logo

Come trattare l'infiammazione nello stomaco?

Nel ritmo della vita moderna è impossibile incontrare una persona assolutamente sana. Tali malattie innocue come l'infiammazione dello stomaco, l'intestino possono svilupparsi ogni secondo. In ogni caso, è impossibile lasciarli senza la dovuta attenzione, poiché nel tempo le infiammazioni possono trasformarsi in malattie più gravi: ulcera duodenale, tumore maligno, cancro.

Qual è l'infiammazione della mucosa nello stomaco?

Quando una persona è in salute, le ghiandole nel rivestimento interno dello stomaco secernono enzimi digestivi e acido nelle normali quantità necessarie per elaborare e assimilare il cibo. Inoltre, le ghiandole gastriche separano il muco, che è una sorta di protezione dal succo gastrico concentrato. Se il processo infiammatorio dello stomaco o del duodeno inizia, gli enzimi benefici, l'acido e il muco iniziano a separarsi in quantità insufficienti per il normale funzionamento dello stomaco. Tale infiammazione della mucosa gastrica può verificarsi in una persona a qualsiasi età. Nei bambini, l'infiammazione si manifesta con gli stessi sintomi degli adulti. Solo completato da un aumento della temperatura corporea, debolezza generale. L'infiammazione si sviluppa gradualmente e alla fine porta all'interruzione dell'intera digestione, interruzioni nel lavoro del corpo umano.

Tipi di malattia

Nello stomaco, può svilupparsi un'infiammazione di due tipi: gastrite acuta e cronica. L'acuto è caratterizzato da un forte dolore spontaneo allo stomaco. Cronico può durare a lungo e non manifestarsi in alcun modo. Viene considerata la manifestazione dell'erosione cronica, che spesso non si manifesta ma, se non trattata, è completamente in grado di distruggere la mucosa, causare infiammazione dello stomaco, provocare emorragia, ulcerazione ed erosione dello stomaco e persino sviluppare una malattia più grave come il cancro.

Cause di infiammazione

Tutti i problemi di stomaco sono principalmente associati alla malnutrizione, ma ci sono altri fattori provocatori. Le cause includono:

  1. uso eccessivo di alcool e droghe;
  2. l'uso di droghe (antidolorifici, cardiaci, antinfiammatori), che causano irritazione della mucosa gastrica;
  3. mangiare cibi e funghi viziati o contaminati;
  4. infezione con il batterio Helicobacter pylori, la cui infezione è possibile da una persona malata a una persona sana, anche attraverso cibo e acqua contaminati, la presenza di un'infezione può essere determinata solo passando il test del sangue necessario;
  5. cambiamenti patologici associati alla chirurgia a stomaco o altri organi digestivi;
  6. danno allo stomaco dovuto a ustioni della mucosa;
  7. la presenza di un'altra malattia cronica.
Torna al sommario

Sintomi e segni

La maggior parte delle persone che hanno un'infiammazione della mucosa dello stomaco soffre del fatto che la malattia si sviluppa in modo impercettibile ed estesamente colpisce gli organi interni, portando a cambiamenti patologici. Ma ci sono ancora persone che provano disagio o dolore doloroso nella parte superiore dell'addome; nausea senza causa o vomito. Tali segni causano un disturbo nel normale funzionamento dello stomaco e sono chiamati dispepsia.

Una malattia con elevata acidità di solito si verifica con bruciore di stomaco grave, che si verifica immediatamente dopo l'ingestione di cibi grassi o fritti; con bassa acidità - aumenta la formazione di gas, pesantezza allo stomaco, stitichezza o diarrea.

La forma cronica ha molti segni, ma, fondamentalmente, non sono essenziali per una persona. È possibile prestare attenzione ai seguenti sintomi: motilità anormale dello stomaco, feci irregolari, sudorazione eccessiva, presenza di placca gialla sulla lingua, diarrea spontanea. Eroso pigro e per lo più asintomatico, ma fino a un certo punto. A causa del suo sviluppo, si formano erosioni e ulcere nello stomaco, che possono portare a sanguinamento. Sarà accompagnato da vomito con sangue, feci liquide con sangue.

diagnostica

Solo un gastroenterologo può diagnosticare processi infiammatori nello stomaco, sulla base dei risultati dei test e degli esami medici per confermare la diagnosi. Quindi, quando una persona si sente dai sintomi che uno stomaco è infiammato, allora per una diagnosi è necessario condurre tali esami:

  • ultrasuoni;
  • determinare l'acidità del succo gastrico;
  • esaminare le feci per rilevare le impurità del sangue;
  • ingoiare la sonda per un esame approfondito dello stomaco;
  • condurre una gastroscopia per identificare l'infezione da Helicobacter pylori.
Torna al sommario

trattamento

Il terapeuta è sempre prescritto dal medico, l'automedicazione non dovrebbe essere fatta in modo da non aggravare lo stato dello stomaco quando è infiammato. Il trattamento del processo infiammatorio degli organi del tratto gastrointestinale dipende dal tipo di gastrite (acuta o cronica), dal grado della sua gravità. Negli adulti e nei bambini, il trattamento è diverso. Ma, in generale, implica i punti più importanti:

  • dieta rigorosa;
  • trattamento con vari farmaci;
  • l'uso della medicina tradizionale per eliminare i sintomi della malattia e alleviare l'infiammazione della mucosa.
Torna al sommario

farmaci

Farmaci prescritti che normalizzano l'acidità del succo gastrico; in grado di ripristinare la membrana mucosa interessata (pareti) e le alterazioni distrofiche nell'epitelio. In presenza di un batterio chiamato Helicobacter pylori, viene prescritto un corso speciale di terapia, inclusa la "pulizia". Consiste nell'eliminare la fonte della malattia, cioè i batteri, e quindi le ulcere e le erosioni che si sono formate. Poi c'è la terapia con due farmaci antibatterici a cui il batterio è altamente sensibile. Nel caso in cui le condizioni del paziente si siano deteriorate bruscamente (debolezza generale, febbre, disidratazione), è necessario chiamare un'ambulanza e mettere la persona in ospedale per misure correttive.

Rimedi popolari

  • Il succo di carota fresco aiuta ad eliminare l'infiammazione delle pareti dello stomaco. Devi prenderlo al mattino per mezza tazza a stomaco vuoto. Tale succo non è solo un rimedio per uno stomaco infiammato, ma anche una fonte di vitamine, quindi, è possibile farlo e usarlo a lungo anche per le persone sane.
  • Inoltre, l'intestino e lo stomaco infiammati sono ben trattati con succo di aloe vera. È preso al mattino per 1 cucchiaio. l. Puoi prendere ogni giorno per 2 mesi.
  • Trattamento dell'infiammazione dello stomaco con le erbe: un decotto di camomilla ha un eccellente effetto sedativo, lo prepara come un normale tè.
  • La tintura di calendula aiuta ad alleviare l'infiammazione dello stomaco, il dolore acuto, abbassa l'alta temperatura, se la usi 50 gocce 1 volta al giorno.
  • Un buon modo per sbarazzarsi dei crampi quando lo stomaco e la membrana mucosa sono infiammati sono foglie di ribes nero fresche o essiccate. Prendi 2 cucchiai. l, versare 0,5 litri di acqua bollente e infondere per 15 minuti. Prendi in qualsiasi momento come il tè.
  • Ricetta per uno stomaco malato: preparare le stesse porzioni di semi di finocchio, foglie di menta, achillea e centauro. Tutti mescolare, versare un bicchiere di acqua bollente, mettere su 10 minuti, compreso un fuoco lento. Scolare il brodo e bere un terzo di tazza 2 volte al giorno prima dei pasti.
  • Un'altra ricetta per il decotto alla menta. Versare 1 cucchiaino T. erbe 100 ml di acqua bollente, lasciare fermentare. Prendi 1 cucchiaio. l. prima di mangiare durante il giorno. La menta è in grado di eliminare la nausea, ridurre l'infiammazione, ridurre la febbre nei bambini.
  • Con una maggiore acidità, puoi preparare un rimedio popolare: prendi i componenti necessari - lino, achillea e fiori secchi di Hypericum. Mescolare tutte e tre le piante e selezionare circa 4 porzioni con un cucchiaino. Versa l'erba con un bicchiere d'acqua bollente, lasciala riposare. È possibile prendere un rimedio miracoloso in qualsiasi momento della giornata, prima di mangiare. Possono trattare sia bambini che adulti.
Torna al sommario

Dieta e corretta alimentazione

Corretta alimentazione e dieta - la chiave per una pronta guarigione, sia che si tratti delle condizioni per adulti o bambini. Devi seguire la dieta, mangiare spesso e in piccole porzioni. Per escludere tale cibo: piccante, salato, affumicato, fritto, grasso, acido, farina. Se si soffre di una malattia con elevata acidità, è vietato bere caffè e tè nero forte, mangiare carne grassa e brodi di pesce. Con una bassa acidità, i brodi dovrebbero essere sul menu ogni giorno. Assicurati di avere un pasto ricco di fibre; prodotti a base di latte fermentato (yogurt al latte acido, kefir); grassi vegetali e alimenti proteici. Un'altra importante condizione è la masticazione lenta e completa del cibo.

Tutte le condizioni sopra descritte nella dieta faciliteranno la digestione e l'assimilazione del cibo, ridurranno il rischio di sviluppare patologie gastriche. L'esito favorevole del trattamento dipende dalle azioni del paziente. Se una persona rispetta tutte le raccomandazioni mediche - prenda i farmaci prescritti per diversi mesi, segua una dieta rigorosa, mangi correttamente e regolarmente, non abusino di alcool, conduca uno stile di vita sano - allora la malattia si ritirerà e non causerà disagi.

Rimedi efficaci per il trattamento della gastrite a casa

Questa malattia è una delle più comuni tra le patologie del tratto gastrointestinale e si osserva in quasi ogni secondo. La gastrite è accompagnata da spasmi ed è un'infiammazione della mucosa gastrica, che contribuisce alla sua successiva disfunzione. È cronica e acuta, che distingue tra sintomi e conseguenze. Il trattamento della gastrite viene effettuato con farmaci o con l'aiuto di rimedi popolari - si tratta di varie infusioni di erbe, ricette di prodotti naturali che possono essere preparati a casa.

Cos'è la gastrite

Questa malattia è caratterizzata dallo sviluppo di infiammazione della mucosa gastrica. Disturbato processo digestivo, l'assorbimento dei nutrienti nel corpo. Questa malattia si sviluppa a causa del batterio Helicobacter pylori, che può sopravvivere nell'ambiente aggressivo dello stomaco. Helicobacter si deposita nel duodeno e forma piccole ferite in cui cade il succo gastrico. Oltre alla presenza di batteri, esiste una gastrite autoimmune, dovuta alla predisposizione ereditaria.

Esistono 2 tipi di patologia: acuta (gastrite superficiale) e cronica. Il primo tipo è una reazione a breve termine del corpo all'influenza di fattori irritanti. Ad esempio, il processo infiammatorio si verifica dopo cibi piccanti, grassi, alcuni farmaci. La forma cronica della malattia è una forma non vivida che è il risultato di una forma acuta non trattata. Inoltre, la malattia può essere accompagnata da una normale acidità del succo gastrico, aumentata o ridotta.

diagnostica

Per prescrivere il corretto trattamento della gastrite, è necessario determinare la natura della malattia. La diagnosi viene eseguita nei seguenti modi:

  • esame del paziente, palpazione dell'addome nello stomaco;
  • gastroscopio: un metodo affidabile che consente di eseguire un'ispezione visiva dello stomaco, di prelevare il contenuto del campione (tessuto, succo gastrico) per la biopsia e la metilazione del pH;
  • Radiografia dello stomaco - determina la presenza di ulcere, erosioni e altri processi patologici.

La gastrite è trattata

I gastroenterologi indicano che è impossibile curare la gastrite cronica, solo la forma acuta della terapia può essere curata, ma le riacutizzazioni stagionali che si verificano sullo sfondo possono essere curate. La scelta del trattamento dipende dalla forma della malattia e dai sintomi. In caso di forma batterica, si consiglia un ciclo di antibiotici, distruggendo il batterio Helicobacter pylori, in caso di acidità gastrica cronica supportiva, a un altro paziente viene prescritta una dieta.

Come trattare la gastrite

La tattica della terapia dipende dal tipo di questa malattia. Nella forma acuta, il gastroenterologo prescriverà una dieta corretta, la cui dieta consiste in zuppe mucose, carne magra bollita o in umido, verdure e purè di polenta. Con forti e luminose manifestazioni di dolore e altri segni di gastrite, vengono prescritti farmaci per nausea, vomito, antidolorifici e antibiotici.

Pronto soccorso per la gastrite a casa

L'esacerbazione della forma cronica o acuta di questa malattia si fa sentire immediatamente - dolore acuto, aumento della salivazione, eruttazione, nausea, vomito, bruciore di stomaco compaiono. Nel caso di queste manifestazioni della malattia, è importante osservare le regole del primo soccorso per i pazienti con gastrite cronica o acuta:

  • fornire riposo al paziente;
  • dare un sacco di bevanda (acqua minerale, tè caldo, decotto di camomilla);
  • per alleviare il dolore, somministrare antidolorifici Almagel o De-Nol;
  • In caso di vomito, sciacquare abbondantemente con acqua e bicarbonato di sodio.

Trattamento farmacologico

I preparativi per la gastrite dello stomaco sono prescritti da un gastroenterologo. Spesso prescritto terapia complessa con antibiotici, solo loro possono eliminare il batterio. Ci sono due regimi di trattamento che vengono utilizzati durante la terapia:

  • tre componenti: antibiotici, inibitori della pompa protonica, antidolorifici;
  • quadroterapia - usata per eliminare i batteri resistenti agli antibiotici o dopo tentativi infruttuosi di trattare una forma acuta della malattia. Consiste in uno schema a tre componenti con l'aggiunta di derivati ​​del nitrofurano.

compresse

Tra i principali farmaci che abbassano l'acidità, possiamo distinguere quanto segue:

  • Rennie - ha un'azione gastroprotettiva e antiacida, neutralizza l'acido, formando acqua con succo gastrico. Per gli adulti, utilizzare il farmaco su 1 compressa ogni 2-3 ore. Il vantaggio è che può essere somministrato a bambini e donne incinte, meno - l'effetto terapeutico non sempre arriva rapidamente.

Dal gruppo di antibiotici, il trattamento per la gastrite è accompagnato dal seguente farmaco:

  • Klacid è indicato per il trattamento di ulcere gastriche o duodenali ed è attivo contro molte malattie infettive. L'ammissione viene effettuata 2 volte al giorno per 0,30-1 g, più il farmaco - ha un ampio spettro di azione, meno - è controindicato in gravidanza.

Gli antiacidi sono farmaci che possono ridurre l'acidità dello stomaco. Tra questi ci sono i seguenti:

  • Rutacid - neutralizza la secrezione di succo gastrico, viene utilizzato con una maggiore secrezione di acido cloridrico. Il principio attivo è l'idrotalcite. Prendi 1 compressa dopo i pasti. Vantaggio - è possibile ricevere donne in gravidanza, lo svantaggio è controindicato in caso di insufficienza renale.
  • Gelusil - forma uno strato protettivo della mucosa delle pareti dello stomaco. Prendi 4-6 compresse dopo i pasti. Plus - effetto rapido, meno - possibile diarrea o costipazione.

Il prossimo gruppo di farmaci per il trattamento di questa malattia - gastroprotectors. Hanno un effetto ammorbidente sulla membrana mucosa dello stomaco, creano un film avvolgente barriera. Un esempio è il seguente farmaco:

  • De-Nol - ha un effetto antimicrobico e astringente sulle patologie dello stomaco e del duodeno con danni alla membrana mucosa, riduzione della secrezione di acido cloridrico. Applicare 4 compresse 2 volte al giorno. Inoltre, il farmaco è attivo contro Helicobacter pylori, meno è controindicato nei bambini sotto i 14 anni e in stato di gravidanza.

I preparati di bismuto hanno un effetto simile con i gastroprotettori. Un primo esempio è il seguente farmaco:

  • Ventrisol - si raccomanda di utilizzare per la prevenzione delle malattie dello stomaco, nel caso di un'ulcera lo riempie, lo protegge dagli effetti dell'acido cloridrico e aiuta con il sanguinamento dello stomaco. Viene applicato per via orale 3 volte al giorno mezz'ora prima dei pasti, il corso della terapia è di 30 giorni. Plus è l'effetto rapido e la rimozione dei sintomi, meno - possibili effetti collaterali sotto forma di nausea, prurito, vomito, diarrea.

Cosa causa l'infiammazione della mucosa gastrica

L'infiammazione della mucosa dello stomaco durante l'inattività non diventa un problema innocuo, ma una malattia che si sviluppa in ulcere e tumori.

L'infiammazione dello stomaco in medicina è chiamata gastrite e duodenite e non dovrebbero essere ignorate.

Se dopo aver mangiato un pasto ci sono dolori e disagio dentro, allora questo è il sintomo principale che è il momento di iniziare il trattamento del tratto gastrointestinale.

Infiammazione delle mucose - che cos'è

Se una persona è completamente sana, allora nello stomaco del suo guscio compaiono degli enzimi, oltre che dell'acido, nelle quantità che il corpo ha bisogno per elaborare i prodotti.

Inoltre, le ghiandole consentono di separare il muco, che appare come un film protettivo dall'acidità dello stomaco.

Quando l'infiammazione dello stomaco riduce il numero di enzimi, essi non possono normalmente essere prodotti, viene rimosso poco muco, in modo che il corpo funzioni normalmente.

Questo problema appare indipendentemente dall'età e i sintomi della malattia sono gli stessi a qualsiasi età.

In alcuni casi, con l'infiammazione, l'aumento della temperatura corporea, appare una debolezza generale nel corpo.

Dopo qualche tempo, l'infiammazione si sviluppa in una forma più acuta, quando i processi digestivi della persona scendono.

Tipi di malattie e cause

Nello stomaco, i processi infiammatori sono divisi in due tipi principali:

  1. Gastrite acuta. Appare immediatamente con forte dolore, appaiono spontaneamente in diverse parti dell'addome.
  2. Gastrite cronica Una malattia che potrebbe non apparire a lungo, mentre gradualmente distrugge il muco.

Se non viene fatto nulla, è possibile la completa distruzione della mucosa, emorragie interne, ulcere, erosione. Dopo questo, il paziente ha tumori e cancro.

Tutte le patologie che compaiono nello stomaco sono causate da uno stile di vita anormale e da una dieta scorretta, ma ci sono alcune ragioni che provocano l'infiammazione delle mucose:

  1. Elevato consumo di alcol e fumo eccessivo.
  2. Uso frequente di medicinali che distruggono le pareti dello stomaco e causano irritazione della mucosa.
  3. Utilizzare in prodotti viziati, contaminati.
  4. L'infiammazione dello stomaco si verifica spesso a causa dell'infezione con il batterio Helicobacter pylori. Tale malattia può essere trasmessa da una persona infetta, i batteri entrano nel corpo attraverso l'acqua, il cibo. Per determinare tale infezione, la donazione di sangue viene effettuata per l'esame.
  5. L'infiammazione della mucosa gastrica può verificarsi dopo l'intervento chirurgico nel tratto gastrointestinale.
  6. Quando una bruciatura della mucosa gastrica inizia anche processi infiammatori, un altro tipo di lesione alla cavità dello stomaco può essere anche la causa.

Conoscere le ragioni di ogni persona ha bisogno di conoscere i sintomi che sono caratteristici della gastrite.

sintomatologia

L'infiammazione del rivestimento dello stomaco è semplificata in due tipi:

  1. Con un livello aumentato di acidità.
  2. Con bassa acidità

I sintomi generalmente adatti a qualsiasi gastrite sono sempre simili. Per determinare l'acidità, è necessario utilizzare un gastroscopio, mediante il quale viene effettuata la pH-metria.

I sintomi principali sono:

  1. Con un aumentato livello di acidità nei pazienti con una forte sensazione di bruciore al petto, i sintomi iniziano ad apparire entro pochi minuti dopo il pasto e si concentrano nel petto. Dopo aver usato alcuni farmaci e cibi nocivi, il dolore si intensifica.
  2. È possibile determinare l'infiammazione del rivestimento dello stomaco con un basso livello di pH in caso di rapida eruttazione che profuma di idrogeno solforato. In questo caso, lo stomaco non sarà dolore.
  3. Con il gas, l'insufficienza delle feci e il gonfiore, i pazienti possono avere una digestione insufficiente degli alimenti.

La gastrite, che si presenta in forma cronica, può anche essere riconosciuta e i suoi sintomi sono:

  1. C'è uno sgabello anormale quando il movimento intestinale è intermittente.
  2. Nella lingua del paziente c'è una patina di giallo o grigio.
  3. Le prestazioni sono perse.
  4. C'è una forte formazione di gas.
  5. La sonnolenza è possibile.
  6. Per nessuna ragione apparente, c'è la diarrea o la stitichezza severa.

L'infiammazione cronica dello stomaco è molto pericolosa, perché l'epitelio può atrofizzarsi, dopo di che le ghiandole cesseranno di funzionare e le cellule tumorali appariranno sul sito di cellule sane.

Con l'infiammazione erosiva della membrana in un paziente, il normale valore del pH aumenta e nessun particolare disagio appare fino al momento del dolore acuto.

In questo caso, durante la diagnosi, le ulcere sono spesso identificate, quando l'infiammazione erosiva ha ucciso le ghiandole che possono proteggere le pareti dello stomaco.

la diagnosi

Per una diagnosi qualitativa delle pareti dello stomaco, è necessario un esame da parte di un gastroenterologo. Se compaiono i sintomi principali descritti, vengono prese le seguenti misure:

  1. Fai un'ecografia allo stomaco.
  2. Il pH del succo gastrico è determinato.
  3. È preso per l'analisi delle feci.
  4. Al paziente viene prescritta la deglutizione della sonda per studiare in dettaglio le pareti della mucosa.
  5. La gastroscopia viene effettuata al fine di determinare l'infezione da batteri.
  6. Il sangue viene prelevato per l'analisi.

Il trattamento può essere effettuato solo su prescrizione del medico e solo dopo l'esame. Le opzioni di trattamento dipendono dalla gravità della malattia.

trattamento

L'infiammazione della mucosa gastrica può essere trattata con vari metodi e comprendono:

  1. Usa le regolazioni di potenza.
  2. Trattamento farmacologico, che porta ad un normale livello di acidità.
  3. Trattamento farmacologico, normalizzando l'epitelio.
  4. Quando vengono rilevati batteri, viene utilizzato un ciclo di agenti antibatterici.
  5. Trattamento di rimedi popolari.

Sebbene il medico debba prescrivere un trattamento, molto dipende dal paziente durante la terapia, poiché sarà necessario migliorare correttamente la condizione e questo è molto difficile con l'infiammazione del rivestimento dello stomaco.

Trattare la patologia non può, se le regole non sono seguite. È necessario usare il cibo frazionario, c'è poco, ma spesso. La dieta stessa include molte restrizioni sui prodotti.

Ad esempio, è possibile utilizzare il cibo dietetico Pevsner n. 5. Se ci sono cibi proibiti, l'epitelio può essere danneggiato.

I piatti proibiti includono:

Con un aumento del pH, è vietato utilizzare:

Se la norma del pH si abbassa, allora il brodo, al contrario, può essere applicato e migliore in modo che sia giornaliero nella dieta.

In questo caso, la dieta è quella di rimuovere dalla dieta cibi e ingredienti che vengono digeriti a lungo.

La correzione nutrizionale non è solo nella scelta dei piatti, ma anche nel masticare il cibo. È necessario mangiare lentamente, masticando accuratamente ogni pezzo in modo che tutte le sostanze presenti nella saliva abbiano il tempo di agire sul cibo.

Se usi rimedi popolari, è vietato trattare la malattia con ricette che contengono alcol, vodka e un altro tipo di alcol.

L'alcol nei processi infiammatori è proibito, perché irrita le pareti e vi sono sintomi acuti di patologia.

Il trattamento viene sempre eseguito per un lungo periodo di tempo e, oltre alla correzione della nutrizione, è necessario assumere alcune pillole per aiutare a normalizzare il lavoro dello stomaco.

farmaci

Il trattamento con i farmaci può essere diverso. Di norma, le malattie dello stomaco sono trattate con tali mezzi:

  1. Antiacidi. Il farmaco formerà un film protettivo sulla mucosa gastrica, la velocità del pH si riduce di circa 6 ore, a causa della quale la condizione non è aggravata, impedendo lo sviluppo della malattia. Le droghe principali includono: "Rennie", "Almagel", "Fosfalyugel".
  2. Procinetici. Le compresse possono migliorare l'attività del tratto gastrointestinale e stimolare l'intestino. Questo gruppo di farmaci rimuoverà tutti i sintomi della malattia. I mezzi migliorano la digestione e ripristinano il tessuto dello stomaco e delle mucose. Tra i farmaci efficaci ci sono "Mezim", "Festal".
  3. Inibitori. Alla mucosa non colpisce l'acido cloridrico, è necessario usare inibitori, per esempio, Omez. Questo strumento sopprime gli effetti delle cellule durante il giorno.
  4. Antibiotici. Questo medicinale è usato in casi speciali, così come nel rilevamento di Helicobacter pylori. Oltre agli antiacidi, i medici prescrivono ai pazienti antibiotici come la tetraciclina, l'amoxicillina, la levofloxacina.

Inoltre, vengono utilizzati preparati antisettici e battericidi, De Nol aiuta molto.

Se sono presenti gravi dolori allo stomaco, Almagel A aiuta ad alleviare i sintomi. Rimuovere gli spasmi nello stomaco può "No-shpa".

La dose corretta di farmaci è prescritta da un medico e il corso del trattamento consiste nell'utilizzare diversi farmaci appartenenti a gruppi diversi.

Rimedi popolari

Non tutte le persone sono sostenitori del trattamento farmacologico, quindi è necessario familiarizzare con alcune ricette popolari per la mucosite.

Non è consigliabile utilizzare questi fondi per l'autotrattamento, è meglio sottoporsi a una diagnosi in ospedale e chiedere consiglio a un medico sull'uso di un particolare rimedio popolare.

Le ricette efficaci includono:

  1. Succo di carota Una tale bevanda fresca ti permette di rimuovere l'infiammazione delle mucose. Dovrai prenderlo ogni giorno a stomaco vuoto in mezzo bicchiere. Il succo non solo aiuterà a far fronte alla patologia dello stomaco, ma arricchirà anche il corpo con le vitamine.
  2. Succo di aloe Anche per la mucosa gastrica questo strumento è adatto. Bere skok richiesto al mattino in una quantità di 1 cucchiaio. Il corso del trattamento è di 60 giorni.
  3. Camomilla. La camomilla aiuterà con l'infiammazione, lenirà i muscoli e le pareti dello stomaco. Fare l'erba è necessario come tè.
  4. Tintura di calendula. Un ottimo rimedio per i processi infiammatori, allevia il dolore acuto, può togliere la temperatura, è sufficiente bere tintura 50 gocce al giorno.
  5. Ribes nero I cespugli possono essere usati freschi o secchi. Questo strumento è utilizzato sotto forma di infusione. Per cucinare hai bisogno di 2 cucchiai. le lenzuola versano due tazze di acqua bollente e vanno via per un quarto d'ora. Puoi bere costantemente invece del tè.
  6. Decotto di menta Per la sua preparazione viene usato 1 cucchiaino. menta e 100 ml di acqua bollente, erba di alloro, è necessario lasciare tutto per infondere e prendere un infuso di 1 cucchiaio. prima di ogni pasto

La menta ti permette di rimuovere la nausea, i processi infiammatori. Può essere usato a temperature elevate nei bambini.

I rimedi popolari possono essere usati come supplemento al farmaco e ad altri tipi di trattamento.

Per normalizzare la mucosa gastrica e alleviare i sintomi dell'infiammazione, è necessario utilizzare aggiustamenti dietetici.

È una dieta in aggiunta al trattamento che consente di recuperare rapidamente e iniziare il normale funzionamento del tratto gastrointestinale.

Metodi per il trattamento dell'infiammazione della mucosa gastrica

Il ritmo della vita moderna apporta le proprie regolazioni. Trova una persona che sarà completamente sana, quasi irreale. Infiammazione dello stomaco - malattie comuni che si verificano in una delle tre persone. Nonostante questo, è impossibile ignorare i segnali del tuo corpo. Perché l'infiammazione innocua può trasformarsi in una malattia grave: il cancro o un'ulcera.

Un numero impressionante di persone va negli ospedali con infiammazione dello stomaco, chiamata gastrite. Questa è una malattia di lunga durata con cambiamenti nella struttura della mucosa, atrofia delle cellule epiteliali e violazione delle funzioni di base dello stomaco.

Nella fase iniziale non c'è nulla di terribile, perché in assenza di un irritante, le cellule della mucosa vengono ripristinate e la persona si riprende. Tuttavia, senza analizzare e cambiare stile di vita, è impossibile eliminare il problema che ha portato a problemi di stomaco. Pertanto, una semplice infiammazione diventa patologica, se non trattata. La gastrite può essere acuta e cronica.

cause di

In una persona sana, il lavoro delle ghiandole è bilanciato, i necessari enzimi digestivi e gli acidi che abbattono e assimilano il cibo vengono rilasciati. Una delle funzioni delle pareti è la separazione del muco, che protegge il corpo da un eccesso di succo gastrico.

Con l'infiammazione dello stomaco, enzimi vitali, acido e muco non sono demarcati e sono insufficientemente espulsi, da cui il sistema digestivo ne soffre ancora di più.

Un problema simile può essere riscontrato a qualsiasi età. Nei bambini, si manifesta allo stesso modo degli adulti. Ma ha sintomi più pronunciati.

Malfunzionamenti dello stomaco sono spesso dovuti allo stile di vita sbagliato e al consumo in fretta. Ma ci sono delle eccezioni.

Fattori che contribuiscono alla comparsa di gastrite:

  1. Violazione della microflora dovuta a infezione da microrganismi nocivi e virus. Il batterio Helicobacter pylori si trova in quasi l'85% dei casi. L'infezione è possibile attraverso il contatto con una persona malata, cibo o acqua contaminati.
  2. Uso frequente di cibi scaduti con condizioni di conservazione improprie.
  3. Malattie di altri organi nelle vicinanze.
  4. Uso prolungato di farmaci che causano irritazione del corpo.
  5. Anomalie patologiche in relazione alla chirurgia a stomaco o organi vicini.
  6. Danno da radiazioni
  7. Stabilite cattive abitudini. Uso regolare di alcool, tabacco e droghe, senza rispettare le norme.
  8. Acquisizione di ustioni mucose, di conseguenza, lesioni alle pareti dello stomaco.
  9. Una carenza significativa di proteine ​​e vitamine, a causa della quale la secrezione di succo gastrico è significativamente ridotta.
    La fame o la dieta estrema svolgono un ruolo speciale in questo.
  10. Caratteristiche individuali: struttura anatomica anormale, insufficienza ormonale.

Tipi di gastrite e loro sintomi

Una caratteristica sgradevole è che le persone che hanno un'infiammazione della mucosa gastrica non notano immediatamente i sintomi associati. Pertanto, molto spesso lo sviluppo della malattia si verifica in modo relativamente impercettibile, sempre più distruggendo le cellule della mucosa. Coloro che notano un certo disagio e uno stato alterato del corpo hanno maggiori probabilità di prevenire lo sviluppo della malattia.

Nella pratica medica, ci sono diverse varietà di gastrite in relazione alla localizzazione del problema, al suo verificarsi. Tradizionalmente questa è una forma acuta e cronica. I sintomi possono variare.

L'infiammazione acuta della mucosa gastrica si verifica all'improvviso. È caratterizzato da sintomi pronunciati e dolore insopportabile.

  • Alta temperatura;
  • stitichezza o diarrea, diarrea;
  • placca biancastra sulla lingua;
  • vomito con cibo avanzato, possibilmente con sangue;
  • eruttazione, gas dolorosi;
  • sensazione di pesantezza;
  • mal di testa, vertigini;
  • aumento della saliva o secchezza;
  • malessere generale;
  • mancanza di appetito.

La forma acuta della malattia ha una sua specie. Ogni specie ha le sue caratteristiche.

  1. Catarrale. Si manifesta con intossicazione alimentare, reazioni allergiche, frequente uso di irritanti pareti dello stomaco di medicinali. La distruzione si presta esclusivamente allo strato superficiale del muco. Con la scomparsa dello stimolo viene rapidamente ripristinato.
  2. Erosiva. Si verifica con un'ustione chimica di un organo con una soluzione alcalina o acida eccessivamente concentrata. Quindi non solo gli strati sottostanti della mucosa sono feriti. È pieno di ulcere, cicatrici.
  3. Ascesso. Il processo con abbondante rilascio di pus sulle pareti dello stomaco, una delle specie più pericolose. Si verifica quando un oggetto, estraneo a un organismo, viene ingerito, ad esempio, da un pesce. La regione è infettata da un'infezione piogenica. Caratterizzato da febbre alta e dolore severo. L'intervento chirurgico immediato dovrebbe essere fattibile, perché esiste un rischio di peritonite con esito fatale per il paziente.
  4. Pseudomembrane. È abbastanza raro. Ha la forma di un film sulla membrana mucosa costituito da filamenti di fibrina. Apparizione sullo sfondo di sepsi, malattie infettive, avvelenamento con sublimi e acidi.

Con un trattamento corretto e tempestivo, la gastrite acuta si svolge in una settimana.

In assenza di trattamento o la sua irregolarità, le frequenti ricadute e la presenza costante di un fattore irritante, la forma acuta può diventare cronica. E questa patologia può anche portare all'anemia. Anche sullo sfondo della malattia, la persona perde peso in modo brusco, la pelle diventa disidratata, c'è una maggiore fragilità di unghie e capelli.

  • Frequenti eruttazioni e bruciori di stomaco;
  • normale sapore sgradevole in bocca;
  • mancanza di defecazione;
  • perdita di appetito;
  • dolore dolorante.

La manifestazione di determinati sintomi dipenderà dal tipo di gastrite cronica.

  1. Con bassa acidità Caratterizzato da nausea, aumento di gas.
  2. Con elevata acidità Caratterizzato da forte eruttazione, bruciore di stomaco.

trattamento

L'infiammazione dello stomaco richiede un'escursione immediata al gastroenterologo, che prescriverà l'appropriato trattamento, in questo caso. Che cosa è un adulto che un bambino dovrebbe seguire un approccio integrato per eliminare il problema: una dieta è prescritta, le medicine sono correttamente selezionate, il trattamento e il regime popolare.

La durata del trattamento dipende interamente dall'efficacia del trattamento. In media, è un mese quando si assumono farmaci che alleviano il processo infiammatorio. In molti modi, la natura del trattamento è predeterminata dal decorso generale della malattia, un numero di problemi corporei associati.

Il trattamento farmacologico è prescritto da un medico, tenendo conto delle caratteristiche dell'organismo e della causa principale della gastrite. L'automedicazione non è raccomandata per non aggravare la condizione.
I principali farmaci sono compresse e sospensioni:

  1. Avvolgente il muco. "Fosfalyugel", "Almagel", "Gastal".
  2. Antibiotici. "Furazolidone", "Amoxicillina", "Metronidazolo".
  3. Diminuzione dell'acidità. "Ranitidina", "Omeprazolo", "Omez".
  4. Farmaci che ti permettono di alleviare temporaneamente il dolore. "Platyfillin", "No-shpa", "Pentalgin";
  5. Proteggere dall'esposizione acida. "De-nol", "Venter".
  6. Per migliorare la peristalsi Festal, Pancreatin, Mezim.
  7. Per eliminare la nausea e il vomito. "Tserukal" o "Metoclopramide".

Modalità di alimentazione

La medicina non è l'unica cosa necessaria per il recupero. La dieta è un attributo essenziale del trattamento. Preparato da un medico.

La dieta a seconda del tipo di gastrite può variare. Ma ci sono raccomandazioni generali:

  • Evitare cibi affettati, salati e ricchi di grassi;
  • mangiare cereali, patate lesse, minestre leggere, carne bollita;
  • verdure e frutta, bollite o al forno, macinare prima di mangiare.

La dieta sarà leggermente aggiustata ad alta acidità. Allora dovresti mangiare zuppe di latte, verdure al vapore, succhi di frutta non acida. Questa dieta aiuterà a ridurre l'acidità. Bassa acidità Al contrario, la dieta richiederà carne magra, riso bollito e latticini.

Medicina popolare

È possibile rendere il trattamento con le droghe più completo tenendo conto della conoscenza dei nostri antenati e degli sviluppi della medicina tradizionale.
Sin dai tempi antichi, la gastrite è usata:

  1. Succo di carota fresco Accettato 100 ml a stomaco vuoto. Aiuterà ad alleviare l'infiammazione delle pareti dello stomaco.
  2. Decotto di camomilla Versare 1 cucchiaino. acqua bollente e bere come al solito tè. Elimina severità e irritazione.
  3. Tintura di calendula. Assumere 50 gocce al giorno aiuterà ad alleviare il dolore grave, abbattere il calore.
  4. Decotto di ribes nero. Le foglie di questa pianta hanno un effetto anti-spasmo. Versare 2 cucchiai. l materiale frantumato 0,5 litri di acqua bollente. Bevi quando necessario in qualsiasi momento.
  5. Decotto di menta Versare 1 cucchiaino. 100 ml di acqua bollente. Prendi prima dei pasti. Allevia la nausea, la febbre nei bambini.
  6. Decotto di olivello spinoso 150 g di bacche versare 1 litro di acqua bollente e far bollire per 5 minuti. Puoi bere tutto il giorno con l'aggiunta di miele. Si avverte dolore e nausea.
  7. Propoli. Bere 9 g al giorno aiuterà a ripristinare le mucose danneggiate.

L'infiammazione gastrica è ciò che si vuole evitare. Per fare questo, puoi prendere misure elementari: evitare situazioni stressanti, mangiare bene e abbandonare cattive abitudini, portare l'esercizio fisico all'aria aperta nella tua vita. Per il miglior trattamento è la prevenzione.

Sintomi di gastrite o come trattare l'infiammazione dello stomaco

La gastrite cronica dello stomaco ha 3 forme principali: superficiale, erosiva, atrofica. I termini sono stati usati dal 1948, quando un chirurgo tedesco ha condotto un esame endoscopico del paziente. I cambiamenti patologici rivelati divennero la base per il successivo sviluppo di metodi per il trattamento dell'infiammazione gastrica.

I medici moderni dicono che le persone con uno stomaco sano non esistono. Tutti dovrebbero avere una gastrite superficiale dovuta all'assunzione di cibo in negozio saturo di aromi, conservanti, fertilizzanti. Le sostanze sono ottenute sinteticamente, quindi non vengono digerite dagli enzimi intestinali.

Sintomi comuni di gastrite gastrica

La divisione della gastrite in forme superficiali e atrofiche è di grande importanza pratica. Le fasi sono transitorie. I cambiamenti superficiali senza un adeguato trattamento stanno rapidamente progredendo. La conseguenza è l'atrofia dell'epitelio gastrico.

Cambiamenti morfologici nell'atrofia del muro gastrico:

  1. Morte di cellule caliciformi;
  2. Trasformazione epiteliale;
  3. l'infiammazione;
  4. gonfiore;
  5. Infiltrazione della mucosa.

I suddetti cambiamenti morfologici formano i principali sintomi della nosologia. Le cellule caliciformi producono muco, proteggono la membrana, riducono l'acidità del succo gastrico.

La metaplasia del cancro dell'epitelio è una pericolosa riproduzione incontrollata delle cellule.

Infiammazione, gonfiore, infiltrazione - i sintomi possono essere una manifestazione di infezione da HP (Helicobacter pylori).

Sintomi di gastrite atrofica

I cambiamenti atrofici sono provocati da fattori chimici. Mangiare sostanze tossiche provoca una lesione rapida o cronica della mucosa. L'inalazione di tossine porta anche alla malattia. I composti velenosi entrano rapidamente nel flusso sanguigno, che forma i sintomi di intossicazione:

  • Petechia petechiae skin;
  • Stanchezza generale;
  • malessere generale;
  • Aumento del sangue dei granulociti.

Il quadro clinico della gastrite atrofica appare sullo sfondo di cattive abitudini, mangiando cibi grossolani. Fumare, il flusso costante di nicotina porta alla morte dell'epitelio gastrico funzionale. È sostituito da tessuto cicatriziale, cellule metaplassate (rinate).

La gastrite da reflusso è pericolosa per il sistema digestivo. Il lancio costante di acido cloridrico dal duodeno nello stomaco, contribuisce alla costante irritazione dell'epitelio. Secondo le statistiche - maggiore è il numero di lanci di una persona, maggiori sono le possibilità di una forma atrofica di gastrite.

I sintomi dei cambiamenti infiammatori nello stomaco sono sempre accompagnati dal dolore. Raro, frequente, dolente, acuto: le manifestazioni sono diverse. Una caratteristica specifica della gastrite atrofica è l'assenza di sindrome del dolore. A volte appare dolore, ma non è mai acuto.

Altri segni di gastrite:

  1. bruciori di stomaco;
  2. Sensazione di bruciore;
  3. Pesantezza dopo aver mangiato;
  4. Rantolo caratteristico;
  5. Combinazione di stitichezza con diarrea.

Quando la gastrite, una persona appare spesso eruttazione. Con l'infiammazione ipersecretoria dello stomaco, appare in bocca un particolare sapore aspro. Un eccesso di acido cloridrico è un fattore sfavorevole per la comparsa di infiammazione. Il contenuto neutralizza le preparazioni farmaceutiche, pertanto i farmaci antisecretori vengono prescritti prima di prescrivere farmaci.

L'atrofia è caratterizzata da un deterioramento del benessere. La violazione della digestione dei componenti alimentari porta a cambiamenti nel metabolismo delle sostanze. La conseguenza della condizione è l'anemia (anemia). Con un lungo corso di nosologia, si può rintracciare un grave esaurimento.

Gastrite ipersecretoria dello stomaco: sintomi, primi segni

Forme morfologiche di gastrite ipersecretoria:

  • Ipertrofico: aumenta la densità della mucosa gastrica aumentando il volume delle fosse gastriche, dei colli ghiandolari, della propria piastra (gli elementi anatomici dello strato funzionale);
  • Linfocitico - è formato in una forma cronica autoimmune. Quando appare linfociti, che semina abbondantemente la superficie dello strato. In patologia, possono essere rintracciate circa 20 cellule linfocitiche per 100 cellule epiteliali;
  • Granulomatoso - accompagnato dalla formazione di granulomi che colpiscono la lamina dell'organo stesso. Cambiamenti simili si riscontrano nella malattia di Wegener, nel Crohn, nella sarcoidosi;
  • Eosinofilo - combinato con la contaminazione dell'epitelio con eosinofili. La forma è anche osservata durante reazioni allergiche;
  • Infettivo - caratterizzato da numerosi accumuli diffusi di funghi, virus, batteri sulla superficie della mucosa.

I sintomi di una forma atrofica di gastrite possono essere osservati in qualsiasi stadio morfologico della malattia.

Infiammazione gastrica con bassa acidità

Con bassa acidità dello stomaco, si verificano sintomi specifici della malattia, che sono suddivisi in generale e locale. Una piccola quantità di acido cloridrico porta all'interruzione del processo di digestione degli alimenti, alla fermentazione delle particelle nutrizionali.

Manifestazioni locali di infiammazione gastrica:

  • Sensazione di bruciore;
  • Sapore in bocca;
  • nausea;
  • rigurgito;
  • eruttazione;
  • Pienezza sotto il cucchiaio;
  • Peso dell'addome;
  • Sensazione di pressione a sinistra.

I suddetti sintomi si verificano con la localizzazione antrale della patologia. Aumento della pressione intraventricolare, esacerbazione dei processi intestinali, aumento del reflusso - manifestazioni della forma trascurata di gastrite a bassa acidità.

La malattia cronica è caratterizzata dalle seguenti manifestazioni:

  • Severità di epigastrio;
  • Dolore dopo aver mangiato.

Infiammazione complicata dello stomaco in presenza di concomitante infezione da Helicobacter pylori. Può essere diagnosticato dalle seguenti caratteristiche:

  • Distensione addominale;
  • rombo;
  • Sedia instabile;
  • indulgenza;
  • Costipazione.

Queste condizioni si verificano nella sindrome dell'intestino irritabile. La condizione è accompagnata dalle seguenti manifestazioni:

  • GJ;
  • Reflusso gastrointestinale

Segni comuni di infiammazione a bassa acidità:

  1. Ipotensione (pressione ridotta);
  2. aritmia;
  3. cardialgia;
  4. irritabilità;
  5. la debolezza;
  6. sudorazione;
  7. sonnolenza;
  8. Pallore.

I sintomi della malattia sono quasi sempre associati a disturbi intestinali. Ulteriori segni appaiono sullo sfondo della patologia:

  • Parestesia degli arti;
  • stanchezza;
  • Anemia da carenza di vitamina B12;
  • Bocca ardente

Criteri diagnostici per la gastrite

La diagnosi della malattia si basa sui seguenti criteri:

  • Endoscopia con biopsia diagnostica;
  • Metodi morfologici: colorazione con eosina, ematossilina; senza differenziazione;
  • Immunomorfologia con colorazione dell'antisiero;
  • Test respiratorio e clost - per identificare Helicobacter;
  • Analisi ELISA utilizzando la definizione di anticorpi anti-antigeni patogeni;
  • Rilevazione della concentrazione di acido cloridrico;
  • Studio del livello di pepsina, emocromo completo.

L'infiammazione gastrica è determinata dai sintomi clinici e dai test precedenti.

Come trattare il processo infiammatorio dello stomaco

Il medico curante sceglie individualmente il trattamento per la gastrite dello stomaco. L'unico criterio generalizzato è la terapia antibatterica obbligatoria nel rilevamento dell'infezione da Helicobacter pylori.

Farmaci per la gastrite:

  1. Antibiotici: amoxiclav, claritromicina, metronidazolo, furazolidone, amoxicillina. Le medicine devono essere prese almeno 7 giorni pillola due volte al giorno;
  2. Agenti avvolgenti: gastal, maalox, phosphalugel, almagel - farmaci che devono essere assunti tre volte al giorno per un mese;
  3. Farmaci antisecretori: omez, ranitidina, famotidina - pillola quotidiana per 20 minuti prima dei pasti. I farmaci riducono significativamente il dolore. Il corso della terapia dura circa un mese;
  4. Antispastici: no-shpa, platifilina, metacina - 3 volte una compressa per dolore severo;
  5. I citoprotettori proteggono la mucosa gastrica dall'influenza dell'acido cloridrico - la durata del trattamento è di 20 giorni;
  6. Preparati enzimatici: pangrol, pancreatina, gastal, festal, mezim migliorano la funzionalità intestinale. Prendi 1 compressa tre volte al giorno;
  7. Gli agenti ormonali migliorano le proprietà protettive della mucosa gastrica;
  8. Farmaci antiemetici: cerrucal, metoclopramide - due volte al giorno per una settimana.

La scelta del trattamento ottimale della gastrite può essere effettuata solo da un medico qualificato.

Trattamento di gastrite atrofica: tattiche, droghe

L'atrofia non può essere curata. I principi della terapia mirano a prevenire i sintomi della malattia. Nella fase iniziale della malattia, è importante utilizzare una dieta moderata. La dieta non dovrebbe "caricare". Migliorare la produzione di enzimi contribuisce alla progressione della patologia. Durante la terapia, è necessario escludere l'effetto irritante dei seguenti prodotti:

Il cibo fatto in casa dovrebbe essere completo. L'epitelio malato è saturo più velocemente, quindi, un'assunzione eccessiva di cibo porterà ad un aumento dei sintomi di nosologia.

Per la gastrite atrofica, dovresti mangiare la zucca, bere il succo di carota. Non puoi semplicemente mangiare le mele prima di andare a dormire. Aiuta a prevenire i sintomi dell'estratto di malattia delle patate.

Come trattare la gastrite dello stomaco

Il trattamento della gastrite cronica dello stomaco si basa sullo studio dell'identificazione di 3 legami patogenetici del processo patologico:

  • Stadio della malattia;
  • morfologia;
  • Cause di patologia

Il trattamento dietetico è la base per l'eliminazione della nosologia. Si basa sull'ablazione meccanica, termica e biologica dello stomaco. Restrizioni si applicano al periodo di malattia acuta. Un aumento dell'acidità gastrica richiede una riduzione del numero di prodotti che contribuiscono al rilascio di acido cloridrico.

Come trattare la gastrite cronica:

Il trattamento della gastrite si basa sulla fase clinica della malattia;

Il trattamento complicato della gastrite autoimmune si basa sul rafforzamento del sistema immunitario, sopprimendo la produzione di immunoglobuline G. Con l'aiuto degli ormoni glucocorticoidi si ottiene una diminuzione dell'attività del processo infiammatorio.

Lo stadio progressivo della malattia è caratterizzato da un aumento della funzione secretoria dello stomaco. La lunga esistenza del processo provoca ulcera peptica. La fase di trattamento è finalizzata al raggiungimento della stabilizzazione.

La gastrite iposecretoria può essere trattata con succo gastrico (1 cucchiaio da minestra) se combinata con agenti enzimatici (pancytrate, creon).

La compromissione della motilità è un processo rapido o continuo. Il custode con patologia è sempre aperto. Attraverso di esso penetra liberamente nei contenuti gastrici. Forse la formazione di ristagno, reflusso (fusione inversa).

Il trattamento di forme hypermotor è effettuato con le seguenti preparazioni farmaceutiche:

Sullo sfondo della gastrite può sviluppare carenza di vitamina B12. Violazione delle sue forme di assorbimento riducendo la produzione di fattore Castle (proteina gastrica) necessaria per il trasporto di vitamina B12 dall'intestino nel sangue. Il riempimento del composto viene effettuato mediante iniezione endovenosa (2000 μg). Quando la remissione della malattia è sufficiente 100 μg di vitamina B12.

Dopo 4-6 mesi di gastrite, è possibile la formazione di anemia sideropenica. È eliminato dalla nomina di farmaci Fe.

Trattare la gastrite con l'infezione da Helicobacter pylori è più difficile. Il batterio in alcune persone è un saprofito. Per lungo tempo vivendo nello stomaco, senza causare condizioni patologiche. Un'altra categoria di pazienti - persone con ulcera peptica sullo sfondo di infezione da HP.

L'Associazione europea dei gastroenterologi raccomanda l'eradicazione dell'infezione da Helicobacter pylori per migliorare il processo di guarigione dello stomaco in varie malattie.

È più difficile trattare la gastrite atrofica, l'esofagite da reflusso. È impossibile ripristinare lo stato delle cellule dopo la loro involuzione inversa. È consigliabile non consentire l'atrofia dell'epitelio, poiché non può essere trattato.

La base del trattamento delle infezioni da Helicobacter è la determinazione del titolo dell'agente causale:

Qualsiasi laboratorio sarà in grado di identificare Helicobacter usando strisce di test dell'ureasi.

Sintomi della gastrite da reflusso biliare (indotta da sostanze tossiche)

La gastrite da reflusso è una condizione patologica che si sviluppa nelle persone che hanno assunto farmaci antinfiammatori non steroidei per un lungo periodo di tempo. Nei casi di malattie spinali, sono prescritti diclofenac, ibuprofen, ketorol. I mezzi hanno un effetto collaterale sul tratto gastrointestinale - provocano la distruzione della mucosa, formano l'ulcera peptica.

Farmaci per il reflusso:

  1. Magalfil 800;
  2. colestiramina;
  3. motilium;
  4. Motilak;
  5. Fondi contenenti silicio

I sintomi e il trattamento della gastrite dipendono dal complesso principale dei sintomi. Ad esempio, con la gastrite eosinofila vengono prescritti farmaci antiallergici. Cerca le cause della malattia prima di usare prodotti farmaceutici.