logo

L'aria nello stomaco è pericolosa?

Molti hanno familiarità con il fenomeno della eruttazione, che è una conseguenza dei gas accumulati nel tratto digestivo. Questo è sgradevole e non etico e, oltre al fatto che l'aria nello stomaco provoca disagio a una persona, può portare allo sviluppo di gravi malattie dell'apparato digerente.

Nella pratica medica, questo processo fisiologico viene definito come disturbi funzionali del sistema del tratto gastrointestinale ed è scientificamente chiamato "aerofagia".

Il meccanismo dello sviluppo aerophagy è il seguente: a causa dell'eccessiva ingestione di aria o di una maggiore formazione di gas nello stomaco, si verifica un aumento della pressione intragastrica. Provoca i muscoli di un organo per contrarsi contemporaneamente. Lo sfintere cardiaco si rilassa e il gatekeeper si contrae.

motivi

I gas nello stomaco di una persona sana per adulti sono la norma. Il loro volume, numero e composizione sono determinati dalla categoria di età, dallo stile di vita e dalle abitudini alimentari dell'individuo. Il corpo tende a produrre giornalmente da 0,5 a 1,5 litri di gas. La loro mole lascia l'apertura dell'ano, ma in alcune persone alcuni gas non lasciano la parete dello stomaco, uscendo sotto forma di un rutto. Ci sono diversi motivi per questo:

  • l'uso di bibite gassate, vini "frizzanti";
  • passione per i prodotti che aumentano la formazione di gas: pane, paste fresche, legumi, cavoli, ecc.
  • eccesso di cibo;
  • mangiare in fretta;
  • esercizio attivo subito dopo i pasti;
  • ingestione di grandi quantità d'aria in situazioni di stress;
  • comunicazione emotiva;
  • respirazione frequente della bocca quando si fuma, problemi nasali o chewing gum;
  • il secondo e il terzo trimestre di gravidanza: aumento della pressione intraperitoneale dovuta all'utero in crescita, che ha provocato l'aumento della cupola del diaframma;
  • diminuzione del tono dello sfintere cardiaco nel periodo postoperatorio.

La dieta è spesso la causa del gas nello stomaco.

Gas come "eco" di malattia

Un'aria eccessiva nello stomaco può indicare la presenza di alcune malattie. Spesso questo fenomeno si osserva nell'infiammazione della membrana mucosa di un organo che si sviluppa sullo sfondo di tali problemi di salute come:

  • l'attività del batterio Helicobacter Pilori (gastrite);
  • ulcera peptica;
  • ernia dell'esofago;
  • esofagite da reflusso;
  • Il diverticolo di Zenker;
  • acalasia del cardias;
  • esofago scleroderma;
  • stenosi pilorica;
  • malattie del fegato e della colecisti (cirrosi, colecistite, pancreatite, ecc.);
  • patologie del sistema cardiovascolare (infarto miocardico, angina, ecc.).

Esiste anche una aerofagia nevrotica, quando il paziente ingerisce arbitrariamente un volume aumentato di aria, indipendentemente dalla presenza di cattive abitudini, attività fisica o assunzione di cibo. I suoi sintomi sono aggravati dallo stress emotivo e dallo stress.

Aria nello stomaco dopo aver mangiato - la norma o il difetto?

Di per sé, la formazione di gas nello stomaco non è una patologia, quindi, se c'è solo un eruttazione, non dovresti andare nel panico, specialmente quando si tratta dello stato dopo cena.

È probabile che sia stato provocato dal cibo "in fuga", da una serie di prodotti specifici, da un'abbondante bevanda durante il pasto, da una porzione eccessiva di cibo consumato.

Avviso deve sintomi di accompagnatore. Ad esempio, con colecistite, si osservano dolore nell'ipocondrio destro e scarso assorbimento di cibi grassi, con gastrite e ulcere - disagio nella regione epigastrica, ecc. In tutti i casi, solo un gastroenterologo può effettuare una diagnosi accurata basata su studi su aria, sangue e feci inalati.. Spesso viene eseguita una biopsia (prelevando un campione di tessuto dalle pareti dello stomaco) con un endoscopio per la diagnosi.

Sintomi caratteristici

I gas nello stomaco possono manifestarsi in modi diversi. I sintomi più comuni includono:

  • eruttazione regolarmente ripetuta che si verifica dopo quasi ogni pasto;
  • "Grumo" nella gola;
  • singhiozzo;
  • distensione addominale;
  • dolore nella regione del cuore;
  • mancanza di respiro, mancanza di ossigeno;
  • sensazione di "esplosione" nella zona dello stomaco;
  • flatulenza;
  • dolore lancinante;
  • brontolio nello stomaco;
  • odore sgradevole dalla bocca.

Misure preventive

Poiché l'aerofagia è più spesso causata dalla malnutrizione, è necessario prima di tutto riconsiderare la dieta e le abitudini alimentari. I nutrizionisti consigliano di provare a mangiare lentamente, a masticare il cibo a fondo, godendosi il processo. Inoltre, è utile capire cosa è buono per il corpo e cosa è totalmente inaccettabile.

nocivo:

  1. Bere bevande gassate e alimenti ad alto contenuto di fruttosio.
  2. Bere troppa consistenza secca.
  3. Passione per la gomma da masticare.
  4. Lecca lecca succhia (soprattutto caramelle dietetiche, che includono sorbitolo).
  5. Abitudini nocive (fumo, alcol, ecc.).
  6. Dormi e riposati sdraiati dopo aver mangiato.

È utile:

  1. Esclusione dalla dieta o limitazione del consumo di latte vaccino e prodotti caseari (specialmente con intolleranza al lattosio).
  2. Rifiuto di utilizzare prodotti per la produzione di gas (cavoli, crusca, legumi, ecc.).
  3. L'abitudine di bere almeno un bicchiere di acqua pura al giorno.
  4. Accettazione di bifidobatteri contenuti in prodotti a base di latte fermentato o preparati farmaceutici speciali. Il loro lavoro è mirato a creare una flora favorevole nello stomaco e prevenire la formazione di gas in esso.
  5. Camminando all'aria aperta.
  6. Esame periodico del corpo in un istituto medico.
  7. Ricezione preventiva di assorbenti che aiutano la rimozione naturale delle tossine e delle tossine dal corpo. Ad esempio, carbone attivo al ritmo di 1 compressa per 10 kg di peso corporeo. Ma il corso della sua ammissione dovrebbe essere limitato a un massimo di sette giorni.
  8. Esercizio fisico regolare moderato: esercizi di camminata, corsa facile, esercizi di respirazione.
  9. Massaggiare l'addome in posizione supina sul lato sinistro.
  10. Esercizio speciale: sdraiati sulla schiena, sollevare entrambe le gambe e iniziare a eseguire rotazioni circolari di esse "su se stesse" nel modo di torsione dei pedali della bicicletta. Successivamente, le ginocchia piegano le gambe strettamente premute allo stomaco e al torace e per alcuni secondi per fissare questa posizione. Tra questi due esercizi è necessario fare una pausa nella forma di allineare il corpo in linea retta - allungando le gambe e le braccia lungo il corpo.

trattamento

Se l'aria nello stomaco è diventata un test doloroso, che le misure preventive non sono in grado di affrontare, una serie di preparati farmaceutici da banco aiuta a risolvere il problema.

La rimozione dei sintomi occasionali di aerofagia dopo l'eccesso di cibo è favorita dall'assunzione di Smecta o carbone attivo. Se l'aerofagia si protrae, il medico può prescrivere un ciclo di trattamento con magnesia - assumendo 1 g di polvere prima dei pasti.

Il mezzo più popolare per trattare il gas nello stomaco è il Simeticone, l'ingrediente attivo in molti preparati enzimatici che ha un lieve effetto sulle pareti dello stomaco e dell'intestino, neutralizzando i gas accumulati e normalizzando il lavoro del tratto gastrointestinale. Spesso i medici designano un gruppo di farmaci procinetici che stimolano la motilità del tratto gastrointestinale. In alcuni casi, ai pazienti viene mostrato un ciclo di assunzione di integratori alimentari con enzimi che analizzano i carboidrati non assorbibili contenuti nel cibo.

Metodi popolari

Anche la medicina tradizionale non si distingue dalle lamentele dei pazienti per questo disturbo. Ai suoi seguaci si consiglia di bere succo di cipolla, che migliora il lavoro dello stomaco.

Il succo di cipolla ha un effetto benefico sulle pareti dello stomaco.

Per fare questo, spremere il succo da una cipolla grande e mescolare con succo di barbabietola in un rapporto 1: 1, aggiungere qualche goccia di concentrato di limone. La composizione risultante in una quantità di 30 ml viene diluita in mezzo bicchiere di acqua calda e consumata tre volte al giorno prima dei pasti.

Decotti di erbe e infusi aiutano a organizzare il lavoro del tratto gastrointestinale. I favoriti indiscussi sono i frutti di finocchio, melissa, menta piperita, zenzero. Molto efficace è l'infusione di foglie di eucalipto (1 cucchiaio per 500 ml di acqua bollente), che dovrebbe essere preso 2 volte al giorno. Si risparmia il prezzemolo dall'aria nello stomaco ed è comune: verdure fresche tritate e acqua bollita per 8 ore, poi bevono come desiderano durante il giorno.

Probabili conseguenze

L'aerophagia non è sempre così innocua come sembra a prima vista. Il pericolo di questa malattia sta nel fatto che l'aria accumulata nello stomaco inizia a esercitare pressione sugli organi interni vicini. A sua volta, ciò influenzerà sicuramente il lavoro del sistema cardiovascolare. Inoltre, l'aerofagia, associata ad altri sintomi, può segnalare la presenza e la progressione delle malattie associate menzionate in precedenza.

Un fenomeno particolarmente tragico può essere l'aumento della formazione di gas nello stomaco durante il parto. I gas accumulati, causando una sensazione di grave sovraffollamento del corpo, possono provocare un aborto spontaneo e l'aborto mancato.

Questi casi non sono così comuni in medicina, ma non dovresti rischiare. Nel primo trimestre, lo sviluppo dell'aerofagia è un fenomeno piuttosto raro, e nel secondo e nel terzo, ogni seconda donna in travaglio arriva a lui in vari gradi, e il più doloroso e terribile è per lei. Molto peggio a causa della negligenza della loro salute danneggia il bambino formato, piuttosto che il feto. L'appello obbligatorio e tempestivo a uno specialista con reclami appropriati contribuirà ad evitare conseguenze negative.

  • Sei stanco di dolori allo stomaco, nausea e vomito...
  • E questo costante bruciore di stomaco...
  • Per non parlare dei disturbi della sedia, alternando costipazione...
  • A proposito di un buon umore da tutto questo e ricorda nauseante...

Pertanto, se soffri di un'ulcera o di una gastrite, ti consigliamo di leggere il blog di Sergey Korotov, capo dell'Istituto di Malattie Gastrointestinali.

Perché i gas nello stomaco e come affrontarlo?

Il fenomeno del gas nello stomaco, i motivi possono essere naturali o patologici. Questa sensazione è familiare a molte persone, eruttazione spiacevole ed immorale, gonfiore, pesantezza e altri sintomi fastidiosi - tutto questo è aerografia. Il meccanismo di questo fenomeno è che a causa dell'eccessiva formazione di gas, così come a causa della deglutizione dell'aria nello stomaco, aumenta la pressione, che provoca la riduzione dei muscoli gastrici. In questo caso, il gatekeeper è ridotto e lo sfintere cardinale si rilassa.

1 Eziologia del fenomeno

L'accumulo di gas nello stomaco si verifica principalmente a causa della deglutizione dell'aria. Questo può essere l'uso di bevande gassate, gomme da masticare, caramelle che succhiano, negli ultimi due casi, la persona fa movimenti di deglutizione e ingoia aria. Ciò accade quando una persona mangia troppo velocemente, mastica male il cibo o mangia una grande quantità di cibo in un unico pasto.

Alcuni gas si formano dopo aver consumato prodotti lattiero-caseari. Se una persona non tollera il lattosio, non può assorbire lo zucchero del latte, cioè entra nell'intestino crasso in grandi quantità, dove i batteri iniziano a digerirlo, rilasciando gas. La stessa cosa accade quando una persona mangia cibi ricchi di fruttosio. I gas possono anche essere causati da cibi amidacei.

Il cibo grasso provoca anche l'accumulo di gas, perché il corpo ha bisogno di più tempo per digerirlo, rispettivamente, i batteri lo digeriscono lentamente e rilasciano più gas.

Ci sono cause patologiche di gas nello stomaco. Spesso, le malattie del tratto gastrointestinale, oltre al vomito, alla diarrea e ai crampi allo stomaco, sono accompagnate da una maggiore formazione di gas. Possono essere malattie come la colite, la sindrome dell'intestino irritabile, il morbo di Crohn, la gastroenterite.

Alcuni farmaci possono causare l'interruzione del processo digestivo, l'equilibrio dei batteri che vivono nel tratto gastrointestinale, può anche provocare la formazione di gas. Questo accade, ad esempio, quando si assumono antibiotici, farmaci per il diabete e altri. Per migliorare questa situazione, si consiglia di prendere probiotici allo stesso tempo - yogurt, kefir o preparati contenenti bifidobatteri (Linex, Bifidobacterin).

2 Sintomi di aumento della formazione di gas

I sintomi principali della distensione addominale sono il dolore allo stomaco, la separazione dei gas, naturalmente o come eruttazione, lo stomaco diventa pesante e lo stomaco rimbomba e bolle. Possono verificarsi bruciore di stomaco, vomito, nausea, singhiozzo, appetito, diarrea o costipazione. Anche i sistemi nervoso e cardiovascolare reagiscono all'aumento della formazione di gas - il sonno è disturbato, i mal di cuore e l'irritabilità appaiono. Oltre a tutto quanto sopra, possono comparire i sintomi di malattie dello stomaco già presenti nella storia.

3 Diagnosi di malattie

Per eseguire con successo il trattamento, è necessario prima scoprire il motivo della formazione di gas. Questo può essere fatto passando colture di feci per la dysbacteriosis per scoprire se c'è una violazione della microflora nell'intestino. Quindi passare attraverso il coprogramma, che confermerà la carenza enzimatica, si può anche prendere una radiografia dell'intestino con un agente di contrasto per vedere se ci sono ostacoli nella promozione di cibo e gas nell'intestino. Ispezionare la membrana mucosa del tratto gastrointestinale utilizzando un endoscopio e, se necessario, effettuare un'analisi per gli studi istologici. Al fine di indagare l'intestino crasso, viene eseguita la colonscopia.

4 trattamento farmacologico

Solo un medico può fornire raccomandazioni qualificate nel trattamento della formazione di gas aumentata nello stomaco, specialmente quando si tratta di curare i bambini. Dopo aver ricevuto raccomandazioni mediche, vale la pena esaminare attentamente il foglio illustrativo allegato a ciascun medicinale.

I farmaci più popolari nel trattamento di questa malattia possono essere chiamati:

  1. Mezim Forte. Questo farmaco non è controindicato nei bambini, il medico prescriverà il dosaggio in base all'età e alla gravità della malattia. Tuttavia, la pancreatite è controindicata in questo medicinale.
  2. Motilium. Questo farmaco è disponibile in sospensione o sotto forma di compresse. Le sospensioni sono generalmente prescritte ai bambini. Se prevedi di assumere il farmaco contemporaneamente ad altri farmaci, è meglio consultare il medico in merito alla compatibilità. Controindicazioni - malattie del fegato e sanguinamento del tratto gastrointestinale.
  3. Meteospazmil. Queste capsule non sono prescritte per i bambini sotto i 14 anni.
  4. Motilak. Controindicato nei bambini sotto i 5 anni, si presenta sotto forma di losanghe. Controindicato per le persone con ostruzione intestinale o sanguinamento gastrointestinale.

5 Medicina tradizionale

La medicina tradizionale può anche aiutare, ma è meglio consultare un medico e scoprire le cause della formazione di gas. Quindi, le ricette più efficaci:

  1. Per rimuovere il gas accumulato, la medicina tradizionale consiglia di gocciolare l'anice o l'olio di aneto su zucchero raffinato e mangiarlo.
  2. In un luogo buio, asciugare un po 'di aneto, quindi macinare in un macinino da caffè, utilizzare la polvere come condimento, cospargendolo sopra il piatto. Rimuoverà il gas in eccesso dallo stomaco.
  3. Preparare un infuso di foglie di sedano. Prendi 5 cucchiai di sedano fresco tritato finemente o 2-3 cucchiai. l. foglie secche Riempire con un litro di acqua bollente e lasciare fermentare per 8 ore, quindi filtrare e bere mezz'ora prima dei pasti.
  4. Come misura preventiva, non bere acqua durante i pasti e astenersi dal bere 15 minuti dopo aver mangiato. L'acqua, mescolando con il succo gastrico, la diluisce e la digestione si deteriora, con la formazione di molta benzina o il bruciore di stomaco.
  5. La curcuma è anche una misura preventiva contro l'aumento della formazione di gas. Migliora la digestione, normalizza la flora sana nell'intestino crasso ed è necessaria per coloro che mangiano molti alimenti proteici. La curcuma può essere utilizzata come spezia nella preparazione di praticamente qualsiasi piatto. Gli adulti possono prepararlo con un gas doloroso.
  6. Un decotto di melissa lascia per affrontare il dolore derivante dai gas nello stomaco. Infornare in un bicchiere di acqua bollente 4 l. foglie secche, cotte a vapore in un bagno d'acqua per 20 minuti e bere un cucchiaio tre volte al giorno.
  7. Durante il giorno, si consiglia di bere il tè con menta o finocchio.
  8. Lo zenzero è un ottimo rimedio per i gas. Polvere di zenzero sulla punta di un cucchiaino versare un bicchiere di acqua bollente e bere dopo un pasto.
  9. Per migliorare le prestazioni dello stomaco, bere succo di cipolla. Per fare questo, grattugiare la cipolla, spremere il succo dal liquame. 100 g di succo devono essere mescolati con la stessa quantità di succo di barbabietola, spremere un paio di cucchiai di succo di limone e bere un cucchiaio, diluito con mezzo bicchiere d'acqua 3 volte al giorno prima dei pasti.

6 misure preventive

Per eliminare ulteriormente questo fenomeno spiacevole - aumento della formazione di gas - è necessario seguire semplici misure preventive. Camminare di più nell'aria fresca, in quanto ha un effetto benefico sul processo digestivo. Cerca di eliminare lo stress, organizza un'alimentazione corretta ed equilibrata. Smetti di fumare, non bere bevande gassate, mollare la gomma da masticare. Nel tempo, trattare le malattie del tratto gastrointestinale, esercizio fisico.

Come liberarsi dell'aria nello stomaco

Chiunque si sentirà a disagio mentre parla di gas e gonfiore. Tuttavia, più dovrà parlare di questo problema se non con un medico. A differenza del leggero disagio dovuto alla presenza di aria nell'addome, il dolore persistente può essere un sintomo di una malattia grave. Se dura per un considerevole periodo di tempo, allora è necessario consultare un medico.

Come liberarsi dell'aria nello stomaco

Cosa causa il gonfiore?

La distensione addominale fa entrare il gas nello stomaco, nell'intestino e nell'intestino crasso. Per il tratto digestivo la produzione di gas è abbastanza naturale.

Ogni persona all'interno del corpo produce un gas che attraversa l'intero sistema digestivo. Viene prodotto per ingestione durante un pasto o si forma durante la digestione. Il gas è costituito da ossigeno, anidride carbonica, azoto e idrogeno. Nonostante la relativa sicurezza, può causare gonfiore o dolore addominale.

Cause di aria nello stomaco

  1. La dieta è la causa principale del gonfiore delle pareti dello stomaco. Alimenti ad alto contenuto di fruttosio o grasso hanno bisogno di più enzimi per abbattere. L'acido gastrico non può distruggerli, il che porta alla comparsa di gas. Anche altri alimenti non sono completamente digeriti e possono causare gonfiore.
  2. Cause comportamentali di ingresso di aria nel tratto gastrointestinale. Questi includono la respirazione della bocca, il fumo, la cannuccia, la gomma da masticare, la masticazione del cibo in movimento e l'assunzione di determinati tipi di droghe. I cambiamenti ormonali possono anche causare gonfiore durante le mestruazioni, l'ovulazione o la gravidanza.
  3. Molti soffrono di stitichezza cronica. Il corpo ha bisogno di sbarazzarsi dei rifiuti del tubo digerente. Altrimenti possono indurire e indurire. Questo porterà a indigestione e gonfiore. Molti cercano di risolvere il disagio con i lassativi. Tuttavia, questo non riguarda il problema principale. Il modo migliore di trattamento è cambiare la dieta e lo stile di vita. Dovresti bere molta acqua e mangiare cibi ricchi di fibre. Gli allenamenti quotidiani possono stimolare l'intestino. Se questi metodi sono inefficaci, è necessario contattare un gastroenterologo.

Cause di gas nello stomaco

Cause di eruttazione dell'aria

Prodotti gonfiati

Gli esperti raccomandano di controllare il consumo dei seguenti prodotti. Possono causare formazione di gas e gonfiore:

Gomma da masticare dolce

Trattamento di gas e gonfiore

Se il gonfiore è causato dalla malattia sottostante, allora è necessario trattarlo. In un altro caso, l'eccesso d'aria può essere eliminato con la dieta, le modifiche dello stile di vita o i farmaci non soggetti a prescrizione.

dieta

I seguenti sono cambiamenti nella dieta che porterà ad una diminuzione della quantità di gas prodotta dal corpo:

  1. Cerca di capire quali prodotti ti riguardano di più.
  2. Ridurre la quantità di cibi fritti e grassi consumati causando gonfiore. Il grasso rallenta lo svuotamento gastrico e accelera la sazietà.
  3. Per un po ', rimuovi molte fibre dalla tua dieta. È possibile restituirli lentamente al menu per alcune settimane. La maggior parte delle persone si adatta alla fibra quando viene introdotta lentamente. Ma questa regola non funziona per tutti.

È necessaria una dieta per ridurre l'aria nello stomaco.

Farmaci OTC

Come sbarazzarsi di eruttazione

Alcuni prodotti sono utili. Tuttavia, non sempre portano risultati.

  1. Lattasi additiva. Se hai intolleranza al lattosio, allora l'additivo sotto forma di enzima lattasi aiuterà con la sua digestione. Includere anche negli alimenti dietetici che non contengono lattosio.
  2. Simeticone - i prodotti che lo contengono aiuteranno a neutralizzare le bolle di gas. Sebbene utilizzati da molte persone, non hanno ancora dimostrato la loro efficacia contro il gonfiore e la formazione di gas.
  3. Carbone attivo Le pillole di carboncino che vengono assunte prima dei pasti contribuiranno a ridurre i sintomi. Tuttavia, non ci sono prove che facilitano davvero il gonfiore.

Home rimedi contro il gonfiore

Oltre agli agenti antigas da banco, è necessario utilizzare prodotti regolari che possono essere trovati in cucina.

Suggerimento: Alcune erbe che causano lo scarico di gas possono fermare il gonfiore. In realtà, sono sostanze che possono spostare il gas.

Lo zenzero è una delle erbe di questa famiglia che aiuta ad abbattere e forzare il gas. Gli studi hanno dimostrato che lo zenzero accelera la digestione.

Lo zenzero aiuta ad abbattere e spingere fuori il gas

Se lo stomaco viene svuotato più velocemente del solito, i gas si spostano rapidamente nell'intestino tenue.

Altre erbe che aiutano a ridurre il dolore del gonfiore:

Schema della digestione umana

Attenzione! È meglio usarli attraverso il cibo e non sotto forma di additivi.

Prima di prendere qualsiasi supplemento è necessario ottenere il permesso dal medico. Molti di loro hanno un effetto definito sul corpo e possono reagire ai farmaci.

Attenzione! I probiotici inoltre alleviano efficacemente il gonfiore e la formazione di gas, poiché questi sono microrganismi viventi.

Sono simili ai batteri trovati nell'intestino umano. Sebbene i probiotici siano disponibili come integratori, puoi anche ottenerli dai seguenti prodotti:

Prodotti a gas

Gli studi hanno dimostrato che alcuni probiotici facilitano il gonfiore nelle persone con determinati disturbi funzionali dell'intestino. Inoltre, sono efficaci nel rilascio di gas intestinale.

In presenza di stress la formazione di gas può solo peggiorare. Poiché ci sono molti nervi nel tratto, le persone che sono inclini a sperimentare possono sviluppare gonfiore, diarrea o costipazione. Ecco perché la terapia di rilassamento aiuta a far fronte al problema quando altri mezzi sono inefficaci.

Suggerimento: Gli studi hanno dimostrato che lo stress persistente può causare spasmi al colon e disturbi addominali.

Il successivo rilassamento muscolare, la meditazione, lo yoga, la consulenza o la riduzione dello stress quotidiano riducono il livello generale di stress e hanno un effetto positivo sulla salute del tratto digestivo.

Video - Come sbarazzarsi della distensione addominale

diagnostica

Ci sono vari test medici che aiutano a diagnosticare gonfiore, flatulenza e flatulenza. In primo luogo, il medico effettua un esame fisico per vedere se i sintomi sono intermittenti o continui.

Nel primo caso, sono spiegati da un aumento della quantità di gas.

Il problema può essere risolto cambiando lo stile di vita. Tuttavia, se i sintomi sono continui, la causa può essere una malattia del sistema digestivo, un aumento degli organi addominali, obesità o un tumore.

Ci sono vari test medici che aiutano a diagnosticare il gonfiore

Se si sospetta un problema serio, potrebbe essere richiesto di sottoporsi a un esame completo. Di solito include:

  1. Radiografia addominale: verifica la presenza e la posizione di grandi concentrazioni di aria.
  2. Radiografia dell'intestino tenue: viene controllata la presenza di ostruzione.
  3. Esame dello svuotamento gastrico: viene misurata la capacità dello stomaco di digerire e svuotare.
  4. MRI, ultrasuoni e tomografia computerizzata - controlla eventuali tumori o organi addominali ingranditi.
  5. Esame delle anomalie di assorbimento e digestione - un test per aumentare la quantità di grasso nelle feci (aiuta a determinare la presenza della malattia nel tratto digestivo).
  6. Controllo del livello di metano / idrogeno durante la respirazione: la quantità di idrogeno o metano viene misurata dopo un pasto in un paziente, che aiuta a identificare la crescita dei batteri.

Video - Prodotti contro il gonfiore

La differenza tra gonfiore e gonfiore

Suggerimento: Il gonfiore è una sensazione di espansione della cavità addominale. Il gonfiore è una scoperta fisica che l'addome si è ingrandito.

Il gonfiore può essere sentito senza alcun gonfiore. Quando la distensione addominale aumenta di dimensioni di un quarto.

Il gonfiore è una condizione più grave del gonfiore. Tre fattori sono responsabili per questo:

Come vengono prodotti i gas

Per scoprire la causa del gonfiore, è necessario determinare se è intermittente o continuo.

Il gonfiore continuo è gonfiore dell'addome per un periodo di tempo significativo. Quattro fattori portano a questo:

  1. Espansione dell'organo nella cavità addominale.
  2. Tumore nella cavità addominale.
  3. Aumento del fluido intorno agli organi addominali.
  4. L'obesità.

Il gonfiore periodico è gonfiore che va e viene. Di solito è meno grave ed è causato da una digestione impropria.

Che cosa sta eruttando

In questo articolo abbiamo appreso le cause della formazione di aria nello stomaco e la distensione addominale, oltre a come liberarcene. La maggior parte dei casi di gas e gonfiore non sono gravi o in pericolo di vita. Qualsiasi rigonfiamento che dura per un lungo periodo di tempo può essere pericoloso e deve essere controllato da un medico. È stato anche notato che l'aumento della formazione di gas accompagna vari tipi di condizioni e malattie. Ecco perché è meglio passare attraverso diversi sondaggi per determinare la causa esatta del problema.

Gonfiore addominale e dolore intestinale: cosa fare

La sensazione di aumento di gas e disagio nel tratto gastrointestinale è familiare a quasi tutti. Ogni persona almeno una volta ha affrontato una situazione in cui l'intestino è gonfio e dolorante. Cosa può causare questa condizione? E come aiutarti a risolvere un problema delicato?

Sintomi di accumulo di gas nell'intestino

Flatulenza o eccessiva formazione di gas è una sindrome molto comune, che indica problemi nel funzionamento dell'apparato digerente.

Nell'intestino sano ci sono 200-400 ml di gas (una miscela di O2, CO2, N2, H2S), sono distribuiti uniformemente nel contenuto del tubo digerente. Entrano nel tratto gastrointestinale durante il consumo, bevendo, una piccola quantità di essi si formano nello stomaco e come conseguenza della fermentazione nell'intestino crasso.

La quantità fisiologica di gas non porta a disagio e disagio. Se è elevato o la sua evacuazione è disturbata, si sviluppano sensazioni dolorose e spiacevoli.

Ecco i sintomi che i pazienti conoscono in prima persona, che durante il giorno o la mattina sono tormentati da gas nello stomaco e nell'intestino:

  • Eruttazione aria o marcio.
  • Sensazione di scoppio, tracimazione, pressione nell'epigastrio dopo aver mangiato.
  • Singhiozzo.
  • Dolore nel corso del carattere crampi all'intestino, spesso i pazienti li descrivono come: "tagli come un coltello", "afferrato lo stomaco". Tali dolori si manifestano con attacchi, ma possono essere permanenti, in qualche modo ridotti dopo lo scarico di gas. E con l'aumentare dell'accumulo di una nuova porzione, aumentano. Inoltre, i dolori con flatulenza diventano meno intensi o scompaiono dopo un movimento intestinale.
  • Rumbling, una sensazione di trasfusione nello stomaco.
  • Sgabello rovinato, diventa instabile. Stitichezza e diarrea possono alternarsi.
  • Aumento del volume addominale - gonfiore.
  • Palpitazioni, sensazione di mancanza d'aria, dolore cardiaco. "Pseudosintomatici" di patologia cardiaca si sviluppa a causa del fatto che la maggior parte di essi può accumularsi sotto il diaframma, nella zona della flessura splenica, l'irritazione dei nervi che si avvicinano agli organi del mediastino, può dare tali sintomi.
  • Manifestazioni asteno-nevrotiche: eccessiva irritabilità, depressione, sbalzi d'umore, disturbi del sonno possono anche accompagnare questa condizione.
  • Perdita di peso
  • Scarico eccessivo di gas, odore sgradevole durante la scarica.

Normalmente, l'evacuazione dei gas (da 200 ml a 1,8 l) avviene attraverso l'ano, in media una persona può effettuare da 5 a 13 passaggi al giorno, la maggior parte viene assorbita nel sangue.

Con la separazione del gas di flatulenza si accompagna un odore sgradevole, il rumore, che porta disagio sia fisiologico che psicologico. Il paziente comincia a vergognarsi di tali manifestazioni del suo corpo, per trattenere la scarica naturale. A causa di ciò che la clinica progredisce solo: i dolori spastici e inarcati si intensificano.

Sintomi e cause di flatulenza nei neonati e nei bambini

La ragione per le notti insonni per mamma e bambino # 1 è l'aumento della formazione di gas in piccoli tummy e coliche intestinali nei bambini che appaiono su questo sfondo.

Il tratto digestivo del neonato è immaturo, dal momento della nascita a 3-4 mesi c'è il suo sviluppo, la formazione della microflora, la formazione del lavoro e il funzionamento. È l'immaturità del tratto digestivo che spiega questi problemi nei bambini.

Un'altra causa comune può essere l'ingestione di aria durante l'alimentazione, se:

  • bambino piange mentre si nutre
  • cattura erroneamente il seno (prende solo il capezzolo in bocca, non l'areola)
  • l'aria entra nel capezzolo durante l'alimentazione, o viene erroneamente scelta

Se il bambino è allattato al seno e la madre "pecca" mangiando cibi che contribuiscono al gas, il gonfiore e le coliche possono essere un fedele compagno di notti insonni in una tale famiglia.

Intolleranza al lattosio, miscela di scarsa qualità, consumo eccessivo di carboidrati veloci (dolci, farina), carenza enzimatica, infestazioni da vermi, microflora compromessa - sono tutte cause possibili dello sviluppo di questo sintomo nei bambini.

Sospetto che questa condizione possa essere se il bambino:

  • piangere istericamente
  • durante il pianto tira le gambe allo stomaco
  • gli attacchi di pianto cominciano inaspettatamente e anche inaspettatamente passano.
  • quando il bambino è verticalizzato, l'aria esplode sotto forma di un rutto
  • si verifica un frequente rigurgito
  • attacchi di ansia del bambino sono osservati poco tempo dopo aver mangiato, più spesso durante la notte.

Per evitare coliche e gonfiore nei neonati, è consigliabile che dopo averlo allattato per 5-20 minuti per portare il bambino nel "pilastro" delle braccia, e per attendere quando rigurgita l'aria, per monitorare la sua dieta durante l'allattamento, dare al bambino solo una miscela adatta di alta qualità.

Nei bambini più grandi è necessario monitorare attentamente la dieta, effettuare la prevenzione dell'invasione elmintica, instillare nella dieta dei bambini secondo il programma.

I bambini di 2-3 anni e oltre con un sistema nervoso labile, iperattivo, eccitabile sono più sensibili a questo disturbo. Il punto è che gli impulsi nervosi aumentati vengono trasmessi agli organi del tratto gastrointestinale, che si manifesta in violazione della peristalsi, la digestione e, di conseguenza, è accompagnata da questa sintomatologia.

Dovrebbe essere chiaro che l'aumento della formazione di gas negli adulti e nei bambini non è una malattia indipendente, ma solo una conseguenza di una particolare patologia, che nella maggior parte dei casi è associata al tratto gastrointestinale, ma può essere una manifestazione di altre condizioni.

Questo sintomo ha sempre una causa principale. E il compito del medico è di installarlo correttamente.

Cause e trattamento della flatulenza intestinale negli adulti

I pazienti che soffrono di questa condizione sono allarmati dalla seguente domanda: cosa causa il gonfiore dell'intestino?

Le ragioni per lo stato in cui, come si dice nelle persone, "puffin", molti. Ecco i principali:

Ingestione d'aria o aerofagia

L'ingestione eccessiva di aria durante e fuori i pasti può verificarsi quando:

  • Hasty assorbimento di cibo, champing, parlare e ridere al momento del pasto
  • respirazione nasale ostruita
  • mal di gola con dolore durante la deglutizione
  • ernia diaframmatica
  • isteria, sconvolgimento psico-emotivo
  • eccessiva salivazione e deglutizione (fumare, succhiare lecca lecca)

Il principale sintomo di un'eccessiva presa d'aria in questo modo sarà eruttante, forte e rumoroso. Potrebbe essere disturbata e fuori dai pasti.

Mangiare cibo che promuove il gonfiore, spesso e in grandi quantità.

Ai prodotti che gasano il tratto gastrointestinale, includono:

  • impulso
  • bevande gassate, compreso l'alcol
  • latte
  • muffin e pane nero
  • frutta e verdura fresca
  • funghi
  • così come qualsiasi cibo per il quale non vi è intolleranza individuale

Quando si utilizzano i suddetti prodotti all'interno del tubo digerente si verificano attivamente i processi di fermentazione.

Per fare un confronto, puoi immaginare una bottiglia di vino d'uva giovane fatto in casa, con un guanto al collo. Cosa succede al guanto al momento della fermentazione attiva? Lei si gonfia. I loop intestinali si gonfiano anche da gas eccessivamente generati.

Situazioni stressanti

Lo stress delle banane può provocare flatulenza. L'aumento del rilascio di ormoni ha un effetto di rallentamento sulla peristalsi, motivo per cui l'evacuazione dell'aria può essere rallentata e il suo eccesso si accumula.

dysbacteriosis

"Benefici abitanti" dell'intestino - bifido e lattobacilli sono responsabili per l'ordine nel tratto gastrointestinale e assicurano che gli "abitanti dannosi" non siano riprodotti attivamente. Ciò mantiene l'equilibrio della microflora e garantisce una buona digestione.

Ma come risultato, una diminuzione delle forze immunitarie del corpo, la somministrazione a lungo termine di farmaci antibatterici, infezioni croniche, si verifica uno spostamento dell'equilibrio: il numero di microbi patogeni può aumentare drasticamente e il numero di microbi benefici può diminuire.

Il risultato della disbiosi può essere gonfiore, e non solo. I sintomi includono disturbi delle feci, nausea, dolore, un sapore sgradevole in bocca, la comparsa di pezzi di cibo non digerito nelle feci.

Intolleranza al lattosio

L'enzima lattasi agisce sulla scissione dello zucchero del latte o del lattosio in subunità più piccole: i monosaccaridi. Solo loro sono in grado di essere assorbiti nel sangue e andare ai bisogni del corpo. Il lattosio stesso non è in grado di penetrare nei capillari intestinali e nel flusso sanguigno.

Con una carenza o completa assenza di lattosio, lo zucchero da latte transita nelle parti intestinali inferiori, dove diventa cibo per i microrganismi che le abitano. I batteri del colon mangiano zucchero e iniziano i meccanismi attivi di fermentazione.

La manifestazione di questa patologia, oltre a flatulenza e brontolio nello stomaco, diventa feci liquide, dolore, nausea, perdita di peso.

Esiste una forma congenita, che si manifesta sin dalla prima infanzia, e una forma acquisita che colpisce gli adulti dopo le passate malattie infettive, o con una carenza di enzimi correlata all'età in via di sviluppo.

Celiachia

Difetto genetico dell'enzima, che sviluppa intolleranza alle proteine ​​del glutine contenute nei cereali.

Il quadro clinico può essere molto brillante, progredendo dopo aver mangiato cibi contenenti glutine: frequenti abbondanti feci liquide, con aggiunta di grasso e muco nelle feci, dolore acuto, brontolio, pesantezza.

La malattia può manifestarsi in forma latente, quando l'unico accumulo di aria è l'unico sintomo clinico.

Malattie croniche dell'apparato digerente

Il tubo digerente non può funzionare separatamente dai suoi reparti e organi coinvolti nella digestione. I problemi nello stomaco influenzeranno senza dubbio il lavoro del colon.

Patologie croniche - gastrite, enterite, danni al fegato e al pancreas, colite intestinale, processi infettivi violano sia l'attività motoria che quella enzimatica, accompagnata da un'eccessiva produzione di gas e una violazione del suo piombo.

La variante della sindrome dell'intestino irritabile con flatulenza è uno dei tanti nella classificazione di questa eccezione di diagnosi. Questa malattia è così chiamata perché può essere impostata solo dopo un esame approfondito e la mancanza di dati convincenti per i disturbi organici nel sistema digestivo.

Per provocare lo sviluppo di IBS possono situazioni stressanti, violazione della dieta, disturbi endocrini, inattività fisica.

Sotto l'influenza di fattori provocatori, uno squilibrio nell'attività dei vegetali, uno squilibrio degli ormoni prodotti dall'apparato digerente e i processi di assimilazione ed evacuazione dei contenuti del tratto gastrointestinale sono disturbati.

Il quadro clinico è dominato da distensione addominale, dolore, feci alterate, manifestazioni simili alla nevrosi (mal di testa, sensazione di mancanza d'aria, labilità dell'umore, irritabilità)

Quando i cambiamenti patologici IBS in test di laboratorio, così come i segni di patologia organica durante l'esame strumentale non viene rilevato.

tumori

La formazione del tratto gastrointestinale e degli organi vicini può impedire meccanicamente il passaggio di residui alimentari e gas. La violazione dell'evacuazione porta al manifestarsi di sintomi e dolore.

Come curare gonfiore e dolore nell'intestino

La tattica di trattamento di questo sintomo dipenderà da molti fattori a cui il medico attira l'attenzione:

  • età paziente
  • causa di sintomi clinici
  • la sua durata

Se i dolori e il gonfiore sono comparsi di recente e sono stati disturbati per un breve periodo di tempo, sono diminuiti o completamente scomparsi dopo lo scarico di gas e defecazione, il paziente può associarli a errori nutrizionali - non ci sono gravi motivi di preoccupazione.

La situazione è abbastanza diversa con sintomi di disturbo a lungo termine ricorrenti e ricorrenti.

Flatulenza costante: cosa fare

Un esame approfondito e l'identificazione della causa - il 99% del trattamento di successo di questa patologia. Dovresti assolutamente passare attraverso tutte le procedure e gli studi raccomandati dal medico. L'elenco minimo di studi è il seguente:

  • analisi cliniche generali di sangue, urina, LHC (determinazione delle proteine ​​totali e delle sue frazioni costituenti, bilirubina, ASAT, ALAT, glucosio, elettroliti, colesterolo, urea e creatinina)
  • analisi scatologica, analisi microbiologica delle feci con lo studio della completezza della digestione delle fibre, lo studio della presenza o assenza di protozoi e parassiti
  • esame delle feci per dysbacteriosis
  • FEGDS
  • Ultrasuoni degli organi addominali
  • colonscopia intestinale, se necessario con biopsia della mucosa
  • sigmoidoscopia
  • studio dell'attività motoria del tratto gastrointestinale: elettrogastroenterografia, manometria

Lo spettro della ricerca è abbastanza ampio. E questo è comprensibile: è importante non mettere a tacere un sintomo con una pillola, ma identificarne la fonte. A volte non è facile da fare, quindi devi ricorrere agli "aiutanti" strumentali e di laboratorio nella diagnosi.

Quando tutti gli studi sono stati effettuati, viene stabilita la "radice del male" - le ragioni della clinica sgradevole, iniziare il trattamento.

Trattiamo l'aria negli intestini: cosa fare

Se non si prende in considerazione la patologia chirurgica acuta o le lesioni con danno penetrante alla parete intestinale e l'aspetto dell'aria in questo lume su questo sfondo, patologie del tratto gastrointestinale, accompagnate da flatulenza, sono trattate in modo conservativo.

La tattica del trattamento dipende interamente dalle cause alla radice. L'esposizione alla malattia sottostante riduce o elimina completamente il dolore e il gonfiore.

Se questi sintomi sono segni di disbiosi, è necessario normalizzare la microflora. A tale scopo vengono utilizzati prebiotici - sostanze che favoriscono la crescita di microrganismi benefici (pectina, inulina, lattulosio) o probiotici - microrganismi vivi, rappresentanti della normale microflora (bifidumbacterin, bifikol, lactobacterin, acylacte, Linex).

Nei casi di grave deficit enzimatico, è utile assumere farmaci contenenti enzimi pancreatici: pankeratin, mezim, festal, creon.

Se ci sono prerequisiti nel corpo con aumento della formazione di sostanze tossiche, il dottore prescriverà sicuramente enterosorbenti (smecta, polifhepan, enterosgel). Riducono il gonfiore, normalizzano la funzione motoria del tratto gastrointestinale, riducono il numero di tossine dei batteri, gli allergeni, migliorano lo stato del sistema immunitario nel suo complesso.

Quando IBS riduce significativamente le manifestazioni cliniche dell'eliminazione dei disturbi psico-emotivi. Il complesso delle misure terapeutiche per questa malattia oltre ai farmaci comprende una consulenza con uno psicoterapeuta, un training autogeno, autoipnosi positiva e rilassamento.

Per il sollievo del dolore in IBS, possono essere prescritti bellastezin, spasmoton, no-spa, duspatolin.

dieta

Nei casi non complicati, singoli episodi di flatulenza e dolore, quando non durante l'esame non vi è alcuna patologia organica pronunciata, i sintomi spiacevoli possono essere eliminati con le erbe, così come una dieta bilanciata e l'eliminazione dai prodotti razionanti che provocano la formazione di gas.

Non mangiare cibi contenenti fibre "grossolane": legumi, cavoli, asparagi, grandi quantità di frutta e verdura fresca (banane, uva, anche in piccole quantità). Si consiglia inoltre di escludere la cottura di dolci e dolci e bevande gassate.

Se il paziente non ha ipersensibilità e intolleranza, è possibile utilizzare prodotti caseari al mattino, verdure bollite e carne, polpette al vapore.

Non danneggiare il grano saraceno, i cereali di grano, le uova strapazzate, la gelatina. Dovresti mangiare spesso, 4-6 volte al giorno e limitare l'assunzione di cibo durante la notte.

In presenza di dolore spastico nella dieta dovrebbe limitare la quantità di cibi grassi e aumentare l'assunzione di proteine.

Diete speciali dovrebbero essere seguite da pazienti con fermentopatie congenite. Il latte in qualsiasi forma è inaccettabile da prendere con l'intolleranza al lattosio, con la celiachia mostra dieta priva di glutine.

Nei bambini non lasciare i gas dall'intestino - cosa fare

Molti genitori si chiedono: come alleviare le condizioni del bambino, che soffre di coliche gassose e intestinali? Se lo scarico di gas indipendente in un bambino è difficile, è possibile utilizzare i seguenti suggerimenti pratici:

  • è necessario normalizzare la sedia se c'è una tendenza alla stitichezza. Lo scarico delle masse fecali può essere stimolato prendendo un decotto di prugne, così come l'uso di lattosio nel dosaggio corrispondente all'età del bambino
  • massaggio del ventre, carezze leggere in senso orario aiuta ad aumentare la peristalsi, proprio come mettere un bambino sulla pancia
  • in forma di gioco, puoi piegare e piegare le gambe del bambino nelle articolazioni del ginocchio e dell'anca, portandole allo stomaco
  • dopo l'alimentazione è necessario portare il bambino tra le braccia, in attesa di un rutto - il rilascio di aria ingerita in eccesso

Se uno qualsiasi dei suddetti metodi non ha l'effetto desiderato, il dolore e il gonfiore non diminuiscono e continuano a infastidirti, dovresti chiamare il medico.

Gonfiore, eruttazione e gas intestinali: come evitare sintomi spiacevoli

Se hai gonfiore o formazione di gas nell'intestino - ti senti estremamente a disagio, e anche molto imbarazzato, trovandoti in luoghi pubblici.

Urti, eruttazioni e accumuli di gas nell'intestino sono processi naturali che di solito sono causati dalla deglutizione dell'aria o dalla digestione del cibo nell'intestino.

Potresti sentire che il gas si è accumulato in te, che causa un dolore addominale temporaneo, ma nei casi peggiori questo disturbo può tormentarti giorno dopo giorno.

Se la formazione di gas nell'intestino, così come il dolore, interferisce con le attività quotidiane, ciò potrebbe indicare che hai qualcosa di abbastanza serio.

Ulteriori informazioni su come ridurre o eliminare sintomi spiacevoli e quando è necessario consultare un medico.

Scarico: accumulo di gas nello stomaco e nell'intestino

Se i gas non escono in modo naturale, si accumulano nello stomaco e nell'intestino, causando gonfiore e sgradevoli sensazioni distese. I dossi sono spesso accompagnati da dolore all'addome, da debole a noioso a intenso e acuto. Se ti sbarazzi del gas in eccesso nel tuo corpo, ti libererai immediatamente di questi spiacevoli dolori.

Al fine di prevenire il gonfiore, è possibile ridurre la quantità di alimenti che promuovono la formazione di gas nell'intestino.

Molti carboidrati possono causare gas, tra cui:

* Alcuni frutti: mele, pesche e prugne

Eruttazione: come sbarazzarsi di aria in eccesso

Eruttazione è un processo naturale del corpo, che rimuove l'aria in eccesso dallo stomaco.

Puoi ingoiare l'aria se mangi o bevi troppo velocemente, parli mentre mangi, mastichi spesso gomme o mangi caramelle al caramello, bevi bevande gassate o bevi con una cannuccia.

La malattia da reflusso gastroesofageo può anche ruttare. Se il succo gastrico entra nell'esofago, puoi costantemente deglutire per eliminare l'esofago. Di conseguenza, si ingerisce più aria, che in seguito esce con eruttazione.

Alcune persone inghiottono l'aria a causa di un'abitudine nervosa, anche quando non mangiano o bevono. In altri casi, l'eruttazione cronica è associata a infiammazione dello stomaco (gastrite), ulcera peptica o cibo ritardato nello stomaco (gastroparesi).

È possibile sbarazzarsi di eruttazione, seguendo le raccomandazioni:

* Bevi e mangi molto lentamente.

Se mastichi lentamente il cibo, avrai meno aria da inghiottire. Prova anche a non bere attraverso la cannuccia.

* Evitare bevande gassate e birra.

Queste bevande rilasciano anidride carbonica.

* Evita di masticare gomme e succhiare caramelle.

Se mastichi la gomma o succhi di caramelle, ingerisci più aria del solito.

Quando inalate il fumo, inghiottite anche l'aria.

* Controllare le protesi.

Le protesi installate male possono causare l'ingerimento dell'aria in eccesso quando si mangia o si beve.

A volte le forme lievi di bruciore di stomaco possono essere curate con i rimedi anti-acido OTC. In caso di malattia da reflusso gastroesofageo, il medico prescriverà farmaci per te.

Flatulenza: accumulo di gas nell'intestino

Il gas intestinale si forma solitamente a causa della fermentazione di cibo non digerito, ad esempio fibre vegetali, nell'intestino crasso.

Il gas può anche essere generato se il tuo sistema digestivo non affronta la rottura di alcuni componenti alimentari, come il glutine o lo zucchero, i latticini e la frutta.

Potrebbero esserci anche altre cause di formazione di gas:

    • Cibo residuo nell'intestino

    • Cambiamenti nell'attività dei batteri intestinali a causa di antibiotici o altri farmaci

    • Assorbimento insufficiente di carboidrati, che può alterare l'equilibrio di batteri buoni nel sistema digestivo

    • Aria inghiottita che entra nell'intestino

    • Stitichezza: più lunghi sprechi di cibo si attardano nell'intestino, più tempo si aggirano.

    In alcuni casi, i gas indicano un disturbo dell'apparato digerente, come la sindrome dell'intestino irritabile o l'intolleranza al lattosio.

    Al fine di prevenire la formazione di gas, è possibile seguire le raccomandazioni:

    * Evita gli alimenti che ti riguardano di più. Tipicamente, fagioli, piselli, lenticchie, cavoli, cipolle, broccoli, cavolfiori, banane, uvetta, pane integrale, insalate e bevande gassate possono essere i responsabili dell'accumulo di gas nell'intestino.

    Se i prodotti lattiero-caseari portano anche problemi, prova a mangiare tali prodotti, ma con un basso contenuto di lattosio o senza di esso.

    * Mangiare meno cibi grassi.

    Il grasso rallenta il processo digestivo, quindi il cibo digerisce più a lungo.

    * Ridurre temporaneamente l'assunzione di alimenti ricchi di fibre.

    La fibra aiuta il processo di digestione, ma alcuni alimenti ricchi di fibre causano la formazione di gas. Dopo una pausa, introdurre gradualmente fibre nella dieta.

    Lascia che il cibo sia un'attività rilassante per te. Se mangi durante lo stress o in viaggio, puoi danneggiare il tuo apparato digerente.

    Dopo il pasto è molto utile camminare un po '.

    * Prova i prodotti OTC. Alcuni medicinali aiutano a sbarazzarsi di gas nell'intestino. Tipicamente, questi medicinali contengono simeticone - una sostanza che rompe le bolle di gas.

    Quando dovrei vedere un dottore?

    Le vesciche, le eruttazioni e la formazione di gas nell'intestino possono di solito essere smaltite in modo indipendente.

    Tuttavia, se questi sintomi non scompaiono quando inizi a mangiare correttamente e segui i consigli sopra riportati, devi consultare un medico.

    Dovresti anche consultare un medico se questi sintomi sono accompagnati da altri sintomi, come:

    Questi sintomi possono essere un segno delle suddette malattie dell'apparato digerente. I sintomi di problemi intestinali potrebbero confondervi, ma non esitate a chiedere aiuto al vostro medico. Questo è tutto curabile.