logo

Metodi e varietà dello studio dello stomaco

Lo stomaco è un organo molto importante in cui viene digerito tutto il cibo ingerito. Nella pratica medica, ci sono così tante diverse malattie dello stomaco e del duodeno.

Alcuni di loro non sono pericolosi, ma altri possono causare gravi complicazioni. A questo proposito, le persone hanno bisogno di effettuare l'esame endoscopico dello stomaco o scegliere altri metodi di esame dello stomaco. Grazie ai moderni metodi di ricerca, sarà possibile identificare tempestivamente la malattia e persino determinare lo sviluppo di tumori nel cancro gastrico.

Metodi diagnostici

Se una persona inizia a provare disagio nell'addome, diversi sintomi compaiono sotto forma di dolore, diarrea, vomito e altri cambiamenti, quindi è necessario andare dal medico che può prescrivere la diagnosi in modo accurato e corretto. Esistono due metodi di ricerca moderni, elencati nella tabella:

Ora abbiamo bisogno di trattare in dettaglio gli stessi metodi di ricerca che si riferiscono a quelli di laboratorio e strumentali, dove viene utilizzato lo studio dello stomaco con una sonda o un esame tubeless.

Gastroscopia o FGD

La gastroscopia dello stomaco, così come la fibrogastroduodenoscopia, viene effettuata con l'aiuto di una sonda che verrà somministrata a una persona attraverso la bocca. Questo è uno dei modi più accurati per diagnosticare, che mostra tutte le patologie e può anche condurre uno studio sulla preparazione dei tessuti dello stomaco. La tecnica viene utilizzata se il paziente ha un intervento chirurgico il giorno prima, così come quando vi è una rapida perdita di massa, dolore addominale grave, esofago e altri sintomi sgradevoli con manifestazione acuta.

Non tutti i pazienti possono essere esposti all'esame endoscopico dello stomaco, poiché ci sono controindicazioni di cui il medico parlerà prima di diagnosticare. Prima di FGD e gastroscopia viene effettuata per la preparazione dello stomaco. Lo stesso dottore dice cosa fare, quale dieta seguire. In generale, le regole sono le seguenti:

  • È necessario rifiutarsi di mangiare circa 12 ore prima dell'inizio del sondaggio.
  • Non fumare, prendere capsule e altre compresse.
  • Al momento della procedura, le protesi dovrebbero essere rimosse, se presenti.

Per l'esame endoscopico, ci vogliono dai 20 ai 40 minuti. Nessuno degli altri metodi fornisce informazioni complete e la possibilità di ottenere risultati affidabili, come FGDS. Inoltre, sarà possibile determinare l'acidità della secrezione gastrica e prelevare i materiali per la biopsia. Spesso, la procedura può essere prescritta in combinazione con altri tipi di esami, ad esempio con una colonscopia o FGS.

Endoscopia capsulare dello stomaco

Oggi è possibile analizzare lo stomaco senza ingoiare la sonda, ha i suoi vantaggi e svantaggi. Il paziente deve solo prendere un sorso della capsula, che ha sensori, una fotocamera e una torcia elettrica. La capsula entra nell'esofago e nell'intestino, registra tutto ciò che avviene sulla strada, dopo di che il medico può analizzare l'ambiente e stabilire una diagnosi. L'uscita della capsula sarà in modo naturale per 1-2 giorni.

La diagnosi stessa con una capsula è di 6-8 ore. Questo tipo di ricerca è condotto non solo per gli adulti ma anche per i bambini. Ma ancora per l'installazione di una diagnosi corretta e accurata, così come per il rilevamento di tumori nelle fasi iniziali, è meglio usare FGD, che consiste nel deglutire la sonda.

Se una persona ha il cancro, i medici raccomandano l'uso di un medicinale innovativo chiamato Pembrolizumab. Questo farmaco è destinato all'immunoterapia del melanoma e di altri tipi di tumori presenti nel corpo per lungo tempo. "Pembrolizumab" è usato se una persona ha un melanoma in uno stadio avanzato o non viene trattato con altri medicinali. "Pembrolizumab" è stato testato a lungo sui pazienti e ha superato una serie di test, ma in alcuni casi Pembrolizumab ha dato risultati, anche se ci sono effetti collaterali dal farmaco. Coloro che hanno preso "Pembrolizumab" hanno notato affaticamento rapido, nausea, problemi con le feci e perdita di appetito.

Raggi X e ultrasuoni dello stomaco

I metodi di diagnosi a raggi X includono la visualizzazione di determinati organi sullo schermo del monitor. Un metodo a raggi X viene utilizzato per condurre uno studio della mucosa e per trovare patologie nel lavoro degli organi. Per lo stomaco, una radiografia è indicata se il paziente inizia a perdere peso rapidamente, eruttazione e sangue nelle feci appare. Radiografia dello stomaco e radiografia sono due diversi metodi di diagnosi. Se hai bisogno di ispezionare un bambino, è meglio usare i raggi X digitali per i bambini, perché è più informativo, passa rapidamente e non ha bisogno di scattare molte foto, la dose di radiazioni è centinaia di volte inferiore.

Preparare un paziente per un esame a raggi X dello stomaco e del duodeno è semplice. Prima della data selezionata del paziente dovrebbe essere per un paio di giorni ad abbandonare determinati prodotti, l'elenco dei quali è chiamato in ospedale. In generale, questi sono ingredienti che irritano le mucose e vengono digeriti a lungo. Il giorno della diagnosi, la preparazione del paziente per un esame radiografico dello stomaco consiste nel prendere una soluzione di bario in modo da ottenere immagini chiare. Quando viene eseguito un esame radiografico dello stomaco, gli effetti collaterali possono rimanere per 1-2 giorni, sotto forma di nausea e feci bianche.

L'esame ecografico dello stomaco viene raramente utilizzato, spesso viene utilizzato il metodo, se è necessario diagnosticare un bambino, fino a sei anni o addirittura un neonato. Vero modo disinformativo, se lo si confronta con EGD. Il protocollo ottenuto non consente di vedere completamente la patologia, inoltre, è impossibile prendere i materiali per l'istologia e determinare i cambiamenti. L'esame ecografico dello stomaco viene effettuato con gas persistente, dolore e problemi digestivi. Prima di fare una diagnosi, il medico ti spiega come prepararsi allo studio per stabilire una diagnosi accurata. Nel momento in cui l'ecografia dura circa 15 minuti, i risultati saranno noti immediatamente.

Diagnosi di laboratorio

Esistono diverse opzioni per la diagnosi di laboratorio:

Esame istologico Questo metodo è molto importante per identificare i tumori maligni, perché il metodo esamina il tessuto umano. Il materiale per una tal diagnosi è preso, di regola, per mezzo di una biopsia e può esser effettuato urgentemente o progettato.

  • Lo studio del succo gastrico. Spesso il metodo è usato per le ulcere o la gastrite. Il campionamento viene effettuato a stomaco vuoto, in modo che la secrezione di secrezione non interferisca e il succo gastrico possa essere analizzato normalmente. L'ultima cena dovrebbe essere alle 20:00 alla vigilia delle prove. E la recinzione di succo gastrico è effettuata attraverso una sonda. Dopo di ciò, il paziente fa colazione e il succo viene ripreso. Durante l'analisi, i cambiamenti di colore, odore e consistenza sono registrati nel modulo.
  • Esame del sangue Con l'endoscopia e altri studi complessi, i pazienti devono donare il sangue per l'analisi. La recinzione si svolge la mattina a stomaco vuoto, e per un giorno è vietato bere alcolici e mangiare cibi grassi, è meglio non fumare. Sulla base dei risultati, il medico sarà in grado di valutare la condizione nel suo complesso, oltre a vedere i cambiamenti morfologici nei tessuti, vedere le infiammazioni e l'efficacia del trattamento, se ce n'è uno.
  • Test delle urine Di norma, i pazienti devono passare l'urina, se l'attività del corpo è chiaramente disturbata e si verifica vomito, diarrea o nello stomaco, c'è un accumulo di liquido. Inoltre, il test delle urine è un'analisi obbligatoria per i tumori. Prima di passare il materiale, non è necessario bere diuretici e utilizzare ingredienti che possono cambiare colore. Si usa solo l'urina del mattino, 50 gli ultimi millilitri sono sufficienti.
  • Analisi delle feci. Utilizzato per determinare i sintomi di un malfunzionamento del sistema digestivo. Per la massima efficacia in 3 giorni è necessario escludere dal menù menù a base di pesce e carne e non assumere farmaci e vitamine. Per la ricerca, feci mattutine adatte.
  • È importante! Come puoi vedere, ci sono molti studi sullo stomaco, ma solo il medico sa quali metodi diagnostici scegliere. Al fine di stabilire una diagnosi accurata, il paziente dovrà dire i suoi sintomi, e dopo aver condotto ricerche e test di raccolta, il medico sarà in grado di stabilire la malattia esatta.

    Esiste un'alternativa alla gastroscopia: come controllare lo stomaco senza una sonda?

    Non è un segreto per nessuno che il benessere di una persona dipenda in gran parte dallo stato del tratto gastrointestinale. Se la digestione è sconvolta, tutti i sistemi del corpo sono interessati. Pertanto, non sorprende che le persone che hanno una storia di patologia gastrointestinale o siano a rischio si chiedono spesso come controllare lo stomaco in modo rapido e indolore. La medicina moderna può offrire molti metodi diagnostici per stabilire in modo affidabile la causa della malattia.

    Metodi di ricerca

    Se un paziente lamenta una violazione del tratto gastrointestinale, deve sottoporsi a una visita medica completa. Esistono diversi modi di diagnosi medica:

    1. Metodo fisico Basato su un esame visivo del paziente e dell'anamnesi.
    2. Studi di laboratorio Includere la consegna dei test assegnati per confermare una diagnosi preliminare.
    3. Metodi hardware. Fornire l'opportunità di esplorare il tratto gastrointestinale e identificare la presenza di patologie.

    Scegli la migliore opzione di diagnosi o nominare un esame completo può solo un medico. La scelta dipenderà dalla natura dei reclami del paziente, dalla storia raccolta e dalla diagnosi preliminare. Parleremo delle opzioni hardware per lo studio.

    Gastroscopia e suono

    La gastroscopia si riferisce ai metodi di esame endoscopico. Fornisce informazioni complete sulla superficie interna del duodeno e dello stomaco. La manipolazione si basa sulla somministrazione orale di una sonda con un videoscopio e una lampadina all'estremità della cavità d'organo.

    Lo studio è spiacevole, ma il più informativo di tutte le misure diagnostiche attualmente disponibili. Durante l'esame, il medico può rimuovere singoli piccoli polipi o prelevare un campione di tessuto per una biopsia. La procedura è prescritta per forme croniche di gastrite e patologia ulcerativa per confermare la diagnosi e la selezione dei regimi di trattamento.

    Allo stesso modo di FGS, la ricerca della sonda viene eseguita. Con l'aiuto dello specialista della manipolazione riceve informazioni sulla secrezione gastrica, ma non vede le mucose.

    Metodi diagnostici alternativi

    Qualsiasi esame medico inizia con la raccolta di anamnesi durante una conversazione personale con il paziente. Quindi il medico procede all'ispezione visiva del paziente. Attraverso la palpazione, lo specialista scopre la localizzazione del dolore, la tensione delle pareti dell'organo e la presenza di strutture dense.

    La fase successiva dell'ispezione sarà lo studio dello stomaco con il metodo dell'hardware. La medicina moderna può offrire diverse opzioni diagnostiche che possono sostituire FGS in vari gradi:

    • gastroscopia capsulare;
    • Test di desmoidi di Salmo;
    • Raggi X;
    • esame ecografico;
    • RM (risonanza magnetica).

    Consiglio. Prima di andare a controllare lo stomaco, è necessario consultare uno specialista. Ad esempio, se un paziente ha una possibile gastrite durante l'esame iniziale, in questo caso l'ecografia sarà inutile.

    Di seguito analizziamo in maggior dettaglio ogni metodo di diagnosi.

    Gastroscopia a capsula

    Questo metodo di ricerca si basa sulla sostituzione della sonda con una capsula speciale dotata di una videocamera. Il dispositivo consente un esame approfondito della mucosa gastrica e l'identificazione della malattia nelle prime fasi dello sviluppo.

    Per la diagnosi, il paziente deve ingoiare la capsula. Per ispezionare con successo, è necessario prepararsi per questo:

    1. Per 2 giorni prima della procedura, il paziente deve seguire una dieta. Dalla dieta si raccomanda di escludere grassi, cibi pesanti, alcol e stoviglie che causano flatulenza. Il cibo dovrebbe essere ben macinato e cotto a vapore o bollito.
    2. Lo studio è condotto al mattino, a stomaco vuoto. La capsula è autorizzata a bere ½ tazza di liquido normale.

    Il processo non richiede molto tempo e non dà alla persona alcun disagio. Durante il periodo di esame, il paziente può tornare alla vita normale limitando lo sforzo fisico. Dopo 7-8 ore, il paziente visita nuovamente l'ufficio del medico, dove il medico trasferisce i valori registrati sulla capsula a un computer e fa una diagnosi.

    Dopo un certo tempo, il dispositivo lascia il corpo naturalmente. I vantaggi di questa procedura sono ovvi, ma il metodo non ha trovato un'ampia applicazione a causa del prezzo piuttosto elevato del dispositivo. Inoltre, tale indagine non consente una biopsia, rimuovere polipi o fermare l'emorragia.

    Come esaminare il metodo della capsula dello stomaco, puoi vedere nel video:

    Test desmoidi

    Spesso i gastroenterologi usano un test desmoide per stabilire il grado di attività del succo gastrico. Durante lo studio, il paziente ingoia una busta piena di polvere di metilene blu e legata con una corda di catgut.

    Dopo la dissoluzione del filo, la tintura viene gradualmente assorbita nel sangue e non oltre 18-20 ore dopo viene espulsa dal corpo. Lo studio si basa su una valutazione dell'intensità della colorazione delle urine. Se la prima porzione di urina acquista un colore blu-verde brillante, aumenta l'acidità dello stomaco.

    Ray metodi di ricerca


    Dei metodi di radiazione, i raggi X sono più ampiamente utilizzati. Apparecchio per l'esame è in quasi tutte le istituzioni mediche, quindi lo studio è disponibile per tutti i segmenti della popolazione.

    La risonanza magnetica e gli ultrasuoni sono metodi di ricerca più moderni e rappresentano una minaccia minore per la salute dei pazienti.

    Puoi scoprire la differenza tra queste procedure dal video:

    A raggi X

    Con l'aiuto della radiografia, viene rilevata un'ulcera allo stomaco, la sua configurazione viene controllata e le dimensioni vengono valutate. L'R-grafia viene effettuata usando una sostanza di contrasto - sospensione di bario. Nominato con i reclami del paziente di rapida perdita di peso, l'aspetto del sangue nelle masse fecali, la diarrea frequente ed estenuante, il dolore persistente nel tratto digestivo.

    La procedura è completamente indolore e non molto complicata, ma richiede l'adesione ad alcune regole:

    1. Entro 2-3 giorni prima dell'ispezione dovrebbe essere escluso dall'alimentazione dietetica, alimenti densi, grassi e solidi.
    2. Alla vigilia del test, è necessario pulire l'intestino con un clistere o mezzi speciali con effetto lassativo.
    3. Prima della procedura, al paziente è vietato mangiare e bere bevande colorate.

    La radiografia dello stomaco dura 30-40 minuti. Per tutto questo tempo, il medico chiede al paziente di assumere determinate posizioni e scatta sei immagini del tratto gastrointestinale in diverse proiezioni.

    La procedura ha i suoi vantaggi e svantaggi. I vantaggi includono la possibilità di ottenere informazioni che non sono disponibili quando si utilizza un fibrogastroscopio. Ad esempio, utilizzando FGS è impossibile rilevare un restringimento del lume dell'intestino o la stenosi del piloro dello stomaco.

    Attenzione. Controindicazioni per i raggi X è il primo trimestre di gravidanza e sanguinamento interno. Inoltre, i raggi X sono indesiderabili quando sono allergici ai preparati di iodio.

    esame ecografico

    Oggi l'ecografia viene eseguita con sospetto sanguinamento e presenza di cancro nella cavità d'organo. Questo è un metodo diagnostico piuttosto popolare, ma non molto informativo.

    La procedura aiuta a identificare solo le principali violazioni nel tratto gastrointestinale. Per una diagnosi più accurata, il paziente dovrà utilizzare altri metodi di diagnosi. Pertanto, l'ecografia viene spesso prescritta per non identificare la malattia, ma per confermare una diagnosi esistente.

    Consiglio. L'ecografia è completamente sicura, quindi può essere raccomandata per le donne in qualsiasi fase della gravidanza.

    Imaging a risonanza magnetica

    Un esame dello stomaco con una risonanza magnetica è completamente sicuro e non richiede la deglutizione della sonda o la somministrazione di una soluzione di bario. La procedura è abbastanza istruttiva e consente di valutare la struttura del corpo, lo spessore e le condizioni delle sue pareti, la presenza di tumori.

    RM: un metodo moderno per la diagnosi delle malattie dello stomaco

    • Si raccomanda di seguire una dieta per diversi giorni prima della risonanza magnetica, prendendo solo cibi bolliti, liquidi e tritati che non causino flatulenza.
    • Prima dell'evento, è necessario pulire l'intestino con una tazza Esmarch o preparazioni lassative.
    • L'ultimo pasto dovrebbe avvenire non più tardi di 19-20 ore alla vigilia dell'ispezione.

    La tomografia computerizzata viene spesso prescritta a pazienti che hanno già una diagnosi e che hanno subito un trattamento specifico, nonché alle persone che hanno superato il punteggio di 50 anni. Per una visualizzazione efficace delle cavità, viene utilizzato un agente di contrasto o aria. Su richiesta del paziente può condurre la procedura sotto un piccolo anestetico.

    Attenzione. La risonanza magnetica è controindicata in caso di gravidanza e malattia con perforazione delle pareti intestinali.

    Se è impossibile eseguire una risonanza magnetica, il medico può prescrivere un altro metodo diagnostico più delicato.

    Pertanto, FGS non è l'unico metodo di ricerca, ma è il più preciso e informativo. I metodi alternativi lo completano solo. Più spesso, sono assegnati a pazienti con controindicazioni alla gastroscopia, ma non al posto di EGD. Pertanto, il paziente non dovrebbe occuparsi della domanda su come evitare il sensing, ma su come superare la paura e sintonizzarsi su una misura diagnostica.

    Attenzione. L'articolo è solo a scopo informativo. È necessaria la consultazione con un medico.

    Ma forse è più corretto trattare non l'effetto, ma la causa?

    Raccomandiamo di leggere la storia di Olga Kirovtseva, come ha guarito il suo stomaco. Leggi l'articolo >>

    Tipi di esame del tratto gastrointestinale

    Quali sintomi richiedono l'esame dell'hardware del tratto gastrointestinale?

    • dolore addominale di diversa localizzazione e natura;
    • sensazione di pulsazione nell'addome;
    • sapore amaro in bocca;
    • eruttazione;
    • disagio o sensazione di pesantezza sotto il bordo destro;
    • decolorazione della lingua (patina gialla, bianca o marrone);
    • nausea, vomito;
    • violazione della sedia (stitichezza, diarrea, impurità nelle feci);
    • decolorazione della pelle (ingiallimento, comparsa di "stelle" vascolari sulla pelle);
    • la presenza di un'educazione volumetrica nell'addome;
    • frequente rigurgito o vomito nei bambini (in particolare i bambini);
    • durante o dopo passate malattie infettive (epatite virale, malaria, mononucleosi infettiva);
    • scolorimento delle urine (scurimento) o feci (decolorazione);
    • avversione dal cibo, non digeribilità di alcun prodotto (cereali, latticini);
    • dopo aver subito una lesione allo stomaco.

    Esame ecografico del tratto gastrointestinale. A cosa serve?

    I vantaggi della diagnostica ad ultrasuoni sono la possibilità di esaminare gli organi in diverse proiezioni, così come lo studio della peristalsi (contrazione muscolare) e l'operazione degli sfinteri (anelli muscolari all'uscita dell'esofago, dello stomaco o dell'intestino). L'ecografia (ecografia) consente di valutare la struttura dell'intero muro di organi, sotto il controllo di un'ecografia è più facile eseguire una biopsia (campionamento di una parte delle cellule) per la ricerca sulla presenza di un tumore.

    Inoltre, questo tipo di esame non penetra nel paziente, cioè non è invasivo. L'ecografia è confortevole per il soggetto, non provoca disagio durante la procedura. Consente di valutare la natura del flusso di sangue agli organi e il lavoro del sangue e dei vasi linfatici. L'esame ecografico del tratto digestivo consente di identificare:

    1. Malattie dell'esofago. Esofagite (infiammazione della mucosa dell'esofago), malattia da reflusso gastroesofageo.
    2. Malattie dello stomaco Gastrite (infiammazione della mucosa gastrica), cambiamenti nelle dimensioni o nella curvatura dello stomaco, escrescenze della mucosa (polipi), tumori, anomalie dello sviluppo congenito, restringimento dello sfintere all'uscita dello stomaco (pilorospasmo).
    3. Malattia intestinale Discinesia (diminuzione o aumento del tono intestinale), enterocolite (infiammazione della mucosa dell'intestino tenue o crasso), tumori, polipi, restringimento del lume intestinale, stenosi (restringimento), anomalie dello sviluppo congenito (dolichosigma, ecc.).
    4. Malattie del fegato e delle vie biliari. L'accumulo di sostanze patologiche nel fegato (calcinato), infiammazione delle cellule del fegato (epatite), cisti (cavità nel corpo), tumori o metastasi nel fegato, aumento della pressione nel pool di vena porta, sviluppo anormale della cistifellea, discinesia biliare (calcoli) ) nel lume della cistifellea.
    5. Malattie del pancreas. Pancreatite (infiammazione del tessuto pancreatico), violazione del deflusso del succo pancreatico, blocco del lume dei dotti pancreatici.

    Risonanza magnetica (MRI). Quali sono i vantaggi del metodo?

    La risonanza magnetica è un tipo di ricerca che consente di visualizzare la struttura di un organo, la sua posizione nel corpo, l'irrorazione sanguigna, la comunicazione con gli organi e i tessuti vicini. La visualizzazione avviene in formato 3D. Questo tipo di esame consente di impostare la diagnosi nelle primissime fasi, anche quando non ci sono ancora manifestazioni cliniche (sintomi). Questo aiuta a prevenire molte complicazioni e ad iniziare il trattamento in modo tempestivo.

    Cosa può essere determinato durante una risonanza magnetica?

    • anomalie congenite e malformazioni del tratto gastrointestinale;
    • danno agli organi addominali dopo la lesione;
    • corpi estranei nel lume dell'esofago, dello stomaco o dell'intestino;
    • vasospasmo nel fegato o nel pancreas, minacciando con attacchi di cuore, ischemia;
    • processi infiammatori negli organi dell'apparato digerente;
    • infiltrati, ascessi (accumulo di pus);
    • aderenze, soprattutto dopo l'intervento chirurgico;
    • formazione del tumore in uno qualsiasi degli organi del tubo digerente;
    • fegato grasso o cirrosi;
    • formazioni di cavità (cisti, ematomi);
    • la presenza di calcoli biliari o dotti biliari.

    Esistono numerose controindicazioni a questo tipo di ricerca. Questa è la presenza del paziente di protesi metalliche o dispositivi (pacemaker, spirali ectopiche, dentiere). Inoltre, non è consigliabile eseguire una risonanza magnetica nelle prime fasi della gravidanza in pazienti con claustrofobia. Nell'infanzia, questo tipo di diagnosi è limitata, poiché è necessaria una completa immobilità del paziente. In casi estremi, se necessario, l'esame del bambino viene somministrato in anestesia.

    Esame dello stomaco senza gastroscopia

    Lo scopo dei sondaggi del tratto gastrointestinale si basa sui sintomi che il paziente presenta e al fine di monitorare e prevenire malattie gastrointestinali croniche diagnosticate. Le indicazioni per le procedure diagnostiche possono essere: digestione difficile e dolorosa (dispepsia), nausea, vomito, bruciore di stomaco, dolore allo stomaco, sospetto di oncopatologia.

    Ad oggi, l'esame più accurato del tubo digerente è la fibrogastroduodenoscopia. Durante i FGD, il gastroenterologo ha l'opportunità di valutare in dettaglio le condizioni della mucosa gastrica e dell'ulcera duodenale e fare l'unica diagnosi corretta. La difficoltà dell'esame risiede nell'incapacità di alcuni pazienti di ingoiare un tubo flessibile dotato di una videocamera.

    Molte persone ignorano la procedura a causa di sensazioni spiacevoli. Pertanto, è utile scoprire come controllare lo stomaco senza gastroscopia per diagnosticare quello o un'altra patologia in modo tempestivo. Oltre al pregiudizio vegetativo nei confronti del FGD, ci sono alcune controindicazioni per la sua conduzione: una storia di emostasi (coagulazione del sangue), asma bronchiale, iperrefisso emetico.

    In questi casi vengono prescritti altri metodi di esame dello stomaco. La diagnosi di malattie e anomalie nel lavoro dello stomaco viene effettuata in tre aree principali: complesso fisico di misure, ricerca di laboratorio di analisi del paziente, esame mediante apparecchiature di diagnostica medica, endoscopia alternativa.

    Diagnosi semplice

    Semplici metodi diagnostici sono obbligatori per l'uso durante il trattamento di un paziente con disturbi dell'addome acuto, nausea e altri sintomi di malattie gastriche.

    Esame fisico

    Gli eventi fisici si svolgono presso lo studio del medico, i risultati dipendono dalle qualifiche dello specialista medico. Il complesso include:

    • studio della storia, valutazione dei sintomi dalle parole del paziente;
    • esame visivo delle mucose;
    • palpazione delle zone dolorose del corpo (palpazione);
    • palpazione in una particolare posizione del corpo (percussione).

    Diagnostica microscopica di laboratorio

    I metodi di laboratorio consistono nel condurre i test dei pazienti per ulteriori studi e valutazioni dei risultati. Molto spesso vengono nominati i seguenti studi fisico-chimici:

    • analisi delle urine;
    • coprogramma (analisi delle feci);
    • analisi del sangue clinica. Viene contato il numero di tutti i tipi di cellule del sangue (eritrociti, leucociti, piastrine), viene determinato il livello di emoglobina;
    • GastroPanel. Questo esame del sangue ha lo scopo di studiare lo stato della mucosa gastrica. Secondo i suoi risultati, vengono stabiliti: la presenza di anticorpi contro i batteri di Helicobacter pylori, il livello di proteine ​​pepsinogene prodotte, il livello di ormone polipeptide - gastrina, che viene utilizzato per regolare l'ambiente acido nello stomaco;
    • biochimica del sangue. Stabilito indicatori quantitativi di bilirubina, enzimi epatici, colesterolo e altre cellule del sangue.

    Le analisi aiutano a identificare i processi infiammatori e altri disturbi degli organi e dei sistemi. Se i risultati sono significativamente diversi dagli indicatori standard, al paziente viene assegnato un esame strumentale o hardware.

    Applicazione di tecniche hardware

    L'esame dello stomaco senza gastroscopia viene effettuato con la partecipazione di dispositivi medici speciali. Registrano la condizione della membrana mucosa, la densità, le dimensioni e altri parametri dell'organo e trasmettono le informazioni che sono soggette alla successiva decodifica da parte di uno specialista.

    • Esame a raggi X (usando il contrasto);
    • TC e RM (imaging a risonanza magnetica e calcolata);
    • EGG (elettrogastrografia) ed EGEG (elettrogastroenterografia);
    • Ultrasuoni (ultrasuoni).

    Nell'esame gastrico con l'hardware, tutte le manipolazioni vengono eseguite senza un intervento diretto nel corpo, senza danneggiare i tessuti esterni del corpo (in modo non invasivo). Le procedure non causano dolore al paziente.

    Raggi X con contrasto

    Il metodo si basa sull'uso dei raggi X. Per migliorare la visualizzazione dello stomaco, prima dell'esame, il paziente beve una soluzione di bario. Questa sostanza svolge il ruolo di contrasto, sotto l'influenza di cui i tessuti molli acquisiscono la capacità di assorbire i raggi X. Il bario oscura gli organi dell'apparato digerente nella foto, che consente di individuare possibili patologie.

    I raggi X aiutano a determinare le seguenti modifiche:

    • posizionamento improprio degli organi (spostamento);
    • lo stato dei lumi dell'esofago e dello stomaco (aumento o restringimento);
    • incoerenza di corpi con dimensioni normative;
    • ipo o ipertonicità dei muscoli degli organi;
    • nicchia nel difetto di riempimento (il più delle volte, è un sintomo di ulcera peptica).

    Tomografia computerizzata

    In realtà, questa è la stessa radiografia, solo modificata, con funzionalità diagnostiche avanzate. L'esame viene eseguito dopo aver pre-riempito lo stomaco con liquido per una visione più chiara.

    Inoltre, un mezzo di contrasto a base di iodio viene iniettato per via endovenosa per evidenziare i vasi sanguigni sul tomogramma. La TC, di norma, viene utilizzata in caso di sospetta eziologia tumorale oncologica. Il metodo ci consente di scoprire non solo la presenza di cancro gastrico nel paziente e il suo stadio, ma anche il grado di coinvolgimento nel processo oncologico degli organi adiacenti.

    L'imperfezione della diagnosi consiste nel fatto che il paziente è esposto a raggi X, possibili reazioni allergiche al contrasto e l'incapacità della TC di studiare completamente e completamente il tubo digerente, poiché i suoi tessuti cavi sono difficili da diagnosticare usando la TC. La procedura non tiene le donne nel periodo perinatale.

    Tomografia a risonanza magnetica

    Gli aspetti prerogativa della risonanza magnetica sono l'uso sicuro per le onde magnetiche del paziente, la capacità di determinare lo stadio iniziale del cancro gastrico. Inoltre, questa diagnosi è prescritta per le ulcere sospette, l'ostruzione intestinale e la gastrite, per valutare il sistema linfatico adiacente, la rilevazione di corpi estranei nel tratto gastrointestinale. Gli svantaggi includono le controindicazioni:

    • peso corporeo 130+;
    • la presenza nel corpo di articoli medici in metallo (fermagli vascolari, pacemaker, apparato di Ilizarov, impianto di protesi dell'orecchio interno);
    • costo piuttosto elevato e indisponibilità per gli ospedali periferici.

    EGG ed EGEG

    Usando questi metodi, lo stomaco e l'intestino vengono valutati durante il periodo di contrazioni peristaltiche. Uno speciale dispositivo legge gli impulsi di segnali elettrici che provengono dagli organi quando vengono ridotti durante la digestione del cibo. Poiché uno studio indipendente non viene praticamente utilizzato. Applicare solo come diagnosi ausiliaria. Gli svantaggi sono il lungo periodo di tempo della procedura (circa tre ore) e l'incapacità del dispositivo elettrico di stabilire altre malattie del tratto gastrointestinale.

    La diagnosi dello stomaco mediante ultrasuoni, il più delle volte, viene effettuata come parte di un esame completo degli organi addominali. Tuttavia, a differenza degli indicatori di altri organi (fegato, pancreas, cistifellea, reni), non è possibile esaminare completamente lo stomaco. Non c'è un'immagine completa del corpo.

    A questo proposito, l'elenco delle malattie diagnosticate è limitato:

    • ridimensionamento anormale del corpo, gonfiore delle pareti;
    • infiammazione purulenta e presenza di liquidi nello stomaco;
    • limitato accumulo di sangue in caso di danno all'organo con rottura dei vasi sanguigni (ematomi);
    • restringimento (stenosi) del lume;
    • formazioni tumorali;
    • rigonfiamento delle pareti (diverticolosi) dell'esofago;
    • ostruzione intestinale.

    Lo svantaggio principale di tutte le procedure diagnostiche hardware è che lo specialista medico esamina solo i cambiamenti esterni nello stomaco e negli organi adiacenti. È impossibile determinare l'acidità dello stomaco, prendere il tessuto per ulteriori analisi di laboratorio (biopsia).

    Aggiunta alla diagnostica hardware

    Un altro metodo è Atsidotest (che prende un farmaco medico combinato per stabilire il pH approssimativo dell'ambiente gastrico). La prima dose del farmaco viene presa dopo aver svuotato la vescica. Dopo 60 minuti, il paziente esegue un test delle urine e prende una seconda dose. Dopo un'ora e mezza, l'urina viene nuovamente raccolta.

    Prima di testare, è vietato mangiare cibo per otto ore. Secondo l'analisi delle urine rivelare la presenza di colorante in esso. Ciò consente di determinare approssimativamente l'acidità dello stomaco senza gastroscopia. Il test acido non fornisce il 100% delle prestazioni, ma indica solo indirettamente un livello basso (elevato) di acidità.

    Endoscopia alternativa

    Il più vicino a FGDS per l'informatività è l'endoscopia capsulare. L'esame viene eseguito senza ingerire la sonda e allo stesso tempo rivela una serie di patologie inaccessibili alle procedure hardware:

    • lesioni croniche ulcerative ed erosive;
    • gastrite, gastroduodenitis, reflusso;
    • neoplasie di qualsiasi eziologia;
    • infezioni da elminti;
    • processi infiammatori nell'intestino tenue (enterite);
    • la causa di un disturbo digestivo sistematico;
    • La malattia di Crohn.

    Il metodo diagnostico viene effettuato introducendo una capsula con una videocamera minuscola nel corpo del paziente. L'introduzione strumentale non è necessaria. Il peso del micro strumento non supera i sei grammi, il guscio è in polimero. Questo rende facile inghiottire la capsula, lavandola con abbondante acqua. Queste videocamere sono trasmesse al dispositivo installato nella vita del paziente, da cui il medico prende le letture in 8-10 ore. In questo caso, il ritmo della solita vita umana non cambia.

    La rimozione della capsula avviene naturalmente durante i movimenti intestinali. Significativi svantaggi della tecnica includono: l'incapacità di eseguire una biopsia, il costo estremamente alto dell'esame. Tutti i metodi di diagnosi del tratto gastrointestinale forniscono una preparazione preliminare del corpo. Prima di tutto, riguarda la correzione di potenza.

    La dieta dovrebbe essere alleviata alcuni giorni prima dell'esame. La conduzione di procedure hardware è possibile solo a stomaco vuoto. Lo stomaco può essere controllato con qualsiasi metodo conveniente e non controindicato per il paziente. Tuttavia, il palmo della superiorità in termini di contenuto informativo, e quindi la massima accuratezza della diagnosi, rimane con FGDS.

    Esame dello stomaco

    La medicina moderna offre una vasta gamma di procedure diagnostiche che consentono l'esame più completo dello stomaco. Tutti i metodi sono convenzionalmente suddivisi nei seguenti tipi: diagnosi fisica, clinica, strumentale. Ogni tipo di ricerca e metodo consente di ottenere un determinato quadro e un'analisi generale e l'interpretazione dei risultati per fare una diagnosi.

    Metodi diagnostici

    I metodi per l'esame dello stomaco sono prescritti e condotti da un gastroenterologo sulla base delle lamentele del paziente su indigestione, dolore addominale, pesantezza, distensione, bruciore di stomaco, eruttazione e disturbi delle feci.

    I metodi più tradizionali ed efficaci di esame dello stomaco - esofagogastroscopia (FGDS), ultrasuoni, fluoroscopia con contrasto. Le procedure modernizzate e moderne che consentono un esame dello stomaco più accurato includono la TC e la risonanza magnetica. Oggi la medicina offre opzioni alternative per diagnosticare malattie del tratto gastrointestinale, come video-pilul, elettrogastrografia ed elettrogastroenterografia.

    A seconda del tipo e della capacità del dispositivo, è possibile ispezionare tutti gli organi del tratto gastrointestinale (esofago, stomaco, 12 processi duodenali), prendere un biomateriale per l'esame istologico e citologico. I metodi per lo studio dello stomaco possono essere usati in combinazione in casi complessi e solo alcuni di essi possono essere prescritti.

    In primo luogo, il medico analizza i reclami, esamina il paziente, palpa e ascolta il suo stomaco.

    Tutte le manipolazioni eseguite da un gastroenterologo sono raggruppate in tre grandi gruppi:

    1. L'esame fisico, quando il medico analizza i disturbi, esamina il paziente, palpa e ascolta il suo stomaco, determina la quantità di dolore epigastrico.
    2. Test di laboratorio, che prevedono lo studio di fluidi biologici e tessuti del paziente per l'emoglobina, parametri generali e biochimici.
    3. Tecniche hardware durante l'esame di un paziente con l'aiuto di determinati dispositivi, strumenti e dispositivi.
    Torna al sommario

    Metodi fisici

    Il primo modo per fare una diagnosi è parlare con il paziente e il suo esame fisico. Si svolge in più fasi:

    1. Conversazione, anamnesi, analisi dei reclami dei pazienti, in particolare la natura del dolore.
    2. Esame generale: valuta l'aspetto del paziente, cambiando il colore e la struttura della pelle. Pallore della pelle, esaurimento, cachessia parlano di cancro, stenosi pilorica trascurata, mancanza di emoglobina. La pelle grigiastro, l'anoressia, gli occhi condannati segnalano un'ulcera allo stomaco, un'emorragia, una diminuzione dell'emoglobina.
    3. Esame della cavità orale. La carie indica un'infezione, l'assenza di denti - una violazione della digestione. Poiché alla lingua viene diagnosticata anche la malattia:
      • pulito, bagnato - un'ulcera in remissione;
      • fioritura grigiastro, cattivo odore - gastrite acuta;
      • lingua secca, addome acuto - peritonite, perforazione dell'erosione profonda, pancreatite acuta, carenza di emoglobina dovuta a sanguinamento;
      • atrofia, superficie liscia - cancro allo stomaco, gastrite cronica con un basso contenuto di acido nel succo gastrico;
      • ulcerazione - avvelenamento da acidi, alcali.
    4. Palpazione dell'addome Nei pazienti gravemente impoveriti vengono visualizzati i contorni dello stomaco, che possono determinare stenosi pilorica, peristalsi grossolana e tumori nell'organo. Durante il sondaggio, viene determinato quanto gravemente l'epigastrio fa male, viene rilevato uno stomaco acuto, irritazione o tensione del peritoneo.
    5. Percussion. In una determinata posizione del corpo, ad esempio, quando è necessario sdraiarsi e alzare le braccia, si creano le condizioni in cui il rumore, le esplosioni, i timpani alti o bassi si sentono dallo stomaco.
    6. Auscultazione. L'ascolto ti consente di valutare il rumore peristaltico dell'intestino e dello stomaco.

    Sulla base di un esame fisico, il medico effettua una diagnosi preliminare e può determinare i metodi prioritari per condurre uno studio più dettagliato dello stomaco e del duodeno.

    Specie cliniche e biochimiche

    I test di laboratorio prevedono l'assunzione di campioni di sangue (donandoli da un dito e una vena), urina, feci e poi esaminandoli per parametri specifici, in particolare l'emoglobina.

    Il sangue viene analizzato in due modi:

    • standard, quando si desidera valutare il grado di infiammazione, anemia, determinare il livello di emoglobina totale e le particelle del sangue (globuli rossi, piastrine, linfociti);
    • biochimico, quando vengono valutati bassi o alti livelli di bilirubina, amilasi, emoglobina, ALT, AST e caratteristiche generali del siero. Dovresti anche prelevare campioni di biomateriali per citologia, istologia e altri test specifici.

    L'analisi delle urine consente di giudicare le condizioni generali del corpo. Ad esempio, per un aumento del tasso di diastasi, si sospetta una pancreatite, se l'urobilina aumenta - ittero.

    L'analisi delle feci consente di determinare la presenza di invasione elmintica, la giardiasi, rilevare il sangue nascosto. Viene anche valutata la qualità della digestione. Se si passa il materiale per la semina, è possibile determinare lo stato della microflora del colon.

    Ultrasuoni nello studio dello stomaco

    Il primo metodo strumentale di esame dello stomaco, quando lo stomaco fa male, è l'ecografia. Tuttavia, l'ecografia consente di valutare le condizioni del solo terminale, le zone di uscita di un organo a causa delle peculiarità della sua posizione e del suo riempimento. Di conseguenza, un'ecografia consente di ispezionare una parte dello stomaco, una cipolla del dodicesimo processo duodenale, il canale piloro e la caverna, aree di minore e maggiore curvatura e lo sfintere nella regione pilorica. vantaggi:

    • facilità di tracciamento della peristalsi;
    • scansione fronte-retro;
    • polypositional;
    • alta velocità della procedura.
    Torna al sommario

    fluoroscopia

    Il metodo è effettuato con l'uso di un mezzo di contrasto nella forma di una sospensione di solfato di bario. Prima della manipolazione, il paziente beve una soluzione che riempie lentamente il tratto gastrointestinale. Quando il solfato passa, i raggi X vengono prelevati da diversi reparti. La decifratura è fatta su tali indicatori:

    • la forma dello stomaco pieno;
    • contorni del corpo;
    • uniformità di distribuzione del contrasto;
    • struttura, attività fisica del tubo digerente.

    Sulla base della combinazione di sintomi, vengono diagnosticati l'ulcera peptica, il tumore, la gastrite e la disfunzione di evacuazione.

    I dati più accurati della fluoroscopia radiale consentono di ottenere lo stato della parte laringea, la costrizione dell'esofago, il diaframma, le parti codiali e la curvatura dello stomaco. svantaggi:

    • contenuto informativo limitato;
    • stitichezza, difficoltà nel ritirare feci dure e scolorite.
    Torna al sommario

    GastroPanel

    I metodi sono correlati alle opzioni più veloci ed efficaci per la diagnosi preliminare delle patologie gastriche. Gastropanel (citologia, istologia) include una serie di test sicuri, grazie ai quali viene rilevato:

    • dispepsia;
    • Infezione da Helicobacter;
    • forma atrofica di gastrite.

    Allo stesso tempo, vengono valutati i rischi della transizione delle malattie dello stomaco al cancro, l'ulcera peptica nella curvatura, a forme atrofiche gravi con anemia con ridotta emoglobina, osteoporosi e patologie del cuore, vasi sanguigni e sistema nervoso centrale.

    L'essenza della diagnosi di gastropaneli è l'esame del sangue venoso del paziente secondo un programma speciale. Il risultato include la decodifica e la comparazione di indicatori con le norme, una descrizione dettagliata e raccomandazioni per il trattamento, diagrammi grafici dei possibili rischi di sviluppare malattie gravi e complicanze.

    Suoni, endoscopia, biopsia

    La ricerca è lo studio della funzione secretoria dello stomaco. Questa procedura consente di prelevare campioni e valutare il contenuto dello stomaco secondo una serie di parametri: acidità, attività enzimatica, ecc. Per questo, viene inserito uno speciale tubo sottile e flessibile che viene inserito attraverso la bocca del paziente in tutti gli organi del tratto gastrointestinale. A seconda dello scopo della diagnosi, vengono selezionati i contenuti dello stomaco e del duodeno provenienti da diversi reparti.

    Durante la gastroscopia, la colonscopia o esofagogastroduodenoscopia dello stomaco, viene eseguita una valutazione visiva dello stato dell'organo da parte di un endoscopio: una sonda con un tubo ottico, al termine della quale si trovano una videocamera e un dispositivo di illuminazione. Con l'aiuto della procedura, vengono rilevati cambiamenti superficiali della mucosa, che non vengono visualizzati con altri metodi. Obiettivi della gastroscopia tradizionale o colonscopia:

    • diagnosi differenziale di tumori;
    • riconoscimento delle prime fasi della neoplasia;
    • rilevando quanto sia profonda la guarigione dell'erosione;
    • identificazione delle fonti di perdita di sangue;
    • realizzazione di istologia di un bioptat;
    • scelta del regime di trattamento.

    Durante la manipolazione, i campioni di tessuto vengono prelevati dalle pareti gastriche per una biopsia con citologia, istologia, che prevede lo studio di tessuti per sospetta poliposi, cancro dell'organo. Il principale vantaggio è la capacità di determinare l'inizio del processo maligno in una fase precoce.

    Metodi alternativi

    Fino ad ora, per visualizzare l'intero tratto gastrointestinale, in particolare lo stomaco, era necessario applicare procedure spiacevoli con la deglutizione di un gastroscopio. Ma il vantaggio principale di un tale dispositivo è la sua multifunzionalità, che consiste nella capacità di condurre un esame interno, eseguire una biopsia per citologia con istologia, eseguire un trattamento (alleviare il sanguinamento che causa una diminuzione dell'emoglobina) o operazioni minori, ad esempio per rimuovere polipi di media grandezza.

    Ma c'è una categoria di persone che non possono fare gastrobiopsii sulla testimonianza, o che hanno una soglia di sensibilità sovrastimata. Per questi pazienti viene offerta un'alternativa: procedure tubeless come:

    • endoscopia capsulare;
    • CT (colonscopia virtuale / gastroscopia);
    • Esame del contrasto ai raggi X;
    • elettrogastrografia (EGG) ed elettrogastroenterografia (EGEG).
    Torna al sommario

    "Pillola video"

    L'endoscopia capsulare è una versione tubeless minimamente invasiva della visualizzazione in tempo reale del tratto gastrointestinale. vantaggi:

    • dati più accurati e ampiezza della valutazione della condizione delle mucose e delle pareti;
    • la capacità di rilevare le malattie nelle prime fasi;
    • assoluta assenza di dolore;
    • la possibilità di scegliere il regime di trattamento ottimale.
    • il paziente assorbe una capsula di 11x24 mm dotata di un sensore video e torna a casa;
    • man mano che si passa attraverso il dispositivo si acquisiscono diverse migliaia di fotogrammi.

    Devi iniziare la manipolazione a stomaco vuoto, quindi puoi mangiare cibo normale. La durata delle capsule - 6-8 ore. A questo punto, è permesso condurre una vita normale, ad eccezione degli sport e dei movimenti improvvisi. Alla fine del tempo specificato, il paziente ritorna in ospedale per trasferire i dati dal dispositivo. La capsula stessa lascia il corpo naturalmente in pochi giorni. svantaggi:

    • l'impossibilità di approcciare un sito sospetto per una considerazione più dettagliata;
    • l'incapacità di fare una biopsia sull'istologia.
    Torna al sommario

    Moderna procedura di esame non invasivo dell'intero organismo, in particolare dello stomaco - imaging a risonanza magnetica. Viene eseguito su un tomografo speciale dotato di un tavolo elettromagnetico mobile, una fotocamera, un computer con un potente sistema operativo per visualizzare lo stomaco e elaborare i dati ricevuti. Per fare ciò, il paziente giace sul tavolo, che chiama nello scanner. Mentre il paziente giace immobile, seguendo le istruzioni del medico, fotografa e trasferisce su PC. vantaggi:

    • preparazione minima per la procedura;
    • nessun dolore durante;
    • ottenere immagini 3D chiare con le aree interessate;
    • nessun problema con il ritiro delle feci solide.
    • alto costo;
    • la necessità per il paziente di non avere impianti metallici, pacemaker.
    Torna al sommario

    La tomografia computerizzata è una gastroscopia / colonscopia virtuale. La visualizzazione dello stomaco viene eseguita mediante raggi X nel tomografo. La presenza di sigilli patologici è determinata dal valore della larghezza di banda dei raggi X:

    • i tessuti scuri e distinti indicano una malattia poliforme;
    • grigio chiaro - senza formazioni.

    Quando l'apparato viene ruotato, si può ottenere un taglio dell'organo o della foca. Svantaggi della colonscopia virtuale:

    • l'incapacità di identificare piccoli sigilli;
    • la necessità di introdurre il tubo nel colon per la fornitura di aria e l'espansione del tubo digerente, che migliora la visibilità e questo può causare dolore e disagio;
    • è necessaria una preparazione accurata con un estratto di dieta.

    La colonscopia radiale virtuale è controindicata:

    Porridge di bario e raggi X.

    La diagnosi radiopaca coinvolge l'esame del lume dello stomaco, la sua efficienza, motilità, capacità di evacuare ottenendo raggi X dopo l'assorbimento del porridge di bario. Per immagini dettagliate, il paziente deve costantemente rotolare, potrebbe essere necessario alzare le braccia sopra la testa. La procedura dura 2-4 ore. Svantaggi del metodo:

    • disinformazione nelle fasi iniziali di processi infiammatori o patologie con deviazioni minori dalla norma;
    • preparazione accurata per la manipolazione;
    • il bisogno di morire di fame per un po 'di tempo e di digiunare;
    • dolore addominale, stitichezza;
    • può iniziare a lasciare una solida seduta bianca con bario dopo la procedura.
    Torna al sommario

    EGG ed EGEG

    Nuovi moderni metodi di diagnosi delle patologie dello stomaco - elettrogastrografia ed elettrogastroenterografia. Le procedure si applicano a bambini e adulti senza restrizioni. L'essenza del metodo è la valutazione dei segnali elettrici in arrivo dall'organo, che svolge un lavoro contrattile durante la digestione del cibo. Ogni organo del muscolo serve frequenze diverse di tali segnali.

    L'elettrogastrografia viene utilizzata per valutare la motilità gastrica, l'elettrogastroenterografia viene utilizzata per valutare le prestazioni della sezione intestinale e dello stomaco. Per fare questo, un dispositivo speciale è collegato a una persona per la lettura degli impulsi delle contrazioni peristaltiche. I metodi sono usati come ausiliari per chiarire la diagnosi prestabilita. vantaggi:

    • eseguire la procedura senza dolore;
    • nessun requisito di allenamento (basta seguire la procedura dopo la pulizia gastrointestinale, a stomaco vuoto e dopo colazione con un pezzo di pane e tè);
    • applicabilità a qualsiasi età, posizione, stato di salute.

    La procedura viene eseguita in due fasi:

    La durata totale della manipolazione non supera le 3 ore. Gli impulsi sono tenuti in posizione prona, potrebbe essere necessario alzare le braccia. Un elettrografo è attaccato alla parete addominale del paziente per misurare la frequenza del ritmo usando 3 ventose. I dati ottenuti sono confrontati con norme fisse.

    Il metodo è utile per problemi con il movimento del bolo alimentare, dolore, problemi con la digestione, per esempio, con la motilità dello stomaco lento o accelerato. In un esame gastrointestinale complesso con elettrogastroenterografia, il ventosa si aggrappa all'addome, alle braccia e alle gambe in modo quotidiano e normale.

    Una caratteristica distintiva di elettrogastroenterografia (EGEG) è un esame della motilità intestinale e della motilità dello stomaco. Durante la procedura, le ventose sono fissate sulla cavità addominale o sulle gambe e sul braccio (modalità giornaliera o standard). Si svolge in posizione prona e in due fasi. I risultati sono valutati da coefficienti speciali, la decodifica viene eseguita da diversi rapporti / direzione / curve. Quindi vengono confrontati con norme fisse. Qualsiasi anomalia indica una malattia.

    Com'è l'esame dello stomaco?

    Se una persona ha dolore addominale, nausea, flatulenza, mancanza di appetito o vomito, viene eseguito un esame dello stomaco. Oggi ci sono diversi metodi di valutazione strumentale dello stato di questo corpo. Una corretta diagnosi consente di assegnare un trattamento adeguato e di eliminare la malattia.

    1 metodi di ricerca

    Per controllare lo stomaco sono necessari esami di laboratorio e strumentali. Necessario condurre:

    • gastroscopia (FGD);
    • tomografia computerizzata;
    • Esame a raggi X;
    • ultrasuoni;
    • biopsia;
    • sondaggio con successiva valutazione dell'acidità gastrica;
    • ricerca fisica;
    • test di laboratorio

    FGDS è il metodo diagnostico principale. Fibroesofagogastroduodenoscopia si riferisce alle tecniche endoscopiche, poiché un tubo sottile viene inserito nel lume dell'esofago e nello stomaco, alla fine del quale si trova una camera. Quest'ultimo è collegato al computer. Con l'aiuto della gastroscopia, è possibile valutare la condizione di non solo lo stomaco, ma anche l'esofago, così come la mucosa duodenale.

    EGD è pianificato e urgente. Nel processo di gastroscopia, il medico valuta la condizione della mucosa gastrica, la presenza di ulcere e tumori, lo stato delle pieghe. EGD è mostrato al paziente se ha i seguenti sintomi:

    • dolore allo stomaco associato al mangiare;
    • distensione addominale;
    • nausea;
    • bruciore di stomaco costante;
    • eruttazione frequente;
    • vomito;
    • disfagia.

    Con l'aiuto della gastroscopia, si possono identificare i segni delle seguenti malattie: ulcere, gastrite atrofica o ipertrofica, infiammazione acuta, diverticoli, tumori, polipi, stenosi dello stomaco, ostruzione, ernia dell'orifizio esofageo, malattia da reflusso.

    2 Preparazione per la procedura e la sua tecnica

    Prima di controllare lo stomaco, dovresti prepararti con attenzione. Esaminare la mucosa può essere solo quando lo stomaco è vuoto. 1-2 giorni prima dello studio, è necessario seguire una dieta. È necessario limitare il consumo di cioccolato, noci e semi. Se si sospetta la stenosi, la preparazione dovrebbe essere più seria. La cena prima dell'FGD dovrebbe avvenire entro le 18:00.

    La mattina dello studio, non dovresti mangiare, bere, lavarti i denti, fumare o prendere medicine. La procedura di esame dello stomaco viene eseguita in una stanza speciale sul divano. Il paziente è sdraiato sul lato sinistro. Le gambe dovrebbero essere premute sul corpo. Prima di inserire la provetta, il paziente deve bere un antidolorifico. Funziona molto velocemente.

    Nella bocca di una persona tra i denti imbuto set. Un tubo sottile è inserito in esso con movimenti regolari. Una persona fa deglutire quando parla il medico. La durata dell'ispezione è di circa un minuto. Dopo la procedura, non puoi mangiare per 2 ore.

    La gastroscopia ha le sue controindicazioni. Includono curvatura spinale, gozzo, aterosclerosi, restringimento del lume dell'esofago, asma nella fase acuta, cirrosi epatica, emofilia, storia di ictus, lussazione dell'esofago, infarto miocardico.

    3 Che cos'è la radiografia?

    L'esame dello stomaco può essere effettuato utilizzando una macchina a raggi X. Questo metodo si basa sull'uso dei raggi X. La radiografia del contrasto viene eseguita. Il contrasto è una sostanza che non trasmette i raggi X. Come è usato la sospensione di bario. Gas meno comunemente usato.

    La radiografia consente di valutare la condizione delle mucose e degli sfinteri, identificare i tumori, per determinare l'integrità della parete dello stomaco. È possibile controllare lo stomaco senza gastroscopia con l'aiuto dei raggi X se si sospetta un'ulcera, un tumore, malformazioni d'organo, diverticoli e gastrite. L'esame radiografico a contrasto dello stomaco è controindicato per le donne incinte, le persone con gravi malattie somatiche e in presenza di sanguinamento dall'esofago o dallo stomaco.

    6-8 ore prima di abbandonare la procedura. Per prevenire l'accumulo di gas, si raccomanda di escludere dalla dieta cavolo, uva, succhi, agrumi, pane nero, kvas e altre bevande gassate, rafano, fagioli, piselli. I sorbenti sono accettati se necessario. In caso di stitichezza e flatulenza, un clistere viene effettuato alla vigilia della procedura. Lo studio è stato condotto in diverse proiezioni dopo una radiografia di revisione.

    Un esame simile dello stomaco può rivelare le seguenti anomalie:

    • spostamento degli organi (omissione);
    • diminuzione o aumento di lume;
    • sintomo "nicchia";
    • difetto di riempimento;
    • assottigliamento della mucosa;
    • cambia la posizione delle pieghe.

    Il sintomo "nicchia" indica un'ulcera. Si manifesta come un oscuramento nel luogo di localizzazione del difetto. Il diradamento della mucosa può essere una manifestazione di gastrite atrofica cronica. La forma rotonda di illuminazione indica una neoplasia. Il restringimento del lume dello stomaco è caratteristico del tumore. La ptosi dello stomaco è possibile con l'ernia e lesioni traumatiche.

    4 Analisi e determinazione dell'acidità gastrica

    Viene raramente utilizzato lo schema di esame dello stomaco senza gastroscopia.

    Insieme ai FGD, nei casi di sospetta gastrite, di un'ulcera o di qualsiasi altra malattia, il sensing è necessariamente organizzato.

    Oggi questa procedura è indolore. Le sonde moderne hanno un diametro di soli 4-5 mm. Sono dotati di una fotocamera. La procedura di sensing assomiglia a una gastroscopia.

    Il tubo viene inserito alla profondità desiderata e fissato sui vestiti. È necessario che la sonda non entri nel duodeno. Dopodiché, il tubo è collegato a una pompa speciale, il cui compito è selezionare diverse porzioni di succo gastrico. La ricerca dura a lungo (fino a 2 ore).

    Nella prima ora viene aspirato il succo, che viene prodotto a stomaco vuoto. Le porzioni vengono prese ogni 10 minuti. 4 porzioni di succo sono prese all'ora. Sono collocati in contenitori separati ed etichettati. Successivamente, una colazione di prova viene introdotta nello stomaco, dopo di che il segreto viene nuovamente raccolto. Ogni porzione presa è soggetta a ricerca.

    La composizione chimica del succo gastrico e la sua reazione sono determinati. Nella gastrite atrofica cronica, l'acidità è spesso ridotta. La trasparenza, il colore e la viscosità di un segreto sono determinati. Se il succo è rossastro, questo è un segno di sanguinamento.

    5 Altri moderni metodi diagnostici

    Tra i più recenti metodi di diagnosi delle malattie degli organi interni è la tomografia computerizzata. Durante lo studio, il medico riceve immagini tridimensionali dello stomaco. La tomografia prevede l'uso di dosi molto piccole di radiazioni a raggi X. Il contrasto è usato se necessario. I metodi ausiliari per diagnosticare le malattie dello stomaco includono gli ultrasuoni.

    Il vantaggio è innocuo per gli esseri umani e facilità di trasporto. Distinguere tra ecografia semplice (esterna) ed endoscopica. La ricerca esterna è condotta attraverso la parete addominale. L'uomo si trova sulla schiena. Un gel viene applicato all'addome, seguito da un sensore a ultrasuoni. Il medico guida il sensore lungo lo stomaco nell'area dello stomaco e un organo viene visualizzato sullo schermo del computer.

    L'ecografia endoscopica è caratterizzata dal fatto che il sensore è inserito nello stomaco. Altrettanto importante è l'esame fisico. La palpazione profonda e superficiale dell'addome è organizzata. Nel primo caso, il medico mette la mano sull'addome del paziente. La pressione delle dita dovrebbe essere debole. Iniziare con l'addome inferiore sinistro e muoverti in circolo.

    Con la palpazione profonda, le dita sono immerse nella cavità addominale e scivolano lungo gli organi. La palpazione dello stomaco è spesso difficile. Può determinare la maggiore curvatura del corpo. Per percussione, il medico determina la dimensione dell'organo. Nel caso in cui venga rilevato un tumore durante FGDS o radiografia, è necessaria una biopsia. Viene prelevato un frammento della mucosa gastrica.

    Da esso prepara materiale per microscopia. Per valutare lo stato dello stomaco, vengono condotti test di laboratorio (pH-metria, saggio di Helicobacter per i batteri). Questi metodi di ricerca non consentono di determinare la malattia, ma le tattiche terapeutiche dipendono da loro. Così, la patologia dello stomaco può essere identificata con l'aiuto di gastroscopia, raggi X, tomografia e ultrasuoni. EGD: il metodo di ricerca più informativo e affidabile. Durante la procedura, il medico stesso vede lo stato della mucosa dell'organo e i segni della malattia (gonfiore, arrossamento, ulcera, erosione, atrofia delle ghiandole).