro. Inoltre, la procedura è auspicabile per le persone che hanno scavalcato la frontiera cinquantenne.

È interessante Negli Stati Uniti, una colonscopia è inclusa nel registro degli esami annuali obbligatori per le persone con più di 45 anni e in Germania dopo 48 anni.

Preparazione colonscopia intestinale

Affinché la procedura sia veloce e indolore, è necessario eseguire una serie di attività preliminari. La preparazione per la colonscopia, eseguita in stretta conformità con le raccomandazioni del medico, permetterà di pulire l'intestino dalle feci e aumentare l'accuratezza della diagnosi.

Ci sono due fasi principali delle attività preliminari:

Il metodo di preparazione è determinato dal medico in base alle condizioni generali del paziente e alla presenza di malattie concomitanti.

Fase I - dieta priva di lastre

La preparazione per una colonscopia comporta il cambiamento della dieta. La transizione a una dieta facilmente digeribile è obbligatoria per tutti i pazienti, indipendentemente dalle malattie associate, dalla frequenza e dalla consistenza delle feci.

Cosa è proibito

3-4 giorni prima della procedura prescritta, è necessario limitare l'uso di prodotti che causano fermentazione nell'intestino e la formazione di un gran numero di feci:

  • carne e piatti grassi e fritti, salsicce, strutto;
  • fagioli;
  • frutti e bacche con semi;
  • verdure, in particolare con le bucce (pomodori, peperoni dolci), cavoli;
  • prodotti a base di farina di pasta di lievito o farina integrale;
  • frutta secca, bevande verdi, alcoliche e gassate.

Prima di colonscopia, è necessario interrompere l'assunzione di supplementi di ferro o segnalarli in anticipo al proprio medico.

Cosa è permesso

Durante la dieta si raccomanda di mangiare pasti leggeri e liquidi. Soprattutto benvenuto:

  • prodotti lattici: kefir, yogurt, latte acido, ryazhenka, ricotta;
  • brodo su carne magra;
  • succhi di frutta denocciolata e polpa;
  • pane bianco, cracker;
  • porridge - farina d'avena o riso;
  • patate bollite;
  • dalle bevande - tè, caffè, acqua pulita, gelatina.

La principale condizione della dieta - tutto il cibo deve essere trasparente, liquido e senza pietre o altri componenti difficili da digerire. Zucchero, miele e burro possono essere consumati in piccolissime quantità, ed è meglio farne a meno.

Attenzione. L'ultimo pasto dovrebbe svolgersi 18-20 ore prima della colonscopia. Il resto del tempo si consiglia di consumare liquidi, piatti trasparenti e bevande: brodo, gelatina, gelatina, tè o acqua.

Fase II: pulizia

Alla vigilia dell'ispezione è necessario pulire a fondo il retto dalle feci. Questo è facile da fare con la tazza Esmarch da 1,5 litri o utilizzare preparazioni speciali per preparare una colonscopia, che è più efficace. I lassativi devono essere usati rigorosamente secondo le istruzioni, senza modificare la dose o l'ordine di ammissione.

Se per qualsiasi motivo la purificazione del tratto gastrointestinale non ha funzionato, dovresti chiedere al medico di posticipare la procedura ad un altro momento.

Uso di clistere

L'intestino senza residui di feci è un prerequisito per una diagnosi endoscopica affidabile e di alta qualità. Il metodo di pulizia più comune fino ad oggi è considerato un clistere. È il cerchio di Esmarkh che la maggior parte dei pazienti preferisce.

Il lavaggio intestinale di alta qualità viene effettuato in 2 fasi:

  • il primo clistere prima della colonscopia viene eseguito di sera, alla vigilia dello studio;
  • il secondo - al mattino, prima dell'evento diagnostico.

In serata, si consiglia di eseguire 2-3 procedure di lavaggio in fila, prima della comparsa di "acqua pulita". Riempi la tazza di Esmark con un liquido caldo per non provocare uno spasmo doloroso. Si consiglia di "tenere" l'acqua per almeno 5-10 minuti.

Consiglio. Se dopo il terzo clistere l'intestino non è sufficientemente rilasciato, si raccomanda di aumentare il numero di procedure a 4-5.

Al mattino prima dell'ispezione, il risciacquo deve essere ripetuto. I requisiti per l'evento sono gli stessi - a "puro". Solo nel caso di rimozione completa delle feci dall'intestino, la preparazione per una colonscopia può essere considerata un successo. Nelle patologie che sono accompagnate da feci frequenti e lente, i clisteri di volume sono controindicati. In questo caso, per la procedura saranno sufficienti 0,5 litri di acqua.

L'uso della tazza Esmarch ha i suoi vantaggi e svantaggi, che dovrebbero essere ricordati. Il vantaggio indiscusso è la semplicità e la convenienza del metodo. Il clistere non richiede molto tempo e fatica, è facile farlo da solo, senza attrarre estranei. Gli svantaggi includono la necessità di mantenere fluido nel retto per qualche tempo, che non è la forza di tutti. Inoltre, la procedura ha controindicazioni.

I pazienti che soffrono di emorroidi o che hanno danni anali e ragadi dovrebbero informare il medico. È possibile che lo specialista consiglierà un altro modo di preparare l'esame endoscopico.

Pulizia del tratto digestivo prima della colonscopia con lassativi

Recentemente, gli esperti stanno applicando sempre più metodi più parsimoniosi per pulire l'intestino: preparati medici speciali basati sul macrogol, che devono essere assunti secondo uno schema specifico.

Un lassativo prima della colonscopia aiuterà a rimuovere rapidamente e delicatamente le masse fecali dal retto e prepararsi bene alla procedura diagnostica. I medici raccomandano di usare diversi farmaci, ognuno dei quali affronta il compito.

Fortrans

Uno dei più popolari detergenti intestinali a base di macrogol. Agisce dolcemente e rapidamente, aumenta la peristalsi e ripristina il processo di evacuazione, previene la perdita di elettroliti.

Il regime per l'assunzione di Fortrans dipende dal tempo dell'esame diagnostico. Se la procedura è programmata al mattino, la preparazione per una colonscopia con lassativo inizia il giorno prima. L'ultimo pasto dovrebbe aver luogo entro e non oltre le 13.00-13.30. Dopo 3 ore, è consigliabile prendere la prima porzione di Fortrans. Non è più possibile in questo momento, è consentito utilizzare solo acqua pura.

Consiglio. Preparare un lassativo è necessario prima di ogni utilizzo. Si consiglia di bere lentamente, a piccoli sorsi.

Il primo bisogno di defecare appare entro un'ora dopo aver usato il farmaco. La sedia è fluida. La pulizia intestinale è rapida e termina con il movimento intestinale con acqua pulita. Ciò significa che il paziente è pronto per l'esame.

Nonostante la popolarità tra medici e pazienti, lo strumento ha una serie di controindicazioni:

  • gravidanza, allattamento al seno;
  • la disidratazione;
  • Malattia di Crohn;
  • dolore addominale di eziologia sconosciuta;
  • ostruzione intestinale.

Durante l'infanzia, Fortrans viene usato con cautela e solo sotto controllo medico.

Lavacolla

La pulizia del colon prima della colonscopia può essere eseguita con Lavacol. Il farmaco è anche molto popolare ed è spesso usato per preparare l'esame endoscopico del colon. Ha un rapido effetto lassativo, accelera l'evacuazione dei contenuti dal tratto gastrointestinale e pulisce efficacemente l'intestino.

Si consiglia di iniziare a prendere Lavacol 19-20 ore prima di eseguire una colonscopia. Applicare a stomaco vuoto, diluendo il contenuto della busta in un bicchiere d'acqua. Bevi 200 ml di soluzione ogni mezz'ora.

Consiglio. Durante l'assunzione di lassativo e dopo si raccomanda di usare solo cibo liquido. Il farmaco è meglio usare dalle 14.00 alle 19.00.

La prima defecazione appare 60-90 minuti dopo la porzione iniziale di Lavacol.

Non usare un lassativo senza prescrizione medica. Il farmaco ha controindicazioni e spesso causa reazioni avverse. Il sovradosaggio può causare vomito, mal di testa e peggioramento del benessere generale.

Quale farmaco scegliere: Fortrans o Lavacol

Per diversi studi endoscopici sull'intestino crasso, gli specialisti con la stessa frequenza prescrivono entrambi i farmaci o danno una scelta al paziente. Spesso, avendo ricevuto un rinvio per la diagnostica e spiegazioni dettagliate su come pulire l'intestino prima di una colonscopia, il paziente affronta un difficile dilemma - quale farmaco preferire.

Condurremo un'analisi comparativa. Entrambi i farmaci sono basati sulla stessa sostanza attiva, hanno effetti identici sul corpo e hanno quasi le stesse controindicazioni.

Allo stesso tempo, ci sono alcune differenze tra loro:

  1. Paese di origine Fortrans è prodotto in Francia, e Lavacol - in Russia.
  2. Costo. La droga importata è molto più costosa.
  3. Gusto. Il lavacol ha un gusto accettabile, ricorda una soluzione agrodolce. Fortrans è molto sgradevole, può provocare vomito. Non influisce sulle sue qualità farmacologiche.

Entrambi i mezzi devono essere sciolti nell'acqua e portati alla vigilia dello studio o al mattino nel giorno della diagnosi (Fortrans).

Quindi, non ci sono differenze significative tra i farmaci in questione. Allora, qual è il meglio per la colonscopia: Lavacol o Fortrans? In questo caso, la scelta decisiva dovrebbe essere fatta da uno specialista sulla base di indicazioni mediche e preferenze del paziente.

Duphalac

Un altro farmaco altrettanto efficace a base di lattulosio. L'intervistato lo considera un mezzo più comodo rispetto a Lavacol o Fortrans a causa del gusto gradevole e di minori controindicazioni. Spesso assegnato a neonati, madri in gravidanza e in allattamento.

La preparazione per la colonscopia di Duphalac inizia 4 giorni prima della diagnosi - 45 ml una volta al giorno, preferibilmente in una volta. Tutti questi giorni dovresti seguire una dieta senza scorie e bere di più.

Alla vigilia dell'ispezione, si consiglia di diluire 200 ml di sciroppo secondo le istruzioni immediatamente dopo pranzo e prendere la soluzione per il resto della giornata. Negli intervalli tra l'assunzione di un lassativo, è possibile utilizzare tè, succo leggero o brodo leggero. Il risultato dell'evento di purificazione dovrebbe essere acqua limpida.

Qualunque sia il metodo di preparazione per la diagnosi endoscopica può essere preferito - clistere o farmaci - è necessario seguire attentamente tutte le raccomandazioni del medico. Quindi lo sforzo e il tempo trascorso non saranno sprecati e l'evento avrà successo.

Attenzione. L'articolo è solo a scopo informativo e non è una guida all'azione. È necessaria la consultazione con un medico.

Ma forse è più corretto trattare non l'effetto, ma la causa?

Raccomandiamo di leggere la storia di Olga Kirovtseva, come ha guarito il suo stomaco. Leggi l'articolo >>